Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 16.53.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

Israele attraverso una mirata e sistematica opera di sterminio, comanda e massacra il popolo di Palestina, destabilizza il Medio Oriente, indirizza la politica interna ed estera dei Paesi europei. Ripercorrendo cronologicamente i massacri il 27 dicembre 2008 nella Striscia di Gaza i macellai sionisti hanno toccato i vertici di crudeltà inaudita......

Il muro del silenzio innalzato attorno a Gaza dai media embedded, ha cercato di tenere celato il più possibile i crimini di guerra che sono stati compiuti, dando risalto solo agli isolati quanto sterili lanci di razzi artigianali kassan su qualche kibbutz, ma le notizie e la conferma che armi non convenzionali e proibite erano state ampiamente utilizzate, sono trapelate lo stesso, anche grazie al coraggio dei medici accorsi per curare i feriti.

(ATTENZIONE IL FILE CONTIENE FOTO REALISTICHEMA PIUTTOSTO CRUDE DEGLI EFFETTI DELLE BOMBE ISRAELIANE SUI PALESTINESI DI GAZA)

http://ilgraffionews.wordpress.com/2010/12/28/olocausto-a-gaza-“operazione-piombo-fuso”/
palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 17.08.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

Daniel81moro scrive:
IL MASSACRO DI GAZA IMPUNITO DAL MONDO...PERCHE'?

Volevi un risposta?

DI THIERRY MEYSSAN
Réseau Voltaire

L'attacco israeliano contro Gaza è una scelta preparata da lungo tempo. La decisione di attivarla è stata presa in risposta alle nomine dell'amministrazione Obama. I cambiamenti strategici di Washington sono sfavorevoli alle mire espansionistiche di Tel Aviv. Israele ha dunque cercato di forzare la mano alla nuova presidenza statunitense mettendola di fronte al fatto compiuto. Ma, per organizzare l'operazione militare, Israele ha dovuto appoggiarsi a nuovi partners militari, l'Arabia Saudita e l'Egitto, che costituiscono ormai un paradossale asse sionista musulmano. Riyad finanza le operazioni, rivela Thierry Meyssan, mentre Il Cairo organizza forze paramilitari.......
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=5449


Censure occidentali. Il boicottaggio di Durban tutela Israele
giovedì, luglio 28, 2011

di: Matteo Bernabei
m.bernabei@rinascita.eu


Stati Uniti, Canada, Italia, Paesi Bassi e Repubblica Ceca, oltre ovviamente ad Israele non parteciperanno alla terza conferenza Onu sul razzismo e la discriminazione che si terrà a New York il 22 settembre prossimo nell’ambito di quello che è stato rinominato “progetto Durban”, in riferimento al luogo di svolgimento della prima assemblea tenutasi nel 2001.
A impedire a questi Paesi, tre dei quali membri del G8, di partecipare ad un’incontro internazionale su di un argomento come quello della lotta al razzismo del quale i politici si riempiono la bocca ogni giorno, non sono improrogabili impegni di lavoro dei rispettivi capi di governo ma l’obiettivo dichiarato di evitare che vengano mosse qualunque tipo di critiche a Tel Aviv e al suo esecutivo......
Durante il primo incontro in Sudafrica a scatenare le ire della rappresentanza israeliana furono le accuse contenute nella dichiarazione finale del summit, che imputavano al governo di Tel Aviv di applicare politiche di apartheid. “L’occupazione straniera fondata sulle colonie di popolamento con le sue leggi discriminatorie finalizzate al mantenimento di questo dominio sui territori occupati attraverso un blocco militare totale sono in contraddizione con i principi della Carta Onu e costituiscono una nuova forma di apartheid, un crimine contro l’umanità, una violazione grave del diritto internazionale umanitario, oltre che una minaccia per la pace e la sicurezza internazionale”.....
http://cogitoergo.it/?p=4056
15963126
Daniel81moro scrive: IL MASSACRO DI GAZA IMPUNITO DAL MONDO...PERCHE'? Volevi un risposta? DI THIERRY MEYSSAN Réseau Voltaire...
Risposta
31/07/2011 17.08.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ISLAND.BOY ISLAND.BOY 31/07/2011 ore 17.48.04 Ultimi messaggi
Daniel81moro Daniel81moro 31/07/2011 ore 17.57.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

c'è poi chi strumentalizza 4 minchioni che dicono cazzate mischiandolo col popolo palestinese inerme e sofferente :mmm :mmm
palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 18.13.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

Sul sito del quotidiano israeliano Yedioth Ahronot il 12 aprile è apparso questo video:


In violazione delle leggi internazionali sui diritti umani e della stessa suprema corte d'Israele (sentenza del 2005) l'esercito israeliano continua nelle sua pratica terrorista di usare civili palestinesi come scudi umani.

