Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

MisterKernel MisterKernel 21/12/2011 ore 14.25.51
segnala

(Nessuno)ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

Mariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani
Pubblicato
da ImolaOggiCRONACA,

dic 17, 2011
Macerata, 17 dicembre 2011 –

VOLEVA solo accudire la moglie che aveva appena partorito. Ma in ospedale non gliel’hanno permesso.
Il motivo?

Le compagne di stanza della moglie erano di religione musulmana. E mostrare le proprie nudità a un uomo che non sia il marito è assolutamente vietato. Anche se si tratta del gesto più naturale del mondo come quello dell’allattamento.


Così la “veglia” notturna delle proprie mogli è stato consentito solo ai mariti musulmani. Mentre gli italiani (cattolici) hanno dovuto pazientare.

Un episodio che ha del «discriminatorio», termine spesso usato per indicare atteggiamenti non paritari nei confronti di individui o gruppi appartenenti a particolari etnie. Ma questa volta, contrariamente a quanto di consueto si legge, la vittima è un cittadino italiano. Un neopapà.

TEATRO dell’accaduto è l’ospedale di Recanati, reparto neonatale.

A raccontarlo è Enrico Marchetti, portorecanatese, la cui cognata nei giorni scorsi ha dato alla luce un bimbo. Un’esperienza meravigliosa per ogni uomo che porta con sé, soprattutto nei primi istanti, la massima voglia di essere accanto alla mamma e al proprio figlio.

Il neopapà, infatti, avrebbe voluto assistere la moglie durante le ore notturne, come fanno tanti altri uomini, nelle sue stesse condizioni.

Ma gli altri uomini sono extracomunitari e musulmani, religione che impone alla donna di far vedere le proprie nudità solo ed esclusivamente al marito, anche se in ospedale e in camere con altre degenti, italiane.


Di qui, come riferisce Marchetti, la scelta del reparto di far rimanere la notte solo i mariti musulmani e non gli italiani, invitando le famiglie italiane a provvedere per l’assistenza con altri familiari donne.

La giustificazione è stata che gli uomini italiani avrebbero potuto vedere le mogli dei musulmani allattare i propri figli, quindi notare le nudità. «Ufficialmente ci è stato detto che tutti gli uomini non potevano fare la notte — riferisce Marchetti — anche se, tra i corridoi, dai dipendenti dello stesso ospedale e da altre degenti è emersa un’altra verità.

Di notte i mariti musulmani rimanevano a fare assistenza alle loro mogli, contrariamente al divieto imposto dall’ospedale». Insomma, stando alla ricostruzione della famiglia, il divieto che sarebbe nei per tutti, finisce per essere valido solo nei confronti dei mariti italiani, costrettia rimanere lontani dalle proprie mogli.

«MA COME è possibile — si chiede Marchetti —?
Abbiamo dovuto far rimanere con mia cognata una donna e non il marito.

Non è giusto che nel nostro paese chi viene detti legge e non rispetti la nostra. Se noi andiamo in paesi musulmani dobbiamo rispettare la loro legge. Perché quando vengono loro nel nostro paese avvengono episodi del genere? E perché l’ospedale permette questo, penalizzando un padre italiano che vuole assistere la propria moglie?».
di EMANUELA ADDARIO

-------link


Come previsto da O.Fallaci tra un po gli '' ospiti saremo noi ''


ma annate affandango!
ISLAND.BOY ISLAND.BOY 21/12/2011 ore 14.29.41 Ultimi messaggi
ISLAND.BOY ISLAND.BOY 21/12/2011 ore 14.32.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

Non fa niente ...partecipate e sfogatevi tranquillamente.... :ok
michiamolollo michiamolollo 21/12/2011 ore 14.50.03
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

MisterKernel scrive:
Come previsto da O.Fallaci tra un po gli '' ospiti saremo noi ''


ma annate affandango!



conconrdo
RoxAndTheDogs RoxAndTheDogs 21/12/2011 ore 14.52.35
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

Pazzesco!
Ma oltretutto dico io due paraventi per tutelare eventualmente sti mariti non li avevano????

