Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 09.51.45
segnala

(Nessuno)INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti


ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati. L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile. In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge. «Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008Tutto il mondo è paese!


RoxD RoxD 29/08/2008 ore 10.04.24
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 9.51.45 ha scritto:
da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti
ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati. L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile. In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge. «Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008
Tutto il mondo è paese!




Rispondo: Quoto ... p.s. che silenzio!!!
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 10.10.22
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

Rox, cosa ti aspettavi?

RoxD RoxD 29/08/2008 ore 10.17.41
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 10.10.22 ha scritto:
Rox, cosa ti aspettavi?


Rispondo:proprio questo :ok
cristian1977 cristian1977 29/08/2008 ore 10.29.02
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO


non so se dal punto di vista penale prodi sia incriminabile per aver commesso un qualunque illecito penale perchè le informazioni che si hanno in questo articolo sono indiscrezioni tali che non si può ancora scrivere, ad esempio

prodi andrebbe indagato

prodi è un delinquente

di certo, si può palesemente scrivere che prodi si è trovato in pieno conflitto d'interesse in questa vicenda

e, partendo da questa vicenda, ribadisco il concetto per i filo sinistra che rompono i coglioni con il conflitto d'interessi di berlusconi, che a sinistra hanno molti più conflitti loro, tra locali e nazionali, che non berlusconi ed è il motivo per cui nei due governi avuti di csx, il csx non ha fatto una legge sul conflitto d'interessi (perchè lederebbe più la sx che non la dx) salvo poi rompere il cazzo, se all' opposizione contro berlusconi ed il suo conflitto




raphael1983 raphael1983 29/08/2008 ore 10.38.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 10.49.30
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Cosa vuoi che dicesse ora che le cose stanno in questo modo?

Poi che la magistratura sia stata privata di un fondamentale mezzo di indagine è tutto da dimostrare.

raphael1983 raphael1983 29/08/2008 ore 10.55.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 10.49.30 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Cosa vuoi che dicesse ora che le cose stanno in questo modo?

Poi che la magistratura sia stata privata di un fondamentale mezzo di indagine è tutto da dimostrare.


Rispondo: Lo si evince dallo stesso spirito con cui è stata attuata la riforma delle intercettazioni. Se il Cavaliere temeva l'eventuale *divulgazione* delle intercettazioni allora bastava rendere quest'ultima più gravosa..Invece si è scelto di restringere le categorie di reati per i quali è possibile predisporre le intercettazioni....Quindi il problema non era la *pubblicazione* delle intercettazioni. Il problema erano le *intercettazioni* o, come preferisco dire io, l'"intercettabilità".....A buon intenditore poche parole...
RoxD RoxD 29/08/2008 ore 11.06.30
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori . Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo:

Intercettazioni con stile o stile nel venire "scoperti"?

Certo che ci sono due pesi e due misure, se Berlusconi respira una volta in più del solito si leggono certi insulti nei suoi riguardi da far paura. PerProdi noi "cari lettori" leggiamo che c'è differenza di stile.

Mah!
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 11.11.14
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A raphael1983 che il 29/08/2008 10.55.50 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 10.49.30 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Cosa vuoi che dicesse ora che le cose stanno in questo modo?

Poi che la magistratura sia stata privata di un fondamentale mezzo di indagine è tutto da dimostrare.


Rispondo: Lo si evince dallo stesso spirito con cui è stata attuata la riforma delle intercettazioni. Se il Cavaliere temeva l'eventuale *divulgazione* delle intercettazioni allora bastava rendere quest'ultima più gravosa..Invece si è scelto di restringere le categorie di reati per i quali è possibile predisporre le intercettazioni....Quindi il problema non era la *pubblicazione* delle intercettazioni. Il problema erano le *intercettazioni* o, come preferisco dire io, l'"intercettabilità".....A buon intenditore poche parole...

Rispondo: Dopo tutto questo can can solo i coglioni parlano ancora di cose "delicate" al telefono. Comunque che un giudice possa intercettare le mie telefonate a suo piacimento se permetti non mi va proprio giù.

pontiac65 pontiac65 29/08/2008 ore 11.15.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga
big46 big46 29/08/2008 ore 11.18.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 9.51.45 ha scritto:
da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti
ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati. L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile. In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge. «Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008
Tutto il mondo è paese!




questa è la differenza, ora non serve più a nulla e può essere bersagliato
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 11.21.05
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Rispondo:Non saprei, forse perchè faccio della buona satira.

Sappi che chi fa buona satira deve essere eticamente superiore dell'oggetto delle sue attenzioni, altrimenti fa solo volgare umorismo per strappare una risata.

Comunque ricorda che io contrariamente a te non offendo nessuno, ho molti anni più di te, molta più esperienza ed ho frequentato scuole che davano un alto grado di cultura. Io argomento, non insulto.

RoxD RoxD 29/08/2008 ore 11.26.43
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 11.21.05 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Rispondo:Non saprei, forse perchè faccio della buona satira.

Sappi che chi fa buona satira deve essere eticamente superiore dell'oggetto delle sue attenzioni, altrimenti fa solo volgare umorismo per strappare una risata.

Comunque ricorda che io contrariamente a te non offendo nessuno, ho molti anni più di te, molta più esperienza ed ho frequentato scuole che davano un alto grado di cultura. Io argomento, non insulto.


Rispondo: Secondo me anche se glie lo hai spiegato bene non capisce... E' entrato qui solo per darci questo saggio della sua intelligienza divagando completamente e attaccando senza motivo ... mia opinione personale, sia chiaro.
LittleWolf84 LittleWolf84 29/08/2008 ore 11.50.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 12.15.56
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A LittleWolf84 che il 29/08/2008 11.50.50 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!

Rispondo: Molti anni fa c'era una canzone che tu non puoi conoscere che suonava così:

Illusione, dolche chimera sei tu.......

big46 big46 29/08/2008 ore 13.42.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A LittleWolf84 che il 29/08/2008 11.50.50 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!

cosa avrebbe fatto se il tutto saltava fuori nel 2006-2008?? si sarebbe dimesso?? o aveva la certezza che nulla si sarebbe saputo durante il mandato??
LittleWolf84 LittleWolf84 29/08/2008 ore 13.46.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A big46 che il 29/08/2008 13.42.29 ha scritto:
A LittleWolf84 che il 29/08/2008 11.50.50 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!

cosa avrebbe fatto se il tutto saltava fuori nel 2006-2008?? si sarebbe dimesso?? o aveva la certezza che nulla si sarebbe saputo durante il mandato??

Rispondo: Durante il suo mandato probabilmente sarebbe scoppiato qualche commissione d'inchiesta e non escludo la sua dimissione...ma sicuramente non si sarebbe fatto una legge che lo autotuteli dalla giustizia !!
nullval nullval 29/08/2008 ore 14.17.07
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO


- prodi: cala gli spaghetti.

- moglie: come te li condisco?

Urca!!!!!!!!!! abbiamo intercettato prodi!!!!!!!!!!!!

