Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

linx linx 04/03/2009 ore 20.56.42
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

Tutto risolto colle zip-scorie.
Allah è grande e Maometto è il suo Profeta.
baro57 baro57 04/03/2009 ore 20.58.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

@ OmbraWelcomeBack: e lo so ma qua insistono imperterriti ....forse pensano che i possibilisti come me ,abbiano un tornaconto personale ....mah
baro57 baro57 04/03/2009 ore 21.00.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

linx scrive:
e li pagano?
ma che hai capito ...li paghiamo ....per seppellirli ...
OmbraWelcomeBack OmbraWelcomeBack 04/03/2009 ore 21.15.29
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

baro57 scrive:
e lo so ma qua insistono imperterriti ....forse pensano che i possibilisti come me ,abbiano un tornaconto personale ....mah



Ma soprattutto,così in questo thread come negli altri 2 da me citati prima,chissà come mai NESSUNO ha ribattuto riguardo alla questione scorie,se nn con battute del cazzo... :hoho
Harvey.Phooka Harvey.Phooka 04/03/2009 ore 21.27.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

robi97O scrive:
personalm sono contrario alla costruzione di centrali nucleari in italia, non x il riskio 'chernobyl', ma x motivi diversi:

- la costruzione di centrali nucleari prevede un tempo medio di 10anni....smile...in italia se ci va bene saranno 15
- l'ultima volta ke ho sentito parlare della costruzione di centrali (un mesetto fa), si parlava di qlle di 3^ generazione, NON di qlle di 4^!!!!!
- il problema scorie x noi italiani diventerebbe insormontabile, ce le troveremmo sotto i piedi nel giro di poco


Robi, non posso che quotarti. All'epoca, ho votato a favore delle centrali, e non me ne sono pentito.

La mia paura sta nella conduzione fatta in Italia, di certo non siamo super capaci di gestirle, come dice Baro.
L'esperienza dice che in Italia il nucleare è stato gestito MALISSIMO, soprattutto x il problema scorie, xkè in questo paese non esiste un posto sicuro dove stoccarle.
Le centrali di quarta generazione usano il processo "pirometallico", che consente di sfruttare il 96 % del materiale, producendo pochissime scorie, come dice Ombra, e x di + poco radioattive.
Se l'alternativa è costituita da centrali a gas, petrolio o carbone, allora meglio tenerci quelle nucleari.
Niente CO2 (che è ETERNA, non ce ne libereremo MAI), costi + contenuti, materiale nucleare ancora abbondante (contro petrolio ecc., destinati a finire prima di quanto pensiamo).
Tra l'altro, le centrali a carbone rilasciano, otre al resto, RADIOATTIVITA'!!! Infatti, il carbone accumula il RADON rilasciato dalle rocce con cui è a contatto, e lo libera durante la combustione.
Nelle immediate vicinanze una centrale a carbone EMETTE PIU' RAD DI UNA CENTRALE NUCLEARE MODERNA!!!

Resta comunque l'obbligo di sviluppare le fonti alternative. Alla lunga, saranno queste le + convenienti......
OmbraWelcomeBack OmbraWelcomeBack 04/03/2009 ore 21.33.25
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

Meno male che ogni tanto qualcuno scrive qualcosa di sensato senza appellarsi alle stronzate lette su Wikipedia,ottimo Harvey :ok

Solo 1 piccolo particolare,le fonti alternative nn hanno costi sostenibili allo stato attuale,per produrre 1 kw di energia con il nucleare costa 3 cent di €,contro i 40 del solare e 57 dell'eolico...fai tu :ok
Harvey.Phooka Harvey.Phooka 04/03/2009 ore 21.38.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

OmbraWelcomeBack scrive:
Solo 1 piccolo particolare,le fonti alternative nn hanno costi sostenibili allo stato attuale,per produrre 1 kw di energia con il nucleare costa 3 cent di €,contro i 40 del solare e 57 dell'eolico...fai tu smile

