Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

MisterKernel MisterKernel 27/12/2011 ore 17.48.15
segnala

(Nessuno)Marijuana libera per svuotare le carceri

Marijuana libera per svuotare le carceri
La depenalizzazione fra le proposte al Senato di quattro associazioni.


Per l'associazione Ascia nel 2010 sono stati 1.000 gli arresti per piccolo spaccio (Getty Imagaes).

Il sovraffollamento delle carceri italiane, le più affollate d' Europa, non è una «irrisolvibile calamità naturale» ma è frutto di «politiche penali ben precise».

Dunque, per intervenire sul codice penale, invece che con «un inefficace piano carceri», un gruppo di organizzazioni tra cui Antigone, Magistratura Democratica, Cgil e Unione delle Camere Penali ha elaborato una proposta di legge che dovrebbe essere presentata il 21 settembre al Senato, in occasione della sessione straordinaria sulla questione carceraria.

Messa alla prova anche per gli adulti, depenalizzazione totale dell'uso di droga e drastica riduzione delle pene per lo spaccio di quelle leggere (coffee-shop anche in Italia, l'idea per aumentare il Pil: leggi), sono tra le misure di maggior impatto (legalizzatela, per far crescere gli introiti dello Stato. La proposta francese. Leggi).

TOSSICODIPENDENTI, IL 37% DEI DETENUTI.
I presupposti da cui muove la proposta sono, infatti, che nelle patrie galere oltre 29 mila sono i detenuti in attesa di giudizio su un totale di 67 mila persone recluse con una percentuale del 42% a fronte di una media europea del 25%. I tossicodipendenti in prigione sono il 36,9% dell'intera popolazione carceraria contro una media europea del 15,4%, mentre diminuiscono gli affidamenti terapeutici passati da 3.852 a 2.606.

«RIDURRE FATTISPECIE DI REATO E PENA».

Le persone in misura alternativa, dopo l'entrata in vigore della ex Cirielli sono passate da 23 mila e 394 a 17 mila e 487: «Serve una drastica riduzione delle fattispecie di reato e delle pene», hanno scritto i promotori, «mentre ci opponiamo con forza all'idea della costruzione di nuove carceri: il piano presentato nel 2010 per una spesa di 661 milioni di euro per 9.150 posti è già insufficiente, mancano 24 mila posti».

«LA SALVA-PREVITI, ALTAMENTE CRIMINOGENA».

Dunque con 44 articoli, i firmatari intendono modificare le norme «altamente criminogene» come la legge ex Cirielli «famosa come 'salva Previti'» che inventando il «recidivo reiterato» ha penalizzato «la stragrande maggioranza dei detenuti, condannati per reati di microcriminalità».

«LA DROGA LEGGERA VA DEPENALIZZATA».

La proposta prevede anche la modifica della Fini-Giovanardi con la ridefinizione delle tabelle relative ai quantitativi di uso personale, la depenalizzazione totale dell'uso e della coltivazione a fine personale (le sentenze favorevoli della Cassazione: leggi) e la drastica riduzione delle pene per spaccio di sostanze leggere (i paradossi della normativa italiana: leggi).

«STOP ALLE STRUTTURE PSICHIATRICHE GIUDIZIARIE».

Tra le altre norme previste anche l'accelerazione dei tempi di accesso alle misure alternative e la messa alla prova per gli adulti «che può risultare efficace nel contrasto alla microcriminalità». La proposta introduce anche gli ingressi scaglionati in carcere in relazione alla capienza con decorso immediato della pena in detenzione domiciliare.

Per quanto riguarda gli immigrati si prevede il rientro nel Paese di origine come «misura alternativa» su richiesta dell'interessato e in caso di residuo di pena di tre anni. Infine la proposta considera giunto il momento di chiudere definitivamente gli ospedali psichiatrici giudiziari e abolire l'ergastolo.

