Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 15.47.58
segnala

(Nessuno)L'ANTICRISTO

Alcuni dei processi riguardanti il 'santo'.
Fonte: "L'odore dei soldi" di Marco Travaglio, con prefazione su Borsellino e la sua intervista scomparsa.
Molti dei processi menzionati risalgono a ben prima che il 'santo' scendesse in politica, destituendo di fondamento le affermazioni di quanti sostengono trattarsi di processi politici.

1 ) - Falsa testimonianza sulla P2 (reato coperto dall'amnistia dell''89).

2 ) - Tangenti alla Guardia di Finanza, corruzione (prescrizione).

3 ) - All Iberian 1, finanziamento illecito ai partiti, (prescrizione).

4 ) - All Iberian 2, falso in bilancio (decaduto con la legge sulla depenalizzazione del reato medesimo).

5 ) - Medusa cinematografica, falso in bilancio (prescrizione).

6 ) - Terreni di Macherio, frode fiscale (prescrizione).

7 ) - Lodo Mondadori, corruzione in atti giudiziari (prescrizione con attenuanti generiche per avvenuta carica di presidente del consiglio).

8 ) - Sme Ariosto, corruzione in atti giudiziari (assoluzione per berlusconi, condanna per corruzione al suo sodale Cesare Previti per aver pilotato soldi a magistrati romani a cui la stessa azienda era interessata).

9 ) - Caso Lentini, falso in bilancio (idem con il punto 4).

10 ) - Consolidato gruppo Fininvest, falso in bilancio (idem con il punto 4 e 9).

11 ) - Spartizione pubbicitaria, (richiesta di archiviazione).

12 ) - Tangenti fiscali, corruzione (processo archiviato).

13 ) - Mafia e bombe, concorso in strage (processo ancora aperto con atti giudiziari depositati presso la procura di Caltanissetta, riguardante la strage di Falcone e Borsellino, chiesta l'archiviazione si attende il verdetto del Gup).

14 ) - Telecinco, frode fiscale (assolto per insussistenza del fatto).


Per chi lo volesse, posso fornire ulteriori dettagli a riguardo, oppure potete consultare Wikipedia.

lucio6900 lucio6900 02/04/2009 ore 15.53.41
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

come mai è dal 94 in politica e ha stravinto le elezioni stavolta?
linx linx 02/04/2009 ore 15.53.50
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Se loscrivi qui i vari seguaci manco ti cagano.
Come le tre scimmiette non vedono non sentono non parlano.



linx linx 02/04/2009 ore 15.54.42
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ lucio6900:
E arrivato il furbacchione.
sonotornataA.KA sonotornataA.KA 02/04/2009 ore 16.01.13
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ eleven2:

lo sai che hai perfettamente ragione ?
infatti per questi motivi , questo diavolo di un BERLUSCONI sta cominciando un pò a stancarmi ,
oltre che per i motivi da te elencati è troppo , come dire , rammollito per i miei gusti
infatti già da tempo sto accarezzando l'idea che alle prossime elezioni voterò FORZA-NUOVA sperando che le cose in italia cambino una volta per tutte
voglio infine far notare , e qui sta il bello , che non sono l'unica a pensarla così :hihi

asiaka
Lebowsky70 Lebowsky70 02/04/2009 ore 16.03.08
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

sonotornataA.KA scrive:
infatti già da tempo sto accarezzando l'idea che alle prossime elezioni voterò FORZA-NUOVA sperando che le cose in italia cambino una volta per tutte

E vai!!! Dal polistirolo (quello usato per il toupé del Silvione) al colesterolo (di Fiorin Fiorello che ama il Manganello).
robi970 robi970 02/04/2009 ore 16.03.37 Ultimi messaggi
segnala

SarcasmoRE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:....
Per chi lo volesse, posso fornire ulteriori dettagli a riguardo..

posso kiederti cosa vogliano dire, giuridicamente parlando, le varie:
"prescrizione";
"assoluzione";
"chiesta l'archiviazione"
"assolto per insussistenza del fatto"....
di cui fanno parte ben 10 punti sui 14 riportati? :nono1
eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 16.06.34
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ sonotornataA.KA:


Sono stupefatto della tua affermazione. Ma non ho alcuna ragione, mi sono limitato a riportare l'elenco dei processi presenti nel libro per il quale Travaglio è stato querelato e per il quale berlusconi ha perso la causa (40 miliardi di lire di richiesta risarcimento).


lucio6900 lucio6900 02/04/2009 ore 16.07.19
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

linx scrive:
E arrivato il furbacchione.

ciao pistola
Lebowsky70 Lebowsky70 02/04/2009 ore 16.10.06
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

1 ) - Falsa testimonianza sulla P2 (reato coperto dall'amnistia dell''89).

La P2 non esiste, è un'invenzione delle toghe rosse.

2 ) - Tangenti alla Guardia di Finanza, corruzione (prescrizione).

Non era una tangente, era un'offerta per Finanzia la Finanza, una raccolta fondi per i figli disabili dei finanzieri. Fu il finanziere che prese l'offerta a non emettere regolare ricevuta



Tutto il resto sono frottole inventate ad arte dalla Magistratura Comunista Statalista Dirigista Fautrice di Uno Stato Pletorico.
sonotornataA.KA sonotornataA.KA 02/04/2009 ore 16.11.02
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Sono stupefatto della tua affermazione. Ma non alcuna ragione, mi sono limitato a riportare l'elenco dei processi presenti nel libro per il quale Travaglio è stato querelato e per il quale berlusconi a perso la causa (40 miliardi di lire di richiesta risarcimento).


...a perso la causa...
...e poi dicono che io faccio errori di ortografia ...
tranquillo scherzavo anche a me succede di avere problemi di "tastiera" ;-)

asiaka

sonotornataA.KA sonotornataA.KA 02/04/2009 ore 16.13.23
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

lucio6900 scrive:
ciao pistola


:many


asiaka
eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 16.29.27
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi970 scrive:
posso kiederti cosa vogliano dire, giuridicamente parlando, le varie:
"prescrizione";
"assoluzione";
"chiesta l'archiviazione"
"assolto per insussistenza del fatto"....
di cui fanno parte ben 10 punti sui 14 riportati?




