Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

esterela esterela 03/04/2009 ore 01.03.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

si,si ESORCIZIAMOLO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!
baro57 baro57 03/04/2009 ore 01.19.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Lebowsky70 scrive:
Non era una tangente, era un'offerta per Finanzia la Finanza, una raccolta fondi per i figli disabili dei finanzieri. Fu il finanziere che prese l'offerta a non emettere regolare ricevuta.
Tutto il resto sono frottole inventate ad arte dalla Magistratura Comunista Statalista Dirigista Fautrice di Uno Stato Pletorico.

'azzo Lebo ....vedo che finalmente vedi la cosa dal giusto punto di vista ,disarticolando il discorso dal contesto ed estrapolando il fraseggio dotto dall'indotto ,come separando il grano dal loglio e la farina dalla crusca ,potrei contingentivamente quotare le tue opinioni cosi' organicamente ed assertivamente espresse..... :firulì
robi97O robi97O 03/04/2009 ore 01.21.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Hai detto bene, se fai l'equazione prescrizione = innocenza, la giurisprudenza non la tua materia.

a differenza tua, io non ho problemi ad ammetterlo.... mi sarebbe piaciuto ke tu mi avessi postato qlkosa in merito ai tuoi scritti, xk (non ti offendere), ma non ti credo sulla parola..

Ma per caso ho affermato che la prescrizione esiste solo in Italia ? Mi fai notare dove l'avrei scritto per favore ? Non che ti stai arrampicando sugli specchi ? Ma poi, se la prescrizione come tu affermi equivale all'innocenza, che problema c' se esiste anche negli U.S.A.? Non che sei entrato leggermente in contraddizione ? Non ti preoccupare, non sei il primo...Se ti riferisci alla seguente frase: "In un paese civile la prescrizione non dovrebbe esistere, da noi esiste solo in funzione del fatto che i tribunali sono intasati di processi che non riescono a smaltire, ragion per cui si scelta questa modalit di decadenza dei processi che sancisce un vero scandalo a livello mondiale!'", ti consiglio di rileggerla con attenzione perch dice un p diversamente,

in effetti mi devo scusare con te, nella fretta avevo letto: "..non esiste,"....
:mmm ma ti ho visto un po' nervosetto nella tua risposta... e s ke avevi pure ragione...... mah............ bei i 'miei' pregiudizi! :nono

ma serve a poco perch hai ampiamente dimostrato con le tue domande di essere fazioso, prevenuto e scorretto. Perch non ti chiedi a che serve la legge sulla depenalizzazione del falso in bilancio, quando negli U.S.A., che tanto ti piacciono, lo stesso reato vede la pena di 25 anni di carcere ?Ha ragione linx, si perde solo tempo.

hahahaha... io 'fazioso' xk kiedo ironicamente spiegazioni ad un thread allusivo? s, vedo ke con un bel po' di ritardo, ma ci sei arrivato!... del resto sarebbe bastato guardare la faccina del "tono del msg" x capire ke ero ironico......
nell'attesa ke mi posti una qlsiasi legge ke dica ke essere prescritti vuol dire essersi 'sporcata' la fedina, x la tua gioia ti lascio parlare col tuo amico linx
Lebowsky70 Lebowsky70 03/04/2009 ore 01.39.03
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ baro57: se si vuole giocare sull'intercalanza sono sempre pronto, ma attenzione ai facili voli pindarici di stampo liberal-maneggione o, per contrappasso, al cupio dissolvi del nihilismo protofascista. In un'ottica di contrapposizione a bocce ferme le distanze si accorciano, ma quando si mira dinamicamente al pallino - che altri non che la conquista del potere - le traiettorie si incrociano per poi divergere, in un contesto di limite aprioristico stabilito da regole non terze che vedono nel fondo la fine di ogni singola partita. Alla fine di questo ragionamento si torna a fondo campo bestemmiando o gioendo, sicuri che il destino cinico e baro (ih ih ih!).
mikepatton mikepatton 03/04/2009 ore 02.14.44
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

kkirc kkirc 03/04/2009 ore 04.43.00
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 09.19.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Quindi ti giro la tua stessa esortazione: informati meglio prima di replicare con astio solo perch la pensi diversamente.


