Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

grillo65 grillo65 30/12/2011 ore 14.48.20
segnala

(Nessuno)medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

Iran testerà domani missili a lungo raggio nel Golfo Persico
ReutersReuters – 2 ore 0 minuti fa

Email
Stampa

TEHERAN (Reuters) - L'Iran lancerà missili a lungo raggio domani durante un'esercitazione navale nel Golfo Persico.

Lo ha riferito oggi l'agenzia di stampa semi-ufficiale Fars.

"La marina iraniana testerà diverse tipologie di missili domani, compresi i missili a lungo raggio, nel Golfo Persico", ha detto a Fars l'ammiraglio Mahmoud Mousavi.
M40ALprov M40ALprov 30/12/2011 ore 15.29.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

mi sono rotto gli zebedei di cosette fatte a meta'.

quandè che scoppia la terza guerra mondiale, facciamo fuori tutti i musulmani e ci prendiamo il petrolio ?


BK
16315620
mi sono rotto gli zebedei di cosette fatte a meta'. quandè che scoppia la terza guerra mondiale, facciamo fuori tutti i musulmani...
Risposta
30/12/2011 15.29.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ISLAND.BOY ISLAND.BOY 30/12/2011 ore 17.11.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

M40ALprov scrive:
ci prendiamo il petrolio ?

Ci RI-prendiamo il petrolio vorrai dire?
4L3x7ove 4L3x7ove 30/12/2011 ore 17.14.07 Ultimi messaggi
ISLAND.BOY ISLAND.BOY 30/12/2011 ore 17.21.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

4L3x7ove scrive:
e se fossero loro a far fuori noi?!

Ecco cosa si guadagna a finirla col colonialismo.
Pentiamoci allora....di averglielo ridato...tanto siamo noi che adesso gli paghiamo l'atomica no?...Anzi, gliela costruiamo pure.
adessoparlo.io adessoparlo.io 30/12/2011 ore 17.33.16
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

ISLAND.BOY scrive:
Ecco cosa si guadagna a finirla col colonialismo.


mentalità brutta.il colonialismo è qualcosa di cui l'europa si deve vergognare e qualcosa per cui dovrebbe pagare i danni enormi e duraturi che fanno sì che oggi metà mondo sia stato divorato dall'altra metà che ora sta finendo per fagocitarsi.
mentalità avida e sterile,come i frutti del colonialismo.
excristian1977 excristian1977 30/12/2011 ore 17.57.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

altre parole
altri test
alla prima portaerei usa in zona poi tacciano come sempre
ISLAND.BOY ISLAND.BOY 30/12/2011 ore 18.12.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

adessoparlo.io scrive:
mentalità avida e sterile,

Pragmatica :idea2

E` come stendere un delinquente con un pugno...e poi evitare di finirlo, e farsi tirare un coltello nella schiena.
spartana.x spartana.x 30/12/2011 ore 19.07.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

grillo65 scrive:
Iran testerà domani missili a lungo raggio nel Golfo Persico[/DOVE STà LA NOTIZIA . LA FRANCIA . L'AMERICA E TANTI ALTRi PAESI possono fare di questi esperimenti.. PERCHè L'iran nn lo può fare----- %-)
16316147
grillo65 scrive: Iran testerà domani missili a lungo raggio nel Golfo Persico[/DOVE STà LA NOTIZIA . LA FRANCIA . L'AMERICA E...
Risposta
30/12/2011 19.07.54
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
grillo65 grillo65 30/12/2011 ore 21.01.43
segnala

(Nessuno)RE: medioriente la nuova polveriera pronta ad esplodere

adessoparlo.io scrive:
.il colonialismo è qualcosa di cui l'europa si deve vergognare

tu si che sai quello che dici,
thaity , finito il colonialismo che ha reso quest'isola un paradiso terrestre ,piomba sotto bande e sette e diventa uno dei paesi
piu' poveri al mondo.
eritrea , ai tempi degli italiani, era un paradiso terrestre , 2 raccolti di grano all'anno, il resto coltivato a caffe' e cacao
ospedali scuole lavoro e ricchezza per tutti. oggi baluardo della fame nel mondo.
algeria sotto la francia una perla rara punto di esportazione delle materie prime dell'intera africa, oggi si vive da fame e miseria, per non parlare della libia dell'india, somalia, birmania thailandia, nepal e cosi via le famose citta' d'oro, una volta finito il colonialismo le citta' della sofferenza, qualcuno direbbe, MA CHE TELO DICO A FARE, perche' tanto tu parli senza sapere
quale sia la realta delle ex colonie.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.