La maggior parte dei processi (non sono tutti quelli menzionati, ce ne sono altri) a carico dell'attuale capo del governo italiano (è incredibile ma è così, - CAPO DEL GOVERNO -, quando in altre nazioni per soli sospetti nemmeno si candidano a consiglieri di periferia) sono finiti in prescrizione. Prescrizione non significa reato non commesso, bensì reato scaduto, estinto, per decorrenza dei termini. In un paese civile la prescrizione non dovrebbe esistere, da noi esiste solo in funzione del fatto che i tribunali sono intasati di processi che non riescono a smaltire, ragion per cui si è scelta questa modalità di decadenza dei processi che sancisce un vero scandalo a livello mondiale! Alcuni anni fa per beneficiare della prescrizione occorreva l'ausilio di legali di alto livello, che sapessero come attaccarsi ai cavilli per temporeggiare nei processi, cosa che puntualmente i vari avvocati del 'santo' hanno fatto, previa promessa di posto in parlamento, come puntualmente è poi avvenuto. Da qualche anno a questa parte, non occorrono più grandi sforzi legali perchè il 'santo', non pago di tutto ciò, con la legge Cirielli della sua precedente legislatura, ha ulteriormente abbreviato i tempi di prescrizione, per cui vi stanno ricorrendo già da tempo i legali di moltissimi camorristi, mafiosi, e criminali di medio profilo. L'allarme è atato lanciato dal CSM e dall'associazione nazionale magistrati, ma è caduto nel vuoto perchè l'attenzione è calamitata dalla de filippi e dal grande fratello.
Reato archiviato è quando il castello accusatorio non è ritenuto di consistenza tale per procedere ai successivi gradi di giudizio, o per ritenere importante il proseguo del processo per diverse motivazioni che di volta in volta stabiliscono i giudici.
Insussistenza del fatto significa quello che la frase stessa ti dice se arrivi a comprenderlo.....Ah, dimenticavo....BENVENUTO IN ITALIA !!



eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 16.31.13
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ Lebowsky70:


Complimenti sei un genio.
LeMilleBolleBlu LeMilleBolleBlu 02/04/2009 ore 16.36.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

E da mò che lo dico... se continuate su questa lineaa ne uscirete sempre perdenti..... ma che ve lo dico a fà....essi che 15 anni avrebberò dovuto insegnarvi qualcosa che se si vuole "sconfiggere" il nano malefico non è certo questa la strada giusta.... ma continuate cosi state solo facendo solo il suo "gioco"
:-)))
robi97O robi97O 02/04/2009 ore 16.39.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
BENVENUTO IN ITALIA !!

grazie :-))






:mmm io sapevo ke in italia si è innocenti fino a prova contraria........ e ke se un tribunale NON prova il contrario, appunto, si è innocenti... :nono1


ah, non xké non mi fidassi, ma su google ho digitato:
"stati uniti prescrizione reati" ed è uscito qsto (ne ho preso solo uno).........
eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 16.39.40
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ LeMilleBolleBlu:

Io non voglio vincere alcunchè, ne sconfiggere nessuno, sto solo riportando dei FATTI per semplice informazione. Tutto qua, cose di cui i vari reality televisivi non si occupano di sicuro.
Lebowsky70 Lebowsky70 02/04/2009 ore 16.40.38
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

LeMilleBolleBlu scrive:
E da mò che lo dico... se continuate su questa lineaa ne uscirete sempre perdenti..... ma che ve lo dico a ....essi che 15 anni avrebberò dovuto insegnarvi qualcosa che se si vuole "sconfiggere" il nano malefico non è certo questa la strada giusta.... ma continuate cosi state solo facendo solo il suo "gioco"
smile

Mamma mia Bolla, ma che ti è successo? Un attacco di Parkinson? :ok
robi97O robi97O 02/04/2009 ore 16.46.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Lebowsky70 scrive:
LeMilleBolleBlu scrive:E da mò che lo dico... se continuate su questa lineaa ne uscirete sempre perdenti..... ma che ve lo dico a fà....essi che 15 anni avrebberò dovuto insegnarvi qualcosa che se si vuole "sconfiggere" il nano malefico non è certo questa la strada giusta.... ma continuate cosi state solo facendo solo il suo "gioco"smile


Mamma mia Bolla, ma che ti è successo? Un attacco di Parkinson?

lebow.....da te NON me lo sarei aspettato :-(


ps: il "fà" non lo riterrei proprio un errore visto ke si trattava di parlata dialettale :ok

:inchino scusa bolle, ma lebow mi ha provocato...... :hihi
Lebowsky70 Lebowsky70 02/04/2009 ore 16.48.56
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
ps: il "fà" non lo riterrei proprio un errore visto ke si trattava di parlata dialettale smile

Non ne sarei tanto sicuro, credo sarebbe più esatto usare fa'. Mi scuso per l'errore sulla non accentazione.
eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 16.51.03
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
io sapevo ke in italia si è innocenti fino a prova contraria........ e ke se un tribunale NON prova il contrario, appunto, si è innocenti...


ah, non xké non mi fidassi, ma su google ho digitato:
"stati uniti prescrizione reati" ed è uscito qsto (ne ho preso solo uno)




Già, si è innocenti sino a prova contraria, ma la legge stabilisce anche che l'unica vera prova LEGALE di innocenza è l'assoluzione. Prescrizione e assoluzione sono due cose differenti come dovresti aver capito....forse.
Che cosa avresti dimostrato con il link sui processi ai preti in America ? Le ingiustizie in altre parti del mondo sono una giustificazione alle nostre ? Questo vuoi dire ? Gli scandali non ci sono solo da noi, anche se siamo ai vertici internazionali..


robi97O robi97O 02/04/2009 ore 16.52.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Lebowsky70 scrive:
Non ne sarei tanto sicuro, credo sarebbe più esatto usare fa'. Mi scuso per l'errore sulla non accentazione.

sì, l'apostrofo poteva essere più corretto, ma allora anke x il "mò" :-)))

:nono1 guarda ke l'errore sul "così" non era tuo....
Lebowsky70 Lebowsky70 02/04/2009 ore 16.55.13
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ robi97O: lo so, ma non l'ho visto ed è gravissimo! Se il controllore esegue male i controlli è doppiamente colpevole (e qui si spalanca l'abisso della polemica su ogni aspetto della vita italiana) :ok
robi97O robi97O 02/04/2009 ore 17.02.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Già, si è innocenti sino a prova contraria, ma la legge stabilisce anche che l'unica vera prova LEGALE di innocenza è l'assoluzione. Prescrizione e assoluzione sono due cose differenti come dovresti aver capito....forse.

la giurisprudenza non è la mia materia, ma una prescrizione NON comporta (ke io sappia) la modifica della fedina penale e d'altra parte se un processo arriva ad essere prescritto, non puoi(?) neppure kiedere ke continui ed arrivi a giudizio.... qndi una prescrizione è a tutti gli effetti una assoluzione.... a meno ke tu non mi voglia dar ad intendere ke a seconda di ki sia l'imputato, una prescrizione è una condanna o una assoluzione
certo, moralmente è sempre meglio essere assolti ke 'prescritti', ma qsto è un'altra cosa...