Nel video, i due ostaggi sono messi davanti al veicolo dei soldati israeliani in modo da proteggerli da una fitta sassaiola di dimostranti civili. Il ministro dell'Informazione dell'Anp Mustafa Barghouti ha commentato acidamente "trattano il caso come se fosse un episodio isolato ... ma si tratta di una pratica diffusa".

Infatti, durante la mia permanenza in Palestina sono stato testimone indiretto di ciò che mostra questa precisa foto:
http://img488.imageshack.us/img488/9076/16398is1.jpg (ho incontrato il bambino, villaggio di Biddu)
palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 18.20.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

Hamas usa i civili come scudi umani

Di Fausto Biloslavo

Civili usati come scudi umani, armi e miliziani nascosti in moschee, ospedali e razzi lanciati dalla scuole, oltre a bambini sbattuti in prima linea. Nella striscia di Gaza l’esercito israeliano avanza con il pugno di ferro. I comandanti delle truppe d’assalto ammettono di usare “tattiche violente” per diminuire il più possibile le perdite fra i propri soldati. Di mezzo ci vanno i civili, a centinaia, comprese donne e bambini uccisi durante l’Operazione “Piombo fuso”. Però Hamas e gli altri gruppi palestinesi utilizzano sistemi che sembrano fatti apposta per attirare il fuoco su obiettivi civili. Lo denuncia un dettagliato dossier, ricco di dati e fotografie, del Centro di informazione sul terrorismo (LEGGI IL RAPPORTO). Un’organizzazione non governativa, ma di parte, composta da ex agenti dell’intelligence israeliana. ............
http://blog.panorama.it/mondo/2009/01/16/cosi-hamas-usa-i-civili-come-scudi-umani/
palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 18.27.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

Israeliani impediscono conferenza stampa dei familiari di attivista USA ferito, arresti Stampa E-mail
Marco Santopadre, Radio Città Aperta

L'attivista dell'ISM Tristan Anderson24-03-2009/11:43 --- L'agenzia di stampa palestinese Maan ha riportato ieri la notizia che ieri la polizia israeliana ha impedito ai familiari di un attivista statunitense gravemente ferito dai soldati israeliani nei giorni scorsi di realizzare una conferenza stampa. L’agenzia Maan riporta anche la notizia di 11 arresti avvenuti ieri pomeriggio. Il californiano Anderson è stato ferito il 13 marzo da un lacrimogeno sparato dall'esercito israeliano, che gli ha aperto una profonda ferita sul viso, mentre si trovava ad una manifestazione nel villaggio di Ni'lin per partecipare a una protesta contro il Muro dell’Apartheid. ......

Invece il quotidiano britannico Guardian accusa l'esercito israeliano di aver usato bambini palestinesi come scudi umani, di aver attaccato scuole e ospedali di Gaza e di aver colpito la popolazione civile con droni, gli aerei senza pilota radiocomandati. Medici e ambulanze, nelle testimonianze raccolte dal Guardian, furono oggetto di attacchi deliberati da parte delle forze militari israeliane: almeno 16 i caduti in operazioni di soccorso a feriti. Oltre la metà dei 27 ospedali di Gaza e delle 44 cliniche sono stati danneggiati dalle bombe israeliane tra le quali anche quelle al fosforo bianco......

http://www.radiocittaperta.it/index.php?option=com_content&task=view&id=889&Itemid=9
15963315
Israeliani impediscono conferenza stampa dei familiari di attivista USA ferito, arresti Stampa E-mail Marco Santopadre, Radio...
Risposta
31/07/2011 18.27.33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 19.15.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

