Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Carlitoswai.70 Carlitoswai.70 27/04/2011 ore 18.12.33
segnala

(Nessuno) evoluzioni pindariche

Capire le evoluzioni pindariche del contadino Bersani a volte è come chiedere un autografo al mostro di Loch Ness.

Chiede una verifica sulla maggioranza, ma benedetto contadino, non sarebbe stato più logico VOTARE CONTRO l’intervento in Libia?

Il viagra gli ha procurato uno stato confusionale perenne..

una prece :amen
Carlitoswai.70 Carlitoswai.70 27/04/2011 ore 19.11.11
segnala

(Nessuno)visto che non ve la sentite...Rifiuti/ Prefetto Napoli

@ Carlitoswai.70:

Rifiuti/ Prefetto Napoli: task force per prevenire proteste

Mercoledi, 27 Aprile 2011 - 16:34

Una task force composta dalle forze dell'ordine, dalla polizia municipale e provinciale vigilera' nelle aree piu' critiche della citta', dove e' cioe', maggiore la giacenza di rifiuti, per prevenire manifestazioni di protesta e blocchi alla circolazione e garantire la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica nella citta'.

Il prefetto Andrea De Martino lo ha deciso dopo la riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica di questa mattina alla quale hanno partecipato il presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, gli assessori all'ambiente della Regione Campania, della Provincia e del Comune di Napoli, Romano, Caliendo e Giacomelli, nonche' i responsabili della Sap.Na e dell'Asia, rispettivamente azienda provinciale per il ciclo rifiuti e partecipata totale del Comune per la gestione della raccolta rifiuti, nonche' i vertici delle forze dell'ordine e il comandante provinciale dei vigili del fuoco.

Le squadre dei pompieri continueranno l'opera di spegnimento di roghi di rifiuti, "che assicurano con grande impegno ed efficacia da giorni, a tutela della salute e della sicurezza dei cittadini", precisa una nota della prefettura. "I responsabili di Regione, Provincia e Comune hanno riferito che si sta lavorando per accelerare i tempi per il recupero delle giacenze", conclude la nota

----------link


proprio oggi, durante un servizio del tg, c'èra il contadino in confusione e dietro di lui, indovinate chi c'era?
l'immarcescibile inossidabile bassolino. il re dei rifiuti.
proprio un bel quadretto

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.