....ma fatevi una lavanda di gelsomino che vi profuma un po' :hihi :hihi :hihi
LittleWolf84 LittleWolf84 29/08/2008 ore 15.46.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 12.15.56 ha scritto:
A
Rispondo: Molti anni fa c'era una canzone che tu non puoi conoscere che suonava così:

Illusione, dolche chimera sei tu.......


Rispondo: menomale che ci sei tu perscatore..sommo saggio custode della verità assoluta !!! tu si che sai cosa è vero e cosa non lo è, cosa è giusto e cosa non lo è !! :ok
arlina arlina 29/08/2008 ore 16.12.29
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 9.51.45 ha scritto:
da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti

ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati . L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile . In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge .

«Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008

Tutto il mondo è paese!





Rispondo: sarebbe bene non fermarsi ai titoli..
arlina arlina 29/08/2008 ore 16.13.43
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A LittleWolf84 che il 29/08/2008 15.46.18 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 12.15.56 ha scritto:
A
Rispondo: Molti anni fa c'era una canzone che tu non puoi conoscere che suonava così:

Illusione, dolche chimera sei tu.......


Rispondo: menomale che ci sei tu perscatore..sommo saggio custode della verità assoluta !!! tu si che sai cosa è vero e cosa non lo è, cosa è giusto e cosa non lo è !! :ok

Rispondo: da bravi ultras devono tentare almeno il pareggio :-)))
arlina arlina 29/08/2008 ore 16.15.40
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A big46 che il 29/08/2008 13.42.29 ha scritto:
A LittleWolf84 che il 29/08/2008 11.50.50 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!

cosa avrebbe fatto se il tutto saltava fuori nel 2006-2008?? si sarebbe dimesso?? o aveva la certezza che nulla si sarebbe saputo durante il mandato??

Rispondo: ma di grazia.. cosa è saltato fuori????
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 16.17.33
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A arlina che il 29/08/2008 16.12.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 9.51.45 ha scritto:
da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti

ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati . L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile . In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge .

«Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008

Tutto il mondo è paese!





Rispondo: sarebbe bene non fermarsi ai titoli..

Rispondo: Infatti Berlusconi si è affrettato ad esprimere la propria solidarietà a Prodi e ha chiesto che anche il parlamento si esprima in tal senso.

Come noti il servizio è tratto dal Corriere della Sera.




arlina arlina 29/08/2008 ore 16.20.10
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A LittleWolf84 che il 29/08/2008 11.50.50 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!

Rispondo: ma.. non ci sono indagati per questa inchiesta.. quindi non c'è illecito e non ci sono colpevoli. c'è un'inchiesta con delle intercettazioni. non esiste illecito perchè tutte le richieste fatte a prodi non sono poi state rese concrete. non c'è nulla. solo le parole "intercettazioni" e "prodi" su un settimanale edito da berlusconi.

se la matematica non è un'opinione, 2 + 2 = 4
arlina arlina 29/08/2008 ore 16.22.53
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 16.17.33 ha scritto:
A arlina che il 29/08/2008 16.12.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 9.51.45 ha scritto:
da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti

ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati . L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile . In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge .

«Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008

Tutto il mondo è paese!





Rispondo: sarebbe bene non fermarsi ai titoli..

Rispondo: Infatti Berlusconi si è affrettato ad esprimere la propria solidarietà a Prodi e ha chiesto che anche il parlamento si esprima in tal senso.

Come noti il servizio è tratto dal Corriere della Sera.





Rispondo: certo che l'ho notato.. come ho notato che le illazioni sono partite da "panorama"

patetico berlusconi che poi solidarizza :-)))

come dice prodi evidentemente gli serve un motivo in più per procedere sulla strada delle intercettazioni con lo scopo di eliminarle.

non ha il mio consenso.
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 29/08/2008 ore 16.22.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A arlina che il 29/08/2008 16.20.10 ha scritto:
A LittleWolf84 che il 29/08/2008 11.50.50 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Quoto !!

Se non altro prodi in silenzio affornta (almeno in facciata) il suo problema con i magistrati....di sicuro ha la decenza di non farsi leggi ad personam per svincolare dai processi !!

Quindi per quel che mi riguarda, se lo condannano pagherà le giuse conseguenze !!

Rispondo: ma.. non ci sono indagati per questa inchiesta.. quindi non c'è illecito e non ci sono colpevoli. c'è un'inchiesta con delle intercettazioni. non esiste illecito perchè tutte le richieste fatte a prodi non sono poi state rese concrete. non c'è nulla. solo le parole "intercettazioni" e "prodi" su un settimanale edito da berlusconi.

se la matematica non è un'opinione, 2 + 2 = 4

Rispondo: Da quando in quà in Politica, 2+2 è uguale a 4 ?

:scream
Duca.theKnight Duca.theKnight 29/08/2008 ore 16.23.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Beh, di stile ne ha avuto da vendere anche Berlusconi, allora. Si è mostrato solidale con Prodi ed ha coerentemente sostenuto che le intercettazioni non devono essere usate in modo arbitrario ed incontrollato... Non sei d'accordo? :-))) :ok
giuse79MI giuse79MI 29/08/2008 ore 16.26.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO


:mmm riassumo e ditemi se sbaglio:

Berlusconi pubblica l'intercettazione telefonica di Prodi, poi esprime la sua solidarietà sollecitando il Parlamento ad intervenire per evitare il perpetuarsi di tali abusi e Prodi dice <lasciali fare>
Duca.theKnight Duca.theKnight 29/08/2008 ore 16.26.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Lo sai Pontiac, ci sono molte persone sgradevoli in questo forum, ma tu ti distingui perchè hai proprio una faccia da cazzo. Smettila di fare il bulletto da stadio con gente che ha il doppio dei tuoi anni e che qui usa sempre toni morbidi ed educati. Pescatore scriverà cose che a te non piacciono, ma (al contrario di me) non si è mai infervorato fuori misura, nè ha mai usato toni offensivi con nessuno.

Io sì. Il bugabuga attaccatelo al culo! :dito
ildiavolo74 ildiavolo74 29/08/2008 ore 16.32.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO


che goduria io stavo leggendo proprio poco fa su panorama...

che sia la volta buona?


xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 16.37.19
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A Duca.theKnight che il 29/08/2008 16.26.54 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Lo sai Pontiac, ci sono molte persone sgradevoli in questo forum, ma tu ti distingui perchè hai proprio una faccia da cazzo. Smettila di fare il bulletto da stadio con gente che ha il doppio dei tuoi anni e che qui usa sempre toni morbidi ed educati. Pescatore scriverà cose che a te non piacciono, ma (al contrario di me) non si è mai infervorato fuori misura, nè ha mai usato toni offensivi con nessuno.

