Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Harvey.Phooka Harvey.Phooka 25/10/2008 ore 11.31.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A Vince1985 che il 25/10/2008 11.27.02 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 11.17.00 ha scritto:
A Vince1985 che il 25/10/2008 11.09.49 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 11.07.36 ha scritto:
A Vince1985 che il 25/10/2008 10.55.54 ha scritto:
A me preoccupa il contrario: ovvero che l'antirazzismo si faccia senso comune.

Sembra che ci sia l'effetto "io sono stata violentata da Tyson" o "ero l'amante del Presidente Clinton"...

Rispondo: Beh, allora fatti violentare...... o preferisci fare una pom :-x sotto il tavolino...... Peccato che Haider sia morto: sarebbe proprio i l tuo tipo......


Rispondo: Hai riletto ciò che hai scritto?





Rispondo: Bah, ho cercato di adattarmi al tono del tuo intervento. Mi sembrava un'idea tua (di certo non mia).....


Rispondo:


A parte il fatto che non hai capito quel che ho detto, non mi pare di averti mai insultato.


Evidentemente mi sono illuso di poter dialogare.


Rispondo: Non mi sembra di averti insultato. Cmq, se lo ho fatto è al di là delle mie intenzioni...... Sorry!

X il resto.... Spiegati meglio......

A più tardi!

intermezzo intermezzo 25/10/2008 ore 11.32.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 11.24.51 ha scritto:
A Onibeppux che il 25/10/2008 11.22.40 ha scritto:

La Repubblica è un giornale poco credibile è al pari del Il Giornale....sono troppo filo-partitici...il migliore resta il CORRIERE DELLE SERA, ma il vero dramma è che nel nostro Paese manca un quotidiano modello N.Y. TIMES


Rispondo: Bah, sarà anche, ma stavolta pubblica dati ufficiali...... Dunque.....


Rispondo:

Il dato ufficiale parla di "picco del 2005". Io credevo che fosse decuplicato. Inoltre, l'UNAR

esiste dal 2003...... :many


HardNHeavy HardNHeavy 25/10/2008 ore 11.36.14
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

Numeri o non numeri, basta girare per le strade e le piazze per vedere che razzismo e xenofobia sono ormai diventati sentimenti comuni a molti. Solo chi sta chiuso in casa tutto il giorno sul forum di chatta può dire il contrario, non avendo nessun contatto con la realtà.
intermezzo intermezzo 25/10/2008 ore 11.40.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A HardNHeavy che il 25/10/2008 11.36.14 ha scritto:
Numeri o non numeri, basta girare per le strade e le piazze per vedere che razzismo e xenofobia sono ormai diventati sentimenti comuni a molti. Solo chi sta chiuso in casa tutto il giorno sul forum di chatta può dire il contrario, non avendo nessun contatto con la realtà.

Rispondo:

Magari hai ragione. Ma si vede che frequenti le persone sbagliate.


HardNHeavy HardNHeavy 25/10/2008 ore 11.47.21
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

Io gioco in una squadra iscritta al CSI: gli insulti razzisti li sento soprattutto lì. Ovviamente per me si tratta solo di andare a giocare a calcio, quella gente mica la frequento. Stessa cosa per la compagnia. Quando però si è in giro, magari al bar, piuttosto che in un pub o semplicemenete in giro per le strade, si sentono altre persone fare commenti, battutine. Non ti è mai capitato di vedere magari una donna che mentre sta passando un extracomunitario si stringe quasi in sè stessa (non s se ho reso l'idea), solo perchè sta passando quella persona? questo è un pregiuzio razzista, magari innocente, ma pur sempre razzista ed indotto. Queste sono tutte piccole cose, ma che però le accumuli esce fuori un sentimento comune a molti.
SmashTheReds SmashTheReds 25/10/2008 ore 12.16.21 Ultimi messaggi
intermezzo intermezzo 25/10/2008 ore 12.25.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A HardNHeavy che il 25/10/2008 11.47.21 ha scritto:
Non ti è mai capitato di vedere magari una donna che mentre sta passando un extracomunitario si stringe quasi in sè stessa (non s se ho reso l'idea), solo perchè sta passando quella persona?

Rispondo:

Hai parlato di una donna, quelle che girano sempre con la borsetta? Personalmente se in autobus sale una pattuglia di zingari, tengo d'occhio il portafoglio. Se vedo invece un nero ben vestito, non mi sento per nulla a disagio. Se incontro il ragazzo che mi dice "ciao amico, compra qualcosa per cappuccino", io gli dico, "non continuare che ti faccio solo perder tempo, ciao amico e tanti auguri", e se fa l'offeso non lo insulto di sicuro (a meno che non vada come quella volta che alla quinta zingare che mi bloccava in trecento metri di strada e che mi mandava a fanculo dicendo "marjuta" o roba del genere, le ho dovuto rispondere "marjuta anche a te!". Avrò fatto una bella figura da razzista). Io vedo invece che aumenta l'intolleranza verso chi si preoccupa del peggioramento delle condizioni dei quartieri, anche del centro. Anche se ultimamente qualcosa sembra leggermente migliorato (parlo di Firenze). Io qui dico quel che penso, ma ti assicuro che altrove preferisco tenermelo per me. Giudica se io sono razzista, considerami come vuoi. Ma penso che ci siano moltissime persone che vorrebbero essere tolleranti, vorrebbere migliorare le cose, ma non possono nemmeno sussurrare.