Che cosa avresti dimostrato con il link sui processi ai preti in America ? Le ingiustizie in altre parti del mondo sono una giustificazione alle nostre ? Questo vuoi dire ? Gli scandali non ci sono solo da noi, anche se siamo ai vertici internazionali..

no, credevo di aver dimostrato ke anke negli altri paesi esiste la prescrizione.. tutto lì
robi97O robi97O 02/04/2009 ore 17.04.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Lebowsky70 scrive:
..non l'ho visto ed è gravissimo! Se il controllore esegue male i controlli è doppiamente colpevole (e qui si spalanca l'abisso della polemica su ogni aspetto della vita italiana)

:inchino
Lebowsky70 Lebowsky70 02/04/2009 ore 17.48.19
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Senza entrare nella solita infinita polemica sulla prescrizione, vorrei sottolineare il fatto della falsa testimonianza sull'appartenenza di SB alla P2: a domanda del giudice l'indagato rispondeva che mai aveva fatto parte di detta loggia massonica vietata. All'obiezione del giudice sul fatto che risultava negli elenchi con tanto di firma, l'indagato sosteneva non essere sua la firma. Alla fine una perizia calligrafica smentì l'indagato e l'indagato venne condannato, salvo poi incorrere nella solita amnistia. In un Paese normale la menzogna (aggravata e continuata) non è un reato ma preclude qualsiasi carriera politica, in Italia la menzogna è un titolo d'onore.
intermezzo intermezzo 02/04/2009 ore 17.55.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Ma non ho alcuna ragione, mi sono limitato a riportare l'elenco dei processi presenti nel libro per il quale Travaglio è stato querelato e per il quale berlusconi ha perso la causa (40 miliardi di lire di richiesta risarcimento).


Travaglio è stato querelato per un motivo validissimo. Lo hanno assolto perchè in buona fede (?) ha creduto a quel che risultava da un'intervista che era stata montata in modo che si credesse il falso. A quei tempi non si sapeva ancora che quelle affermazioni risultavano da una manipolazione, oggi invece sì, ma non si può riprocessare. Con le evidenze di ora Travaglio perderebbe la causa. E' tutto spiegato qui, e cerca di informarti meglio su ciò in cui credi un po' troppo ciecamente: insomma, tieniti aggiornato. I polli ci cascano, tutti gli altri no.
cristian1977 cristian1977 02/04/2009 ore 17.57.52
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
eleven2 scrive:
Ma non ho alcuna ragione, mi sono limitato a riportare l'elenco dei processi presenti nel libro per il quale Travaglio è stato querelato e per il quale berlusconi ha perso la causa (40 miliardi di lire di richiesta risarcimento).

Travaglio è stato querelato per un motivo validissimo. Lo hanno assolto perchè in buona fede (?) ha creduto a quel che risultava da un'intervista che era stata montata in modo che si credesse il falso. A quei tempi non si sapeva ancora che quelle affermazioni risultavano da una manipolazione, oggi invece sì, ma non si può riprocessare. Con le evidenze di ora Travaglio perderebbe la causa. E' tutto spiegato qui, e cerca di informarti meglio su ciò in cui credi un po' troppo ciecamente: insomma, tieniti aggiornato. I polli ci cascano, tutti gli altri no.


:ok
xbox77 xbox77 02/04/2009 ore 18.11.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

sonotornataA.KA scrive:
lo sai che hai perfettamente ragione ?
infatti per questi motivi , questo diavolo di un BERLUSCONI sta cominciando un pò a stancarmi ,
oltre che per i motivi da te elencati è troppo , come dire , rammollito per i miei gusti
infatti già da tempo sto accarezzando l'idea che alle prossime elezioni voterò FORZA-NUOVA sperando che le cose in italia cambino una volta per tutte
voglio infine far notare , e qui sta il bello , che non sono l'unica a pensarla così smile

asiaka

%-) %-) :batalove :batalove
morgana.76 morgana.76 02/04/2009 ore 18.39.11
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ sonotornataA.KA:
ben detto ASIAKA confermo e sottoscrivo :clap
aggiungimisufacebook aggiungimisufacebook 02/04/2009 ore 18.47.53 Ultimi messaggi
baro57 baro57 02/04/2009 ore 19.07.16 Ultimi messaggi
sonotornataA.KA sonotornataA.KA 02/04/2009 ore 20.34.44
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

morgana.76 scrive:
ben detto ASIAKA confermo e sottoscrivo


morganaaaaaaaaaa
e vaiiiiiiiiiiiiiiii
questi komunisti devono SCOMPARIRE :hehe


asiaka
eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 20.42.15
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
la giurisprudenza non è la mia materia, ma una prescrizione NON comporta (ke io sappia) la modifica della fedina penale e d'altra parte se un processo arriva ad essere prescritto, non puoi(?) neppure kiedere ke continui ed arrivi a giudizio.... qndi una prescrizione è a tutti gli effetti una assoluzione.... a meno ke tu non mi voglia dar ad intendere ke a seconda di ki sia l'imputato, una prescrizione è una condanna o una assoluzione
certo, moralmente è sempre meglio essere assolti ke 'prescritti', ma qsto è un'altra cosa...

Che cosa avresti dimostrato con il link sui processi ai preti in America ? Le ingiustizie in altre parti del mondo sono una giustificazione alle nostre ? Questo vuoi dire ? Gli scandali non ci sono solo da noi, anche se siamo ai vertici internazionali..
no, credevo di aver dimostrato ke anke negli altri paesi esiste la prescrizione.. tutto lì



Hai detto bene, se fai l'equazione prescrizione = innocenza, la giurisprudenza non è la tua materia.

Ma per caso ho affermato che la prescrizione esiste solo in Italia ? Mi fai notare dove l'avrei scritto per favore ? Non è che ti stai arrampicando sugli specchi ? Ma poi, se la prescrizione come tu affermi equivale all'innocenza, che problema c'è se esiste anche negli U.S.A.? Non è che sei entrato leggermente in contraddizione ? Non ti preoccupare, non sei il primo...
Se ti riferisci alla seguente frase: "In un paese civile la prescrizione non dovrebbe esistere, da noi esiste solo in funzione del fatto che i tribunali sono intasati di processi che non riescono a smaltire, ragion per cui si è scelta questa modalità di decadenza dei processi che sancisce un vero scandalo a livello mondiale!'", ti consiglio di rileggerla con attenzione perchè dice un pò diversamente, ma serve a poco perchè hai ampiamente dimostrato con le tue domande di essere fazioso, prevenuto e scorretto.
Perchè non ti chiedi a che serve la legge sulla depenalizzazione del falso in bilancio, quando negli U.S.A., che tanto ti piacciono, lo stesso reato vede la pena di 25 anni di carcere ?
Ha ragione linx, si perde solo tempo.
eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 20.55.52
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Travaglio è stato querelato per un motivo validissimo. Lo hanno assolto perchè in buona fede (?) ha creduto a quel che risultava da un'intervista che era stata montata in modo che si credesse il falso. A quei tempi non si sapeva ancora che quelle affermazioni risultavano da una manipolazione, oggi invece sì, ma non si può riprocessare. Con le evidenze di ora Travaglio perderebbe la causa. E' tutto spiegato qui, e cerca di informarti meglio su ciò in cui credi un po' troppo ciecamente: insomma, tieniti aggiornato. I polli ci cascano, tutti gli altri no.


