Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 22.10.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Si chiama (o si chiamava) forse indipendenza della magistratura ?


Forse è il caso che tu ti ristudi anche la storia della nostra magistratura, oltre che quella di Berlusconi. E ti chiedo come mai più di mille capi di imputazione gli han trovato. Non ne bastavano una decina e di quelli giusti? O si doveva avere un migliaio di "piani B" per toglierlo di mezzo? Insomma, Berlusconi è pericoloso per un motivo in particolare: che è stato eletto più volte presidente del consiglio. Non perchè non è mai stato dietro a delle sbarre.
robi97O robi97O 03/04/2009 ore 22.19.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Fai bene, credi a berlusconi.

hai letto qsto da qlke parte? complimenti, 15/10 di vista.... ora ce la fai, pure, a riportarmeli qui sotto (magari con un semplice "quota")?

Non soffro di nervoso, ma di allergia ai disonesti, quelli che invece di scendere nel merito del discorso preferiscono parlare di nervoso, per capirci.

ma "in merito" a quali discorsi sarei dovuto entrare? hai 'svagellato' tutta una serie di domande retorike assurde solo xké ho messo un link in buona fede dopo aver letto male un tuo predicato verbale :nono
...di qllo ke penso sulla giustizia italiana, c'ho riempito il forum!
se tra noi c'è un disonesto, semmai sei te!

Da un punto di vista legale la prescrizione non equivale ad un verdetto, ma all'estinzione del reato, quindi legalmente non è prova di colpevolezza, ma tantomeno è prova d'innocenza perchè il processo non ha luogo a procedere. Da un punto di vista morale, di fronte ai cittadini, la prescrizione parla da sola, e non devo aggiungere altro.

hahaha... e poi sarei io, il disonesto... xké NON ti rileggi i miei interventi, prima di copiarli?

Se poi ai processi prescritti di berlusconi aggiungiamo quelli nulli grazie alla sua legge sul falso in bilancio, e quello all'avvocato Mills che in Inghilterra è stato condannato per aver intascato illegalmente i soldi da berlusconi, abbiamo per lo stesso reato, l'uno condannato, l'altro invece seduto a palazzo Chigi grazie all'immunità del Lodo Alfano che lui stesso si è concesso. Devono essere giudici comunisti anche quelli inglesi..

:nono1 mi hai mai sentito dire una cosa del genere?..... mi sa ke tu stia generalizzando un po' troppo.... ed è proprio così ke poi si diventa 'disonesti'!

Hai ragione, la fedina penale è pulita, quindi è innocente.....(legalmente)

:nonono NON ho ragione io, ma è la giustizia ke difendete tanto, a dirlo! (e ke te, mi pare volessi pure negare)

:ciao
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 22.53.10
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:



" Fai bene, credi a berlusconi"

Era un'esortazione questa, visto che non l'hai capito te la sottolineo.


Hai messo un link in buona fede ?
Ti dovresti a dir poco vergognare !
Dopo tutto il materiale gravissimo che ho riportato testualmente dal libro di Travaglio, mi chiedi candidamente facendo finta di non sapere, cosa è la prescrizione ? L'assoluzione per fatto non sussistente che riguarda solo un processo su 14....?
E sarei io il disonesto ? ?
Non ho ricopiato il tuo intervento, hai difficoltà di comprendonio. Innocenza legale e innocenza morale sono due facce della stessa medaglia, l'una non implica necessariamente l'altra, e la verità coincide sempre con l'innocenza morale, parzialmente con quella legale. Ma questi sono ragionamenti difficili per le persone in malafede.
Quindi per farmi comprendere dai personaggi del tuo livello ti giro la frittata con la tua stessa disonesta tecnica:
postami una legge che spieghi chiaramente che prescrizione e innocenza sono la stessa cosa e ne riparliamo.



robi97O robi97O 03/04/2009 ore 23.19.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
" Fai bene, credi a berlusconi"
Era un'esortazione questa, visto che non l'hai capito te la sottolineo.

e da cosa si sarebbe dovuto capire ke "era un'esortazione"?.... lascia stare, va: NON ho voglia di 'impelagarmi' in tue ipocrisie

Hai messo un link in buona fede ?
Ti dovresti a dir poco vergognare !

certo, altrimenti xké avrei messo un link sulla prescrizione negli states? :drunk

Dopo tutto il materiale gravissimo che ho riportato testualmente dal libro di Travaglio, mi chiedi candidamente facendo finta di non sapere, cosa è la prescrizione ? L'assoluzione per fatto non sussistente che riguarda solo un processo su 14....?
E sarei io il disonesto ? ?

certo, NON sono mica un legale o ke.... io so qllo ke sanno tutti, ho avuto un dubbio (molto leggero, x la verità, x qsto avevo messo la faccina "ironica") e ho kiesto delucidazioni... mi pare ke sia te, qllo ke :specchio........ mah....

Non ho ricopiato il tuo intervento, hai difficoltà di comprendonio. Innocenza legale e innocenza morale sono due facce della stessa medaglia, l'una non implica necessariamente l'altra, e la verità coincide sempre con l'innocenza morale, parzialmente con quella legale. Ma questi sono ragionamenti difficili per le persone in malafede.

a no? :nono1 evidentemente mi sbagliavo:
"...una prescrizione NON comporta (ke io sappia) la modifica della fedina penale e d'altra parte se un processo arriva ad essere prescritto, non puoi(?) neppure kiedere ke continui ed arrivi a giudizio.... qndi una prescrizione è a tutti gli effetti una assoluzione.... a meno ke tu non mi voglia dar ad intendere ke a seconda di ki sia l'imputato, una prescrizione è una condanna o una assoluzione
certo, moralmente è sempre meglio essere assolti ke 'prescritti', ma qsto è un'altra cosa..."
:mmm si vede ke sono stato io, a copiarti... boh....

