Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 13.43.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A ReyMysterio1984 che il 04/06/2008 12.30.49 ha scritto:

Vergogna, siamo dei razzisti :-( essere indignati dal comportamento aggressivo e incivile di chi arriva in Italia per delinquere, nel terzo millennio, è vergognoso, anche noi fummo emigranti :-(

W la convivenza, uscite di casa, donne, abbracciate il vostro stupratore, uscite di casa uomini, stringete la mano al vostro rapinatore :-))



Però prima ricordatevi, che a seguir le idee dei finti moralisti , predicanti la convivenza civile, ma primi intolleranti allo straniero, ci si rimette sempre qualche cosa, e spesso non solo la faccia :ok

Rispondo:

Quoto.
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 13.46.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A discovery79 che il 04/06/2008 13.04.10 ha scritto:
a fine carriera razzista nn se ne accorgerà piu nessuno...La vera giustizia è quella

Rispondo:

Funziona così: "bisogna aiutare quello perchè se no sei razzista, bisogna costruire lì perchè se no sei razzista, bisogna liberare quello perchè se no sei razzista, bisogna pagare quello perchè se no sei razzista, bisogna dare la precedenza a quello perchè se no sei razzista"... bene, alla fine, quando sei stufo, ti dici: ma vaffanculo, piuttosto faccio il razzista.
discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 13.48.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 13.51.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A discovery79 che il 04/06/2008 13.48.48 ha scritto:
però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...

Rispondo:

Domanda alle procure. Nel resto del mondo il reato di clandestinità esiste. In Italia, secondo i giudici, misteriosamente, nun sepoffà. E allora che dobbiamo fare? Facciamo i razzisti e ci arrangiamo da soli, alla faccia dello Stato.
discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 13.57.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A intermezzo che il 04/06/2008 13.51.07 ha scritto:
A discovery79 che il 04/06/2008 13.48.48 ha scritto:
però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...

Rispondo:

Domanda alle procure. Nel resto del mondo il reato di clandestinità esiste. In Italia, secondo i giudici, misteriosamente, nun sepoffà. E allora che dobbiamo fare? Facciamo i razzisti e ci arrangiamo da soli, alla faccia dello Stato.

Rispondo: si ma perchè berlusconi arretra.. questo nn l'ho capito..

kenny1977 kenny1977 04/06/2008 ore 14.06.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

Chiamatemi come volete (perbenista, buonista, etc...), ma io NON sono razzista e me ne vanto!
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 14.08.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A discovery79 che il 04/06/2008 13.57.37 ha scritto:
A intermezzo che il 04/06/2008 13.51.07 ha scritto:
A discovery79 che il 04/06/2008 13.48.48 ha scritto:
però concordo mettiamo fuori chi si comporta di merda (come noi di solito)..così la facciamo finita una volta per tutte e passiamo ad altri problemi,possibile che in italia per fare na cosa bisogna discuterne per 3 legislature...

Rispondo:

Domanda alle procure. Nel resto del mondo il reato di clandestinità esiste. In Italia, secondo i giudici, misteriosamente, nun sepoffà. E allora che dobbiamo fare? Facciamo i razzisti e ci arrangiamo da soli, alla faccia dello Stato.

Rispondo: si ma perchè berlusconi arretra.. questo nn l'ho capito..


Rispondo:

E cosa si può fare se non adeguarsi a quel che ordinano le procure? Che ci sta a fare di Pietro? Esiste l'opposizione, e l'opposizione sta ottenendo una vittoria. E noi diventiamo razzisti, senza tanto rimorso.
discovery79 discovery79 04/06/2008 ore 14.09.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

neanche io sono razzista però dato che pretendo legalità in primis dal mio popolo lo pretendo anche da chi viene nel nostro paese, di qualunque nazionalità esso sia...
Real.Power Real.Power 04/06/2008 ore 14.17.17
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

io sono razzista e pure esasperato :ok
intermezzo intermezzo 04/06/2008 ore 14.25.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Sono un razzista

A kenny1977 che il 04/06/2008 14.06.25 ha scritto:
Chiamatemi come volete (perbenista, buonista, etc...), ma io NON sono razzista e me ne vanto!

Rispondo:

Torno a ripeterlo: la questione non è scegliere di essere razzisti o esserlo per natura. E' il modo in cui si può non essere razzisti. Se per non essere razzista mio figlio perde il diritto ad entrare in asilo a favore del figlio di un clandestino, se io non trovo casa mentre uno zingaro ha la casetta con l'allacciamento a corrente e gas senza doversi sbattere tanto, se a me portano via il bambino perchè un giorno mi son dimenticato di andarlo a prendere a scuola ed intanto i bimbi zingari mi assaltano per togliermi il portafoglio e nessuno ne chiede conto ai genitori, mi dico: allora i razzisti sono meno coglioni di me. Ma io divento razzista a causa tua che dici di essere fiero di non essere razzista. Perchè mi imponi i termini per non esserlo, e se io li rifiuto, mi attacchi. E se tu attacchi me... e via dicendo.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.