Da denuncia!
michiamolollo michiamolollo 21/12/2011 ore 14.54.51
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

lo avessero fatto a me dovevan chiamare la polizia per cacciarmi e se uscivo io uscivano anche i muslim
RoxAndTheDogs RoxAndTheDogs 21/12/2011 ore 14.57.50
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

michiamolollo scrive:
lo avessero fatto a me dovevan chiamare la polizia per cacciarmi e se uscivo io uscivano anche i muslim


Direi!!!!

E' davvero una cosa assurda...
excristian1977 excristian1977 21/12/2011 ore 14.58.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

c'era un topic analogo l'altro giorno

inutile dire
scandalosa questa decisione
scelte simili non fanno altro che alimentare il razzismo
excristian1977 excristian1977 21/12/2011 ore 14.58.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

comunque non è legale simile cosa ma è violazione dell'articolo 610 del CP
mynameiselvis mynameiselvis 21/12/2011 ore 15.05.26
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

Al di fuori dell'orario di visite nessun marito nè straniero nè italiano può rimanere in stanza, specie poi se la moglie ha già partorito, i mussulmani probabilmente sono stati fatti rimanere perchè le mogli erano ancora in travaglio, e non solo ai mussulmani ma nemmeno a me piacerebbe che un estraneo assistesse al mio travaglio.
M40ALprov M40ALprov 21/12/2011 ore 15.34.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

giovaneundbello
21/12/2011 ore 14:33:58 Ultimi messaggi RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani
sì,dai sfogate le vostre frustrazioni da cazzi mosci.


esimio stronzolo, si presume che ella abbia una madre, forse una sorella, magari cugina.. difficilmente una compagna visto che tiene magnificamente i c.... in bocca; ed in ogni caso dico, LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI ? o possono entrare tutti o nessuno, mi chiedo x che mariti padri e fratelli delle degenti italiane non abbiano fatto valere i propri diritti, in ogni modo ! anche menando.

FANCULO AI MUSULMANI ED A CHI GLI FA' FARE I CAZZI LORO IN CASA NOSTRA.

BK
M40ALprov M40ALprov 21/12/2011 ore 15.35.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

mynameiselvis
21/12/2011 ore 15:05:26 Ultimi messaggi RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani
Al di fuori dell'orario di visite nessun marito nè straniero nè italiano può rimanere in stanza, specie poi se la moglie ha già partorito, i mussulmani probabilmente sono stati fatti rimanere perchè le mogli erano ancora in travaglio, e non solo ai mussulmani ma nemmeno a me piacerebbe che un estraneo assistesse al mio travaglio.


CAZZO CENTRA QUEL GIORNALISTA DI MERDA E FACCIA DA CULO ?

BK
Lord.BrettSinclair Lord.BrettSinclair 21/12/2011 ore 15.42.34
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

Questi animali mussulmani intendono sottometterci, sfrattarci, imporre il loro volere vietando il Crocifisso, il Presepe, l'albero di Natale ed il tutto a CASA NOSTRA complici quei quattro rammolliti autoctoni che li difendono.


Grazie alle vostre leggi democratiche vi invaderemo, grazie alle nostre leggi religiose vi sottometteremo (cit.)



Il musulmano cerca di assimilare l'altro nella sua cultura. Se non ci riesce lo considera un nemico.

MisterKernel MisterKernel 21/12/2011 ore 16.01.44
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

@ giovaneundbello:
tu non sei in grado di toccare nulla, per la semplice ragione che TU SEI IL NULLA.
MisterKernel MisterKernel 21/12/2011 ore 16.05.24
segnala

(Nessuno)RE: ariti italiani discriminati in ospedale a favore dei musulmani

ISLAND.BOY scrive:

hai ragione, ma non sono tipo che va a visitare tutti i post.
inoltre imbesuiti come sto zerbino
sotto fanno da cornice, si, con 10 piani di morbidezza.

giovaneundbello


Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.