Secondo me cambi un pò troppo le carte in tavola per permetterti di dare del pollo agli altri, sopratutto con il tuo linguaggio, che io nei tuoi confronti non ho mai usato.
Nel thread ho parlato di un processo che vede coinvolto berlusconi nelle stragi dei due magistrati. Il problema dell'intervista di Borsellino non centra nulla con quello che ho esposto io, si parla di atti giudiziari depositati presso la procura di Caltanissetta a seguito delle rivelazioni fatte da alcuni pentiti sui mandanti a volto coperto che includono anche Marcello Dell'Utri, ex amministratore di Pubblitalia e vero creatore di Forza Italia, condannato poi per mafia. Berlusconi rientra anche in quest'ultimo capo d'accusa, concorso esterno in associazione mafiosa:
la procura di Palermo ha indagato su Silvio Berlusconi e su Marcello Dell'Utri per concorso esterno in associazione mafiosa e riciclaggio di denaro sporco. Nel 1998 il procedimento è stata archiviato al termine delle indagini preliminari, che erano state prorogate per la massima durata prevista dalla legge. Dell'Utri, infine, è stato condannato a Palermo a 9 anni per concorso esterno in associazione mafiosa; dagli atti risulta che Forza Italia sarebbe stata fondata per fornire nuovi agganci politici alla mafia e che Berlusconi sarebbe stato messo da Dell'Utri nelle mani della mafia fin dal 1974.

Il 26 luglio 2007 si è assistito alla ritrattazione del prof. Giuffrida, funzionario della Banca d'Italia e perito per conto della Procura della Repubblica nel processo di Palermo che vedeva imputato il senatore Marcello Dell'Utri per concorso esterno in associazione mafiosa, in merito alle conclusioni da questi rassegnate ai Giudici circa l'oscura provenienza di ingenti quantitativi di denaro (113 miliardi di lire dell'epoca), nelle casse della Fininvest nella seconda metà degli anni '70.

Giuffrida, che era stato querelato per diffamazione per le sue dichiarazioni al processo, giunge ad un accordo transitivo con Mediaset, in cui si riporta che "'il dott. Giuffrida riconosce i limiti delle conclusioni rassegnate nel proprio elaborato e delle dichiarazioni rese al dibattimento ed inoltre che le predette operazioni oggetto del suo esame consulenziale erano tutte ricostruibili e tali da escludere l'apporto di capitali di provenienza esterna al gruppo Fininvest" e che Fininvest/Mediaset prendono atto "che i limiti della consulenza del dott. Giuffrida non sono dipesi da sua negligenza ma da eventi estranei alla sua volontà - scadenza dei termini e successiva archiviazione del procedimento - che lo hanno indotto a conclusioni parziali e non definitive".

I legali di Giuffrida nel processo per diffamazione hanno comunque emesso una dichiarazione, riportata dall'ANSA, in cui sostengono di essere stati avvertiti solo pochi giorni prima (il 18 luglio) del fatto che i legali Mediaset avevano proposto una transazione al loro assistito, di non condividere né quel primo documento ("una bozza di accordo che gli stessi non hanno condiviso, ritenendo che quanto affermato nel documento non corrispondesse alle reali acquisizioni processuali"), nè la versione definitiva leggermente corretta ("non sottoscriveranno non condividendo la ricostruzione dei fatti e le affermazioni in esso contenute").

La perizia di Giuffrida era stata ritenuta dai giudici già al tempo solo basata su "una parziale documentazione", ma era stata ritenuta valida anche in virtù del fatto che non aveva "trovato smentita dal consulente della difesa Dell’Utri", in quanto lo stesso professor Paolo Iovenitti (perito della difesa), davanti alle conclusioni di Giuffrida, aveva ammesso che alcune operazioni erano "potenzialmente non trasparenti" e non aveva "fatto chiarezza sulla vicenda in esame, pur avendo il consulente della difesa la disponibilità di tutta la documentazione esistente presso gli archivi della Fininvest".

Tale ritrattazione, contenuta nell'accordo transattivo raggiunto dai legali Mediaset ed il prof. Giuffrida a composizione della controversia instaurata dalla Mediaset stessa per diffamazione, non consente comunque di fare chiarezza, una volta per tutte, sulla provenienza dei capitali del gruppo societario facente capo a Silvio Berlusconi.

Quindi ti giro la tua stessa esortazione: informati meglio prima di replicare con astio solo perchè la pensi diversamente.


eleven2 eleven2 02/04/2009 ore 21.19.38
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

sonotornataA.KA scrive:
morganaaaaaaaaaa
e vaiiiiiiiiiiiiiiii
questi komunisti devono SCOMPARIRE


asiaka



Mi rimangio quello che ho scritto prima asiaka, ti lascio al tuo amato dualismo medievale tra comunismo e fascismo. In bocca al lupo, anzi, in bocca al biscia!
linx linx 02/04/2009 ore 21.24.57
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Non bisognerebbe offendere il diavolo paragonandolo a Berlusconi.
cavallobianconormann cavallobianconormann 02/04/2009 ore 21.29.36
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

evelen@
guarda che INTERMEZZO (LINKQUI) è un bravissimo giocatore di TRE CARTE ,solo che certe volte ,preso dalla foga sbaglia.
Per il resto è meglio stendere un velo petoso.
linx linx 02/04/2009 ore 21.45.52
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

cavallobianconormann scrive:
Per il resto è meglio stendere un velo petoso.


UN VELO TENEBROSO.
linx linx 02/04/2009 ore 21.50.00
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

esterela esterela 03/04/2009 ore 01.03.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

si,si ESORCIZIAMOLO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!!!!!!!!!! !!!!!!!!
baro57 baro57 03/04/2009 ore 01.19.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Lebowsky70 scrive:
Non era una tangente, era un'offerta per Finanzia la Finanza, una raccolta fondi per i figli disabili dei finanzieri. Fu il finanziere che prese l'offerta a non emettere regolare ricevuta.
Tutto il resto sono frottole inventate ad arte dalla Magistratura Comunista Statalista Dirigista Fautrice di Uno Stato Pletorico.

