Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

iM.fAnTaStIcA iM.fAnTaStIcA 25/10/2008 ore 20.32.04
segnala

(Nessuno)petizione contro anno zero

Anno zero, puntata del 24 ottobre 2008 - la trasmissione Annozero, in occasione del collegamento in diretta da Bologna uno studente di destra, esponente del Consiglio Nazionale Studentesco, è stato cacciato dalla piazza e gli è stato impedito di esporre le proprie idee nel corso della trasmissione televisiva. Azione Universitaria avvierà, quindi, una campagna contro la "Rai delle guardie rosse che ha avuto un comportamento inaccettabile e che dovrà essere immediatamente stroncata dai vertici dell’azienda". - tanti si chiedono poi, come mai, il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota, sia sempre stato interrotto da pubblicità improvvise o deriso dallo stesso presentatore. - guardando la puntata abbiamo anche capito che non ci sono solo studenti a non essere informati sul decreto della Gelimini, ma anche i politici stessi.. non è una vergogna? io non dico se sono d'accordo o meno con il nuovo decreto... ma la puntata della scorsa sera di Anno Zero ha veramente oltrepassato il limite!!!! e poi ci parlano tutti di democrazia! VERGOGNA ITALIA!
circe73 circe73 25/10/2008 ore 20.34.26
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

CHE CAGATA IMMANE
MA PENSASSERO A FARE PETIZIONI A PORTA A PORTA
cristian1977 cristian1977 25/10/2008 ore 20.36.53
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

A iM.fAnTaStIcA che il 25/10/2008 20.32.04 ha scritto:
Anno zero, puntata del 24 ottobre 2008
- la trasmissione Annozero, in occasione del collegamento in diretta da Bologna uno studente di destra, esponente del Consiglio Nazionale Studentesco, è stato cacciato dalla piazza e gli è stato impedito di esporre le proprie idee nel corso della trasmissione televisiva. Azione Universitaria avvierà, quindi, una campagna contro la "Rai delle guardie rosse che ha avuto un comportamento inaccettabile e che dovrà essere immediatamente stroncata dai vertici dell’azienda".
- tanti si chiedono poi, come mai, il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota, sia sempre stato interrotto da pubblicità improvvise o deriso dallo stesso presentatore.

- guardando la puntata abbiamo anche capito che non ci sono solo studenti a non essere informati sul decreto della Gelimini, ma anche i politici stessi.. non è una vergogna?

io non dico se sono d'accordo o meno con il nuovo decreto... ma la puntata della scorsa sera di Anno Zero ha veramente oltrepassato il limite!!!! e poi ci parlano tutti di democrazia! VERGOGNA ITALIA!
Rispondo: dimmi dove si firma che arrivo
intermezzo intermezzo 25/10/2008 ore 20.38.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero


Era preparatoria alla manifestazione di oggi.

A noi le televisioni, a loro le trasmissioni.


big46 big46 25/10/2008 ore 20.39.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

A cristian1977 che il 25/10/2008 20.36.53 ha scritto:
A iM.fAnTaStIcA che il 25/10/2008 20.32.04 ha scritto:
Anno zero, puntata del 24 ottobre 2008
- la trasmissione Annozero, in occasione del collegamento in diretta da Bologna uno studente di destra, esponente del Consiglio Nazionale Studentesco, è stato cacciato dalla piazza e gli è stato impedito di esporre le proprie idee nel corso della trasmissione televisiva. Azione Universitaria avvierà, quindi, una campagna contro la "Rai delle guardie rosse che ha avuto un comportamento inaccettabile e che dovrà essere immediatamente stroncata dai vertici dell’azienda".
- tanti si chiedono poi, come mai, il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota, sia sempre stato interrotto da pubblicità improvvise o deriso dallo stesso presentatore.