Io sì. Il bugabuga attaccatelo al culo! :dito

Rispondo: Grazie Duca, avevo già risposto, ma la solidarietà fa sempre piacere. E' la solita volgarità arbitraria di chi ha poco o nulla da dire e che per giunta non fa neppure ridere.

xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 17.03.15
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A arlina che il 29/08/2008 16.22.53 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 16.17.33 ha scritto:
A arlina che il 29/08/2008 16.12.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 9.51.45 ha scritto:
da il Corriere della Sera:
Agli atti conversazioni tra il Professore e i suoi collaboratori su vicende riguardanti il consuocero e il nipote Inchiesta sul caso Italtel
Intercettazioni di Prodi ai pm Consigli e aiuti a due parenti. L'ex premier: sono fatti irrilevanti

ROMA - Gli affari del nipote, i presunti aiuti al consuocero. Panorama rivela l'esistenza di un'inchiesta su Romano Prodi all'epoca in cui era presidente del Consiglio per l'interessamento alle attività dei parenti. Tutto nasce dalla vecchia indagine sulla cessione dell'Italtel alla Siemens avviata dalla procura di Bolzano che aveva disposto intercettazioni telefoniche sull'apparecchio di Alessandro Ovi, braccio destro di Prodi all'Iri e poi suo consigliere a palazzo Chigi. Nel fascicolo per «abuso d'ufficio», ora trasferito a Roma, non ci sono tuttavia indagati . L'indagine del procuratore aggiunto Maria Cordova e del pm Roberto Felici è all'inizio e dal Palazzo di giustizia si fa notare che per una valutazione corretta bisogna ascoltare interamente le bobine con le conversazioni, contestualizzarle e non estrapolare singoli brani di esse.

Secondo Panorama, dalle intercettazioni emergerebbe l'interessamento di Prodi e di parte del suo staff (l'economista Daniele De Giovanni, la segretaria Daniela Flamini e il capoufficio stampa Sandra Zampa) in una vicenda relativa a una richiesta di finanziamenti per un progetto scientifico con la Regione Emilia-Romagna che stava a cuore a Pier Maria Fornasari, consuocero dell'ex premier. Il progetto, per il quale sarebbero state organizzate riunioni con i ministri Livia Turco e Fabio Mussi non si sarebbe poi concretizzato. Ma da palazzo Chigi Prodi si sarebbe speso, con il sostegno di Ovi, anche per consigliare suo nipote Luca, imprenditore azionista di una società titolare di diversi brevetti scientifici, intenzionato a liberarsi, liquidandolo, di un socio ingombrante. Per questo sarebbe stato contattato l'industriale farmaceutico Claudio Cavazza.
OAS_AD('Bottom1');

Ma l'operazione si sarebbe presentata troppo complessa e irrealizzabile . In altra occasione lo stesso Cavazza avrebbe chiesto tramite Ovi la possibilità di far rientrare la propria fondazione negli elenchi degli enti che beneficiano di particolari esenzioni fiscali. Un episodio che Panorama accosta a un presunto contributo di 280 mila euro per il Partito democratico che l'industriale farmaceutico avrebbe messo a disposizione. La richiesta di Cavazza, girata all'ex sottosegretario Massimo Tononi, sarebbe però caduta nel vuoto: il relativo decreto era stato già firmato da Prodi. E a Cavazza sarebbe stato consigliato di attrezzarsi per presentare la domanda per l'anno successivo entro i tempi stabiliti per legge .

«Mi sembra evidente», ha commentato Prodi, «che vi si trattano fatti di nessuna rilevanza dal punto di vista sia giuridico sia penale. Come presidente del Consiglio ho infatti preso atto delle legittime richieste di una importante struttura scientifica della regione Emilia Romagna e, nel rispetto delle norme e delle leggi, ho chiesto agli organismi competenti di valutarne le istanze», ha aggiunto Prodi. «Nella veste di zio, e quindi in forma assolutamente privata ho ascoltato le richieste di un mio nipote e gli ho dato dei consigli. Non vorrei, vista la rilevanza che sembra assumere una vicenda di così scarsa portata e vista la fonte giornalistica (il settimanale è edito dal gruppo di Silvio Berlusconi, ndr), che la vicenda tornasse utile a quanti invocano giri di vite sulle intercettazioni telefoniche».
Flavio Haver
29 agosto 2008

Tutto il mondo è paese!





Rispondo: sarebbe bene non fermarsi ai titoli..

Rispondo: Infatti Berlusconi si è affrettato ad esprimere la propria solidarietà a Prodi e ha chiesto che anche il parlamento si esprima in tal senso.

Come noti il servizio è tratto dal Corriere della Sera.





Rispondo: certo che l'ho notato.. come ho notato che le illazioni sono partite da "panorama"

patetico berlusconi che poi solidarizza :-)))

come dice prodi evidentemente gli serve un motivo in più per procedere sulla strada delle intercettazioni con lo scopo di eliminarle.

non ha il mio consenso.

Rispondo: Che Berlusconi abbia il tuo consenso neppure se ridesse la vista ai ciechi o la parola ai muti.

Comunque che abbia il controllo sulle pubblicazioni del suo gruppo mi sembra eccessivo, pensa a Striscia che lo prende costantemente per i fondelli.




bacardi83 bacardi83 29/08/2008 ore 17.14.17
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A Duca.theKnight che il 29/08/2008 16.23.33 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Beh, di stile ne ha avuto da vendere anche Berlusconi, allora. Si è mostrato solidale con Prodi ed ha coerentemente sostenuto che le intercettazioni non devono essere usate in modo arbitrario ed incontrollato... Non sei d'accordo? :-))) :ok

Rispondi: Prima Panorama settimanale Berlusconiano (non solo di orientamenti) pubblica le intercettazioni e poi Berlusconi si mostra solidale con Prodi. Secondo me è solo una manovra per mettere pressione sulla sinistra affinchè agevoli la modifica della legge sulle intercettazioni.

Le intercettazioni non sono arbitrarie ed incontrollate perchè ci vogliono dei motivi e dei permessi per intercettare delle telefonate.. semmai sono i giornali che non dovrebbero pubblicare telefonate personali solo per alimentare la curiosità dei lettori dei propri giornali. Sono cose diverse
redetoby redetoby 29/08/2008 ore 17.17.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 10.10.22 ha scritto:
Rox, cosa ti aspettavi?


Rispondo: Vuoi paragonare PRODI al TUO PADRONE mi pare un po' eccessiva la cosa. Che batta Il TUO padrone a livello EUROPEO non ce n'è nessuno..NOn diciamo fesserie
nullval nullval 29/08/2008 ore 17.25.54
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A giuse79MI che il 29/08/2008 16.26.30 ha scritto:

:mmm riassumo e ditemi se sbaglio:

Berlusconi pubblica l'intercettazione telefonica di Prodi, poi esprime la sua solidarietà sollecitando il Parlamento ad intervenire per evitare il perpetuarsi di tali abusi e Prodi dice <lasciali fare>

Rispondo: direi ben concertata la cosa :hihi

circe73 circe73 29/08/2008 ore 17.43.10
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A nullval che il 29/08/2008 17.25.54 ha scritto:
A giuse79MI che il 29/08/2008 16.26.30 ha scritto:

:mmm riassumo e ditemi se sbaglio:

Berlusconi pubblica l'intercettazione telefonica di Prodi, poi esprime la sua solidarietà sollecitando il Parlamento ad intervenire per evitare il perpetuarsi di tali abusi e Prodi dice <lasciali fare>

Rispondo: direi ben concertata la cosa :hihi


Rispondo: Che bravo silviuccio 0:-)
Duca.theKnight Duca.theKnight 29/08/2008 ore 17.56.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A nullval che il 29/08/2008 17.25.54 ha scritto:
A giuse79MI che il 29/08/2008 16.26.30 ha scritto:

:mmm riassumo e ditemi se sbaglio:

Berlusconi pubblica l'intercettazione telefonica di Prodi, poi esprime la sua solidarietà sollecitando il Parlamento ad intervenire per evitare il perpetuarsi di tali abusi e Prodi dice <lasciali fare>

Rispondo: direi ben concertata la cosa :hihi


Che strano. Quando i giornali che dite essere "manovrati" da Berlusconi pubblicano intercettazioni che riguardano lui non vi vengono sospetti di alcun genere.... Singolare 'sta cosa..... :mmm
xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 18.22.38
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A redetoby che il 29/08/2008 17.17.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 10.10.22 ha scritto:
Rox, cosa ti aspettavi?


