Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

aggiungimisufacebook aggiungimisufacebook 03/04/2009 ore 20.36.55 Ultimi messaggi
intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 20.41.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

aggiungimisufacebook scrive:
intermezzo è in effetti un razzista represso



Avete ragione. Siamo tutti razzisti, ma dobbiamo reprimere la nostra avversione verso il prossimo. Siamo tutti figli di Adamo, e quindi siamo fratelli. Non dobbiamo lasciarci andare all'odio reciproco, dobbiamo amarci ed essere solidali, ed aiutarci nel bisogno. Questo è ciò che ci insegna la nostra cultura, e questo è ciò in cui dobbiamo sempre credere. E dobbiamo pentirci dei nostri peccati.
aggiungimisufacebook aggiungimisufacebook 03/04/2009 ore 20.45.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

intermezzo scrive:
Avete ragione. Siamo tutti razzisti, ma dobbiamo reprimere la nostra avversione verso il prossimo. Siamo tutti figli di Adamo, e quindi siamo fratelli. Non dobbiamo lasciarci andare all'odio reciproco, dobbiamo amarci ed essere solidali, ed aiutarci nel bisogno. Questo è ciò che ci insegna la nostra cultura, e questo è ciò in cui dobbiamo sempre credere. E dobbiamo pentirci dei nostri peccati.


ed anche un clerico,tradizionalista,sfigato.
intermezzo intermezzo 03/04/2009 ore 20.47.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

aggiungimisufacebook scrive:
ed anche un clerico,tradizionalista,sfigato.


Tradizionalista senz'altro.
aggiungimisufacebook aggiungimisufacebook 03/04/2009 ore 20.50.41 Ultimi messaggi
cristian1977 cristian1977 03/04/2009 ore 21.17.06
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

kenny1977 scrive:
Siate più cauti, cribbio!


guarda che solo silvio può dire cribbio :ok
cristian1977 cristian1977 03/04/2009 ore 21.17.31
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

Sweet.Birillo scrive:
una cosa è sicura
il fallimento della politica sull'immigrazione
qndo si accolgono tutti, sopratuitto senza avere la preparazione anche culturale ( dato che l'italia nn ce l'ha ) nell'affrontare tale problema, accadono qste cose
la Santanchè ha fatto un'analisi ben precisa su qsto argomento in una trasmissione su La7


analisi perfette
linx linx 03/04/2009 ore 21.51.57
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

A Foggia un bus per gli immigrati del Cpt. L' Onu dice: non è apartheid

Foggia, una linea di autobus solo per gli immigrati del centro di permanenza temporanea. Così gli stranieri non viaggeranno sugli stessi bus dei residenti e non attenderanno i mezzi alle stesse fermate. L'azienda trasporti locale ha deciso di diversificare i collegamenti dalla città alla borgata dove sorge il Cpt.
C'è chi parla di apartheid, il sindaco smentisce, il presidente della regione Puglia Niki Vendola chiede che la linea incriminata sia abolita subito.
Ma in realtà l'Unhcr, l'Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite, difende il servizio e chiarisce il senso. Parla Laura Boldrini portavoce dell'Agenzia delle Nazione Unite.
"Il servizio di autobus che collega il Centro di accoglienza per richiedenti asilo (Cara) di Borgo Mezzanone con la stazione di Foggia, è attivo già da diversi anni" - afferma la Boldrini che aggiunge - "Se questa linea fosse l'unica utilizzabile dai richiedenti asilo e ci fosse un divieto per i migranti ad utilizzare gli altri mezzi pubblici sarebbe un fatto
gravissimo. Ma dalle informazioni a nostra disposizione non è questa la situazione". C'è poi da tener presente, spiega l'Unhcr, il "dato positivo" rappresentato dall' "accoglienza che la comunità di Borgo Mezzanone ha riservato ai bambini richiedenti asilo, che frequentano le scuole locali".
Certo, però, è che "per evitare di creare tensioni tra richiedenti asilo e residenti, è importante che sul territorio vi sia disponibilita' di servizi per tutti.

Inclusi i trasporti pubblici". A Foggia, prosegue l'Unhcr, "va incrementato il trasporto tra il Cara e la città.
La necessità di spostarsi di queste persone nasce anche dal fatto che all'interno del Centro non vi sono abbastanza attività che occupino i soggiornanti".
Ed inoltre, conclude Boldrini, "l'alto numero di ospiti nel Centro, circa novecento, non aiuta ad una serena convivenza". Per questo l'Unhcr auspica "Centri a dimensione d'uomo".

BY RAINEWS24
OmbraWelcomeBack OmbraWelcomeBack 03/04/2009 ore 23.10.47
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

cavallobianconormann scrive:
DICIAMO allora che una tua sensazione fortunatamnete RARA.



Forse perchè la realtà del Sud la gente del Nord la vive piuttosto di rado,e semmai molto di più l'opposto?Fortunatamente fatti come quelli di Castel Volturno al Nord mai sono successi,anche perchè gli immigrati,sia regolari che irregolari,sanno benissimo che se al Sud sgarrano sanno già in partenza la fine che faranno...sicuro che i veri razzisti stiano al Nord?Alla luce di fatti come questo e tanti altri,e di esperienze personali,nn avrei tutte ste certezze,forse dimentichi proprio in Puglia in quali condizioni schiavizzano gli immigrati per la raccolta dei pomodori,tanto per fare 1 esempio,e in quali condizioni "sopravvivano" gli stessi...o vogliamo chiudere gli occhi di fronte a certe cose?Se vuoi farlo accomodati pure,ma direi che è perfettamente inutile nascondere 1 elefante dietro 1 filo d'erba... :hoho
kkirc kkirc 03/04/2009 ore 23.58.52
segnala

(Nessuno)RE: foggia.

@ linx: intanto devi imparare a scrivere e a contare,manco appunto da un mese,come faccio a offendere,poi è meglio che taci sempre ,sei il più sporco qua dentro

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.