Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 09/02/2009 ore 21.52.54
segnala

SpensieratoA tutti i saputelli...

...che sostengono che Napolitano è complice di omicidio :hoho

Cari saputelli, se siete tanto bravi a sputare sentenze, provate a ricordare una cosa:il Presidente della Repubblica è Garante dlela Costituzione :ok

Il Decreto del Governo per continuare l'agonia di Eluana Englaro soprassedeva e sorvolava ogni dispozisione, atto e legge Costituzionale :ok

Se avesse firmato il Decreto, il suo ruolo di Garante Costituzionale sarebbe caduto, e con esso la sua importanza e la sua figura si sarebbero spente :ok

Visto che la figura del PdR alias Garante Costituzionale è uno dei fulcri della Repubblica Italiana, per crear la quale i nostri (si, anche i vostri) predecessori hanno sacrificato sangue e vita, mostrate non solo poco rispetto per un'ittituzione che dobbiamo alle lotte die nostri avi, ma mostrate un'ignoranza incredibile in campo giuridico :ok

Evidentemente, avete troppo a cuore l'esibirvi in bella mostra e mostrarvi tanto umani e tanto solidali per qualcosa che in realtà del moralismo (finto) non ha alcun bisogno :ok

Avrei finito... divertitevi pure a insultare se volete :rosa
peo71 peo71 09/02/2009 ore 22.00.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A tutti i saputelli...

mettila così, prova a spiegare alle famiglie delle persone vittime di omicidi o peggio di violenze sessuali, ripetute a volte dagli stessi delinquenti o assassini, che era costituzionale firmare una legge come l' "INDULTO" .
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 09/02/2009 ore 22.04.50
segnala

(Nessuno)...

Non cambiar discorso, grazie, allora ne avrei da dire sui cari Berlusconi e Prodi... spiegami come si somigliano un decreto firmato ma previsto dalla legge con un decreto creato senza controllare la cortituzione :ok

L'indulto, per quanto vergognoso non ha sorvolato nessuna legge, visto che è previsto per legge... il decreto E.E. non ha riscontri nè è previsto nulla dalla Costituzione, la sorvola completamente :ok

EDDAI ESSU non attacchiamoci a giustificazioni che non volano
ashar ashar 09/02/2009 ore 22.17.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A tutti i saputelli...

Rey,...
Non mi sento un saputello...
Debbo però notare che tu descrivendo Napolitano come il "Presidente della Repubblica Garante dlela Costituzione ",... Pecchi di ingenuità...
Non perchè sia stato eletto Presidente della Repubblica, improvvisamente un uomo di parte (nel caso concreto Napolitano), cessi di avere proprie convinzioni e diventi con un tocco di bacchetta magica "super partes"...
E' tanto vero questo, tanto piu' si pensi che l'attuale Presidnte è stato eletto con i voti di un solo schieramento politico...
Riguardo poi al decreto che "soprassedeva e sorvolava ogni dispozisione, atto e legge Costituzionale", è un'opinione di Napolitano e come tale va considerata...
Solo la Corte Costituzionale, ha la facoltà ed il potere di dichiarare una norma contraria ai dettami costituzionali...
Nessun altro... Sia pure il Presidente della Repubblica...
Ciao :ok
Ashar
DrAmsterdam DrAmsterdam 09/02/2009 ore 22.17.48
segnala

(Nessuno)RE: A tutti i saputelli...

peo71 scrive:
mettila così, prova a spiegare alle famiglie delle persone vittime di omicidi o peggio di violenze sessuali, ripetute a volte dagli stessi delinquenti o assassini, che era costituzionale firmare una legge come l' "INDULTO" .


Legge promossa e sostenuta in massa da quasi tutta la maggioranza e opposizione (dopo le opportune modifiche salva amici) dell'epoca vorrei ricordare. Giusto Idv e Lega se non erro, si sono tirati fuori.

Quindi se non ha voluto o potuto dire di no a una porcata, deve per forza firmare ogni decreto o disegno irricevibile?

Del caso Eluana e del fatto che si stesse arrivando allo spegnimento delle macchine, si sapeva da un bel po', e per bel po' intendo il 2007.
La lentezza della giustizia italiana, avrebbe dato al parlamento un anno abbondante per fare quello che presi da ritrovato furore per la preservazione della vita, stavano facendo oggi.
Un anno abbondante, per una legge sul testamento biologico chiara, o per fare un decreto accettabile sul caso.
Se avessero voluto veramente, l'avrebbero fatto.
La colpa non è di Napolitano, se colpa c'è, ma di questi "ritrovati" promotori della vita ritardatari...

peo71 peo71 09/02/2009 ore 22.24.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A tutti i saputelli...

è solo che vedere la "costituzione" come intoccabile ed inviolabile mi sembra eccessivo, ne sono cambiate di cose in 60 anni
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 09/02/2009 ore 22.26.06
segnala

(Nessuno)...

Ashar, l'iter per promulgare una legge esiste, e il procedimento seguito per questo Decreto non mi pare previsto dalla Costituzione, per cui dovrebbe essere legalmente valida?

Quando lo Stato Esecutivo entra nella vita di un singolo è un segnale negativo quasi definitivo, se ci entra anche il simbolo Costituzionale è finita :-)

Tra l'altro, quando una volontà la persona l'avrebbe precedentemente espressa, e dopo che lo stesos padre della ragazza aveva chiesto aiuto allo Stato 4 anni fa senza ricevere risposta... mi vien da pensare che fosse solo un modo per pulirsi ipocritamente la coscenza :ok
ReyMysterio1984 ReyMysterio1984 09/02/2009 ore 22.27.00
segnala

(Nessuno)...

peo71 scrive:
è solo che vedere la "costituzione" come intoccabile ed inviolabile mi sembra eccessivo, ne sono cambiate di cose in 60 anni


L'Indulto, per quanto abominevole, è previsto dalla Costituzione :ok
ashar ashar 09/02/2009 ore 22.31.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A tutti i saputelli...

ReyMysterio1984 scrive:
il decreto E.E. non ha riscontri nè è previsto nulla dalla Costituzione, la sorvola completamente



Perché anticostuzionale?...
Hai letto il decreto?...
Era un articolo unico.. Prevedeva solo il divieto di interrompere la somministrazione dell'alimentazione e dell'idratazione...
Cosa c'è di anticostituzionale in questo?...
Ciao :ok
Ashar
ashar ashar 09/02/2009 ore 22.36.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: A tutti i saputelli...

ReyMysterio1984 scrive:
Ashar, l'iter per promulgare una legge esiste, e il procedimento seguito per questo Decreto non mi pare previsto dalla Costituzione, per cui dovrebbe essere legalmente valida?



Scusa, forse confondi...
Un disegno di legge ha un iter lungo... Presentazione, Commissione, calendario delle camere, discussione in aula, etc...
Un decreto legge no... Varato dal consiglio dei ministri, va alla firma del Capo dello Stato ed è subito in vigore...
Entro 60 giorni deve essere convertito in legge...
Torno a ridomandarti: perché anticostituzionale?...
Ciao :ok
Ashar

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.