'azzo Lebo ....vedo che finalmente vedi la cosa dal giusto punto di vista ,disarticolando il discorso dal contesto ed estrapolando il fraseggio dotto dall'indotto ,come separando il grano dal loglio e la farina dalla crusca ,potrei contingentivamente quotare le tue opinioni cosi' organicamente ed assertivamente espresse..... :firulì
robi97O robi97O 03/04/2009 ore 01.21.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Hai detto bene, se fai l'equazione prescrizione = innocenza, la giurisprudenza non è la tua materia.

a differenza tua, io non ho problemi ad ammetterlo.... mi sarebbe piaciuto ke tu mi avessi postato qlkosa in merito ai tuoi scritti, xké (non ti offendere), ma non ti credo sulla parola..

Ma per caso ho affermato che la prescrizione esiste solo in Italia ? Mi fai notare dove l'avrei scritto per favore ? Non è che ti stai arrampicando sugli specchi ? Ma poi, se la prescrizione come tu affermi equivale all'innocenza, che problema c'è se esiste anche negli U.S.A.? Non è che sei entrato leggermente in contraddizione ? Non ti preoccupare, non sei il primo...Se ti riferisci alla seguente frase: "In un paese civile la prescrizione non dovrebbe esistere, da noi esiste solo in funzione del fatto che i tribunali sono intasati di processi che non riescono a smaltire, ragion per cui si è scelta questa modalità di decadenza dei processi che sancisce un vero scandalo a livello mondiale!'", ti consiglio di rileggerla con attenzione perchè dice un pò diversamente,

in effetti mi devo scusare con te, nella fretta avevo letto: "..non esiste,"....
:mmm ma ti ho visto un po' nervosetto nella tua risposta... e sì ke avevi pure ragione...... mah............ bei i 'miei' pregiudizi! :nono

ma serve a poco perchè hai ampiamente dimostrato con le tue domande di essere fazioso, prevenuto e scorretto. Perchè non ti chiedi a che serve la legge sulla depenalizzazione del falso in bilancio, quando negli U.S.A., che tanto ti piacciono, lo stesso reato vede la pena di 25 anni di carcere ?Ha ragione linx, si perde solo tempo.

hahahaha... io 'fazioso' xké kiedo ironicamente spiegazioni ad un thread allusivo? sì, vedo ke con un bel po' di ritardo, ma ci sei arrivato!... del resto sarebbe bastato guardare la faccina del "tono del msg" x capire ke ero ironico......
nell'attesa ke mi posti una qlsiasi legge ke dica ke essere prescritti vuol dire essersi 'sporcata' la fedina, x la tua gioia ti lascio parlare col tuo amico linx
Lebowsky70 Lebowsky70 03/04/2009 ore 01.39.03
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ baro57: se si vuole giocare sull'intercalanza sono sempre pronto, ma attenzione ai facili voli pindarici di stampo liberal-maneggione o, per contrappasso, al cupio dissolvi del nihilismo protofascista. In un'ottica di contrapposizione a bocce ferme le distanze si accorciano, ma quando si mira dinamicamente al pallino - che altri non è che la conquista del potere - le traiettorie si incrociano per poi divergere, in un contesto di limite aprioristico stabilito da regole non terze che vedono nel fondo la fine di ogni singola partita. Alla fine di questo ragionamento si torna a fondo campo bestemmiando o gioendo, sicuri che il destino è cinico e baro (ih ih ih!).
mikepatton mikepatton 03/04/2009 ore 02.14.44
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

kkirc kkirc 03/04/2009 ore 04.43.00
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 09.19.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Quindi ti giro la tua stessa esortazione: informati meglio prima di replicare con astio solo perchè la pensi diversamente.


Non mi importa un bel nulla di apparire gentile o arrogante. Di teoremi secondo cui certe transazioni possono sembrare "potenzialmente non trasparenti", o per cui certa gente (polli) si convincono per anni che un presidente del consiglio è il mandante della strage di Capaci e di via d'Amelio, sono tutti stufi. Parlare di una sentenza per cui Travaglio meritava la condanna (se non per tutto, per almeno un capo di imputazione) come se si trattasse della condanna di Berlusconi, è semplicemente un ottimo mezzo per far felici i polli del prosciutto che hanno sugli occhi già da prima ed a prescindere.
samurai2009 samurai2009 03/04/2009 ore 10.45.53
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

è vero quello che si dice in giro? :cosaaa
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 18.07.08
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
a differenza tua, io non ho problemi ad ammetterlo.... mi sarebbe piaciuto ke tu mi avessi postato qlkosa in merito ai tuoi scritti, xké (non ti offendere), ma non ti credo sulla parola..

in effetti mi devo scusare con te, nella fretta avevo letto: "..non esiste,"....
ma ti ho visto un po' nervosetto nella tua risposta... e sì ke avevi pure ragione...... mah............ bei i 'miei' pregiudizi!

hahahaha... io 'fazioso' xké kiedo ironicamente spiegazioni ad un thread allusivo? sì, vedo ke con un bel po' di ritardo, ma ci sei arrivato!... del resto sarebbe bastato guardare la faccina del "tono del msg" x capire ke ero ironico......
nell'attesa ke mi posti una qlsiasi legge ke dica ke essere prescritti vuol dire essersi 'sporcata' la fedina, x la tua gioia ti lascio parlare col tuo amico linx



Fai bene, credi a berlusconi.
Non soffro di nervoso, ma di allergia ai disonesti, quelli che invece di scendere nel merito del discorso preferiscono parlare di nervoso, per capirci.
Da un punto di vista legale la prescrizione non equivale ad un verdetto, ma all'estinzione del reato, quindi legalmente non è prova di colpevolezza, ma tantomeno è prova d'innocenza perchè il processo non ha luogo a procedere. Da un punto di vista morale, di fronte ai cittadini, la prescrizione parla da sola, e non devo aggiungere altro. Se poi ai processi prescritti di berlusconi aggiungiamo quelli nulli grazie alla sua legge sul falso in bilancio, e quello all'avvocato Mills che in Inghilterra è stato condannato per aver intascato illegalmente i soldi da berlusconi, abbiamo per lo stesso reato, l'uno condannato, l'altro invece seduto a palazzo Chigi grazie all'immunità del Lodo Alfano che lui stesso si è concesso. Devono essere giudici comunisti anche quelli inglesi..
Hai ragione, la fedina penale è pulita, quindi è innocente.....(legalmente)
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 18.17.16
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Non mi importa un bel nulla di apparire gentile o arrogante. Di teoremi secondo cui certe transazioni possono sembrare "potenzialmente non trasparenti", o per cui certa gente (polli) si convincono per anni che un presidente del consiglio è il mandante della strage di Capaci e di via d'Amelio, sono tutti stufi. Parlare di una sentenza per cui Travaglio meritava la condanna (se non per tutto, per almeno un capo di imputazione) come se si trattasse della condanna di Berlusconi, è semplicemente un ottimo mezzo per far felici i polli del prosciutto che hanno sugli occhi già da prima ed a prescindere.