Quindi per farmi comprendere dai personaggi del tuo livello ti giro la frittata con la tua stessa disonesta tecnica:
postami una legge che spieghi chiaramente che prescrizione e innocenza sono la stessa cosa e ne riparliamo.

credo si kiami "costituzione"... dice ke una persona è innocente, fino a prova contraria.... la prescrizione NON è una prova!


ah..:mmm non mi ringraziare, ok? :ok
eleven2 eleven2 04/04/2009 ore 09.07.58
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
e da cosa si sarebbe dovuto capire ke "era un'esortazione"?.... lascia stare, va: NON ho voglia di 'impelagarmi' in tue ipocrisie

Hai messo un link in buona fede ?
Ti dovresti a dir poco vergognare !
certo, altrimenti xké avrei messo un link sulla prescrizione negli states?

Dopo tutto il materiale gravissimo che ho riportato testualmente dal libro di Travaglio, mi chiedi candidamente facendo finta di non sapere, cosa è la prescrizione ? L'assoluzione per fatto non sussistente che riguarda solo un processo su 14....?
E sarei io il disonesto ? ?
certo, NON sono mica un legale o ke.... io so qllo ke sanno tutti, ho avuto un dubbio (molto leggero, x la verità, x qsto avevo
messo la faccina "ironica") e ho kiesto delucidazioni... mi pare ke sia te, qllo ke ........ mah....
Non ho ricopiato il tuo intervento, hai difficoltà di comprendonio. Innocenza legale e innocenza morale sono due facce della stessa medaglia, l'una non implica necessariamente l'altra, e la verità coincide sempre con l'innocenza morale, parzialmente con quella legale. Ma questi sono ragionamenti difficili per le persone in malafede.
a no? evidentemente mi sbagliavo:
"...una prescrizione NON comporta (ke io sappia) la modifica della fedina penale e d'altra parte se un processo arriva ad essere prescritto, non puoi(?) neppure kiedere ke continui ed arrivi a giudizio.... qndi una prescrizione è a tutti gli effetti una assoluzione.... a meno ke tu non mi voglia dar ad intendere ke a seconda di ki sia l'imputato, una prescrizione è una condanna o una assoluzione
certo, moralmente è sempre meglio essere assolti ke 'prescritti', ma qsto è un'altra cosa..."
si vede ke sono stato io, a copiarti... boh....

Quindi per farmi comprendere dai personaggi del tuo livello ti giro la frittata con la tua stessa disonesta tecnica:
postami una legge che spieghi chiaramente che prescrizione e innocenza sono la stessa cosa e ne riparliamo.
credo si kiami "costituzione"... dice ke una persona è innocente, fino a prova contraria.... la prescrizione NON è una prova!


ah.. non mi ringraziare, ok? Rispondi al messaggio



Peccato che la prescrizione sia anticostituzionale, non lo affermo io, ma il CSM. Se vuoi te lo posto.
Ah....non mi ringraziare, ok ? :ok




intermezzo intermezzo 04/04/2009 ore 09.18.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Peccato che la prescrizione sia anticostituzionale, non lo affermo io, ma il CSM.


Maddeche... o che la costituzione è da correggere, o che il CSM è in malafede. La prescrizione esiste in tutti i paesi che si reggano sul diritto civile. E' proprio vero, l'Italia non è un Paese normale.
eleven2 eleven2 04/04/2009 ore 12.02.17
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Maddeche... o che la costituzione è da correggere, o che il CSM è in malafede. La prescrizione esiste in tutti i paesi che si reggano sul diritto civile. E' proprio vero, l'Italia non è un Paese normale.



Non devi dirlo a me, ma al CSM...saranno tutte toghe rosse....( Vorrei ricordare che molti processi di berlusconi partono da ben prima che scendesse in politica, quindi il corollario dei giuduci comunisti non è molto logico ).
Se io rubo o uccido, dopo cinque o 10 anni (i tempi odierni della prescrizione, se non ricordo male) non sono più un ladro o un assassino ? ? No, dico rispondimi a questo per favore: dopo cinque o dieci anni che servono a prescrivere il reato non sono più un ladro o un assassino ? C'entra un fico secco che la prescrizione c'è anche in altri paesi, anche i ladri e gli assassini ci sono negli altri paesi ! !
Mille capi di imputazione nei confronti di un solo uomo ?
Le attività e l'elenco delle proprietà che direttamete o indirettamente riguardano berlusconi è un numero immenso ! I capi di imputazione sono proporzionati a questo, perchè in Italia, volenti o nolenti, per andare avanti in tutti i campi bisogna corrompere e corrompersi ( e poi per salvarsi dal giudizio dei magistrati bisogna candidarsi alla presidenza del consiglio ) !




Maotse Maotse 04/04/2009 ore 12.25.36
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Maddeche... o che la costituzione è da correggere, o che il CSM è in malafede. La prescrizione esiste in tutti i paesi che si reggano sul diritto civile. E' proprio vero, l'Italia non è un Paese normale.



Ma che stai a dì ? La prescrizione, con la frequenza con cui si usa da noi, è una vergogna assoluta !!!!




robi97O robi97O 04/04/2009 ore 21.43.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Peccato che la prescrizione sia anticostituzionale, non lo affermo io, ma il CSM. Se vuoi te lo posto.Ah....non mi ringraziare, ok ?

:nono1 xké dovrei farlo? incostituzionale o no, NON è cmq una prova.....
....cmq sarei stato curioso di leggere l'articolo.... la fatica di lincarlo, potevi pure farla...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.