Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

linx linx 23/06/2011 ore 19.32.18
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

auroraboreale.y auroraboreale.y 23/06/2011 ore 19.34.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

M40ALprov scrive:
NON PORTATE SOLDI ALL'INVASORE SLAVO, ALL'INFOIBATORE, AL COMUNISTA !
DOVETE PORTARLI TUTTI IN PADANIA. ROMA LADRONA.... %-) ....
linx linx 23/06/2011 ore 19.35.57
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

linx linx 23/06/2011 ore 19.36.53
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

linx linx 23/06/2011 ore 19.37.54
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

studiate la storia cosi' non fate figuracce.
antares.RM antares.RM 23/06/2011 ore 19.41.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

M40ALprov scrive:
LA CROAZIA CHE VEDETE OGGI , IL SUO MARE, SONO IN REALTA' L'ITALIA DI 70 ANNI FA'.


.... infatti io me ne sono comprata un pezzetto.... un appartameto a Dubrovnik... :ok
linx linx 23/06/2011 ore 19.45.02
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

M40ALprov scrive:
LA CROAZIA CHE VEDETE OGGI , IL SUO MARE, SONO IN REALTA' L'ITALIA DI 70 ANNI FA'.

solo che prima era da almeno da un millennio dell'Impero Austro Ungarico.
linx linx 23/06/2011 ore 19.46.31
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

Etnie

I croati (in lingua croata Hrvati) appartengono alla famiglia dei popoli slavi. Provenendo dall'area dell'attuale Ucraina, i croati sono giunti nell'odierna Croazia attorno al VII secolo d.C. Comunitą croate autoctone vivono anche in Bosnia ed Erzegovina, Ungheria, Slovenia, Serbia (Vojvodina), Montenegro (Bocche di Cattaro), inoltre si trovano insediamenti storici croati in Austria (Burgenland) e in Italia (i croati del Molise).

by Wikipedia
kipling2 kipling2 23/06/2011 ore 19.48.58
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

un giretto in Corsica me lo posso fą, si? :sbong Pure quella fino al 1700 era nostra, poi il trattato di Versailles l'ha fregata ai genovesi (e pč fregą qualcosa ai genovesi ce ne vole eh?) :hihi

:-)))

linx linx 23/06/2011 ore 19.49.07
segnala

(Nessuno)RE: protesto veementemente !!

CROAZIA
Composizione della popolazione per nazionalitą dichiarata - Censimento 2001:
1. Croati 3.977.171 (89,63%) 7. Sloveni 13.173 (0,30%)
2. Serbi 201.631 (4,54%) 8. Cechi 10.510 (0,24%)
3. Bosniaci 20.755 (0,49%) 9. Rom 9.463 (0,21%)
4. Italiani 19.636 (0,44%) 10. Montenegrini 4.926 (0,11%)
5. Ungheresi 16.595 (0,37%) 11. Slovacchi 4.712 (0,11%)
6. Albanesi 15.082 (0,34%) 12. Macedoni 4.270 (0,10%)



I croati (in lingua croata Hrvati) appartengono alla famiglia dei popoli slavi. Provenendo dall'area dell'attuale Ucraina, i croati sono giunti nell'odierna Croazia attorno al VII secolo d.C. Comunitą croate autoctone vivono anche in Bosnia ed Erzegovina, Ungheria, Slovenia, Serbia (Vojvodina), Montenegro (Bocche di Cattaro), inoltre si trovano insediamenti storici croati in Austria (Burgenland) e in Italia (i croati del Molise).
Etnie in Croazia

Il paese č abitato in prevalenza da croati (89,63%) di religione cattolica. Fra le minoranze vi sono serbi (4,54%) di religione ortodossa, bosgnacchi (i cittadini bosniaci di fede musulmana) (0,5%), ungheresi (0.37%) e circa 20.000 italiani (ovvero lo 0,45% circa) sparsi tra Istria, Fiume, Dalmazia (Zara, Spalato), Slavonia (Požega) e Moslavina (Sisak), quello che č rimasto di una presenza italiana che prima dell'inizio della seconda guerra mondiale ammontava - nelle terre attualmente croate - a circa 300.000 persone.

BY WIKIPEDIA

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio č necessario accedere al sito.