Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 16/12/2011 ore 18.31.19 Ultimi messaggi
walkerboh75 walkerboh75 16/12/2011 ore 18.43.49
segnala

(Nessuno)RE: Bologna, indignati contro Napolitano "Non lo vogliamo"

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Ma non erano desaparecidos, gli indignados?

basta che non ne parlano il giornale o libero.... loro vivono solo in quella realtà :haha poi se fanno casino sono dei terroristi fancazzisti se non fanno nulla sono dei codardi comunisti che odiavano solo Silvio :haha
excristian1977 excristian1977 16/12/2011 ore 18.50.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bologna, indignati contro Napolitano "Non lo vogliamo"

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Ma non erano desaparecidos, gli indignados?



la massa SI
i veri indignados ci sono ancora
solo che sono snobbati da chi li usava per la causa unica di abbattere berlusconi

un po come i pacifisti
i veri pacifisti sono poche persone poi a seconda di chi fa la guerra aumentano in modo esponenziale non perchè pacifisti ma solo pe dare contro a chi fa la guerra
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 16/12/2011 ore 18.55.19 Ultimi messaggi
MisterKernel MisterKernel 17/12/2011 ore 09.59.45
segnala

(Nessuno)RE: Bologna, indignati contro Napolitano "Non lo vogliamo"

@ walkerboh75:
xpescatore xpescatore 17/12/2011 ore 10.15.54
segnala

(Nessuno)RE: Bologna, indignati contro Napolitano "Non lo vogliamo"

Solog2 scrive:
Mai un bel tacer fu ben scritto !!

Vedi Solog la diplomazia ha le sue regole che portano per la ragion di stato ad ingoiare pillole grosse come padelle.
Hanno preso il diversamente alto a pesci in faccia per il suo rapporto con Gheddafi mentre obtorto collo non faceva altro che tutelare gli interessi di tutti noi italiani e cosa vuoi che un presidente degli USA non accolga un comunista che ha influenza per tutelare i propri interessi?
Rainbow.1 Rainbow.1 17/12/2011 ore 19.27.08
segnala

(Nessuno)RE: Bologna, indignati contro Napolitano "Non lo vogliamo"

Napolitano,non sei degno di lui!
Solog2 Solog2 17/12/2011 ore 22.26.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Bologna, indignati contro Napolitano "Non lo vogliamo"

xpescatore scrive:
Vedi Solog la diplomazia


Per essere chiari e papali, papali, la mia risposta ai sigg. di cui sopra voleva essere una semplice rappresentazione di come cambiano le cose.
Delle loro opinioni non può fregarmene di meno. Fermi nelle loro convinzioni, usate più o meno convenientemente, spese a seconda il caso e la provocazione del momento.
Non devo certo essere io a difendere nè Napolitano, nè nessun altro, cercando per quanto mi compete in questo ed in altri forum di affermare le mie convinzioni basandomi sui fatti possibilmente verificati e vagliati.
E tu stesso mi dai ragione con il tuo interveno quando ammetti l'importanza della diplomazia. Ma non solo quella, è anche la storia personale di ognuno di noi che porta, ci può portare a scelte che possono o meno essere condivise, prese in determinati frangenti storici con convinzione e buona fede. Buona fede appunto! E non è certo opera di grande progresso civile ed intellettuale continuare per scopi non certo nobili mantenere appesi ai ganci della storia quanti non ne condividiamo pensieri ed opere che non hanno più nulla a che vedere con il passato.
Ecco qualcuno forse, per convenienze, interessi, più o meno diplomatici ne ha preso atto, tu dici!
Può anche essere che non sia solo convenienza, visti e considerati i tempi ed i luoghi, ma anche la volontà di capire e di superare differenze ed incomprensioni, questo io penso e ne sono convinto.
Ora io capisco che è molto più "stimolante" il cazzeggio e la volgare battuta piuttosto di affrontare il problema con animo sereno con magari l'intento di mettersi in gioco. Lo capisco, lo tollero, lo pratico. Però quando le cose si fanno un pò più serie poi la cosa diventa oltre che deprimente anche stancante e soprattutto controproducente.



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.