Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

giorgio60 giorgio60 30/12/2011 ore 16.55.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

473MLDiBirra scrive:
Il difetto del tuo raggionamento Ŕ che l'elettore non elegge una maggioranza, elegge dei parlamentari senza vincolo di mandato che una volta eletti formeranno una maggioranza. Altrimenti sarebbe come dire che io che ho votato pd ho votato per un'opposizione.Che mi ricordi io (magari mi ricordo male) il concetto di maggioranza e opposizione non Ŕ nemmeno menzionato nella costituzione.



il "difetto" del mio ragionamento e' la chiave di lettura di questa costituzione che va cambiata.
so benissimo che la costituzione mi trova in "difetto" se affermo che il parlamentare dovrebbe rispettare il programma elettorale che ha fatto si che gli elettori lo votasero.
il mio punto e' un altro.

io trovo "difettosa" la costituzione che permette al pdr di formare governi con maggioranze diverse da quelle espresse dall'urna e aggiungo che chiamare democrazia un sistema politico non vuole dire che sia effettivamente democrazia.
la democrazia per essere tale deve rispondere a precise regole e la principale regola e' che deve essere espressione della volonta' degli elettori.
se io voto tizio che viene eletto nel pd in parlamento e tizio salta la barricata e mi va a formare una maggioranza che permette al pdl di governare,per me la democrazia non esiste piu'.
questo e' un esempio di difetto di questa costituzione.
giorgio60 giorgio60 30/12/2011 ore 17.02.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

se oggi abbiamo un governo monti che governa grazie alla maggioranza di un parlamento che gli da la fiducia e vede insieme pd/pdl e udc e altri...


domani si puo' ipotizzare un governo mussolini,ad esempio...
tanto le elezioni sono una perdita di tempo,di denaro e non servono come dice napolitano...
basta la maggioranza del parlamento.
adessoparlo.io adessoparlo.io 30/12/2011 ore 17.06.45
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

giorgio60 scrive:
tanto le elezioni sono una perdita di tempo,di denaro e non servono come dice napolitano...
basta la maggioranza del parlamento.


ma perchŔ tu avresti rivotato pdl?comunque siamo realisti:non c'era la possibilitÓ di concedersi il lusso di elezioni.lo spread sarebbe arrivato ad un milione di punti nel frattempo.
giorgio60 giorgio60 30/12/2011 ore 17.11.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

adessoparlo.io scrive:
ma perchŔ tu avresti rivotato pdl?comunque siamo realisti:non c'era la possibilitÓ di concedersi il lusso di elezioni.lo spread sarebbe arrivato ad un milione di punti nel frattempo.



non ha importanza chi avrei votato io.o tu.
stiamo discutendo di come viene manipolato il sistema da questa costituzione che rende legale le istituzioni a prescindere dalla volonta degli elettori.


c'erano altre soluzioni adottabili.
adessoparlo.io adessoparlo.io 30/12/2011 ore 17.14.16
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

giorgio60 scrive:
c'erano altre soluzioni adottabili.


non in quel preciso momento storico.
WAKONDA WAKONDA 30/12/2011 ore 17.14.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

giorgio60 scrive:
non ha importanza chi avrei votato io.o tu.
stiamo discutendo di come viene manipolato il sistema da questa costituzione che rende legale le istituzioni a prescindere dalla volonta degli elettori.


La volontÓ degli elettori riguarda l'identitÓ di chi viene eletto o il programma da questo presentato?
16315886
giorgio60 scrive: non ha importanza chi avrei votato io.o tu. stiamo discutendo di come viene manipolato il sistema da questa...
Risposta
30/12/2011 17.14.32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
473MLDiBirra 473MLDiBirra 30/12/2011 ore 17.19.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

@ giorgio60: Ma perchŔ dici che Ŕ stata manipolata la volontÓ elettorale. I partiti hanno deciso di sostenere un altro governo, non Ŕ che sono stati sostituiti i parlamentari. Se vuoi possiamo discutere se ti piace o meno la democrazia parlamentare, ma questo Ŕ un altro paio di maniche. Le regole democratiche ad oggi sono state abbondantemente rispettate.
16315902
@ giorgio60: Ma perchŔ dici che Ŕ stata manipolata la volontÓ elettorale. I partiti hanno deciso di sostenere un altro governo,...
Risposta
30/12/2011 17.19.49
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
giorgio60 giorgio60 30/12/2011 ore 17.21.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

WAKONDA scrive:
La volontÓ degli elettori riguarda l'identitÓ di chi viene eletto o il programma da questo presentato?



non credo ci sia differenza tra il candidato e il programma che si prefigge di realizzare insieme alla sua coalizione.

di certo se io voto mirko che si presenta nelle liste del pd e predica il programma del pd e' chiaro che io voglio che mirko sia un componente del gruppo parlamentare del pd.
questo non significa che mirko non possa dissentire da qualche decisione del gruppo e manifestare il suo dissenso ma dal dissentire a saltare nel gruppo opposto o formare gruppi indipendenti e nuove maggioranze c'e' una grande differenza.
lo strappo rtra me e mirko e' chiaro nel momento in cui tradisce il mio voto.
il dovere di mirko dovrebbe essere di dimettersi e fare in modo che subentri il candidato della coalizione o partito che io ho votato.
roys66 roys66 30/12/2011 ore 17.26.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

excristian1977 scrive:
se quanto ha scritto il W.S.J. fosse vero il PdR napolitano dovrebbe dimettersi immediatamente dalla sua carica di PdR
non Ŕ accettabile che un PdR prenda ordini da un primo ministro straniero o che trami insieme a lui per far cadere il governo nazionale
sarebbe da processare per alto tradimento nei confronti della nazione

COSA PENSATE?



Cosa penso, senza peli sulla lingua?? Ok

Penso che ancora oggi, tu e tanti altri come te (che la pensano come te), non riuscite ancora a digerire la sconfitta. La delusione in voi Ŕ tanta, e trovate tutte le scuse possibili ed immaginabili, per scaricare le colpe del fallimento del vostro governo, su altri soggetti.
Per voi Berlusconi ed il suo governo, andavano benissimo, nonostante tre anni di immobilismo assoluto, contornato di tentativi di introduzioni, andati a buon fine o no, di leggi ad personam.
Ieri dicevi, che era stato ricattato, ma non devi scordare, ammesso che sia cosi, che se Ŕ stato ricattato, Ŕ semplicemente perchÚ lui, si Ŕ messo nelle condizioni di farsi ricattare.
Ecco cosa penso. :bye
giorgio60 giorgio60 30/12/2011 ore 17.26.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: NAPOLITANO si DEVE DIMETTERE

473MLDiBirra scrive:
Ma perchŔ dici che Ŕ stata manipolata la volontÓ elettorale. I partiti hanno deciso di sostenere un altro governo, non Ŕ che sono stati sostituiti i parlamentari.



hai scritto bene,i partiti hanno deciso di sostenere un altro governo.
non certo gli elettori.
dal punto di vista costituzionale e quindi legale il ragionamento non fa una grinza.
dal punto di vista democratico la fa eccome perche' quando siamo chiamati ad eleggere i nostri candidati lo facciamo in base ad un riferimento politico,in base ad un programma.
se questo riferimento politico e questo programma sono solo un dettaglio insignificante e superabilissimo perche' andare a votare?
16315920
473MLDiBirra scrive: Ma perchŔ dici che Ŕ stata manipolata la volontÓ elettorale. I partiti hanno deciso di sostenere un altro...
Risposta
30/12/2011 17.26.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio Ŕ necessario accedere al sito.