Israele, esercito 'scudi umani utilizzati'
The offensive in Gaza meant operating in areas with large civilian populations L'offensiva a Gaza significava che operano in aree con grandi popolazioni civili
Gli investigatori delle Nazioni Unite hanno accusato l'esercito israeliano di utilizzare un 11-anno-vecchio ragazzo come scudo umano durante la sua recente offensiva di Gaza.
La loro relazione si afferma truppe ordinato al ragazzo di camminare davanti a loro per diverse ore sotto il fuoco, entrare in edifici e di apertura dei pacchetti sospetti.......
http://translate.google.it/translate?hl=it&langpair=en|it&u=http://news.bbc.co.uk/2/hi/7960824.stm


IDF to appeal human shield ban IDF di appello divieto scudo umano
La pratica di usare scudi umani è contro il diritto internazionale
Il ministero della Difesa israeliano farà appello contro una sentenza della Corte suprema che vieta l'uso di scudi umani palestinesi in raid, hanno detto i funzionari.
Il ministro della Difesa Shaul Mofaz è pronto a fare un aspetto personale in tribunale per difendere la pratica, i funzionari ministeriali aggiunto......
L'esercito israeliano ritiene che l'uso di civili palestinesi spesso può disinnescare una situazione tesa... Mr Mofaz è destinata anche a sostenere che i metodi alternativi di sospetti apprendere, ad esempio attraverso l'uso di bulldozer, metterebbe in pericolo le vite dei due soldati israeliani e civili palestinesi, ha detto una fonte militare......
La Corte suprema israeliana ha emesso la sua sentenza formale la scorsa settimana, dicendo che la pratica viola il diritto internazionale. E aveva già emesso un'ingiunzione temporanea contro la pratica nel 2002 dopo un adolescente è stato ucciso quando le truppe lo ha reso negoziare con un voluto militante......
http://news.bbc.co.uk/2/hi/middle_east/4333982.stm


Cronologia degli eventi SCUDI UMANI
Aprile 2002 - Durante l'Operazione Scudo Difensivo, soldati aumentare notevolmente l'utilizzo dei palestinesi come scudi umani.
Maggio 2002 - Sette organizzazioni dei diritti umani petizione all'Alta Corte di giustizia contro l'uso dei palestinesi come scudi umani. L'IDF informa la corte che possa smettere di usare i civili per le attività militari, fatta eccezione per la "procedura prossimo".
Agosto 2002 - Abu Nidal Mukhsan viene ucciso mentre prestava servizio come scudo umano durante l'attuazione della "procedura prossimo". A seguito di un'altra petizione presentata dalle organizzazioni per i diritti umani, il giudice emette un'ingiunzione temporanea proibendo l'IDF di utilizzare la procedura. Soldiers continue to use it. I soldati continuano ad usarla.
Novembre 2002 - B'Tselem ha pubblicato un rapporto che descrive cinque casi in cui i soldati violato ordine della corte. I firmatari di presentare una domanda in conformità con il disprezzo della ordinanza della Corte.
Dicembre 2002 - Lo Stato file sua risposta alla Corte, in cui sostiene che l'esercito non è più con i palestinesi come scudi umani, ma solo "è assistito da residenti per prevenire la perdita della vita." Lo Stato attribuisce la " procedura di allarme preventivo ", che è destinata a sostituire la" procedura prossimo. "Secondo la nuova procedura," assistenza "da parte dei civili è consentita se, a giudizio del comandante militare sul campo, la vita del" assistenza persona che "non è in via di estinzione, a condizione che il consenso individuale. In risposta, le organizzazioni per i diritti umani sostengono che la nuova procedura è illegittima e che è inesatto affermare che tali "assistenza" non mette in pericolo la vita della persona. I firmatari includono testimonianze relative ai casi in cui sono stati usati i civili come scudi umani dopo che l'Alta Corte ha emesso il provvedimento temporaneo.
Gennaio 2003 - ". Procedura di preavviso" L'Alta Corte di Giustizia riduce l'ingiunzione temporanea, e consente l'utilizzo del Su richiesta della Corte Suprema, le organizzazioni per i diritti umani file di un parere legale sostenendo che la procedura è illegale. Nel frattempo, si attua la "procedura di allarme preventivo".
Luglio 2003 - L'Alta Corte sente la petizione delle organizzazioni per i diritti umani, in cui le parti sostengono la legittimità della "procedura di preavviso" e l'applicazione di tenere il convenuto contumace, che è stato depositato dopo che l'esercito israeliano ha continuato ad utilizzare scudi umani. L'Alta Corte si estende la validità del provvedimento temporaneo fino a nuovo ordine.
Aprile 2004 - Le organizzazioni per i diritti umani presentare una domanda con l'Alta Corte per un ordine temporaneo dirigere l'esercito israeliano di astenersi dall'uso di palestinesi come scudi umani e / o ostaggi, e di vietare l'IDF di chiedere loro di partecipare a qualsiasi azione militare, o per utilizzarli in tale azione, senza eccezione e senza ufficiali dell'esercito che hanno alcun potere discrezionale in materia. I firmatari allegare testimonianze e dichiarazioni giurate relative a casi aggiuntivi, che risale al dicembre 2003 ad aprile 2004, in cui i civili sono stati usati come scudi umani.
Agosto 2004 - Il 16 agosto 2004, Adalah deposita una domanda chiedendo alla Corte di condannare l'esercito israeliano, in conformità con il disprezzo della ordinanza della Corte, per adempiere all'ordine della High Court vietandole di usare le persone come scudi umani o ostaggi nelle operazioni militari. L'applicazione richiede inoltre che l'Alta Corte imporre una multa alle autorità militari.

