Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Spirit0.Liber0 06/12/2011 ore 17.48.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

Benzina alle stelle l'aumento scatta subito

Altro che superbollo sulle auto da oltre 185 kW: la stangata sul mondo dell'auto arriva dal caro carburanti. Una morsa a tenaglia che è sfuggita ai più ma che - leggendo nelle pieghe del decreto "Salva Italia" - emerge in tutta la sua durezza. E stavolta non saranno solo i ricchi che comprano GT piene di cavalli a pagare queste tasse, ma tutta la povera gente.

Con la beffa che questo aumento non scatterà il prossimo primo gennaio ma subito visto che le nuove accise sui carburanti saranno in vigore dal momento di entrata in vigore del decreto-legge, e cioè presumibilmente già da oggi o domani, a seconda della data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Dal punto di vista pratico l'accisa sulla benzina aumenta quindi a 704,20 euro per mille litri, quella sul gasolio auto a 593,20 euro, quella sul Gpl auto a 267,77 euro per mille per mille chili (pari a 147,27 euro per mille litri) e quella sul metano auto a 0,00331 euro per metro cubo. Considerando anche l'effetto moltiplicatore dell'iva, l'impatto sui prezzi al consumo sarà di quasi 10 centesimi per la verde, di 13,6 centesimi per il gasolio e di 2,6 centesimi al litro per il GPL. Dal 1° gennaio 2013 poi ci sarà un ulteriore balzello solo su benzina e gasolio auto di 0,5 euro per mille litri. Quanto all'effetto sui prezzi alla pompa (per calcolare il quale bisogna aggiungere all'accisa l'Iva del 21%) per la benzina sarà di 9,9 centesimi al litro, per il gasolio di 13,6 centesimi al litro.

Non solo: le Regioni potranno finanziare
il trasporto pubblico locale con una accisa sui carburanti: più un cent al litro. Insomma, siamo solo agli inizi...

http://www.repubblica.it/motori/attualita/2011/12/06/news/nuova_stangata_sull_auto_20_euro_a_kw_oltre_i_170_kw-26081982/?ref=HREA-1

Non l'hanno detto subito per evitare che la gente corresse a fare il pieno? :nono1

Adesso aspettiamo i distributori d'idrogeno ad ogni angolo di strada, così saltiamo per davvero :hihi :hihi
8152017
Benzina alle stelle l'aumento scatta subito Altro che superbollo sulle auto da oltre 185 kW: la stangata sul mondo dell'auto...
Discussione
06/12/2011 17.48.43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
JunLeCar JunLeCar 06/12/2011 ore 18.00.25
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

eppure mi pareva che i sinistri
a berlusconi non chiedevano di abbassare l'accisa sui carburanti? :nono1
excristian1977 excristian1977 06/12/2011 ore 18.03.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

JunLeCar scrive:
eppure mi pareva che i sinistri
a berlusconi non chiedevano di abbassare l'accisa sui carburanti?



già
ma ora che il loro amico monti le ha aumentate va tutto bene

del resto fino a 20gg fa si lamentavano per i tagli di berlusconi sulla sanità 3miliardi, si lamentavano della sua riforma delle pensioni

mentre oggi esultano per gli 8mmiliardi di tagli alla sanità di monti e per la riforma pensionistica sempre di monti
Spirit0.Liber0 Spirit0.Liber0 06/12/2011 ore 18.19.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

excristian1977 scrive:
eppure mi pareva che i sinistri
a berlusconi non chiedevano di abbassare l'accisa sui carburanti?

Io sono sinistro e la riduzione delle accise la chiedo a tutti.
Ma fanno tutti il contrario, sia Berlusconi che Monti.
Figuriamoci Grillo che la vuole portare a 5 euro al litro la benzina.

Avremo il costo del carburante più alto d'europa. Forse del mondo.
E se il petrolio dovesse tornare a 150 dollari al barile, ne vedremo delle belle.