Rispondo: Vuoi paragonare PRODI al TUO PADRONE mi pare un po' eccessiva la cosa. Che batta Il TUO padrone a livello EUROPEO non ce n'è nessuno..NOn diciamo fesserie

Rispondo: Non sono un cane nè un cavallo, non ho padroni ed uso il mio libero arbitrio in piena coscienza e conoscenza delle problematiche del mio paese. Non sono neppure uso a dire fesserie.

xpescatore xpescatore 29/08/2008 ore 18.28.05
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A Duca.theKnight che il 29/08/2008 17.56.32 ha scritto:
A nullval che il 29/08/2008 17.25.54 ha scritto:
A giuse79MI che il 29/08/2008 16.26.30 ha scritto:

:mmm riassumo e ditemi se sbaglio:

Berlusconi pubblica l'intercettazione telefonica di Prodi, poi esprime la sua solidarietà sollecitando il Parlamento ad intervenire per evitare il perpetuarsi di tali abusi e Prodi dice <lasciali fare>

Rispondo: direi ben concertata la cosa :hihi


Che strano. Quando i giornali che dite essere "manovrati" da Berlusconi pubblicano intercettazioni che riguardano lui non vi vengono sospetti di alcun genere.... Singolare 'sta cosa..... :mmm

Rispondo: Duca, questi sono di memoria corta e non guardano striscia perchè su canale5, si abbeverano al tg3 duri e puri.

redetoby redetoby 29/08/2008 ore 18.35.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 18.22.38 ha scritto:
A redetoby che il 29/08/2008 17.17.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 10.10.22 ha scritto:
Rox, cosa ti aspettavi?


Rispondo: Vuoi paragonare PRODI al TUO PADRONE mi pare un po' eccessiva la cosa. Che batta Il TUO padrone a livello EUROPEO non ce n'è nessuno..NOn diciamo fesserie

Rispondo: Non sono un cane nè un cavallo, non ho padroni ed uso il mio libero arbitrio in piena coscienza e conoscenza delle problematiche del mio paese. Non sono neppure uso a dire fesserie.


Rispondo: non mi pare che tu ammiri la cosidetta sx almeno leggendo i tuoi post (OVVIO libero di pensare liberamente, ci mancherebbe!) poi; che sia un provocare o no non è un problema .X FESSERIE non intendo il tuo pensiero ma PANORAMA se poi uno spulcia ben bene noterà ke lui A PIACERE CHE SI FACCIA USO DELLE TEL NON COME IL MALEFECO CHE PUR D'aver un avvalo le studia tutte .
NOTARE LA DIFFERENZA TRA PRODI E IL NANO PRODI NON TEME LE TELEFONATE IL MALEDETTO SI ::::CI SARA' UN PERCHE'
cristian1977 cristian1977 29/08/2008 ore 20.58.23
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A redetoby che il 29/08/2008 18.35.25 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 18.22.38 ha scritto:
A redetoby che il 29/08/2008 17.17.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 10.10.22 ha scritto:
Rox, cosa ti aspettavi?


Rispondo: Vuoi paragonare PRODI al TUO PADRONE mi pare un po' eccessiva la cosa. Che batta Il TUO padrone a livello EUROPEO non ce n'è nessuno..NOn diciamo fesserie

Rispondo: Non sono un cane nè un cavallo, non ho padroni ed uso il mio libero arbitrio in piena coscienza e conoscenza delle problematiche del mio paese. Non sono neppure uso a dire fesserie.


Rispondo: non mi pare che tu ammiri la cosidetta sx almeno leggendo i tuoi post (OVVIO libero di pensare liberamente, ci mancherebbe!) poi; che sia un provocare o no non è un problema .X FESSERIE non intendo il tuo pensiero ma PANORAMA se poi uno spulcia ben bene noterà ke lui A PIACERE CHE SI FACCIA USO DELLE TEL NON COME IL MALEFECO CHE PUR D'aver un avvalo le studia tutte .
NOTARE LA DIFFERENZA TRA PRODI E IL NANO PRODI NON TEME LE TELEFONATE IL MALEDETTO SI ::::CI SARA' UN PERCHE'
Rispondo: il perchè è semplice

vedere la fine che ha fatto la forleo per le telefonate su fassino e d'alema

prodi sa già che, in caso di bisogno, sarà il magistrato a rimetterci e non lui
redetoby redetoby 29/08/2008 ore 21.05.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A cristian1977 che il 29/08/2008 20.58.23 ha scritto:
A redetoby che il 29/08/2008 18.35.25 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 18.22.38 ha scritto:
A redetoby che il 29/08/2008 17.17.29 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 10.10.22 ha scritto:
Rox, cosa ti aspettavi?


Rispondo: Vuoi paragonare PRODI al TUO PADRONE mi pare un po' eccessiva la cosa. Che batta Il TUO padrone a livello EUROPEO non ce n'è nessuno..NOn diciamo fesserie

Rispondo: Non sono un cane nè un cavallo, non ho padroni ed uso il mio libero arbitrio in piena coscienza e conoscenza delle problematiche del mio paese. Non sono neppure uso a dire fesserie.


Rispondo: non mi pare che tu ammiri la cosidetta sx almeno leggendo i tuoi post (OVVIO libero di pensare liberamente, ci mancherebbe!) poi; che sia un provocare o no non è un problema .X FESSERIE non intendo il tuo pensiero ma PANORAMA se poi uno spulcia ben bene noterà ke lui A PIACERE CHE SI FACCIA USO DELLE TEL NON COME IL MALEFECO CHE PUR D'aver un avvalo le studia tutte .
NOTARE LA DIFFERENZA TRA PRODI E IL NANO PRODI NON TEME LE TELEFONATE IL MALEDETTO SI ::::CI SARA' UN PERCHE'
Rispondo: il perchè è semplice

vedere la fine che ha fatto la forleo per le telefonate su fassino e d'alema

prodi sa già che, in caso di bisogno, sarà il magistrato a rimetterci e non lui

Rispondo: Cristian resta ai fatti e non alle favole .HAi mai sentito il tuo PADRONE A DIRE QUELLO KE HA DETTO PRODI ::: quando mi dimostrerai il contrario io cambio idea ma son sicuro di arrivare in pensione ( AMMESSO KE IL TUO PADRONE LA MATENGA) Devi riamanere nel Tema E cioè IL MALEDETTO NANO E PRODI NON PUOI TIRARE FUORI PIO X o RE ARTU'
raphael1983 raphael1983 29/08/2008 ore 21.08.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A bacardi83 che il 29/08/2008 17.14.17 ha scritto:
A Duca.theKnight che il 29/08/2008 16.23.33 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Beh, di stile ne ha avuto da vendere anche Berlusconi, allora. Si è mostrato solidale con Prodi ed ha coerentemente sostenuto che le intercettazioni non devono essere usate in modo arbitrario ed incontrollato... Non sei d'accordo? :-))) :ok

Rispondi: Prima Panorama settimanale Berlusconiano (non solo di orientamenti) pubblica le intercettazioni e poi Berlusconi si mostra solidale con Prodi. Secondo me è solo una manovra per mettere pressione sulla sinistra affinchè agevoli la modifica della legge sulle intercettazioni.