Martedì, 20 Settembre 2011

http://www.lettera43.it/attualita/26331/marijuana-libera-per-svuotare-le-carceri.htm


------a me sta bene, anzi, proporrei la libertà di farsi come uno crede, ad una condizione.

se il monatto poi sta male, dovrà essere curato a spese dei genitori
.

sia chiaro - dei genitori - non dalle asl.

inoltre si taglierebbero enormi introiti alla mafia.

M40ALprov M40ALprov 27/12/2011 ore 17.49.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Marijuana libera per svuotare le carceri

scusa ma..

non mi spiace l'idea della marij.. si insomma, come cazzo si scrive,libera..

ma.. x che uno che RUBA lo mandano ai domiciliari ?

e ce lo rimandano anche dopo la 2a "evasione" ?

BK
MisterKernel MisterKernel 27/12/2011 ore 17.52.12
segnala

(Nessuno)RE: Marijuana libera per svuotare le carceri

@ M40ALprov:

questa è la procedura attuale, io spero in una liberalizzazione totale.
Ne consegue niente processi niente di niente, sta male? chiami '' casa ''
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 27/12/2011 ore 17.54.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Pene certe e severe a chi commette reato (in base alla gravità, ovviamente).
Semplificazione normativa e giudizio Imperativo di Legge, non del Giudice.
Ristrutturazione delle carceri e adeguamento del personale carcerario.
Rimpatrio dei clandestini con pene sul groppone, a spese del Paese nativo.

Il modo per facilitare il compito alla Giustizia, c'è. Basta volerlo e unirsi.
MisterKernel MisterKernel 27/12/2011 ore 18.00.14
segnala

(Nessuno)RE: Marijuana libera per svuotare le carceri

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Il modo per facilitare il compito alla Giustizia, c'è. Basta volerlo e unirsi


----------------

la mia opinione resta, non impedisco a nessuno di farsi, semplicemente dico che se sta male saranno i genitori i parenti a pagare le cure dell'ospedale.
in questo modo si toglie molto lavoro ai fankazzisti togati e montagne di denari alla mafia.
cha.ttashit cha.ttashit 27/12/2011 ore 18.00.15
segnala

(Nessuno)RE: Marijuana libera per svuotare le carceri

questa proposta è un atto di semplice buon senso.si potrebbero raggiungere buoni risultati,con danni sociali minimi e comunque minori rispetto agli attuali.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 27/12/2011 ore 18.03.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ MisterKernel: ognuno fa ciò che vuole della propria vita, ma chi da alla propria vita valore 0, non pretenda che ne dia io, alla sua... Chi si spara droghe di ogni tipo, alla vita, da valore -1... Ci siamo capiti, eh? :-)))
MisterKernel MisterKernel 27/12/2011 ore 18.08.37
segnala

(Nessuno)RE: Marijuana libera per svuotare le carceri

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
ognuno fa ciò che vuole della propria vita, ma chi da alla propria vita valore 0, non pretenda che ne dia io, alla sua... Chi si spara droghe di ogni tipo, alla vita, da valore -1... Ci siamo capiti, eh?



-------inutile incartarsi, quando lavoravo la battuta che girava era questa:
sul sagrato dovrebbero metterci quintali di droghe, poi sta all'individuo se raccattarla per farsi o meno.
Iniziamo a dare responsabilità a tutti, genitori compresi.

quindi se uno da valore 0 o 1 alla sua esistenza, io non ci poso fare nulla, nemmeno tu. E' una libera scelta.



MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 27/12/2011 ore 18.12.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ MisterKernel: si, una libera scelta, ma nessuno mi chieda di dare valore alla vita di chi non ne da... Chi si buca e muore di overdose, non mi fa pena, per dire.
cha.ttashit cha.ttashit 27/12/2011 ore 18.13.22
segnala

(Nessuno)RE: Marijuana libera per svuotare le carceri

si sta parlando del fatto se la sanità debba essere o meno a favore di tutti e pubblica?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.