Sarai stufo tu e tutti quelli che ragionano come te.
Ti ricordo che Travaglio non è il presidente del consiglio.
Travaglio ha vinto più di una causa contro berlusconi.
Se ci fosse modo per berlusconi di spuntarne una a suo vantaggio contro Travaglio non se la lascerebbe certo sfuggire.
Tutti i dati riportati da Travaglio però non li vedi vero ?
Hai ragione quando parli di polli e di prosciutti, ti stai autodefinendo.





linx linx 03/04/2009 ore 18.47.34
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Come amo leggere i caroselli di intermezzo.
intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 18.52.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Tutti i dati riportati da Travaglio però non li vedi vero ?


Berlusconi secondo te ha organizzato l'attentato a Falcone, quello a Borsellino, quello agli Uffizi, quello a Costanzo? Se sì, sei in buona fede.
linx linx 03/04/2009 ore 19.22.10
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Berlusconi secondo te ha organizzato l'attentato a Falcone, quello a Borsellino, quello agli Uffizi, quello a Costanzo? Se sì, sei in buona fede.


RICORDIAMOCI SEMPRE DELLO STALLIERE.
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 20.05.30
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Berlusconi secondo te ha organizzato l'attentato a Falcone, quello a Borsellino, quello agli Uffizi, quello a Costanzo? Se sì, sei in buona fede.



Ho riportato i dati che Travaglio inserisce nel libro, cioè atti giudiziari depositati presso le varie procure, non opinioni. La differenza tra atti giudiziari formali e opinioni è quella che ha causato a berlusconi la sconfitta nella causa che aveva intentato al giornalista, ed evidentemente va ribadita anche con te. Non ho scritto che berlusconi è sicuramente il mandante delle stragi, certo è però che la gravità di queste accuse stride fortemente (finchè non saranno risolte) con la compatibilità etico-morale di chi si candida a ricoprire il ruolo di capo del governo. Se poi ci mettiamo nell'ottica del processo Mills (toghe rosse inglesi) e del relativo Lodo Alfano, della depenalizazione del falso in bilancio, del ricorso continuo alle prescrizioni, della condanna per mafia di Dell'Utri, e di tanto altro, non ci si sente molto disposti alla fiducia.
Non mi sembri ne sprovveduto ne disinformato, gli sprovveduti e i disinformati li comprendo nella loro cieca fede, quelli come te invece non li capisco proprio.



intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 20.28.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
La differenza tra atti giudiziari formali e opinioni


... sta nel fatto che quegli atti escono dalle procure. Come già precisato, uno dei capi di imputazione riguardava ciò che avrebbe detto Borsellino, ossia che dell'Utri avrebbe ordinato un cavallo da farsi portare in albergo. Il che era palesemente falso, innanzitutto agli occhi di colui che sapeva di non aver mai compiuto quel "fatto". Io se mi sento dire che ho accoppato due giudici, buttato giù gli Uffizi, ho attentato ad un mio dipendente, che ho ordinato droga ad un mafioso, o che lascio che restino tutti dell'opinione che io abbia fatto quelle cose, o che sporgo denuncia, che io perda o no ingiustamente la causa. Mi chiedo, di fronte a tutti questi palesi "fatti", perchè ci se ne deve inventare di sana pianta? Perchè si deve convincere gente di per sè inviperita e rosa dentro del fatto che un tale è uno stragista? Non sono sufficienti i "fatti"? Chi ha interesse a creare prove false? Per quel che riguarda il lodo alfano, ho già detto in altri thread che considero il lodo una necessità, e che il giudizio di primo grado contro Mills verrà sicuramente ribaltato in appello (secondo il mio modesto parere). Perchè Mills non ha inguaiato circa tre ministri inglesi, in quanto gli inglesi in tribunale, evidentemente, fanno le cose come si deve (nonostante i dubbi possano esser leciti), mentre in Italia Mills può inguaiare un primo ministro. A meno di non adottare le misure idonee a permettergli di governare. Berlusconi (se il caso non verrà archiviato prima) potrà essere giudicato al termine del suo mandato. Intanto sarebbe bello se i suoi casi venissero giudicati da giudici non smaccatamente posizionati politicamente (perchè presumo tu sappia chi ha giudicato il signor Mills).
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 20.41.19
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

@ intermezzo:



Insomma vorresti farmi credere che berlusconi sia la povera vittima al centro di un complotto di portata mondiale ?
Sono senza parole...



intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 20.51.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Insomma vorresti farmi credere che berlusconi sia la povera vittima al centro di un complotto di portata mondiale ?
Sono senza parole...


Non mondiale... o quasi. Ma senz'altro è così. Più di mille imputazioni contro una sola persona sono un caso unico al mondo.
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 21.35.44
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Non mondiale... o quasi. Ma senz'altro è così. Più di mille imputazioni contro una sola persona sono un caso unico al mondo.



Ma se in Italia, che è uno dei paesi più corrotti al mondo, anche solo per trovare un lavoro come pulitore di cessi devi essere raccomandato, vorresti farmi credere che si arriva onestamente dove è arrivato berlusconi ? ? In più con un complotto mondiale ordito alle spalle ? ? ? Nemmeno la trama di Superman è arrivata a simili livelli di fantascienza ! !
Quello che affermi è pura follia, voglio sperare che tu te ne renda conto.


intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 21.49.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Ma se in Italia, che è uno dei paesi più corrotti al mondo, anche solo per trovare un lavoro come pulitore di cessi devi essere raccomandato, vorresti farmi credere che si arriva onestamente dove è arrivato berlusconi ? ? In più con un complotto mondiale ordito alle spalle ? ? ?


