Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Tremalnaik 04/06/2008 ore 08.32.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Sono un razzista


Sì, sono proprio un razzista, perché sono fermamente convinto che, una volta appurato che LA RAZZA UMANA NON HA DISTINZIONI DI CULTURA, COLORE O RELIGIONE, non riesco a non cogliere le sfumature che distinguono ogni essere umano quale individuo, ogni etnia come usi e costumi e mi portano ad affermare che GLI ALTRI SONO DIVERSI DA ME. Allora sono xenofobo, sì, perché tengo a difendere la mia identità, il mio modo di vivere e di valutare società e persone rapportandole alla mia esistenza. Sono un fottutissimo razzista.

:dito
7749067
Sì, sono proprio un razzista, perché sono fermamente convinto che, una volta appurato che LA RAZZA UMANA NON HA DISTINZIONI DI...
Discussione
04/06/2008 8.32.57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Javjien Javjien 04/06/2008 ore 09.14.14
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista


Mi dispiace deluderti...so di darti una pessima notizia :-))) ma direi che sei semplicemente realista...



per fare il salto di qualita' devi entrare nell'ordine di idee di appartenere ad una razza superiore...se poi questa razza contempla solo te stesso, allora hai raggiunto il top :hoho
ashar ashar 04/06/2008 ore 09.16.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A Tremalnaik che il 04/06/2008 8.32.57 ha scritto:

Sì, sono proprio un razzista, perché sono fermamente convinto che, una volta appurato che LA RAZZA UMANA NON HA DISTINZIONI DI CULTURA, COLORE O RELIGIONE, non riesco a non cogliere le sfumature che distinguono ogni essere umano quale individuo, ogni etnia come usi e costumi e mi portano ad affermare che GLI ALTRI SONO DIVERSI DA ME. Allora sono xenofobo, sì, perché tengo a difendere la mia identità, il mio modo di vivere e di valutare società e persone rapportandole alla mia esistenza. Sono un fottutissimo razzista.

:dito

Rispondo:

Quoto...

Anch'io sono un razzista...

Ciao :ok

Ashar
Javjien Javjien 04/06/2008 ore 09.23.37
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A ashar che il 04/06/2008 9.16.41 ha scritto:
A Tremalnaik che il 04/06/2008 8.32.57 ha scritto:

Sì, sono proprio un razzista, perché sono fermamente convinto che, una volta appurato che LA RAZZA UMANA NON HA DISTINZIONI DI CULTURA, COLORE O RELIGIONE, non riesco a non cogliere le sfumature che distinguono ogni essere umano quale individuo, ogni etnia come usi e costumi e mi portano ad affermare che GLI ALTRI SONO DIVERSI DA ME. Allora sono xenofobo, sì, perché tengo a difendere la mia identità, il mio modo di vivere e di valutare società e persone rapportandole alla mia esistenza. Sono un fottutissimo razzista.

:dito

Rispondo:

Quoto...

Anch'io sono un razzista...

Ciao :ok

Ashar

Rispondo: Ciao Ashar...mi sei mancato :shy :-*

Ciao :ok

Javjien
A.Levante A.Levante 04/06/2008 ore 12.15.41 Ultimi messaggi
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 04/06/2008 ore 12.30.49
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista


Vergogna, siamo dei razzisti :-( essere indignati dal comportamento aggressivo e incivile di chi arriva in Italia per delinquere, nel terzo millennio, è vergognoso, anche noi fummo emigranti :-(

W la convivenza, uscite di casa, donne, abbracciate il vostro stupratore, uscite di casa uomini, stringete la mano al vostro rapinatore :-))



Però prima ricordatevi, che a seguir le idee dei finti moralisti , predicanti la convivenza civile, ma primi intolleranti allo straniero, ci si rimette sempre qualche cosa, e spesso non solo la faccia :ok
ashar ashar 04/06/2008 ore 12.39.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A ReyMysterio1984 che il 04/06/2008 12.30.49 ha scritto:

Vergogna, siamo dei razzisti :-( essere indignati dal comportamento aggressivo e incivile di chi arriva in Italia per delinquere, nel terzo millennio, è vergognoso, anche noi fummo emigranti :-(

