Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Azzurro72 Azzurro72 17/12/2011 ore 17.11.09
segnala

ImpressionatoFirenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

...migliaia di persone hanno affollato piazza Dalmazia, a Firenze, da dove è partito il corteo organizzato dalla comunità senegalese a seguito dell'uccisione di due connazionali e il ferimento di altri tre da parte del 50enne Gianluca Casseri. In testa al corteo i familiari delle vittime con le foto dei congiunti uccisi. Dietro, i gonfaloni delle istituzioni e poi le bandiere di sindacati e partiti.
In prima fila gli amici di Modou Samb e Mor Diop che reggono le foto dei due senegalesi vittime. Su un cartello oltre la foto di Modou ci sono le foto delle moglie e della figlia di 13 anni.

"Tredici anni senza vedere la sua famiglia - c'è scritto accanto alle immagini - e il suo sogno si è fermato il 13 dicembre." "Non ha nemmeno visto la sua bambina una volta", racconta con le lacrime agli occhi uno degli amici. Accanto alla foto dell'altra vittima Mor Diop, la scritta: "Perché ha scelto solo i senegalesi al mercato?"

"Vogliamo che da questa tragedia - ha detto Pape Diaw, portavoce della comunità senegalese - sorga un'alba nuova, siamo feriti ma non smarriti. Sappiamo reagire ma vogliamo politiche per l'integrazione e le persone". "La richiesta che vogliamo fare oggi alla politica tutta è di voltare pagina sulle politiche sull'immigrazione. Anche loro hanno delle responsabilità. Questa nostra tragedia segni il risveglio della coscienza politica", ha aggiunto.

Vendola: "Voto agli immigrati"
"La miglior risposta è estendere la cittadinanza e il diritto di voto agli immigrati", lo ha detto Nichi Vendola a margine della manifestazione di solidarietà verso i senegalesi. "Bisogna liberarsi dall'immondizia delle leggi razziali - ha aggiunto il leader di Sel - bisogna cancellare la Bossi-Fini e ripristinare la legge Mancino che sanziona penalmente l'istigazione all'odio razziale". "Non bastano - ha concluso Vendola - buoni sentimenti e parole. Bisogna ricostruire il profilo civile di un'Italia accogliente".

Ancora con l'Italia accogliente? Non se ne può più! Siamo letteralmente invasi e c'è chi ancora chiede accoglienza...non sappiamo come affrontare l'emergenza lavoro degli italiani come possiamo ad oggi soddisfare le richieste di manodopera straniera? E anche il voto? Signori questo scemo (che sta portando la Puglia al fallimento) si candida a guidare l'Italia...io sono preoccupato...anche perchè poi si legge che: quattro rumeni assaltano un supermercato a Roma tentando una rapina bloccati dalle Forze dell'Ordine...
Innominato1969 Innominato1969 17/12/2011 ore 17.17.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

Strategia della tensione: hanno sacrificato la vita di un italiano e di due negri per avvalorare la tesi che l'Italia è razzista.

Le cose necessarie in momento di crisi?

1) la cittadinanza ai figli degli immigrati;

2) il diritto di voto;

3) il permesso di soggiorno a scopi umanitari a tutti i clandestini.


Il male peggiore sono le istituzioni, i buonisti, i politici che coccolano i negri e caricano di tasse i fessi italiani.
Innominato1969 Innominato1969 17/12/2011 ore 17.21.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

Il Ministro Severino intende firmare il decreto svuota-carceri e graziare circa 3.300 detenuti?

Bene, vengano graziati 3.300 extracomunitari e rimpatriati a casa loro.

Italia agli italiani!
intermezzo intermezzo 17/12/2011 ore 17.51.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

Oggi all'entrata del supermercato non avete trovato l'africano pronto a far fruttare il nostro senso di colpa? Io sì. Ciao e buon natale e basta, ovvio.


T4ylor T4ylor 17/12/2011 ore 17.53.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

Mi dispiace per la morte di 2 persone, ma queste santificazioni sono fuori luogo.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/12/2011 ore 17.55.27 Ultimi messaggi
intermezzo intermezzo 17/12/2011 ore 17.58.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Un corteo contro la violenza, avrebbe avuto più senso.



Meglio di no, se no va a finire come a Torino.

M40ALprov M40ALprov 17/12/2011 ore 17.59.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

io ancora non ho capito se fossero.. regolari, o clandestini, x che se fossero clandestini, magari accopparli in piazza no, ma rispedirli tutti a casa loro .. si.

io ancora non ho capito se vi fossero motivi personali , diretti od indiretti, per quanto accaduto.

ne'.. comprendo come si possa NON far la stessa cagnara, per belgi uccisi da un MAROCCHINO.

quando un'italiano ammazza un'altro italiano per futili motivi se ne parla UN DECIMO di quanto si faccia in questo caso, allora, se vogliamo l'uguaglianza.. x che questo trattamento dispari ?

vendola ed il voto.. ma siamo SCEMI??

cominciamo a discernere tra regolari, onesti, delinquenti e clandestini, ed eliminare (rimpatriandoli a spese loro) le ultime due categorie..
poi vediamo di capire se di tutti i nostri disoccupati, non ve ne sia veramente nessuno disposto a fare il lavoro che fanno degli immigrati ( siano essi gialli,neri, rosa, fucsia od a strisce arcobaleno..).-

ed ad AIUTARE I NOSTRI CONNAZIONALI, prima di tutto.

BK
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/12/2011 ore 18.04.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ intermezzo: per me avrebbe avuto più senso.
Ognuno fa come vuole, ci mancherebbe, ma a tutto c'è da ragionare, prima di muoversi.
Chiaramente, il delinquente di firenze, ragionare non sapeva cosa significasse.
Sta bene dove sta, per me.
Azzurro72 Azzurro72 17/12/2011 ore 18.05.04
segnala

PerplessoRE: Firenze: corteo antirazzismo in memoria dei senegalesi uccisi...

@ M40ALprov: Uno era regolarmente in Italia, l'altro non era riuscito ad ottenere il permesso di soggiorno in dieci anni di presenza, e la cosa mi sembra alquanto strana...comunque erano due ambulanti che acquistavano merce nei grandi magazzini per poi rivenderla a prezzi modici nelle piazze della città...con questa attività inviavano quel poco che guadagnavano alle famiglie rimaste a Dakar...ma quello che non capisco è: se non hanno i soldi come possono acquistare merce a prezzi di costo? Con che la pagano? E sopratutto perchè sti magazzini vendono merci a persone che con ogni probabilità rivenderanno questi prodotti su strada a meno della metà?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.