Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

RoxD RoxD 18/09/2008 ore 17.28.37
segnala

(Nessuno)Alitalia: cai ritira l'offerta!

Angeletti: «L'azienda era morta e qualche mio collega si accinge a fare il becchino» Alitalia, ritirata l'offerta Cai
Berlusconi: «Vicini al baratro»
Compagnia aerea italiana rifiuta la controproposta
dei sindacati. Avviata la cassa integrazione OAS_AD('Bottom1');
MILANO - Cai ritira l'offerta per l'Alitalia. Scaduto alle 15 e 50 l'ultimatum lanciato ai sindacati, la Compagnia aerea italiana ha deciso di rinunciare all'unanimità al piano di salvataggio. Presto sarà diffuso un comunicato. La decisione è arrivata dopo la proposta ai soci avanzata in assemblea dal presidente Roberto Colaninno. Rifiutata anche la controproposta inviata poco prima da Cgil e sindacati autonomi, secondo i quali l'intesa poteva essere ancora raggiunta «attraverso un negoziato». Il gruppo di dipendenti Alitalia che manifestava di fronte alla sede dove si teneva l'assemblea Cai ha accolto con urla e grida di protesta la notizia. Alcuni di loro hanno applaudito e gridato «Buffoni, buffoni».

LE REAZIONI - Per Silvio Berlusconi, a questo punto «la situazione è drammatica». «Siamo di fronte a un baratro» afferma il presidente del Consiglio, che punta il dito contro i sindacati: «Le responsabilità di Cgil e piloti sono pesanti. Secondo Luigi Angeletti, segretario della Uil, si apre adesso una «catastrofe sociale e sindacale». «L'azienda era già morta - aggiunge - e qualche mio collega si accinge a fare il becchino. Tutto ciò mi ricorda la vicenda della Fiat di 30 anni fa». Il leader della Cgil, Guglielmo Epifani, respinge le accuse: «Il nostro sindacato si assume le proprie responsabilità, così come deve farlo l'azienda».

OPERATIVITA' - Le sei sigle che non hanno accettato l'offerta della Cai si sono comunque impegnate per trovare misure atte a garantire l'operatività di Alitalia. Lo ha detto il segretario nazionale dell'Sdl, Paolo Maras. «Mai come in questo momento - ha detto Maras - i lavoratori di Alitalia sono i veri garanti del patrimonio aziendale, della clientela e degli interessi del Paese. La valutazione che le sei organizzazioni sindacali faranno fornirà indicazioni utili per proseguire l'attività operativa e per individuare le opportune soluzioni».

LO STRAPPO - La Cai aveva avvertito: senza consenso, sarà ritirata l'offerta. Cisl, Uil e Ugl erano pronte ad apporre la propria firma a un accordo con la nuova società, mentre la Cgil e le cinque sigle autonome dei piloti e degli assistenti di volo avevano inviato una lettera a Colaninno, al commissario straordinario di Alitalia, Augusto Fantozzi, al ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, e al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, chiedendo un nuovo incontro.

LA CONTROPROPOSTA - Nella lettera, le sei sigle (Filt-Cgil, Anpac, Up, Anpav, Avia e Sdl) confermavano «l'interesse e la disponibilità all'identificazione di un accordo sulle condizioni contrattuali di piloti, assistenti di volo e personale di terra», affermando di essere disposti «anche a fare sacrifici temporanei e straordinari». Oggetto principale della controproposta siglata in via Morgagni era «la ricerca di una revisione della struttura retributiva tale da consentire l'invarianza delle condizioni retributive in presenza di un aumento contrattato della produttività», inserendo il tutto nel «quadro di contratti nazionale relativi a ciascuna categoria». Altro punto fermo posto dai sindacati era la richiesta secondo la quale la discussione sugli esuberi di personale avvenisse una volta raggiunto un accordo complessivo.

CASSA INTEGRAZIONE - Intanto, mentre l'attenzione era tutta concentrata sull'ultimatum lanciato da Cai ai sindacati, Fantozzi ha avviato in giornata l'iter per la cassa integrazione straordinaria per i dipendenti legati direttamente o indirettamente all'utilizzo dei 34 aerei già messi a terra : riguarderà 831 piloti per 12 giorni al mese, 1.383 assistenti di volo per 10 giorni al mese e 2.072 dipendenti di terra per 6 giorni al mese.

18 settembre 2008
A.Levante A.Levante 18/09/2008 ore 17.59.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!


Ecco, questo è un esempio di post chiaro.

Ulisse gufava al riguardo, per lui l'importante era che Berlusconi ne uscisse sconfitto.
Harvey.Phooka Harvey.Phooka 18/09/2008 ore 18.04.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!

Scusate se ripeto quanto ho già scritto nell'altro 3d: "Ho letto da qualche parte che l'offerta, senza ultimatum, sarebbe scaduta il 30 settembre. Qualcuno ne sa di più, e può linkare un articolo? Xkè, altrimenti, le prospettive cambiano..."
Sarei veramente grato a chi mi risponde...
intermezzo intermezzo 18/09/2008 ore 18.05.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!

A Harvey.Phooka che il 18/09/2008 18.04.23 ha scritto:
Scusate se ripeto quanto ho già scritto nell'altro 3d: "Ho letto da qualche parte che l'offerta, senza ultimatum, sarebbe scaduta il 30 settembre. Qualcuno ne sa di più, e può linkare un articolo? Xkè, altrimenti, le prospettive cambiano..."
Sarei veramente grato a chi mi risponde...

Rispondo:

Dove l'hai letto, harvey?


leblanc1 leblanc1 18/09/2008 ore 18.08.03
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!


i veri sconfitti mi sembrano altri........e adesso voglio vedere la guerra tra sindacati (a proposito.... dov'erano quando alitalia assumeva a dismisura?)
Harvey.Phooka Harvey.Phooka 18/09/2008 ore 18.10.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!

A intermezzo che il 18/09/2008 18.05.42 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 18/09/2008 18.04.23 ha scritto:
Scusate se ripeto quanto ho già scritto nell'altro 3d: "Ho letto da qualche parte che l'offerta, senza ultimatum, sarebbe scaduta il 30 settembre. Qualcuno ne sa di più, e può linkare un articolo? Xkè, altrimenti, le prospettive cambiano..."
Sarei veramente grato a chi mi risponde...

Rispondo:

Dove l'hai letto, harvey?



Rispondo: Da qualche parte su Repubblica. Ma non lo trovo più. E vorrei capire se era una balla oppure è stato censurato o che..

intermezzo intermezzo 18/09/2008 ore 18.18.22 Ultimi messaggi
ezio57 ezio57 18/09/2008 ore 18.23.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!

BERLUSCONI HA FALLITO .....PAROLE E BASTA.....GLI ITALIANI SI ACCORGERANNO CHE STA PORTANDO LA NAZIONE ALLO SFASCIO.
ButterflyEffect ButterflyEffect 18/09/2008 ore 18.29.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Alitalia: cai ritira l'offerta!

questa è una spallata a Berlusconi, tranquilli qualcunaltro si farà avanti.



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.