W la convivenza, uscite di casa, donne, abbracciate il vostro stupratore, uscite di casa uomini, stringete la mano al vostro rapinatore :-))

 

Però prima ricordatevi, che a seguir le idee dei finti moralisti , predicanti la convivenza civile, ma primi intolleranti allo straniero, ci si rimette sempre qualche cosa, e spesso non solo la faccia :ok

Rispondo: 
A leggerti Rey, divento sempre più razzista... ;-(...
Ciao :ok
Ashar

discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 13.04.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

a fine carriera razzista nn se ne accorgerà piu nessuno...La vera giustizia è quella
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 04/06/2008 ore 13.13.02 Ultimi messaggi
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 04/06/2008 ore 13.14.22
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A ashar che il 04/06/2008 12.39.25 ha scritto:
A ReyMysterio1984 che il 04/06/2008 12.30.49 ha scritto:

Vergogna, siamo dei razzisti :-( essere indignati dal comportamento aggressivo e incivile di chi arriva in Italia per delinquere, nel terzo millennio, è vergognoso, anche noi fummo emigranti :-(

W la convivenza, uscite di casa, donne, abbracciate il vostro stupratore, uscite di casa uomini, stringete la mano al vostro rapinatore :-))



Però prima ricordatevi, che a seguir le idee dei finti moralisti , predicanti la convivenza civile, ma primi intolleranti allo straniero, ci si rimette sempre qualche cosa, e spesso non solo la faccia :ok

Rispondo:
A leggerti Rey, divento sempre più razzista... ;-(...
Ciao :ok
Ashar


Rispondo: Vero? anzh'io mi razzistizzo da solo ;-(

Ciauz ashar :ok
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 13.43.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A ReyMysterio1984 che il 04/06/2008 12.30.49 ha scritto:

Vergogna, siamo dei razzisti :-( essere indignati dal comportamento aggressivo e incivile di chi arriva in Italia per delinquere, nel terzo millennio, è vergognoso, anche noi fummo emigranti :-(

W la convivenza, uscite di casa, donne, abbracciate il vostro stupratore, uscite di casa uomini, stringete la mano al vostro rapinatore :-))



Però prima ricordatevi, che a seguir le idee dei finti moralisti , predicanti la convivenza civile, ma primi intolleranti allo straniero, ci si rimette sempre qualche cosa, e spesso non solo la faccia :ok

Rispondo:

Quoto.
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 13.46.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A discovery79 che il 04/06/2008 13.04.10 ha scritto:
a fine carriera razzista nn se ne accorgerà piu nessuno...La vera giustizia è quella

Rispondo:

Funziona così: "bisogna aiutare quello perchè se no sei razzista, bisogna costruire lì perchè se no sei razzista, bisogna liberare quello perchè se no sei razzista, bisogna pagare quello perchè se no sei razzista, bisogna dare la precedenza a quello perchè se no sei razzista"... bene, alla fine, quando sei stufo, ti dici: ma vaffanculo, piuttosto faccio il razzista.
discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 13.48.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 13.51.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A discovery79 che il 04/06/2008 13.48.48 ha scritto:
però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...

Rispondo:

Domanda alle procure. Nel resto del mondo il reato di clandestinità esiste. In Italia, secondo i giudici, misteriosamente, nun sepoffà. E allora che dobbiamo fare? Facciamo i razzisti e ci arrangiamo da soli, alla faccia dello Stato.
discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 13.57.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A intermezzo che il 04/06/2008 13.51.07 ha scritto:
A discovery79 che il 04/06/2008 13.48.48 ha scritto:
però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...

Rispondo:

Domanda alle procure. Nel resto del mondo il reato di clandestinità esiste. In Italia, secondo i giudici, misteriosamente, nun sepoffà. E allora che dobbiamo fare? Facciamo i razzisti e ci arrangiamo da soli, alla faccia dello Stato.

Rispondo: si ma perchè berlusconi arretra.. questo nn l'ho capito..

kenny1977 kenny1977 04/06/2008 ore 14.06.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

Chiamatemi come volete (perbenista, buonista, etc...), ma io NON sono razzista e me ne vanto!
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 14.08.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A discovery79 che il 04/06/2008 13.57.37 ha scritto:
A intermezzo che il 04/06/2008 13.51.07 ha scritto:
A discovery79 che il 04/06/2008 13.48.48 ha scritto:
però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...