Le intercettazioni non sono arbitrarie ed incontrollate perchè ci vogliono dei motivi e dei permessi per intercettare delle telefonate.. semmai sono i giornali che non dovrebbero pubblicare telefonate personali solo per alimentare la curiosità dei lettori dei propri giornali. Sono cose diverse

Rispondo: Infatti. Quoto il biondo. Saluti cari :ok
arlina arlina 29/08/2008 ore 21.34.18
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A raphael1983 che il 29/08/2008 21.08.42 ha scritto:
A bacardi83 che il 29/08/2008 17.14.17 ha scritto:
A Duca.theKnight che il 29/08/2008 16.23.33 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Beh, di stile ne ha avuto da vendere anche Berlusconi, allora. Si è mostrato solidale con Prodi ed ha coerentemente sostenuto che le intercettazioni non devono essere usate in modo arbitrario ed incontrollato... Non sei d'accordo? :-))) :ok

Rispondi: Prima Panorama settimanale Berlusconiano (non solo di orientamenti) pubblica le intercettazioni e poi Berlusconi si mostra solidale con Prodi. Secondo me è solo una manovra per mettere pressione sulla sinistra affinchè agevoli la modifica della legge sulle intercettazioni.

Le intercettazioni non sono arbitrarie ed incontrollate perchè ci vogliono dei motivi e dei permessi per intercettare delle telefonate.. semmai sono i giornali che non dovrebbero pubblicare telefonate personali solo per alimentare la curiosità dei lettori dei propri giornali. Sono cose diverse

Rispondo: Infatti. Quoto il biondo. Saluti cari :ok

Rispondo: quoto anche io.

ma che non ci sia nessun indagato e che non ci siano stati questi favoritismi, non interessa a nessuno??

sono tutti eccitati, sudaticci, con gli occhi iniettati di sangue.. han letto le parole "prodi ed intercettazioni" nella stessa pagina :wow che botta di vita :-)))

che poi non uno di questi favori chiesti a prodi si sia concretizzato perchè prodi non va contro le leggi ma si sia limitato a dare consigli vuol dire ancora meno, non eccita nessuno :haha

io non ho mai visto su panorama le intercettazioni di berlusconi.

e poi si fanno incantare perchè a striscia prendono in giro goliardicamente il loro padrone, mentre a prodi lo hanno massacrato.

ma poveri noi :bataboing
cristian1977 cristian1977 29/08/2008 ore 21.36.27
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO


non so se dal punto di vista penale prodi sia incriminabile per aver commesso un qualunque illecito penale perchè le informazioni che si hanno in questo articolo sono indiscrezioni tali che non si può ancora scrivere, ad esempio

prodi andrebbe indagato

prodi è un delinquente

di certo, si può palesemente scrivere che prodi si è trovato in pieno conflitto d'interesse in questa vicenda

e, partendo da questa vicenda, ribadisco il concetto per i filo sinistra che rompono i coglioni con il conflitto d'interessi di berlusconi, che a sinistra hanno molti più conflitti loro, tra locali e nazionali, che non berlusconi ed è il motivo per cui nei due governi avuti di csx, il csx non ha fatto una legge sul conflitto d'interessi (perchè lederebbe più la sx che non la dx) salvo poi rompere il cazzo, se all' opposizione contro berlusconi ed il suo conflitto
arlina arlina 29/08/2008 ore 22.04.33
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A cristian1977 che il 29/08/2008 21.36.27 ha scritto:

non so se dal punto di vista penale prodi sia incriminabile per aver commesso un qualunque illecito penale perchè le informazioni che si hanno in questo articolo sono indiscrezioni tali che non si può ancora scrivere, ad esempio

prodi andrebbe indagato

prodi è un delinquente

di certo, si può palesemente scrivere che prodi si è trovato in pieno conflitto d'interesse in questa vicenda

e, partendo da questa vicenda, ribadisco il concetto per i filo sinistra che rompono i coglioni con il conflitto d'interessi di berlusconi, che a sinistra hanno molti più conflitti loro, tra locali e nazionali, che non berlusconi ed è il motivo per cui nei due governi avuti di csx, il csx non ha fatto una legge sul conflitto d'interessi (perchè lederebbe più la sx che non la dx) salvo poi rompere il cazzo, se all' opposizione contro berlusconi ed il suo conflitto

Rispondo: che non c'entra assolutamente niente col thread ma fa lo stesso :haha
mikepatton mikepatton 30/08/2008 ore 02.24.45
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A cristian1977 che il 29/08/2008 10.29.02 ha scritto:

non so se dal punto di vista penale prodi sia incriminabile per aver commesso un qualunque illecito penale perchè le informazioni che si hanno in questo articolo sono indiscrezioni tali che non si può ancora scrivere, ad esempio

prodi andrebbe indagato

prodi è un delinquente

di certo, si può palesemente scrivere che prodi si è trovato in pieno conflitto d'interesse in questa vicenda

e, partendo da questa vicenda, ribadisco il concetto per i filo sinistra che rompono i coglioni con il conflitto d'interessi di berlusconi, che a sinistra hanno molti più conflitti loro, tra locali e nazionali, che non berlusconi ed è il motivo per cui nei due governi avuti di csx, il csx non ha fatto una legge sul conflitto d'interessi (perchè lederebbe più la sx che non la dx) salvo poi rompere il cazzo, se all' opposizione contro berlusconi ed il suo conflitto





Rispondo: OK, PRODI E' UNA MERDA, UN ARRAFFONE COME TUTTA LA CLASSE POLITICA ITALIANA CHE NON MERITA ALTRO CHE LA MORTE, QUESTA E' LA MIA POSIZIONE ARCINOTA DA SEMPRE.

QUELLO CHE MI DIVERTE E' COME VI ECCITATE FISICAMENTE PER FAVORITISMO VERSO UN PARENTE O SIMILIA E NON BADATE AL POSSESSO DI 3 TV (DICHIARATE), UNA CASA EDITRICE , ETC ETC ETC, (BANCHE ASSICURAZIONI, SQUADRE DI CALCIO), DA PARTE DI UN UOMO POLITICO.

NONCHE' PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.