Allegati alla domanda sono otto nuove testimonianze, che sono stati dati a B'Tselem, coinvolgendo i casi in cui l'esercito israeliano usato palestinesi come scudi umani o ostaggi tra il periodo gennaio-luglio 2004.
Settembre 2004 - Il 5 settembre 2004, l'Alta Corte sente la petizione presentata da Adalah maggio 2002 contro l'uso dei palestinesi come scudi umani o ostaggi. Il presidente della Corte Suprema Aharon Barak critica la "procedura di avvertimento preventivo", che ha sostituito la "procedura prossimo", e sollecita l'IDF di rinunciare all'uso della procedura, sulla base del fatto che la quarta Convenzione di Ginevra proibisce l'uso dei residenti locali in azioni militari da parte l'esercito di occupazione. Nei suoi commenti, il presidente Barak afferma che, "Out of 100 casi in cui il prossimo aiuta volentieri l'esercito, 99 di loro sarà contro la sua volontà. E 'molto difficile da verificare la disponibilità, e la paura è che, quando un contingente di soldati vengono di notte, per paura nessun vicino si rifiuterà di cooperare con i soldati. "L'Alta Corte annuncia che darà la decisione in un secondo del tempo.
Nel 2005, la High Court delle regole di giustizia che è illegale per l'IDF di utilizzare i civili palestinesi durante le azioni militari e che è vietato utilizzare la procedura precedente avvertimento.
Nel 2007, B'Tselem documentato dodici casi del genere. Per esempio, nel mese di febbraio, i soldati costretto due minori palestinesi, di età compresa tra 11 e 15, per accompagnarli nel pettinatura case e aprendo le porte delle case e le camere. Nel mese di luglio, un 14-anno-vecchia ragazza di Beit Hanun, nel nord della Striscia, è stato colpito ad una gamba e allo stomaco quando i soldati la utilizzò come scudo umano.
Ottobre 2007 - Il Giudice avvocato generale decide di non perseguire il comandante delle forze dell'IDF in Cisgiordania, Brig.-Gen. Yair Golan, che in cinque casi ha ordinato l'uso del "prima di allarme interno." L'basta JAG con una punizione leggera disciplinari. This decision transmits a message of contempt for Palestinian life and the High Court. Questa decisione trasmette un messaggio di disprezzo della vita palestinese e l'Alta Corte.
http://translate.google.it/translate?hl=it&langpair=en|it&u=http://www.btselem.org/human_shields/timeline_of_events
15963416
Israele, esercito 'scudi umani utilizzati' The offensive in Gaza meant operating in areas with large civilian populations...
Risposta
31/07/2011 19.15.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
palestinalibera palestinalibera 31/07/2011 ore 19.28.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

SRAELE USA DONNE, BAMBINI COME SCUDI UMANI A JENIN
19 maggio 2003 - Rosarita Catani

JENIN, West Bank, 15 maggio 2003- Le truppe israeliane usano civili
palestinesi, inclusi bambini, come scudi umani in un'incursione avvenuta
ieri 14 maggio a Jenin nel West Bank.