Rispondo:

Domanda alle procure. Nel resto del mondo il reato di clandestinità esiste. In Italia, secondo i giudici, misteriosamente, nun sepoffà. E allora che dobbiamo fare? Facciamo i razzisti e ci arrangiamo da soli, alla faccia dello Stato.

Rispondo: si ma perchè berlusconi arretra.. questo nn l'ho capito..


Rispondo:

E cosa si può fare se non adeguarsi a quel che ordinano le procure? Che ci sta a fare di Pietro? Esiste l'opposizione, e l'opposizione sta ottenendo una vittoria. E noi diventiamo razzisti, senza tanto rimorso.
discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 14.09.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

neanche io sono razzista però dato che pretendo legalità in primis dal mio popolo lo pretendo anche da chi viene nel nostro paese, di qualunque nazionalità esso sia...
Real.Power Real.Power 04/06/2008 ore 14.17.17
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

io sono razzista e pure esasperato :ok
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 14.25.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A kenny1977 che il 04/06/2008 14.06.25 ha scritto:
Chiamatemi come volete (perbenista, buonista, etc...), ma io NON sono razzista e me ne vanto!

Rispondo:

Torno a ripeterlo: la questione non è scegliere di essere razzisti o esserlo per natura. E' il modo in cui si può non essere razzisti. Se per non essere razzista mio figlio perde il diritto ad entrare in asilo a favore del figlio di un clandestino, se io non trovo casa mentre uno zingaro ha la casetta con l'allacciamento a corrente e gas senza doversi sbattere tanto, se a me portano via il bambino perchè un giorno mi son dimenticato di andarlo a prendere a scuola ed intanto i bimbi zingari mi assaltano per togliermi il portafoglio e nessuno ne chiede conto ai genitori, mi dico: allora i razzisti sono meno coglioni di me. Ma io divento razzista a causa tua che dici di essere fiero di non essere razzista. Perchè mi imponi i termini per non esserlo, e se io li rifiuto, mi attacchi. E se tu attacchi me... e via dicendo.
Abominio Abominio 04/06/2008 ore 14.40.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A Javjien che il 04/06/2008 9.14.14 ha scritto:

Mi dispiace deluderti...so di darti una pessima notizia :-))) ma direi che sei semplicemente realista...



per fare il salto di qualita' devi entrare nell'ordine di idee di appartenere ad una razza superiore...se poi questa razza contempla solo te stesso, allora hai raggiunto il top :hoho

Rispondo: perche esiste una razza superiore all'altra? nn lo sapevo, credevo che esistessero delle differenze culturali e che vanno rispettate, nn m sembra che un bianco sia supeeiore ad un nero o uno del nord superiore ad uno del sud e viceversa


Abominio Abominio 04/06/2008 ore 14.43.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

che nessuno si venga a lamentare se poi la situazione in Italia nn cambia, se ancora ci sono persone con idee nazifasciste di una razza superiore all'altra, v ricordo che in america furono gli italiani a portare la deliquenza
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 14.50.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A Abominio che il 04/06/2008 14.43.46 ha scritto:
che nessuno si venga a lamentare se poi la situazione in Italia nn cambia, se ancora ci sono persone con idee nazifasciste di una razza superiore all'altra, v ricordo che in america furono gli italiani a portare la deliquenza

Rispondo:

Portarono anche il razzismo?
Javjien Javjien 04/06/2008 ore 15.29.42
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A Abominio che il 04/06/2008 14.40.10 ha scritto:
A Javjien che il 04/06/2008 9.14.14 ha scritto:

Mi dispiace deluderti...so di darti una pessima notizia :-))) ma direi che sei semplicemente realista...



per fare il salto di qualita' devi entrare nell'ordine di idee di appartenere ad una razza superiore...se poi questa razza contempla solo te stesso, allora hai raggiunto il top :hoho

Rispondo: perche esiste una razza superiore all'altra? nn lo sapevo, credevo che esistessero delle differenze culturali e che vanno rispettate, nn m sembra che un bianco sia supeeiore ad un nero o uno del nord superiore ad uno del sud e viceversa



Rispondo: credevo fosse chiaro che il mio post era ironico :nono1
kenny1977 kenny1977 04/06/2008 ore 15.35.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A intermezzo che il 04/06/2008 14.25.03 ha scritto:
A kenny1977 che il 04/06/2008 14.06.25 ha scritto:
Chiamatemi come volete (perbenista, buonista, etc...), ma io NON sono razzista e me ne vanto!