- guardando la puntata abbiamo anche capito che non ci sono solo studenti a non essere informati sul decreto della Gelimini, ma anche i politici stessi.. non è una vergogna?

io non dico se sono d'accordo o meno con il nuovo decreto... ma la puntata della scorsa sera di Anno Zero ha veramente oltrepassato il limite!!!! e poi ci parlano tutti di democrazia! VERGOGNA ITALIA!
Rispondo: dimmi dove si firma che arrivo

Cristian, Cristian..:hihi altro che il cuore per rincalzo, vecchio folgorino
Lebowsky70 Lebowsky70 25/10/2008 ore 20.40.08
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

Dov'è che devo fare dei peti???
iM.fAnTaStIcA iM.fAnTaStIcA 25/10/2008 ore 20.40.19
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

A cristian1977 che il 25/10/2008 20.36.53 ha scritto:
A iM.fAnTaStIcA che il 25/10/2008 20.32.04 ha scritto:
Anno zero, puntata del 24 ottobre 2008
- la trasmissione Annozero, in occasione del collegamento in diretta da Bologna uno studente di destra, esponente del Consiglio Nazionale Studentesco, è stato cacciato dalla piazza e gli è stato impedito di esporre le proprie idee nel corso della trasmissione televisiva. Azione Universitaria avvierà, quindi, una campagna contro la "Rai delle guardie rosse che ha avuto un comportamento inaccettabile e che dovrà essere immediatamente stroncata dai vertici dell’azienda".
- tanti si chiedono poi, come mai, il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota, sia sempre stato interrotto da pubblicità improvvise o deriso dallo stesso presentatore.

- guardando la puntata abbiamo anche capito che non ci sono solo studenti a non essere informati sul decreto della Gelimini, ma anche i politici stessi.. non è una vergogna?

io non dico se sono d'accordo o meno con il nuovo decreto... ma la puntata della scorsa sera di Anno Zero ha veramente oltrepassato il limite!!!! e poi ci parlano tutti di democrazia! VERGOGNA ITALIA!
Rispondo: dimmi dove si firma che arrivo

Rispondo: :-))
cristian1977 cristian1977 25/10/2008 ore 20.44.05
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

A big46 che il 25/10/2008 20.39.23 ha scritto:
A cristian1977 che il 25/10/2008 20.36.53 ha scritto:
A iM.fAnTaStIcA che il 25/10/2008 20.32.04 ha scritto:
Anno zero, puntata del 24 ottobre 2008
- la trasmissione Annozero, in occasione del collegamento in diretta da Bologna uno studente di destra, esponente del Consiglio Nazionale Studentesco, è stato cacciato dalla piazza e gli è stato impedito di esporre le proprie idee nel corso della trasmissione televisiva. Azione Universitaria avvierà, quindi, una campagna contro la "Rai delle guardie rosse che ha avuto un comportamento inaccettabile e che dovrà essere immediatamente stroncata dai vertici dell’azienda".
- tanti si chiedono poi, come mai, il capogruppo della Lega Nord alla Camera Roberto Cota, sia sempre stato interrotto da pubblicità improvvise o deriso dallo stesso presentatore.

- guardando la puntata abbiamo anche capito che non ci sono solo studenti a non essere informati sul decreto della Gelimini, ma anche i politici stessi.. non è una vergogna?

io non dico se sono d'accordo o meno con il nuovo decreto... ma la puntata della scorsa sera di Anno Zero ha veramente oltrepassato il limite!!!! e poi ci parlano tutti di democrazia! VERGOGNA ITALIA!
Rispondo: dimmi dove si firma che arrivo

Cristian, Cristian..:hihi altro che il cuore per rincalzo, vecchio folgorino

Rispondo: quando una bella ragazza ha bisogno d'aiuto non posso esimermi dal non forniglierlo

se poi l'aiuto è un piacere, visto chi si deve combattere, io rispondo "Presente!" :ok
iM.fAnTaStIcA iM.fAnTaStIcA 25/10/2008 ore 20.45.49
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

A cristian1977 che il 25/10/2008 20.44.05 ha scritto:
A big46 che il 25/10/2008 20.39.23 ha scritto:

Rispondo: quando una bella ragazza ha bisogno d'aiuto non posso esimermi dal non forniglierlo

se poil'aiuto è un piacere , visto chi si deve combattere, io rispondo "Presente!" :ok

Rispondo: grazie!! 0:-)
rebamba rebamba 25/10/2008 ore 20.46.23
segnala

(Nessuno)RE: petizione contro anno zero

CIRCE . ..tu sei come le piastrelle del mi bagno......anche se le cambio....rimane sempre er cesso.
se armeno 'na volta parlassi a favore de 'na cosa sbajata.. come le stronzate che dice SANTORO o er tu paesano pecoraro de BALLARO' FORSE DIVENTERESTI ANCOR ON PO SIMPATICA. x:-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.