IL FAVORITISMO VERSO UN PARENTE O SIMILIA (SEPPUR A LIVELLI MOLTO ALTI)

DA UNA PARTE

L'INFLUENZA SULLE MASSE E LA CANCELLAZIONE DELLE MENTI DA PARTE DEL PRIMO MINISTRO DEL NOSTRO GOVERNO.

UGUALE RILEVANZA EH?

mikepatton mikepatton 30/08/2008 ore 02.28.30
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 11.11.14 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.55.50 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 10.49.30 ha scritto:
A raphael1983 che il 29/08/2008 10.38.48 ha scritto:
C'è una grossa differenza di stile cari lettori. Prodi non si scaglia contro le intercettazioni anzi, auspica che l'episodio non venga strumentalizzato da coloro che, come del resto è avvenuto, hanno praticamente privato la magistratura di un vitale mezzo di ricerca della prova.

Rispondo: Cosa vuoi che dicesse ora che le cose stanno in questo modo?

Poi che la magistratura sia stata privata di un fondamentale mezzo di indagine è tutto da dimostrare.


Rispondo: Lo si evince dallo stesso spirito con cui è stata attuata la riforma delle intercettazioni. Se il Cavaliere temeva l'eventuale *divulgazione* delle intercettazioni allora bastava rendere quest'ultima più gravosa..Invece si è scelto di restringere le categorie di reati per i quali è possibile predisporre le intercettazioni....Quindi il problema non era la *pubblicazione* delle intercettazioni. Il problema erano le *intercettazioni* o, come preferisco dire io, l'"intercettabilità".....A buon intenditore poche parole...

Rispondo: Dopo tutto questo can can solo i coglioni parlano ancora di cose "delicate" al telefono. Comunque che un giudice possa intercettare le mie telefonate a suo piacimento se permetti non mi va proprio giù.


Rispondo: MA PENSA COSA CAZZO GLIE NE FREGA A UN GIUDICE DI INTERCETTARE LE TUE CHIAMATE A MENO CHE TU SIA UN CRIMINALE CONCLAMATO O SOSPETTO.

MAGARI TI ACCALORI PERCHE' LO SEI?

mikepatton mikepatton 30/08/2008 ore 02.34.09
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A Duca.theKnight che il 29/08/2008 16.26.54 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Lo sai Pontiac, ci sono molte persone sgradevoli in questo forum, ma tu ti distingui perchè hai proprio una faccia da cazzo. Smettila di fare il bulletto da stadio con gente che ha il doppio dei tuoi anni e che qui usa sempre toni morbidi ed educati. Pescatore scriverà cose che a te non piacciono, ma (al contrario di me) non si è mai infervorato fuori misura, nè ha mai usato toni offensivi con nessuno.

Io sì. Il bugabuga attaccatelo al culo! :dito

Rispondo: DUCA........TU SEI FAMOSO PER LA TUA DELICATEZZA.



mikepatton mikepatton 30/08/2008 ore 02.36.21
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 29/08/2008 11.21.05 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Rispondo:Non saprei, forse perchè faccio della buona satira.

Sappi che chi fa buona satira deve essere eticamente superiore dell'oggetto delle sue attenzioni, altrimenti fa solo volgare umorismo per strappare una risata.

Comunque ricorda che io contrariamente a te non offendo nessuno, ho molti anni più di te, molta più esperienza ed ho frequentato scuole che davano un alto grado di cultura. Io argomento, non insulto.


Rispondo: SCUOLA PRIVATA??? TI HANNO INCULATO I PRETI QUANDO ERI BAMBINO?????

mikepatton mikepatton 30/08/2008 ore 02.38.56
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A mikepatton che il 30/08/2008 2.36.21 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 11.21.05 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Rispondo:Non saprei, forse perchè faccio della buona satira.

Sappi che chi fa buona satira deve essere eticamente superiore dell'oggetto delle sue attenzioni, altrimenti fa solo volgare umorismo per strappare una risata.

Comunque ricorda che io contrariamente a te non offendo nessuno, ho molti anni più di te, molta più esperienza ed ho frequentato scuole che davano un alto grado di cultura. Io argomento, non insulto.


Rispondo: SCUOLA PRIVATA??? TI HANNO INCULATO I PRETI QUANDO ERI BAMBINO?????


Rispondo: PESCAZZONE TI SPIEGO ANCHE A COSA E' DOVUTO IL MIO SFOGO: TI VANTI DEGLI STUDI FATTI. COSA CREDI DI DIMOSTRARE????????? LE PERSONE CHE NON POSSONO PERMETTERSI DI STUDIARE O DI STUDIARE IN LUOGHI CHE SECONDO TE SONO "PRESTIGIOSI", TI SONO INFERIORI????????????

SEI UN UOMO DI UNA CERTA ETA', DAI,.............MANGIATI UN OMOGENEIZZATO E LASCIA IL PC ALLE MASTURBAZIONI DEI TUOI FIGLI.

xpescatore xpescatore 30/08/2008 ore 09.58.59
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A mikepatton che il 30/08/2008 2.38.56 ha scritto:
A mikepatton che il 30/08/2008 2.36.21 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 11.21.05 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Rispondo:Non saprei, forse perchè faccio della buona satira.

Sappi che chi fa buona satira deve essere eticamente superiore dell'oggetto delle sue attenzioni, altrimenti fa solo volgare umorismo per strappare una risata.

Comunque ricorda che io contrariamente a te non offendo nessuno, ho molti anni più di te, molta più esperienza ed ho frequentato scuole che davano un alto grado di cultura. Io argomento, non insulto.


Rispondo: SCUOLA PRIVATA??? TI HANNO INCULATO I PRETI QUANDO ERI BAMBINO?????


Rispondo: PESCAZZONE TI SPIEGO ANCHE A COSA E' DOVUTO IL MIO SFOGO: TI VANTI DEGLI STUDI FATTI. COSA CREDI DI DIMOSTRARE????????? LE PERSONE CHE NON POSSONO PERMETTERSI DI STUDIARE O DI STUDIARE IN LUOGHI CHE SECONDO TE SONO "PRESTIGIOSI", TI SONO INFERIORI????????????

SEI UN UOMO DI UNA CERTA ETA', DAI,.............MANGIATI UN OMOGENEIZZATO E LASCIA IL PC ALLE MASTURBAZIONI DEI TUOI FIGLI.


Rispondo: Vedi Mike, la differenza tra me e te è che tu hai frequentato la scuola dell'obbligo, non so con quale profitto, poi hai letto qualche libro e pretendi di capire come va il mondo, sicuro delle tue certezze.

Quando non ce la fai insulti o denigri, come Pontiac, e attribuisci cose senza senso tipo la sodomizzazione da parte di prelati o scuole private che sono solo nella tua fantasia devo dire molto distorta.

A differenza della tua a me nella scuola hanno insegnato a dubitare, a non avere certezze, ad analizzare a fondo ogni questione ed esprimere giudizi solo quando sei ragionevolmente sicuro.

E' quello che io faccio e che continuerò a fare anche se a te e a quelli come te non piace.