Queste si che sono misure che ti fanno venire la voglia di andare a zonzo a fare compere per riattivare l'economia. :ok

E' solo una presa per o fondelli, o sono completamente idioti.
E siccome dubito siano idioti... vuol dire che si sta andando verso la fase finale del Piano: povertà per quasi tutti, grandi ricchezze per pochissimi.
La MIDDLE-CLASS DEVE SPARIRE.

Arli.Na Arli.Na 06/12/2011 ore 18.27.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

JunLeCar scrive:
eppure mi pareva che i sinistri
a berlusconi non chiedevano di abbassare l'accisa sui carburanti?


non mi risulta, mi risulta invece che lo pretendevate da prodi.

Sic.58 Sic.58 06/12/2011 ore 18.34.26
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

Spirit0.Liber0 scrive:
Altro che superbollo sulle auto da oltre 185 kW: la stangata sul mondo dell'auto arriva dal caro carburanti. Una morsa a tenaglia che è sfuggita ai più ma che - leggendo nelle pieghe del decreto "Salva Italia" - emerge in tutta la sua durezza. E stavolta non saranno solo i ricchi che comprano GT piene di cavalli a pagare queste tasse, ma tutta la povera gente.

Con la beffa che questo aumento non scatterà il prossimo primo gennaio ma subito visto che le nuove accise sui carburanti saranno in vigore dal momento di entrata in vigore del decreto-legge, e cioè presumibilmente già da oggi o domani, a seconda della data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Dal punto di vista pratico l'accisa sulla benzina aumenta quindi a 704,20 euro per mille litri, quella sul gasolio auto a 593,20 euro, quella sul Gpl auto a 267,77 euro per mille per mille chili (pari a 147,27 euro per mille litri) e quella sul metano auto a 0,00331 euro per metro cubo. Considerando anche l'effetto moltiplicatore dell'iva, l'impatto sui prezzi al consumo sarà di quasi 10 centesimi per la verde, di 13,6 centesimi per il gasolio e di 2,6 centesimi al litro per il GPL. Dal 1° gennaio 2013 poi ci sarà un ulteriore balzello solo su benzina e gasolio auto di 0,5 euro per mille litri. Quanto all'effetto sui prezzi alla pompa (per calcolare il quale bisogna aggiungere all'accisa l'Iva del 21%) per la benzina sarà di 9,9 centesimi al litro, per il gasolio di 13,6 centesimi al litro.

Non solo: le Regioni potranno finanziare
il trasporto pubblico locale con una accisa sui carburanti: più un cent al litro. Insomma, siamo solo agli inizi...

http://www.repubblica.it/motori/attualita/2011/12/06/news/nuova_stangata_sull_auto_20_euro_a_kw_oltre_i_170_kw-26081982/?ref=HREA-1

Non l'hanno detto subito per evitare che la gente corresse a fare il pieno?



Strano che ti stupisca,già solo per l'effetto dell'aumento dell'iva,è una conseguenza ovvia l'aumento dei carburanti. Ma qui non ha voluto replicare nessuno.
Tremalnaik Tremalnaik 06/12/2011 ore 18.42.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

Non mi sembra un grande problema. basta usare la macchina solo per l'indispensabile!
:hell Viva la democrazia! :lol
Spirit0.Liber0 Spirit0.Liber0 06/12/2011 ore 18.47.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

Tremalnaik scrive:
Non mi sembra un grande problema. basta usare la macchina solo per l'indispensabile!


Hai ragione! Che mi rappresentano certi lussi? :ok

Vedo che sei già entrato nell'ottica NWO. BRAVO! :hihi :hihi
Tremalnaik Tremalnaik 06/12/2011 ore 18.52.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

Berlusconi ha detto che i ristoranti sono pieni? E loro ti fanno stare a casa, così bancari e banchieri saranno gli unici a permettersi di cenare in tutta tranquillità in un ristorante quasi vuoto!
T4ylor T4ylor 06/12/2011 ore 18.54.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Si avvera (per ora in parte) il programma di Grillo...

L'aumento dell'IVA su un prezzo da 1.50€ al litro avrebbe significato soltanto un aumento di 2 cent. Un nuovo aumento delle accise, a mio avviso, sarà piuttosto pesante per i cittadini.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.