Non ho mai preteso di convincere qualcuno che Berlusconi sia un onesto animatore da crociere. Ma tra ipotesi di complotto mondiale e di certezza sulla delinquenza di tutti coloro che hanno un certo reddito minimo, devo dire che mi sento meno ridicolo di tanti altri. Un attimo di misura e di obiettività si dovrebbe mantenere, non si può credere che solo Berlusconi al mondo possa aver commesso 1000-2000 infrazioni al codice penale, per altro non si capisce nemmeno perchè sia stato possibile sgamarlo, visto che è il padrone del mondo e controlla tutta l'informazione. E non tirarmi fuori internet, perchè basta entrare in libreria per trovare gli scaffali tappezzati da libri che vendono che è un piacere, facendo la pacchia dei loro vivi e vegeti autori, tutti pieni delle tue ipotesi irrefutabili.
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 22.04.57
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Non ho mai preteso di convincere qualcuno che Berlusconi sia un onesto animatore da crociere. Ma tra ipotesi di complotto mondiale e di certezza sulla delinquenza di tutti coloro che hanno un certo reddito minimo, devo dire che mi sento meno ridicolo di tanti altri. Un attimo di misura e di obiettività si dovrebbe mantenere, non si può credere che solo Berlusconi al mondo possa aver commesso 1000-2000 infrazioni al codice penale, per altro non si capisce nemmeno perchè sia stato possibile sgamarlo, visto che è il padrone del mondo e controlla tutta l'informazione. E non tirarmi fuori internet, perchè basta entrare in libreria per trovare gli scaffali tappezzati da libri che vendono che è un piacere, facendo la pacchia dei loro vivi e vegeti autori, tutti pieni delle tue ipotesi irrefutabili.



Come sia stato possibile sgamarlo nonostante sia il padrone di tanto ? Si chiama (o si chiamava) forse indipendenza della magistratura ?
E le sanzioni europee ? E' pieno di comunisti in Europa...Quando ho tempo ti posterò qualche vignetta di prestigiosi quotidiani di destra tedeschi e inglesi dove sono raffigurati gli elettori di forza italia con le bende agli occhi....e' il comunismo che dilaga ovunque...
Il fatto che i libri citati vendano che è un piacere non centra nulla con la veridicità dei fatti o meno, questa è la classica retorica alla Bel Pietro e alla Ferrara che sono altri servi del padrone che come te hanno scambiato il cinismo puro come lotta all'ipocrisia.


intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 22.10.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Si chiama (o si chiamava) forse indipendenza della magistratura ?


Forse è il caso che tu ti ristudi anche la storia della nostra magistratura, oltre che quella di Berlusconi. E ti chiedo come mai più di mille capi di imputazione gli han trovato. Non ne bastavano una decina e di quelli giusti? O si doveva avere un migliaio di "piani B" per toglierlo di mezzo? Insomma, Berlusconi è pericoloso per un motivo in particolare: che è stato eletto più volte presidente del consiglio. Non perchè non è mai stato dietro a delle sbarre.
robi97O robi97O 03/04/2009 ore 22.19.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

Fai bene, credi a berlusconi.

hai letto qsto da qlke parte? complimenti, 15/10 di vista.... ora ce la fai, pure, a riportarmeli qui sotto (magari con un semplice "quota")?

Non soffro di nervoso, ma di allergia ai disonesti, quelli che invece di scendere nel merito del discorso preferiscono parlare di nervoso, per capirci.

ma "in merito" a quali discorsi sarei dovuto entrare? hai 'svagellato' tutta una serie di domande retorike assurde solo xké ho messo un link in buona fede dopo aver letto male un tuo predicato verbale :nono
...di qllo ke penso sulla giustizia italiana, c'ho riempito il forum!
se tra noi c'è un disonesto, semmai sei te!

Da un punto di vista legale la prescrizione non equivale ad un verdetto, ma all'estinzione del reato, quindi legalmente non è prova di colpevolezza, ma tantomeno è prova d'innocenza perchè il processo non ha luogo a procedere. Da un punto di vista morale, di fronte ai cittadini, la prescrizione parla da sola, e non devo aggiungere altro.

hahaha... e poi sarei io, il disonesto... xké NON ti rileggi i miei interventi, prima di copiarli?

Se poi ai processi prescritti di berlusconi aggiungiamo quelli nulli grazie alla sua legge sul falso in bilancio, e quello all'avvocato Mills che in Inghilterra è stato condannato per aver intascato illegalmente i soldi da berlusconi, abbiamo per lo stesso reato, l'uno condannato, l'altro invece seduto a palazzo Chigi grazie all'immunità del Lodo Alfano che lui stesso si è concesso. Devono essere giudici comunisti anche quelli inglesi..

:nono1 mi hai mai sentito dire una cosa del genere?..... mi sa ke tu stia generalizzando un po' troppo.... ed è proprio così ke poi si diventa 'disonesti'!

Hai ragione, la fedina penale è pulita, quindi è innocente.....(legalmente)

:nonono NON ho ragione io, ma è la giustizia ke difendete tanto, a dirlo! (e ke te, mi pare volessi pure negare)

:ciao
eleven2 eleven2 03/04/2009 ore 22.53.10
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:



" Fai bene, credi a berlusconi"

Era un'esortazione questa, visto che non l'hai capito te la sottolineo.


Hai messo un link in buona fede ?
Ti dovresti a dir poco vergognare !
Dopo tutto il materiale gravissimo che ho riportato testualmente dal libro di Travaglio, mi chiedi candidamente facendo finta di non sapere, cosa è la prescrizione ? L'assoluzione per fatto non sussistente che riguarda solo un processo su 14....?
E sarei io il disonesto ? ?
Non ho ricopiato il tuo intervento, hai difficoltà di comprendonio. Innocenza legale e innocenza morale sono due facce della stessa medaglia, l'una non implica necessariamente l'altra, e la verità coincide sempre con l'innocenza morale, parzialmente con quella legale. Ma questi sono ragionamenti difficili per le persone in malafede.
Quindi per farmi comprendere dai personaggi del tuo livello ti giro la frittata con la tua stessa disonesta tecnica:
postami una legge che spieghi chiaramente che prescrizione e innocenza sono la stessa cosa e ne riparliamo.



robi97O robi97O 03/04/2009 ore 23.19.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
" Fai bene, credi a berlusconi"
Era un'esortazione questa, visto che non l'hai capito te la sottolineo.

e da cosa si sarebbe dovuto capire ke "era un'esortazione"?.... lascia stare, va: NON ho voglia di 'impelagarmi' in tue ipocrisie

Hai messo un link in buona fede ?
Ti dovresti a dir poco vergognare !

certo, altrimenti xké avrei messo un link sulla prescrizione negli states? :drunk

Dopo tutto il materiale gravissimo che ho riportato testualmente dal libro di Travaglio, mi chiedi candidamente facendo finta di non sapere, cosa è la prescrizione ? L'assoluzione per fatto non sussistente che riguarda solo un processo su 14....?
E sarei io il disonesto ? ?

certo, NON sono mica un legale o ke.... io so qllo ke sanno tutti, ho avuto un dubbio (molto leggero, x la verità, x qsto avevo messo la faccina "ironica") e ho kiesto delucidazioni... mi pare ke sia te, qllo ke :specchio........ mah....

