Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

roys66 roys66 17/06/2011 ore 20.04.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

niceMiriana scrive:
Nessuno può negargli la felicità, ma un matrimonio non ha senso, ha senso equiparare i diritti delle coppie di fatto, ma lasciamo stare almeno il matrimonio.


Ma sei pazza?? Con questa frase, vai contro Cristian. C'ha messo tanto per tentare di fare l'ennesimo post contro i giudici, e adesso anche tu ci vai contro??

Povero Cristian, abbandonato da tutti :ok :hoho :hoho
gatta47 gatta47 17/06/2011 ore 20.05.53
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

è un argomento delicato e allo stesso tempo trito e ritrito ,certo a pensarci non è certo molto comune sta cosa .di solito quando uno dei due coniugi si dichiara omosessuale o addirittura cambia sesso ,si separano di comune accordo , qui abbiamo una coppia che nonostante tutto vogliono stare insieme da sposati quali erano prima dell intervento. C è un conflitto tra la legge e la realtà delle cose ,quindi non è facile decidere ,a mio parere i due dovrebbero divorziare consensualmente e poi di fatto restare insieme ,alla fine che gliene frega della burocrazia??
melites melites 17/06/2011 ore 20.07.40
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

niceMiriana scrive:
Nessuno può negargli la felicità, ma un matrimonio non ha senso, ha senso equiparare i diritti delle coppie di fatto, ma lasciamo stare almeno il matrimonio


Possiamo chiamarlo come ti pare se il problema è la parola "matrimonio". Credo che alle coppie di fatto interessi solo il riconoscimento giuridico della loro unione.

In fondo anche il matrimonio è un vincolo giuridico non facciamola tanto lunga.
Il matrimonio religioso è un'altra cosa che non riguarda lo Stato.
roys66 roys66 17/06/2011 ore 20.08.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

cristian1977 scrive:
qui si vede solo che ancora una volta i magistrati hanno deciso per come a loro garbava



E qui si vede ancora una volta, che sei proprio de coccio, come dicono a Roma.

Giovane, le leggi sono leggi, ed anche se non ci piacciono dobbiamo rispettarle (almeno noi).
Quando i tuoi compari al governo, si metteranno a lavorare seriamente per noi italiani, e questa è una delle cose da discutere, ne saremo tutti estremamente contenti.
Ma nel frattempo, non prendertela con chi non c'entra nulla.
Hair.inthewind Hair.inthewind 17/06/2011 ore 20.11.49
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

Invece di fare il tifo tra il bianco e il nero, tra chi è a favore dei giudici e chi no,tra chi sta a destra e chi a sinistra e via di seguito, non sarebbe meglio un forum nel quale da persone normali quali siamo si discutesse cosa è buono e cosa no per migliorare le condizioni, in questo caso di questi due, ma vale anche quando si discute di lavoratori di stranieri ecc.
Sarebbe un bel modo proficuo e meno sterile del rinfaccciarsi l'appartenenza
niceMiriana niceMiriana 17/06/2011 ore 20.14.50
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

@ Hair.inthewind: Io in 2 settimane non ho mai visto un 3D andare oltre le 4 risposte senza che cominciassero gli sputacchi, qua è solo un darsi contro a prescindere....
roys66 roys66 17/06/2011 ore 20.19.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

niceMiriana scrive:
Hair.inthewind:


Ma nessuno vuole dare contro all'altro, ma quando si leggono certe cose, scritte sopratutto per un secondo fine, è normale che poi si finisca cosi.


Hair.inthewind Hair.inthewind 17/06/2011 ore 20.21.36
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

@ roys66: Il mio era solo un invito rivolto a tutti non voleva essere una critica a nessuno
niceMiriana niceMiriana 17/06/2011 ore 20.22.34
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

roys66 scrive:
Ma nessuno vuole dare contro all'altro, ma quando si leggono certe cose, scritte sopratutto per un secondo fine, è normale che poi si finisca cosi.

Trovami un 3D cominciato e finito con una discussione civile, dove si è disposti ad ascoltare l'altro... uno, uno solo... ovviamente che non sia un monologo o un salotto tra compari
roys66 roys66 17/06/2011 ore 20.25.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Lui cambia sesso e il giudice impone il divorzio

Hair.inthewind scrive:
Il mio era solo un invito rivolto a tutti non voleva essere una critica a nessuno


Certo, mica l'ho interpretato come una cosa personale, ci mancherebbe altro.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.