Un'unita' segreta di soldati israeliani, vestiti come palestinesi, si muove
nel centro dell'autonoma citta' e fermano due macchine civili, lontane ceto
metri dalla casa in cui erano rifugiati i militanti palestinesi.

I soldati costringono gli occupanti dei veicoli ad uscire dalle auto,
usando le autovetture per avvicinarsi alla casa prima di aprire il fuoco
sulla costruzione che si trovava nei pressi dell'ospedale centrale. .....
http://www.peacelink.it/conflitti/a/452.html


INDAGARE SUI CRIMINI DI GUERRA DELLE FORZE DI DIFESA ISRAELIANE”
LO CHIEDE AMNESTY INTERNATIONAL
COMUNICATO STAMPA – CS76-2002 – ISRAELE / TERRITORI OCCUPATI

Gerusalemme, 4 novembre 2002 – In occasione del lancio di un rapporto sulla condotta delle Forze di difesa israeliane (Idf) a Jenin e Nablus tra marzo e aprile di quest’anno, Amnesty International ha dichiarato che alcuni degli atti commessi dalle Idf nel corso dell’operazione “Muro difensivo” sono crimini di guerra.

Il rapporto, intitolato Israele e Territori Occupati: al riparo dal controllo – violazioni delle Forze di difesa israeliane a Jenin e Nablus, denuncia gravi violazioni dei diritti umani ad opera delle Idf: uccisioni illegali, torture e maltrattamenti ai danni dei prigionieri, distruzioni indiscriminate di centinaia di abitazioni – talvolta con i residenti all’interno – blocco delle ambulanze, rifiuto di assistenza umanitaria ed uso di civili palestinesi come “scudi umani”.
http://www.palestinalibera.org/documenti/repressione/testimonianze-denunce/denuncia-di-amnesty-international/


Palestinesi scudi umani
Altre «storie» inchiodano l'esercito d'occupazione israeliano. Palestinesi usati come scudi umani a Jenin. E il ragazzo ucciso a Gaza: «per gioco», dice Betselem
MAURIZIO MATTEUZZI
Israele è sempre stato fiero dei suoi mitici cittadini soldati, pieni di coraggio, patriottismo, tecnologia. E di etica. «La forza etica dell'esercito israeliano non è meno importante della sua forza militare», ebbe a ripetere il comandante in capo, generale Moshe Yaalon, in novembre quando saltarono fuori le foto degli scempi commessi sui cadaveri di palestinesi. Ora, da un bel po' di tempo per la verità, restano il patriottismo e la tecnologia ma l'etica, se c'è mai stata, è solo un ricordo. L'occupazione di terre altrui, specie se abitate da popolazioni autoctone considerate inferiori, rende brutali e selvaggi. Come o peggio dei «terroristi». Dopo la storia della ragazzina palestinese di 13 anni colpita da un colpo israeliano e poi finita da un ufficiale delle brigata Givati che le scaricò addosso l'intero caricatore e dopo la storia delle foto, pubblicate in novembre dal quotidiano Yediot Aharonot, dei tagliatori di teste israeliani che «giocavano» con i cadaveri dei palestinesi uccisi, ecco altre due notizie. Una riferita dalla radio pubblica israeliana e l'altra scritta ancora dallo Yediot.

La radio ha raccontato ieri che l'esercito israeliano riconosce di avere usato palestinesi come scudi umani nel corso di un raid nella città cisgiordana di Jenin, nonostante il tribunale supremo di Israele abbia dichiarato quella pratica aberrante «illegale» (e anche le convenzioni di Ginevra, ma questo agli israeliani sembra importare poco) e, peggio, non nel solo caso denunciato ma come pratica abituale. Un'inchiesta militare - la solita, ogni qual volta salta fuori una storiaccia del genere -
http://www.slaicobasbenevento.it/Documenti/ScudiUmani.htm
Daniel81moro Daniel81moro 31/07/2011 ore 22.02.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: VERITA' SCOMODA SU ISRAELE

@ palestinalibera: bene bene...quindi immaginiamo che avessimo fatto la stessa cosa in albania anni fa...ci avrebbero distrutto quelli dell'onu...come mai di fronte a tanto odio e violenza brutale di israele contro i palestinesi l'onu rimane in silenzio...

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.