Rispondo:

Torno a ripeterlo: la questione non è scegliere di essere razzisti o esserlo per natura. E' il modo in cui si può non essere razzisti. Se per non essere razzista mio figlio perde il diritto ad entrare in asilo a favore del figlio di un clandestino, se io non trovo casa mentre uno zingaro ha la casetta con l'allacciamento a corrente e gas senza doversi sbattere tanto, se a me portano via il bambino perchè un giorno mi son dimenticato di andarlo a prendere a scuola ed intanto i bimbi zingari mi assaltano per togliermi il portafoglio e nessuno ne chiede conto ai genitori, mi dico: allora i razzisti sono meno coglioni di me. Ma io divento razzista a causa tua che dici di essere fiero di non essere razzista. Perchè mi imponi i termini per non esserlo, e se io li rifiuto, mi attacchi. E se tu attacchi me... e via dicendo.

Rispondo: Non è questione di scelta... è semplicemente questione di priorità, di sensibilità e comprensione. Non si decide se essere o meno razzisti.
xmarcox87 xmarcox87 04/06/2008 ore 17.27.09
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

ma il punto è....xk devi venire a rompere le balle nel mio paese...
M40ALprov M40ALprov 04/06/2008 ore 17.40.27
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista


Abominio.. per carita' non prendiamoci meriti che non abbiamo.. noi avremmo portato la delinquenza negli USA ? si vede quanto sei di sinistra, tu caghi sulla tua identita' italiana .. come fanno tanti tuoi compagni..

Forse abbiamo portato la mafia, intesa come delinquenza organizzata.., dico forse, x che da oriente arrivarono pure cinesi e poi giapponesi, e le loro mafie non hanno nulla da invidiare alla nostra.. anzi, quella cinese è piu' subdola, x che sfrutta la manodopera nazionale.. senza clamore e senza sparatorie da gangster..

ti chiarisco pure, caro bamboccetto con gli occhiali destri, che la superiorita' di una razza sull'altra.. e lo schiavismo, risalgono a ben prima del ventennio... purtroppo per i milioni di schiavi deportati negli USA dall'Africa ( non è che pensi che siano stati gli italiani a farlo eh.. ).. i servi della gleba... gli schiavi che per quasi tutta la storia umana hanno percorso il mondo e sudato per farlo piu' tondo..

Nazismo e fascismo non inventarono nulla in questo campo.. mi spiace disilluderti.

ora, finito il monologo, o la paternale, o la scorreggia, prendetevela come volete.. ad Abominio.

beh, io non sono razzista, non mi frega se uno è nero rosa albino giallino o verde ( beh, si anche verde va' bene, purche' non mi chieda di telefonare.. ), non mi frega manco se non prega, o se si mette a 90° 5 volte al di', o se idolatra la favadilesso, o chi gli pare..

ME NE FREGO.. in altri termini delle origini e delle caratteristiche somatiche.

mi rompe solo il cazzo, chi delinque, chi fa' il furbo, chi viene qua a farsi mantenere, si, mi rompono un cicinino il cazzo !

poi circa il senso di superiorita' che qualcuno citava, uhm, beh.. mah.. dai, non mi sento superiore a nessuno !

che sia almeno 180 cm..

BK
M40ALprov M40ALprov 04/06/2008 ore 17.43.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista


pS... si intende ovviamente, che delinquenti nullafacenti e mantenuti.. debbano stare a 1200 1300 km dal suddetto mio attributo.. anzi, facciamo pure 3000 km che cosi' non ci si sbaglia.. oppure.. 30 cm sotto il calpestabile, e ben inteso.. orizzontali.

poi quando trovo la funzione "modifica" .. la metto nell'intervento precedente... sta' aggiunta..