Harvey.Phooka Harvey.Phooka 25/10/2008 ore 13.38.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A intermezzo che il 25/10/2008 11.32.45 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 11.24.51 ha scritto:
A Onibeppux che il 25/10/2008 11.22.40 ha scritto:

La Repubblica è un giornale poco credibile è al pari del Il Giornale....sono troppo filo-partitici...il migliore resta il CORRIERE DELLE SERA, ma il vero dramma è che nel nostro Paese manca un quotidiano modello N.Y. TIMES


Rispondo: Bah, sarà anche, ma stavolta pubblica dati ufficiali...... Dunque.....


Rispondo:

Il dato ufficiale parla di "picco del 2005". Io credevo che fosse decuplicato. Inoltre, l'UNAR

esiste dal 2003...... :many



Rispondo: Appunto.... Come mai l'hanno istituito nel 2003? E come mai c'è stata una diminuzione nel 2006-2007, quando qualcuno continuava a dirci che c'erano massicci sbarchi di clandestini e poca sicurezza? E come mai adesso aumenta di nuovo? Ma tu, oltre le apparenze, non vai mai?

intermezzo intermezzo 25/10/2008 ore 13.41.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 13.38.10 ha scritto:
A intermezzo che il 25/10/2008 11.32.45 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 11.24.51 ha scritto:
A Onibeppux che il 25/10/2008 11.22.40 ha scritto:

La Repubblica è un giornale poco credibile è al pari del Il Giornale....sono troppo filo-partitici...il migliore resta il CORRIERE DELLE SERA, ma il vero dramma è che nel nostro Paese manca un quotidiano modello N.Y. TIMES


Rispondo: Bah, sarà anche, ma stavolta pubblica dati ufficiali...... Dunque.....


Rispondo:

Il dato ufficiale parla di "picco del 2005". Io credevo che fosse decuplicato. Inoltre, l'UNAR

esiste dal 2003...... :many



Rispondo: Appunto.... Come mai l'hanno istituito nel 2003? E come mai c'è stata una diminuzione nel 2006-2007, quando qualcuno continuava a dirci che c'erano massicci sbarchi di clandestini e poca sicurezza? E come mai adesso aumenta di nuovo? Ma tu, oltre le apparenze, non vai mai?


Rispondo:

Scusami, cosa ricaveresti da questo? Non ho mica capito. Spiegami un po', sono interessato....


Harvey.Phooka Harvey.Phooka 25/10/2008 ore 14.00.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Il razzismo italiano si fa "senso comune"

A intermezzo che il 25/10/2008 13.41.49 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 13.38.10 ha scritto:
A intermezzo che il 25/10/2008 11.32.45 ha scritto:
A Harvey.Phooka che il 25/10/2008 11.24.51 ha scritto:
A Onibeppux che il 25/10/2008 11.22.40 ha scritto:

La Repubblica è un giornale poco credibile è al pari del Il Giornale....sono troppo filo-partitici...il migliore resta il CORRIERE DELLE SERA, ma il vero dramma è che nel nostro Paese manca un quotidiano modello N.Y. TIMES


Rispondo: Bah, sarà anche, ma stavolta pubblica dati ufficiali...... Dunque.....


Rispondo:

Il dato ufficiale parla di "picco del 2005". Io credevo che fosse decuplicato. Inoltre, l'UNAR

esiste dal 2003...... :many



Rispondo: Appunto.... Come mai l'hanno istituito nel 2003? E come mai c'è stata una diminuzione nel 2006-2007, quando qualcuno continuava a dirci che c'erano massicci sbarchi di clandestini e poca sicurezza? E come mai adesso aumenta di nuovo? Ma tu, oltre le apparenze, non vai mai?


Rispondo:

Scusami, cosa ricaveresti da questo? Non ho mica capito. Spiegami un po', sono interessato....



Rispondo: Facciamo un'ipotesi....

Supponiamo che un governo sia preoccupato x alcuni fenomeni di razzismo, pubblicati in pompa magna dalla stampa, che gli danno pessima fama in Europa. Che fa?


X smentire deve avere dati. Così, istituisce un organo che rilevi la situazione.


Ma, visto che le cose sono peggio di quello che sembrano, non dà l'informazione e non pubblicizza l'esistenza dell'organo.

Guardacaso, dopo che il tal governo perde le elezioni, le cose migliorano, anche se, passato all'opposizione, la coalizione dà enorme pubblicità agli sbarchi di clandestini e ai reati compiuti dagli stessi.

Di nuovo guardacaso, quando la stessa coalizione sale al governo nuovamente, le cose tornano a peggiorare. Ma anche qui, se non ci fosse un giornalista impiccione, la cosa non si saprebbe.....

Ergo..... Pensaci un po'......


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.