Non ho ricopiato il tuo intervento, hai difficoltà di comprendonio. Innocenza legale e innocenza morale sono due facce della stessa medaglia, l'una non implica necessariamente l'altra, e la verità coincide sempre con l'innocenza morale, parzialmente con quella legale. Ma questi sono ragionamenti difficili per le persone in malafede.

a no? :nono1 evidentemente mi sbagliavo:
"...una prescrizione NON comporta (ke io sappia) la modifica della fedina penale e d'altra parte se un processo arriva ad essere prescritto, non puoi(?) neppure kiedere ke continui ed arrivi a giudizio.... qndi una prescrizione è a tutti gli effetti una assoluzione.... a meno ke tu non mi voglia dar ad intendere ke a seconda di ki sia l'imputato, una prescrizione è una condanna o una assoluzione
certo, moralmente è sempre meglio essere assolti ke 'prescritti', ma qsto è un'altra cosa..."
:mmm si vede ke sono stato io, a copiarti... boh....

Quindi per farmi comprendere dai personaggi del tuo livello ti giro la frittata con la tua stessa disonesta tecnica:
postami una legge che spieghi chiaramente che prescrizione e innocenza sono la stessa cosa e ne riparliamo.

credo si kiami "costituzione"... dice ke una persona è innocente, fino a prova contraria.... la prescrizione NON è una prova!


ah..:mmm non mi ringraziare, ok? :ok
eleven2 eleven2 04/04/2009 ore 09.07.58
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

robi97O scrive:
e da cosa si sarebbe dovuto capire ke "era un'esortazione"?.... lascia stare, va: NON ho voglia di 'impelagarmi' in tue ipocrisie

Hai messo un link in buona fede ?
Ti dovresti a dir poco vergognare !
certo, altrimenti xké avrei messo un link sulla prescrizione negli states?

Dopo tutto il materiale gravissimo che ho riportato testualmente dal libro di Travaglio, mi chiedi candidamente facendo finta di non sapere, cosa è la prescrizione ? L'assoluzione per fatto non sussistente che riguarda solo un processo su 14....?
E sarei io il disonesto ? ?
certo, NON sono mica un legale o ke.... io so qllo ke sanno tutti, ho avuto un dubbio (molto leggero, x la verità, x qsto avevo
messo la faccina "ironica") e ho kiesto delucidazioni... mi pare ke sia te, qllo ke ........ mah....
Non ho ricopiato il tuo intervento, hai difficoltà di comprendonio. Innocenza legale e innocenza morale sono due facce della stessa medaglia, l'una non implica necessariamente l'altra, e la verità coincide sempre con l'innocenza morale, parzialmente con quella legale. Ma questi sono ragionamenti difficili per le persone in malafede.
a no? evidentemente mi sbagliavo:
"...una prescrizione NON comporta (ke io sappia) la modifica della fedina penale e d'altra parte se un processo arriva ad essere prescritto, non puoi(?) neppure kiedere ke continui ed arrivi a giudizio.... qndi una prescrizione è a tutti gli effetti una assoluzione.... a meno ke tu non mi voglia dar ad intendere ke a seconda di ki sia l'imputato, una prescrizione è una condanna o una assoluzione
certo, moralmente è sempre meglio essere assolti ke 'prescritti', ma qsto è un'altra cosa..."
si vede ke sono stato io, a copiarti... boh....

Quindi per farmi comprendere dai personaggi del tuo livello ti giro la frittata con la tua stessa disonesta tecnica:
postami una legge che spieghi chiaramente che prescrizione e innocenza sono la stessa cosa e ne riparliamo.
credo si kiami "costituzione"... dice ke una persona è innocente, fino a prova contraria.... la prescrizione NON è una prova!


ah.. non mi ringraziare, ok? Rispondi al messaggio



Peccato che la prescrizione sia anticostituzionale, non lo affermo io, ma il CSM. Se vuoi te lo posto.
Ah....non mi ringraziare, ok ? :ok




intermezzo intermezzo 04/04/2009 ore 09.18.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Peccato che la prescrizione sia anticostituzionale, non lo affermo io, ma il CSM.


Maddeche... o che la costituzione è da correggere, o che il CSM è in malafede. La prescrizione esiste in tutti i paesi che si reggano sul diritto civile. E' proprio vero, l'Italia non è un Paese normale.
eleven2 eleven2 04/04/2009 ore 12.02.17
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Maddeche... o che la costituzione è da correggere, o che il CSM è in malafede. La prescrizione esiste in tutti i paesi che si reggano sul diritto civile. E' proprio vero, l'Italia non è un Paese normale.



Non devi dirlo a me, ma al CSM...saranno tutte toghe rosse....( Vorrei ricordare che molti processi di berlusconi partono da ben prima che scendesse in politica, quindi il corollario dei giuduci comunisti non è molto logico ).
Se io rubo o uccido, dopo cinque o 10 anni (i tempi odierni della prescrizione, se non ricordo male) non sono più un ladro o un assassino ? ? No, dico rispondimi a questo per favore: dopo cinque o dieci anni che servono a prescrivere il reato non sono più un ladro o un assassino ? C'entra un fico secco che la prescrizione c'è anche in altri paesi, anche i ladri e gli assassini ci sono negli altri paesi ! !
Mille capi di imputazione nei confronti di un solo uomo ?
Le attività e l'elenco delle proprietà che direttamete o indirettamente riguardano berlusconi è un numero immenso ! I capi di imputazione sono proporzionati a questo, perchè in Italia, volenti o nolenti, per andare avanti in tutti i campi bisogna corrompere e corrompersi ( e poi per salvarsi dal giudizio dei magistrati bisogna candidarsi alla presidenza del consiglio ) !




Maotse Maotse 04/04/2009 ore 12.25.36
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

intermezzo scrive:
Maddeche... o che la costituzione è da correggere, o che il CSM è in malafede. La prescrizione esiste in tutti i paesi che si reggano sul diritto civile. E' proprio vero, l'Italia non è un Paese normale.



Ma che stai a dì ? La prescrizione, con la frequenza con cui si usa da noi, è una vergogna assoluta !!!!




robi97O robi97O 04/04/2009 ore 21.43.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: L'ANTICRISTO

eleven2 scrive:
Peccato che la prescrizione sia anticostituzionale, non lo affermo io, ma il CSM. Se vuoi te lo posto.Ah....non mi ringraziare, ok ?

:nono1 xké dovrei farlo? incostituzionale o no, NON è cmq una prova.....
....cmq sarei stato curioso di leggere l'articolo.... la fatica di lincarlo, potevi pure farla...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.