Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

LadyIsabell LadyIsabell 30/04/2011 ore 14.40.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

robi97O scrive:
@ lady: clicca qui (giuro ke NON ti sto rimandando ad un blog )


Avevi ragione nel temerlo dunque. CVD. Che tristezza....
Lord.Goring Lord.Goring 30/04/2011 ore 14.42.03
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

LadyIsabell scrive:
Ma saresti favorevole per un futuro prossimo ad un nucleare "diverso" e a delle centrali di nuova generazione?

Dipende da cosa si intende per "diverso" e soprattutto a quale "generazione" tu ti riferisci. Purtroppo non ho la sfera di cristallo!


Ma meno delle centrali a gas no?

Per ottenere un kg di prodotto finale occorrono fino a 10 tonnellate di grezzo. Da questo processo, facendo un piccolo calcolo, emerge che ogni 1000 kWh prodotti se ne spendono 200 kWh di idrocarburi con le relative emissioni. Praticamente le stesse emissioni del ciclo combinato alimentato a gas naturale.


E' una sperimentazione che però potrebbe dare risultati molto positivi per un utilizzo futuro non pensi???

Penso che per la ricerca e per i risultati positivi occorre spendere notevoli quantità di soldi. È soprattutto per questo che ritengo ridicoli sprecarli nella realizzazione di nuovi reattori che assecondano solo un circolo vizioso fatto di una domanda energetica che andrebbe principalmente ridotta.


E il mondo non può fermarsi e non permettere di usufruire dei benefici del nucleare perchè l'uomo ha paura dei rischi.

Ho già risposto prima!


Domanda: sai come funziona il sistema energetico italiano?

Lord.Goring Lord.Goring 30/04/2011 ore 14.44.12
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

elnick scrive:
un po' difficile aprire una discussione seria prendendo come spunto un tale minchione.

Anche questo è vero!

Ma non ci sarebbe nulla di male se una volta conosciuti i soggetti e i fatti si facesse una doverosa retromarcia!

Il problema reale sta nel perseverare anche dopo essere messi di fronte alla realtà!

:ok

LadyIsabell LadyIsabell 30/04/2011 ore 14.51.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

Lord.Goring scrive:
E il mondo non può fermarsi e non permettere di usufruire dei benefici del nucleare perchè l'uomo ha paura dei rischi.

Ho già risposto prima!


Domanda: sai come funziona il sistema energetico italiano?


Veramente non ho riscritto il fatto dei rischi :hihi
So che si basa su fonti energetiche rinnovabili, non rinnovabili (in gran parte) e comprata all'estero.
cioccolatino111 cioccolatino111 30/04/2011 ore 14.53.06
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

Carlitoswai.70 scrive:
avevo dubbi in merito e li ho ancora. chi mi garantisce al 100x100 che la centrale, a causa di fattori esterni o di difetti interni, oppure di omessa sorveglianza, non impazzisca e ci presenti un conto mortale?


nessuno
Lord.Goring Lord.Goring 30/04/2011 ore 14.53.23
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

LadyIsabell scrive:
So che si basa su fonti energetiche rinnovabili, non rinnovabili (in gran parte) e comprata all'estero.

E...

LadyIsabell LadyIsabell 30/04/2011 ore 14.55.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

Lord.Goring scrive:
LadyIsabell scrive:
So che si basa su fonti energetiche rinnovabili, non rinnovabili (in gran parte) e comprata all'estero.

E...


...e??? :mmm :shy
Lord.Goring Lord.Goring 30/04/2011 ore 14.57.45
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

LadyIsabell scrive:
...e???

Ritieni che il nucleare comporterà una riduzione nella tua bolletta?

LadyIsabell LadyIsabell 30/04/2011 ore 15.01.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

Lord.Goring scrive:
Ritieni che il nucleare comporterà una riduzione nella tua bolletta?


Si, non lo credi tu???
elnick elnick 30/04/2011 ore 15.20.07
segnala

(Nessuno)RE: La ineluttabile necessità del NUCLEARE - riflessioni+contributo

LadyIsabell scrive:
Si, non lo credi tu???


boh ... e allora come mai i kw che l'eni produce nelle centrali elettriche all'estero oggi costano come gli altri? :mmm

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.