Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

et64 et64 22/05/2011 ore 21.49.58
segnala

(Nessuno)La moschea a Milano? S'ha da fare...

.....lo disse anche la Moratti nel 2008 :many
E del resto che fai? C'è l'Expo 2015 sull'Africa e non gli metti un luogo di culto agli islamici?

http://grandemilanoexpo.blogspot.com/2008/07/il-vigorelli-sar-la-nuova-sede-del.html
arlina arlina 22/05/2011 ore 21.51.12
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

per fortuna che c'è pisapia che tutte le colpe se le prende e se le porta via :haha
Kadajingera Kadajingera 22/05/2011 ore 21.54.58
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

Per ora c'è la moschea di Segrate.
Un po' spoglia però...
Dipinsi.LAnima Dipinsi.LAnima 22/05/2011 ore 21.56.33
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

Io la costruirei più che volentieri. A patto di farci fare una bella cattedrale alla Mecca.
dolcesogno.y dolcesogno.y 22/05/2011 ore 21.56.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

et64 scrive:
lo disse anche la Moratti nel 2008

ADESSO CHI GLIELO DICE ALLA LEGA . E SOPRATUTTO A SALVINI . VISTO CHE L'HANNO SCELTO COME VICE SINDACO. ..... E POI SALVINI IN TUTTE LE TRASMISSONI TV CHE VA NN FA ALTRO, CHE DIRE CHE PISAPIA E QUELLO CHE VUOL RIMPIRE MILANO DI MOSCHEE....... :many ..... %-)
fiffo85 fiffo85 22/05/2011 ore 21.57.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

bè una in piu' o in meno che fa'.... tanto la paga sempre il contribuente.... e allora con tutto quello che paghiamo diamoli anche sta' moschea, pero' ricordiamoci anche dei nostri paesani di lampedusa, e nelle condizioni in cui stanno vivendo per causa di questi africani... che poi avranno la moschea, invece di dare sostegno alla nostra gente, pensiamo a loro che cosi l'italia va' avanti.
15734349
bè una in piu' o in meno che fa'.... tanto la paga sempre il contribuente.... e allora con tutto quello che paghiamo diamoli...
Risposta
22/05/2011 21.57.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
arlina arlina 22/05/2011 ore 21.59.24
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

fiffo85 scrive:
da fare...
bè una in piu' o in meno che fa'.... tanto la paga sempre il contribuente.... e allora con tutto quello che paghiamo diamoli anche sta' moschea, pero' ricordiamoci anche dei nostri paesani di lampedusa, e nelle condizioni in cui stanno vivendo per causa di questi africani... che poi avranno la moschea, invece di dare sostegno alla nostra gente, pensiamo a loro che cosi l'italia va' avanti.



ma queste deduzioni le hai partorite tutte assieme o una alla volta??
Servo.Ancestrale Servo.Ancestrale 22/05/2011 ore 22.01.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

io sto con pisapia :lol
poi non dite che ho perso se vince :haha

voglio il primo esperimento metropolitano di società multietnica e di condivisione sociale...

E' ora chq questa idea, tanto amata, prenda la strada del fare .............


:haha
Lord.Goring Lord.Goring 22/05/2011 ore 22.02.24
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

Dipinsi.LAnima scrive:
Io la costruirei più che volentieri. A patto di farci fare una bella cattedrale alla Mecca.

Infatti loro hanno chiesto una moschea a Piazza San Pietro!

:nono

Kadajingera Kadajingera 22/05/2011 ore 22.03.31
segnala

(Nessuno)RE: La moschea a Milano? S'ha da fare...

Dipinsi.LAnima scrive:
Io la costruirei più che volentieri. A patto di farci fare una bella cattedrale alla Mecca.




ARABIA SAUDITA

Popolazione 21,6 milioni. Musulmani: 93,7%; cristiani 3,7% (cattolici 900.000).

La comunità cristiana in Arabia Saudita, costituita perlopiù da cittadini stranieri immigrati per lavoro, continua a soffrire per le restrizioni sulla libertà religiosa. I cristiani non possono riunirsi a pregare nemmeno in case private, è vietato il possesso di bibbie, il proselitismo religioso è punito con la morte. Secondo l´organizzazione umanitaria Middle East Concern, otto cristiani sono stati arrestati di recente in una retata della polizia. I lavoratori stranieri residenti in Arabia sono circa 6 milioni. Nel 1998 una retata della polizia saudita arrestò numerosi lavoratori filippini incriminati per "possesso di bibbie".

Oltre a costituire il gruppo non-musulmano più numeroso, i cristiani sono anche i più organizzati come gruppi clandestini di preghiera e sono per questo bersaglio preferito delle autorità saudite. Considerata "terra sacra" musulmana, l´Arabia Saudita non permette ai fedeli di altre religioni di costruire propri luoghi di culto né di poter celebrare tali culti in privato. Gruppi di preghiera o studio della Bibbia si trovano nelle maggiori città (Riyadh, Jiddah, Al Jubayl e Dammam). La partecipazione a queste riunioni è rischiosa. I fedeli devono stare sempre in guardia nel comunicare data e luogo dell´incontro. Inoltre, il possesso di materiale non-islamico (rosario, croci, immagini sacre e bibbie) porta dritto all´arresto da parte dei mutawa´in (la polizia religiosa del buon costume). Interrogati sul motivo del divieto degli altri culti in Arabia, i musulmani affermano che la "sacralità dei luoghi santi della Mecca e di Medina è stata estesa a tutto il territorio". L´accusa di professare il credo cristiano è spesso usata come alibi per eliminare oppositori al regime.


fonte


La piccola differenza è che la Moschea a Milano non apparterrebbe alle autorità saudite, mentre la chiesa alla Mecca molto probabilmente sarebbe proprietà vaticana...

Quindi non si può cmq.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.