Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

stewie74 stewie74 08/12/2007 ore 16.22.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

Posso aggiungere 50mila morti nei campi di concentramento libici???
reset65 reset65 08/12/2007 ore 16.25.14
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

SlashChopper ha scritto:
reset65 ha scritto:
SlashChopper ha scritto:
E' già stato detto sicuramente da altri utenti ma mi sento in dovere di ripeterlo
Gli squadristi per 20 anni hanno fatto il bello e il cattivo tempo, menato e massacrato sindacalisti, lavoratori, hanno REPRESSO
Ora, dopo un ventennio intero di soprusi di ogni tipo io mi sentirei in dovere di farla pagare a chi magari mi ha ammazzato un parente...
Che poi più volte sia scappata la mano e ci siano andati di mezzo anche degli innocenti... beh, purtroppo questa è la guerra civile
Qui a Piacenza avevamo un gerarca fascista famoso come "Il Macellaio", un vero sadico bastardo
Secondo voi che fine ha fatto (giustamente)? :firulì
Era un boia, aveva le mani lorde di sangue da quasi due decenni di pestaggi, torture, omicidi: cosa dovevano fare i partigiani? Fargli il regalo di Natale?


Ripeto, sicuramente anche i Partigiani hanno commesso errori, anche gravi ma sono la naturale conseguenza di un regime dittatoriale.

a guerra finita una parte (e non solo essa) vanta dai 10.000 a 15.000 vittime della feccia rossa processati sommariamente in piazza solo dal 1945 al 1948 da vigliacchi saliti sul carro del vincitore stringendosi un fazzoletto rosso intorno al collo e arrogatisi il diritto di giustizieri. a parte il famoso e sempre ricordato matteotti e qualche esilio forzato non mi sembra che il ventennale del crudele regime mussoliano possa annoverare altre vittime illustri con cui decorare le italiche piazze con monumenti alla memoria ma forse saprai smentirmi ... anche se non credo! Giusto, qualche internamento forzato, che vuoi che sia? Aggiungici nel solo periodo dal 1919 al 1922 distruzione di dieci sedi di giornali, venticinque case del popolo, cinquantanove camere del lavoro, ottantacinque sedi di cooperative, quarantatré leghe contadine, trentasei circoli operai, diciassette circoli di cultura, trentaquattro sezioni socialiste, dodici associazioni varie. Nello stesso periodo le stime arrivano a contare 3000 morti fra gli antifascisti... E chissà dopo ;-) Passando alla questione ebraica il fascismo sarebbe ritenuto responsabile dell'internamento nei lager nazisti di quasi 10.000 ebrei. Per darti un'idea, dei 1000 internati ad Auschwitz ne torneranno solo 17 Evitiamo altre stime, neh? Si potrebbe continuare con: i soldati morti in Russia, Albania, Grecia, Africa, dove venivano mandati con fucili del secolo prima e stivali di cartone... Si potrebbe continuare con le oltre 10.000 vittime della violenza nazi-fascista in giro per mezza Italia (Sant'Anna di Stazzema docet) Si potrebbe continuare con le altre vittime del periodo 1922-1943 e poi con quelle del periodo 1943-45 (vedi il Tribunale speciale della RSI) Nessuno nega che il regime hitleriano o quello sovietico fossero molto ma molto più duri e spietati... ma questo non toglie che il fascismo fu e resta una forma di dittatura violenta.sei sicuro non siano anche coinvolti nell'attacco alle torri gemelle? secondo me e' stato farinacci ... :hoho
stewie74 stewie74 08/12/2007 ore 16.30.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

scherziamo pure,significa che approvate,bene!!
intermezzo intermezzo 08/12/2007 ore 16.32.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

SlashChopper ha scritto:
Si potrebbe continuare con le altre vittime del periodo 1922-1943 e poi con quelle del periodo 1943-45
Tanto per curiosità (non sono fascista): ma come mai hai lasciato da parte il periodo 22-43, che è proprio quello in cui in Italia gli italiani erano fascisti (anche quelli che poi si sono convertiti in partigiani)? Prima vi fu la lotta per la conquista del potere, dopo vi fu la guerra con i suoi orrori (comprese le vittime dei bombardamenti americani). No, perchè a me interessano i fatti del ventennio (che conosco poco, sinceramente). Per il resto è guerra.
reset65 reset65 08/12/2007 ore 16.34.34
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

ti sbagli stewie non approvo niente solo mi arrendo di fronte al risultato di oltre 60 anni di menzogne e verita' negate. si seguitano a confondere le conseguenze di una guerra mondiale di quell'entita' con crimini ipotetici commessi da un regime ventennale che godeva della incondizionata fiducia del popolo italiano nella quasi totalita' . si paragona l'olio di ricino e qualche manganellata alle foibe o al triangolo rosso . di fronte a tale malafede si resta disarmati. meglio scherzare!
SlashChopper SlashChopper 08/12/2007 ore 16.35.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

Non ho trovato fonti decenti ;-)
Appena trovo qualcosa posto
BAUSTELLE73 BAUSTELLE73 08/12/2007 ore 16.38.32
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

CERCO FONTI PURE IO 0:-)
intermezzo intermezzo 08/12/2007 ore 16.43.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

SlashChopper ha scritto:
Non ho trovato fonti decenti ;-)
Appena trovo qualcosa posto
Strano. Per quei periodi invece di fonti decenti se ne trovano a bizzeffe?
stewie74 stewie74 08/12/2007 ore 16.48.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

reset65 ha scritto:
ti sbagli stewie non approvo niente solo mi arrendo di fronte al risultato di oltre 60 anni di menzogne e verita' negate. si seguitano a confondere le conseguenze di una guerra mondiale di quell'entita' con crimini ipotetici commessi da un regime ventennale che godeva della incondizionata fiducia del popolo italiano nella quasi totalita' . si paragona l'olio di ricino e qualche manganellata alle foibe o al triangolo rosso . di fronte a tale malafede si resta disarmati. meglio scherzare!

Qualche manganellata???Non scherziamo veramente!!!I modi per mantenere il consenso non sono accettabili
stewie74 stewie74 08/12/2007 ore 16.50.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: i partigiani :carnefici ed assassini ingiustificati

intermezzo ha scritto:
SlashChopper ha scritto:
Si potrebbe continuare con le altre vittime del periodo 1922-1943 e poi con quelle del periodo 1943-45
Tanto per curiosità (non sono fascista): ma come mai hai lasciato da parte il periodo 22-43, che è proprio quello in cui in Italia gli italiani erano fascisti (anche quelli che poi si sono convertiti in partigiani)? Prima vi fu la lotta per la conquista del potere, dopo vi fu la guerra con i suoi orrori (comprese le vittime dei bombardamenti americani). No, perchè a me interessano i fatti del ventennio (che conosco poco, sinceramente). Per il resto è guerra.

Beh,la guerra per esempio si poteva anche non farla,ti sembra poco??E durante l'occupazione nazista,dopo l'otto settembre???Praticamente alleati dello straniero occupante il nord italia!!!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.