Non mi importa un bel nulla di apparire gentile o arrogante. Di teoremi secondo cui certe transazioni possono sembrare "potenzialmente non trasparenti", o per cui certa gente (polli) si convincono per anni che un presidente del consiglio il mandante della strage di Capaci e di via d'Amelio, sono tutti stufi. Parlare di una sentenza per cui Travaglio meritava la condanna (se non per tutto, per almeno un capo di imputazione) come se si trattasse della condanna di Berlusconi, semplicemente un ottimo mezzo per far felici i polli del prosciutto che hanno sugli occhi gi da prima ed a prescindere.
samurai2009 samurai2009 03/04/2009 ore 10.45.53
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

vero quello che si dice in giro? :cosaaa
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 18.07.08
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
a differenza tua, io non ho problemi ad ammetterlo.... mi sarebbe piaciuto ke tu mi avessi postato qlkosa in merito ai tuoi scritti, xk (non ti offendere), ma non ti credo sulla parola..

in effetti mi devo scusare con te, nella fretta avevo letto: "..non esiste,"....
ma ti ho visto un po' nervosetto nella tua risposta... e s ke avevi pure ragione...... mah............ bei i 'miei' pregiudizi!

hahahaha... io 'fazioso' xk kiedo ironicamente spiegazioni ad un thread allusivo? s, vedo ke con un bel po' di ritardo, ma ci sei arrivato!... del resto sarebbe bastato guardare la faccina del "tono del msg" x capire ke ero ironico......
nell'attesa ke mi posti una qlsiasi legge ke dica ke essere prescritti vuol dire essersi 'sporcata' la fedina, x la tua gioia ti lascio parlare col tuo amico linx



Fai bene, credi a berlusconi.
Non soffro di nervoso, ma di allergia ai disonesti, quelli che invece di scendere nel merito del discorso preferiscono parlare di nervoso, per capirci.
Da un punto di vista legale la prescrizione non equivale ad un verdetto, ma all'estinzione del reato, quindi legalmente non prova di colpevolezza, ma tantomeno prova d'innocenza perch il processo non ha luogo a procedere. Da un punto di vista morale, di fronte ai cittadini, la prescrizione parla da sola, e non devo aggiungere altro. Se poi ai processi prescritti di berlusconi aggiungiamo quelli nulli grazie alla sua legge sul falso in bilancio, e quello all'avvocato Mills che in Inghilterra stato condannato per aver intascato illegalmente i soldi da berlusconi, abbiamo per lo stesso reato, l'uno condannato, l'altro invece seduto a palazzo Chigi grazie all'immunit del Lodo Alfano che lui stesso si concesso. Devono essere giudici comunisti anche quelli inglesi..
Hai ragione, la fedina penale pulita, quindi innocente.....(legalmente)
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 18.17.16
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Non mi importa un bel nulla di apparire gentile o arrogante. Di teoremi secondo cui certe transazioni possono sembrare "potenzialmente non trasparenti", o per cui certa gente (polli) si convincono per anni che un presidente del consiglio il mandante della strage di Capaci e di via d'Amelio, sono tutti stufi. Parlare di una sentenza per cui Travaglio meritava la condanna (se non per tutto, per almeno un capo di imputazione) come se si trattasse della condanna di Berlusconi, semplicemente un ottimo mezzo per far felici i polli del prosciutto che hanno sugli occhi gi da prima ed a prescindere.



Sarai stufo tu e tutti quelli che ragionano come te.
Ti ricordo che Travaglio non il presidente del consiglio.
Travaglio ha vinto pi di una causa contro berlusconi.
Se ci fosse modo per berlusconi di spuntarne una a suo vantaggio contro Travaglio non se la lascerebbe certo sfuggire.
Tutti i dati riportati da Travaglio per non li vedi vero ?
Hai ragione quando parli di polli e di prosciutti, ti stai autodefinendo.






Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio necessario accedere al sito.