Infatti, ho detto "alla lunga". un po' di tecnologia in +, e prima o poi solare e quant'altro diventeranno + economici del nucleare. Vedi le sperimentazioni del MIT.
E non scordiamoci di lavorare anche sul versante dei consumi....... Ho già visto prototipi di frigoriferi che funzionano col 30% in meno di elettricità e lavatrici capaci di lavare i panni con una tazza d'acqua x volta..... E sono già pronte x il lancio, a prezzi MOLTO competitivi......
OmbraWelcomeBack OmbraWelcomeBack 04/03/2009 ore 21.50.34
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

Harvey.Phooka scrive:
Infatti, ho detto "alla lunga". un po' di tecnologia in +, e prima o poi solare e quant'altro diventeranno + economici del nucleare. Vedi le sperimentazioni del MIT.
E non scordiamoci di lavorare anche sul versante dei consumi....... Ho già visto prototipi di frigoriferi che funzionano col 30% in meno di elettricità e lavatrici capaci di lavare i panni con una tazza d'acqua x volta..... E sono già pronte x il lancio, a prezzi MOLTO competitivi......



Harvey io è da pochissimo che ho cambiato casa,e stavolta ne ho comprata 1 con teleriscaldamento,isolata su tutti i perimetrali e soletta con impasto di sabbia cemento e sughero(12 cm solo sul solaio)più tutti elettrodomestici nuovi minimo in classe A,tant'è vero che posso far funzionare i 2 climatizzatori,la lavatrice,il forno e la tv a cristalli liquidi da 42" senza che stacchi la corrente...dimenticavo,il frigo da 320 lt è sempre in funzione,così come 1 pozzetto supplementare che ho sul balcone da 120 lt :ok
Harvey.Phooka Harvey.Phooka 04/03/2009 ore 21.55.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

OmbraWelcomeBack scrive:
Harvey io è da pochissimo che ho cambiato casa,e stavolta ne ho comprata 1 con teleriscaldamento,isolata su tutti i perimetrali e soletta con impasto di sabbia cemento e sughero(12 cm solo sul solaio)più tutti elettrodomestici nuovi minimo in classe A,tant'è vero che posso far funzionare i 2 climatizzatori,la lavatrice,il forno e la tv a cristalli liquidi da 42" senza che stacchi la corrente...dimenticavo,il frigo da 320 lt è sempre in funzione,così come 1 pozzetto supplementare che ho sul balcone da 120 lt smile

Ahhhhh........ Ma allora, l'hai già comperata!!! Complimenti! Da quello che mi hai detto, hai fatto un'ottima scelta!!!
Xò...... Io avrei aspettato ancora un po'....... Ho parlato con un amico, la cui fidanzata lavora x la Gabetti, e mi ha detto che i prezzi scenderanno ancora, nei prossimi mesi.......
robi97O robi97O 04/03/2009 ore 21.56.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: IO DICO NO AL NUCLEARE!!!!!

baro57 scrive:
se si va a vedere su wikipedia , si notera' che ,contrariamente a quel che ho letto qui ,l'Italia è stato il 2° paese europeo in ordine di tempo a dotarsi di centrali ,gia' operative negli anni '60 e che quindi siamo super capaci di gestirle ,malgrado quel che dice Crozza o chi gli da' voce qui ....le centrali di 4° gener. ancora non ci sono , e le scorie ,sempre da wikipedia sono minime in volume e vetrificate .....e cmq abbiamo gia' venduto quelle di Caorso ,Trino e il resto ad una societa' che li esporta in USA ,dove saranno seppellite in un deserto ...a pagamento è ovvio ...

il problema ke mi pongo io è qsto:
- le centrali di 4^ generazione sono alle porte, se proprio si deve costruirne una, meglio aspettare un attimo ke siano 'disponibili'..
- tra 10-15anni, qndo saranno pronte e partiranno le nostre centrali nucleari, siamo sicuri ke non si sia scoperta una nuova energia più pulita e meno costosa? ...la butto lì: la fusione fredda.
- le scorie italiane, purtroppo, non sono MAI state 'sistemate'.... alcune sono sul fondo dello ionio, poke sono state esportate, moltissime sono ancora nelle centrali dismesse in attesa di essere portate in siti di stoccaggio, ma la cosa peggiore è qllo ke fece vedere striscia circa un paese del sud dove in una cantina c'erano stoccati dei bidoni.................:mmm

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.