Ed a proposito, con l'omogenizzato fattici pure un enteroclisma, chi sa, forse preso così potrebbe aprirti la mente.

furioso78 furioso78 30/08/2008 ore 12.55.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

bravo silvio un bel modo per ricattare la sinistra e minacciarla che se non farà approvare la legge che mette il bavaglio alle intercettazioni allora lui farà uscire altri begli articoli sul SUO giornale panorama ....è che bello avere i giornali a disposizione e infamare quando si vuole gli avversari politici poi ora che prodi non ha nessun potere e nessuna carica è anche più facile calugnarlo così.....quello che non mi torna è il fatto che queste intercettazioni sono uscite solo su panorama .....ma non è che è un'altra bufala come quella di telecom serbia dove si voleva far credere anche la che prodi stesse facendo chissà cosa alle spalle del nostro paese e poi si è scoperto che era una bufala clamorosa tirata su dal grande guzzanti di forza italia che è stato sputtanato clamorosamente e ha dovuto ammettere che ha inventato tutto??? chi l'ha scritto questo l'articolo guzzanti dinuovo ??? Pensa se venissero fuori tutte le intercettazioni su berlusconi previti il suo caro amico boss mafioso mangano che ospitava ad arcore dell'utri i vari casi tipo canale 5 spagnolo, il pagamento dei giudici per far andare i processi nel modo giusto.......mi sa che la lista non finisce più ci vorrebbero dei nastri per registrale lunghi migliaia di km ......ma tanto a silvio che gliene frega appena salito al potere ha fatto una cosa indispensabile per la nazione e per migliorare il futuro dell'italia e cioè mettere la leggina che impedisca che si aprano processi alle 4 cariche dello stato più alte ....ops ma tu guarda tra queste cè anche lui ....che strana coincidenza.......per la serie adesso potete pure intercettarmi che faccio tutte le mie porcate e non potete farmi nulla.....eh si la legge è uguale per tutti......tranne che per il nostro eroe....ah scusate lui preferisce farsi chiamare dio....
arlina arlina 30/08/2008 ore 14.27.05
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A furioso78 che il 30/08/2008 12.55.36 ha scritto:
bravo silvio un bel modo per ricattare la sinistra e minacciarla che se non farà approvare la legge che mette il bavaglio alle intercettazioni allora lui farà uscire altri begli articoli sul SUO giornale panorama ....è che bello avere i giornali a disposizione e infamare quando si vuole gli avversari politici poi ora che prodi non ha nessun potere e nessuna carica è anche più facile calugnarlo così.....quello che non mi torna è il fatto che queste intercettazioni sono uscite solo su panorama .....ma non è che è un'altra bufala come quella di telecom serbia dove si voleva far credere anche la che prodi stesse facendo chissà cosa alle spalle del nostro paese e poi si è scoperto che era una bufala clamorosa tirata su dal grande guzzanti di forza italia che è stato sputtanato clamorosamente e ha dovuto ammettere che ha inventato tutto??? chi l'ha scritto questo l'articolo guzzanti dinuovo ??? Pensa se venissero fuori tutte le intercettazioni su berlusconi previti il suo caro amico boss mafioso mangano che ospitava ad arcore dell'utri i vari casi tipo canale 5 spagnolo, il pagamento dei giudici per far andare i processi nel modo giusto.......mi sa che la lista non finisce più ci vorrebbero dei nastri per registrale lunghi migliaia di km ......ma tanto a silvio che gliene frega appena salito al potere ha fatto una cosa indispensabile per la nazione e per migliorare il futuro dell'italia e cioè mettere la leggina che impedisca che si aprano processi alle 4 cariche dello stato più alte ....ops ma tu guarda tra queste cè anche lui ....che strana coincidenza.......per la serie adesso potete pure intercettarmi che faccio tutte le mie porcate e non potete farmi nulla.....eh si la legge è uguale per tutti......tranne che per il nostro eroe....ah scusate lui preferisce farsi chiamare dio....

Rispondo: quoto.

e anche la mitrokin non è stata male.. dai.. :haha

ma la gente ci casca ancora, ci casca sempre.

a questo punto penso che ci voglia cascare appositamente, anzi.. che più berlusconi attacca prodi più i suoi fans si sbrodolano. a questo siamo ridotti.



:bataboing
circe73 circe73 30/08/2008 ore 14.58.06
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A xpescatore che il 30/08/2008 9.58.59 ha scritto:
A mikepatton che il 30/08/2008 2.38.56 ha scritto:
A mikepatton che il 30/08/2008 2.36.21 ha scritto:
A xpescatore che il 29/08/2008 11.21.05 ha scritto:
A pontiac65 che il 29/08/2008 11.15.00 ha scritto:
A PESCATORE:MA PERCHE' HANNO MESSO LA TUA FOTO SUL FORUM "UMORISMO E BARZELLETTE"? :bugabuga

Rispondo:Non saprei, forse perchè faccio della buona satira.

Sappi che chi fa buona satira deve essere eticamente superiore dell'oggetto delle sue attenzioni, altrimenti fa solo volgare umorismo per strappare una risata.

Comunque ricorda che io contrariamente a te non offendo nessuno, ho molti anni più di te, molta più esperienza ed ho frequentato scuole che davano un alto grado di cultura. Io argomento, non insulto.


Rispondo: SCUOLA PRIVATA??? TI HANNO INCULATO I PRETI QUANDO ERI BAMBINO?????


Rispondo: PESCAZZONE TI SPIEGO ANCHE A COSA E' DOVUTO IL MIO SFOGO: TI VANTI DEGLI STUDI FATTI. COSA CREDI DI DIMOSTRARE????????? LE PERSONE CHE NON POSSONO PERMETTERSI DI STUDIARE O DI STUDIARE IN LUOGHI CHE SECONDO TE SONO "PRESTIGIOSI", TI SONO INFERIORI????????????

SEI UN UOMO DI UNA CERTA ETA', DAI,.............MANGIATI UN OMOGENEIZZATO E LASCIA IL PC ALLE MASTURBAZIONI DEI TUOI FIGLI.


Rispondo: Vedi Mike, la differenza tra me e te è che tu hai frequentato la scuola dell'obbligo, non so con quale profitto, poi hai letto qualche libro e pretendi di capire come va il mondo, sicuro delle tue certezze.

Quando non ce la fai insulti o denigri, come Pontiac, e attribuisci cose senza senso tipo la sodomizzazione da parte di prelati o scuole private che sono solo nella tua fantasia devo dire molto distorta.

A differenza della tua a me nella scuola hanno insegnato a dubitare, a non avere certezze, ad analizzare a fondo ogni questione ed esprimere giudizi solo quando sei ragionevolmente sicuro.

E' quello che io faccio e che continuerò a fare anche se a te e a quelli come te non piace.

Ed a proposito, con l'omogenizzato fattici pure un enteroclisma, chi sa, forse preso così potrebbe aprirti la mente.