EIA

BK
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 17.46.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A kenny1977 che il 04/06/2008 15.35.56 ha scritto:
A intermezzo che il 04/06/2008 14.25.03 ha scritto:
A kenny1977 che il 04/06/2008 14.06.25 ha scritto:
Chiamatemi come volete (perbenista, buonista, etc...), ma io NON sono razzista e me ne vanto!

Rispondo:

Torno a ripeterlo: la questione non è scegliere di essere razzisti o esserlo per natura. E' il modo in cui si può non essere razzisti. Se per non essere razzista mio figlio perde il diritto ad entrare in asilo a favore del figlio di un clandestino, se io non trovo casa mentre uno zingaro ha la casetta con l'allacciamento a corrente e gas senza doversi sbattere tanto, se a me portano via il bambino perchè un giorno mi son dimenticato di andarlo a prendere a scuola ed intanto i bimbi zingari mi assaltano per togliermi il portafoglio e nessuno ne chiede conto ai genitori, mi dico: allora i razzisti sono meno coglioni di me. Ma io divento razzista a causa tua che dici di essere fiero di non essere razzista. Perchè mi imponi i termini per non esserlo, e se io li rifiuto, mi attacchi. E se tu attacchi me... e via dicendo.

Rispondo: Non è questione di scelta... è semplicemente questione di priorità, di sensibilità e comprensione. Non si decide se essere o meno razzisti.

Rispondo:

Invece sì. C'è chi decide quando io sono razzista. Anche se non credo affatto di esserlo, visti i miei trascorsi (amicizia e lavoro a fianco di stranieri). Ma se vengo definito razzista perchè gradirei che si ponga un limite all'immigrazione clandestina, con un atteggiamento fermo, allora basta, mi arrendo, sono razzista. Zapatero ovviamente non è razzista, perchè è socialista ed ha trentotto ministri femmina. Ammazza gli immigrati e li lascia crepare nella raccolta delle olive, ma non è razzista. E allora pazienza, i non razzisti sono quelli che sorridono allo zingaro che li deruba. Ma credo siano pochini, forse i preti missionari. I parroci già sono meno tolleranti.
SpUffi SpUffi 04/06/2008 ore 17.52.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista


pure io!
io ce le vedo le differenze tra me e tutti gli altri!
nn m vergogno prp di dirlo.. sn RAZZISTA
Real.Power Real.Power 04/06/2008 ore 19.09.30
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A Abominio che il 04/06/2008 14.40.10 ha scritto:
A Javjien che il 04/06/2008 9.14.14 ha scritto:

Mi dispiace deluderti...so di darti una pessima notizia :-))) ma direi che sei semplicemente realista...



per fare il salto di qualita' devi entrare nell'ordine di idee di appartenere ad una razza superiore...se poi questa razza contempla solo te stesso, allora hai raggiunto il top :hoho

Rispondo: perche esiste una razza superiore all'altra? nn lo sapevo, credevo che esistessero delle differenze culturali e che vanno rispettate, nn m sembra che un bianco sia supeeiore ad un nero o uno del nord superiore ad uno del sud e viceversa



Rispondo: tu non ti chiedi come mai agli albori del 1500 in europa di conoscevano i cannoni mentre nelle americhe avevano ancora le lance e gli archi?

e non ti chiedi come mai in africa ,mentre l'inghilterra olanda e portogallo colonizzavano le coste, le popolazioni erano ancora intente a farsi la guerra tra tribù?


dreamofme dreamofme 04/06/2008 ore 19.37.34
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

tu non ti chiedi come mai agli albori del 1500 in europa di conoscevano i cannoni mentre nelle americhe avevano ancora le lance e gli archi?
e non ti chiedi come mai in africa ,mentre l'inghilterra olanda e portogallo colonizzavano le coste, le popolazioni erano ancora intente a farsi la guerra tra tribù?





Oddio, le civiltà precolombiane non credo siano da buttar via, in molte cose erano molto più avanti di noi. Come africani intendi anche l'Egitto, vero? Che alzavano piramidiquando noi dondolavamo sugli alberi o poco più....


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.