Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

pinch8 12/05/2011 ore 23.43.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

Dal 1° giugno, niente stipendio sia per alcuni dirigenti della società che gestiva l'impianto, sia per il primo ministro Naoto Kan: "Rivedere il progetto di portare al 50% entro il 2030 la quota di energia elettrica prodotta con il nucleare"

Il primo ministro giapponese, Naoto Kan, ha rinunciato allo stipendio fino a quando la situazione della centrale di Fukushima non sarà normalizzata. «È necessario fermarsi un momento, rivedere da capo l'opzione nucleare e in particolare il progetto di portare al 50% entro il 2030 la quota di energia elettrica prodotta dagli impianti atomici nazionali. – ha detto Naoto Kan – È necessario che il Giappone insieme al potenziamento della sicurezza nelle centrali nucleari promuova la realizzazione di una società basata sul risparmio energetico e l'utilizzo delle energie rinnovabili, come solare ed eolico».

E non basta. Sulle polemiche in merito all’incidente di Fukushima, Kan ha detto: «La responsabilità di non aver evitato l'incidente è sia del gestore Tepco sia del governo che ha puntato sull'energia nucleare come strategia nazionale, e per questo voglio porgere le mie scuse alla gente. Continuerò a ricevere lo stipendio come parlamentare, ma rinuncerò alla paga e ai benefit che spettano al primo ministro». Kan, da giugno farà a meno del salario mensile da 1,64 milioni di yen (14.000 euro) e del bonus estivo da 2,17 milioni di yen (18.700 euro), rimanendo con la paga da parlamentare di 800.000 yen (circa 7.000 euro). Prosegue quindi la serie di mosse a effetto del primo ministro giapponese che evidentemente subisce la pressione dell’opinione pubblica. Venerdì scorso, infatti, Kan ha chiesto la chiusura precauzionale della centrale nucleare di Hamaoka, ad alto rischio sismico. Anche da parte della Tepco, responsabile della centrale di Fukushima c’è stato un gesto analogo ma forse un poco più strumentale. Masataka Shimizu, numero uno della Tepco, andando a chiedere, guarda caso, gli aiuti di Stato per fare fronte agli enormi risarcimenti economici del dopo incidente, ha annunciato anche lui l'intenzione di rinunciare allo stipendio insieme ad altri dirigenti, come prova dell'impegno concreto a tagliare i costi di gestione del gruppo. I gesti di Kan e Shimizu non devono stupire poiché sono in realtà consueti in Giappone, dove spesso si vede il responsabile di turno pagare pubblicamente in prima persona per gli effetti di una crisi.

http://www.zeroemission.tv/Energia/Disastro-Fukushima%3A-i-responsabili-rinunciano-allo-stipendio/news/12356.phtml
8113754
Dal 1° giugno, niente stipendio sia per alcuni dirigenti della società che gestiva l'impianto, sia per il primo ministro Naoto...
Discussione
12/05/2011 23.43.59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
pinch8 pinch8 12/05/2011 ore 23.51.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

Voglio far notare (e questo ne è uno dei tanti esempi che possiamo prendere da altri paesi come Giappone, ma anche Germania in Europa, ecc. ecc) che onestà intellettuale e materiale esiste in questo paese.

In Italia una cosa del genere, per i nostri politici, non è neanche lontanamente pensabile.

E' questo che fa la grande differenza fra li altri e noi.

Ecco perchè dobbiamo ammettere che è un problema culturale il fatto che l'italia nelle cose positive, è quasi sempre dietro e nelle cose negative invece è spesso in prima linea.
pinch8 pinch8 12/05/2011 ore 23.58.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

Il problema è, e sarà sempre purtroppo:


"Roma Ladrona"!
zazza99 zazza99 13/05/2011 ore 08.08.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

sinceramente non serve a nulla rinunciare allo stipendio!!! scusa se mi permetto per l'ambiente cosa cambia????



zazza99 zazza99 13/05/2011 ore 08.10.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

pinch8 scrive:

ASCOLTA QUESTA CANZONO DI FABRI FIBRA



In Italia una cosa del genere, per i nostri politici, non è neanche lontanamente pensabile.




ma te lo vedi berlusconi che rinuncia a uno stipendio ??
poi come le paga le ragazze per il bunga bunga?

e anche gli alri cito il nome che mi e' venuto in mente per primo ma Bossi etc etc sono suoi pari

la coscienzza si dice e' del lupo ........cioe' ASSENTE
zazza99 zazza99 31/05/2011 ore 21.52.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio




video cosi' ti fanno dire che non servono le scuse ---sono esseri umani che non hanno avuto diritto di repplica la cui vita e' stata segnata la cui morte decisa da altri
mi fa star male vedere ma e' giusto che si sappia
pinch8 pinch8 06/08/2011 ore 18.13.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

Il tempo passa, la gente si dimentica di Fukishima ma leggete quì sotto... lì va sempre peggio. I nostri Governanti dovrebbero saperlo questo!

http://www.zeroemission.tv/Energia/Emergenza-a-Fukushima%3A-la-contaminazione-si-allarga-ancora/news/13442.phtml#.Tjcttocc8kg.facebook
mavae mavae 06/08/2011 ore 19.15.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

IN GIAPPONE HANNO PERSO IL SENSO DELL'ONORE, AVREBBERO DOVUTO FARE HARAHIRI.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 06/08/2011 ore 19.19.41 Ultimi messaggi
pinch8 pinch8 08/08/2011 ore 09.58.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

mavae scrive:
IN GIAPPONE HANNO PERSO IL SENSO DELL'ONORE, AVREBBERO DOVUTO FARE HARAHIRI.



In italia lo abbiamo per da un bel pezzo, ma forse anche di più
mavae mavae 08/08/2011 ore 10.04.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

pinch8 scrive:
In italia lo abbiamo per da un bel pezzo, ma forse anche di più


Solo che i politici italiani non farebbero mai harahiri, ovemai si farebbero dare un'altra bustarella.
pinch8 pinch8 08/08/2011 ore 11.15.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

Non so se al mondo esistano politici peggiori e corrotti dei nostri
zazza99 zazza99 10/08/2011 ore 13.58.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Disastro Fukushima: i responsabili rinunciano allo stipendio

mavae scrive:
Solo che i politici italiani non farebbero mai harahiri, ovemai si farebbero dare un'altra bustarella.



in italia se riescono a far aprire le industrie nucleari saranno gli azionisti di maggioranza delle aziende probabilmente con prestanomi e amici ......sai come gli amici di facebook
zazza99 zazza99 10/08/2011 ore 14.20.16 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.