Rispondo: Si vede Pesca .... Si vede che tu dubiti e non hai certezze!!!!! Dubiti della sinistra, degli extracomunitari, dei comunisti... MA... Non vedo gli stessi dubbi quando si parla dell'UNTO :-)))

Non ti riesce di analizzare a fondo quando si parla di Silviuccio tuo vero?????

furioso78 furioso78 30/08/2008 ore 15.30.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

pescatore non hai capito che il fatato mondo di silvio sta per finire e quando ci risveglieremo dalle minchionate che cerca di propinarci ogni giorno facendo finta di sistemare l'italia e sistemando solo se stesso, ci ritroveremo in un mare di debiti che l'argentina ci invidierà perchè non è riuscita nemmeno lei a far peggio?? con cosa pagheremo i nostri debiti quando silviuccio si sarà venduto pure il colosseo il quirinale montecitorio, la fontana di Trevi....ecc?? e liberiamoci una volta per tutte di italia uno canale cinque e rete 4 e mandiamo emilio fede sul satellite ......si ma in orbita magari se trova delle forme di vita su altri pianeti quelle pur di non sentire le sue cazzate mostruose quotidiane si suicidano o lo fanno secco che non sarebbe male ....poi se vogliono completare l'opera possono fare anche un breve soggiorno sulla terra a sterminare gli adepti lecchini di silvio almeno una metà merdosa del nostro paese l'avremo tolta di mezzo l'altra forse a quel punto si risveglierà dal rincoglionimento e dal nulla che la contradistingue e inizierà a prendere delle posizioni serie e decise ....ah dimenticavo perchè non un bel viaggetto su giove per papa natzinger là può parlare di pace quanto vuole anche della pace dei suoi sensi che speriamo arrivi presto
circe73 circe73 30/08/2008 ore 17.07.02
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A furioso78 che il 30/08/2008 15.30.06 ha scritto:
pescatore non hai capito che il fatato mondo di silvio sta per finire e quando ci risveglieremo dalle minchionate che cerca di propinarci ogni giorno facendo finta di sistemare l'italia e sistemando solo se stesso, ci ritroveremo in un mare di debiti che l'argentina ci invidierà perchè non è riuscita nemmeno lei a far peggio?? con cosa pagheremo i nostri debiti quando silviuccio si sarà venduto pure il colosseo il quirinale montecitorio, la fontana di Trevi....ecc?? e liberiamoci una volta per tutte di italia uno canale cinque e rete 4 e mandiamo emilio fede sul satellite ......si ma in orbita magari se trova delle forme di vita su altri pianeti quelle pur di non sentire le sue cazzate mostruose quotidiane si suicidano o lo fanno secco che non sarebbe male ....poi se vogliono completare l'opera possono fare anche un breve soggiorno sulla terra a sterminare gli adepti lecchini di silvio almeno una metà merdosa del nostro paese l'avremo tolta di mezzo l'altra forse a quel punto si risveglierà dal rincoglionimento e dal nulla che la contradistingue e inizierà a prendere delle posizioni serie e decise ....ah dimenticavo perchè non un bel viaggetto su giove per papa natzinger là può parlare di pace quanto vuole anche della pace dei suoi sensi che speriamo arrivi presto

Rispondo: QUOTO QUASI COMMOSSA :-)))

arlina arlina 30/08/2008 ore 18.18.36
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A circe73 che il 30/08/2008 17.07.02 ha scritto:
A furioso78 che il 30/08/2008 15.30.06 ha scritto:
pescatore non hai capito che il fatato mondo di silvio sta per finire e quando ci risveglieremo dalle minchionate che cerca di propinarci ogni giorno facendo finta di sistemare l'italia e sistemando solo se stesso, ci ritroveremo in un mare di debiti che l'argentina ci invidierà perchè non è riuscita nemmeno lei a far peggio?? con cosa pagheremo i nostri debiti quando silviuccio si sarà venduto pure il colosseo il quirinale montecitorio, la fontana di Trevi....ecc?? e liberiamoci una volta per tutte di italia uno canale cinque e rete 4 e mandiamo emilio fede sul satellite ......si ma in orbita magari se trova delle forme di vita su altri pianeti quelle pur di non sentire le sue cazzate mostruose quotidiane si suicidano o lo fanno secco che non sarebbe male ....poi se vogliono completare l'opera possono fare anche un breve soggiorno sulla terra a sterminare gli adepti lecchini di silvio almeno una metà merdosa del nostro paese l'avremo tolta di mezzo l'altra forse a quel punto si risveglierà dal rincoglionimento e dal nulla che la contradistingue e inizierà a prendere delle posizioni serie e decise ....ah dimenticavo perchè non un bel viaggetto su giove per papa natzinger là può parlare di pace quanto vuole anche della pace dei suoi sensi che speriamo arrivi presto

Rispondo: QUOTO QUASI COMMOSSA :-)))


Rispondo: idem :-)))
rosa47 rosa47 31/08/2008 ore 00.21.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO


CAPEZZONE - La polemica politica sulle intercettazioni intanto non si placa. «Spiace constatare che il Pd, anche nella vicenda relativa alle intercettazioni, confermi una persistente sudditanza nei confronti di Di Pietro e del suo giustizialismo» afferma il portavoce di Forza Italia Daniele Capezzone in una nota, mentre secondo il segretario della Dca, Gianfranco Rotondi «bisogna trovare una soluzione per uscire da questa situazione paradossale. Una soluzione la più possibile condivisa tra le forze politiche perché è necessario dire basta all'uso indiscriminato delle intercettazioni». «Una regolamentazione - sostiene Rotondi - tutelerebbe innanzitutto il semplice cittadino».
Dal corriere della sera
http://www.corriere.it/politica/08_agosto_30/prodi_intercettato_scontro_calvi_85c61f76-7678-11dd-9747-00144f02aabc.shtml?fr=box_primopiano

Le intercettazzioni non sono per i semplici cittadini-- Caro Rotondi

Non lo so se è giusto o meno intercettare le telefonate, ma se queste sono utili alla maggistratura che ben vengano...però...credo che oggi solo uno stupido comunica cose importanti per telefono...


nullval nullval 31/08/2008 ore 00.31.42
segnala

(Nessuno)RE: INTERCETTAZIONI DI PRODI IN PROCURA PER FAVOREGGIAMENTO

A rosa47 che il 31/08/2008 0.21.42 ha scritto:

CAPEZZONE - La polemica politica sulle intercettazioni intanto non si placa. «Spiace constatare che il Pd, anche nella vicenda relativa alle intercettazioni, confermi una persistente sudditanza nei confronti di Di Pietro e del suo giustizialismo» afferma il portavoce di Forza Italia Daniele Capezzone in una nota, mentre secondo il segretario della Dca, Gianfranco Rotondi «bisogna trovare una soluzione per uscire da questa situazione paradossale. Una soluzione la più possibile condivisa tra le forze politiche perché è necessario dire basta all'uso indiscriminato delle intercettazioni». «Una regolamentazione - sostiene Rotondi - tutelerebbe innanzitutto il semplice cittadino».
Dal corriere della sera
http://www.corriere.it/politica/08_agosto_30/prodi_intercettato_scontro_calvi_85c61f76-7678-11dd-9747-00144f02aabc.shtml?fr=box_primopiano

Le intercettazzioni non sono per i semplici cittadini-- Caro Rotondi

Non lo so se è giusto o meno intercettare le telefonate, ma se queste sono utili alla maggistratura che ben vengano...però...credo che oggi solo uno stupido comunica cose importanti per telefono...



Rispondo: c'è sempre il piccione viaggiatore... :-)))

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.