Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2012 ore 19.20.03 Ultimi messaggi
segnala

ImpressionatoFalsa attestazione per entrare nella casa Inpdap: indagata mamma della deputata Biancofiore

E' stata accolta nella casa Inpdap beneficiando della procedura straordinaria riservata ai terremotati e dichiarando di essere sposata. Ma quella documentazione è risultata falsa e, sul registro degli indagati, sono stati iscritti il presidente nazionale Inpdap e la mamma di un deputato Pdl.

Parte da Pescara e dalla capacità di osservazione degli ospiti della casa albergo Inpdap - la struttura per pensionati immersa nella pineta e dove i requisiti per essere ammessi sono ferrei - l'inchiesta che coinvolge il presidente nazionale dell'istituto di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica Paolo Crescimbeni, 71 anni, avvocato ternano, ex consigliere regionale in Umbria di An e nominato commissario straordinario e presidente Inpdap nel 2008. Sarebbe stato Crescimbeni, secondo l'accusa, a firmare con una delibera del 30 luglio 2009 l'ammissione straordinaria nella casa albergo La Pineta dell'ex insegnante romana Giovanna Tarulli, 77 anni, mamma della deputata Pdl Michaela Biancofiore, eletta nel 2005 consigliere provinciale di Bolzano in FI e, nel 2006, diventata deputato. Per la procura e, in seguito alle indagini della Squadra Mobile, non ci sarebbe traccia dei documenti, sottoscritti da Crescimbeni, «attestanti il grave stato di disagio in cui versava la pensionata», né della domanda di ammissione della donna che, secondo prassi, deve essere consegnata nella casa di accoglienza.

Inoltre, la pensionata avrebbe autocertificato di essere sposata ma quello stato civile ha destato i sospetti degli altri anziani e degli investigatori: dice il regolamento della casa Inpdap che l'albergo può accogliere, sia nella procedura ordinaria che in quella straordinaria, «i dipendenti pubblici in pensione e i coniugi anche superstiti». Nell'autocertificazione del 17 giugno 2009, Tarulli barra due caselle: sceglie Pescara come casa albergo preferendola a quella di Monteporzio Catone in provincia di Roma e la dicitura «unitamente al proprio coniuge».

La pensionata entra nella casa il 1º agosto 2009 insieme «al coniuge», ma il mormorio degli ospiti e gli accertamenti anagrafici al Comune di Roma la smascherano: la pensionata risulta vedova di Donato Biancofiore e il presunto coniuge è invece sposato con un'altra donna. Quindi, Tarulli avrebbe violato il regolamento interno della struttura di Pescara in cui sono tanti gli anziani che attendono un posto. Se la pensionata è accusata di falsa attestazione, Crescimbeni dovrà rispondere di falso ideologico commesso da pubblico ufficiale per aver disposto, come spiega l'accusa, l'ammissione fuori graduatoria di Tarulli e del falso marito «dichiarando falsamente che l'istanza era stata presentata dalla pensionata a Pescara corredata di documenti attestanti il grave stato di disagio».

Articolo completo

Non cambieranno mai, i cari politici, non cambieranno mai :nono
8159297
E' stata accolta nella casa Inpdap beneficiando della procedura straordinaria riservata ai terremotati e dichiarando di essere...
Discussione
19/01/2012 19.20.03
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
excristian1977 excristian1977 19/01/2012 ore 19.23.15 Ultimi messaggi
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2012 ore 19.25.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Questa Casa Inpdap, da quanto ho capito, è una struttura per terremotati e persone in grave difficoltà, la madre di una deputata sarebbe in difficoltà? :mmm
Spirit0.Liber0 Spirit0.Liber0 19/01/2012 ore 19.25.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Falsa attestazione per entrare nella casa Inpdap: indagata mamma della deputata Biancofiore

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
l'ex insegnante romana Giovanna Tarulli, 77 anni,

è una politica di professione la signora?
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2012 ore 19.27.16 Ultimi messaggi
Spirit0.Liber0 Spirit0.Liber0 19/01/2012 ore 19.33.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Falsa attestazione per entrare nella casa Inpdap: indagata mamma della deputata Biancofiore

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Inoltre, la pensionata avrebbe autocertificato di essere sposata ma quello stato civile ha destato i sospetti degli altri anziani e degli investigatori: dice il regolamento della casa Inpdap che l'albergo può accogliere, sia nella procedura ordinaria che in quella straordinaria, «i dipendenti pubblici in pensione e i coniugi anche superstiti». Nell'autocertificazione del 17 giugno 2009, Tarulli barra due caselle: sceglie Pescara come casa albergo preferendola a quella di Monteporzio Catone in provincia di Roma e la dicitura «unitamente al proprio coniuge».

La pensionata entra nella casa il 1º agosto 2009 insieme «al coniuge», ma il mormorio degli ospiti e gli accertamenti anagrafici al Comune di Roma la smascherano: la pensionata risulta vedova di Donato Biancofiore e il presunto coniuge è invece sposato con un'altra donna. Quindi, Tarulli avrebbe violato il regolamento interno della struttura di Pescara in cui sono tanti gli anziani che attendono un posto.


MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Non cambieranno mai, i cari politici, non cambieranno mai


Spirit0.Liber0scrive:
è una politica di professione la signora?


MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
@ Spirit0.Liber0: presumo di no, perché?


fatti una domanda e datti una risposta :hihi
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2012 ore 19.35.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ Spirit0.Liber0: ma l'autocertificazione passata è merito di un uomo legato alla politica :-)
nelinho nelinho 19/01/2012 ore 19.37.27
segnala

(Nessuno)RE: Falsa attestazione per entrare nella casa Inpdap: indagata mamma della deputata Biancofiore

@ micio.grigio: coglione vuoi un elenco di gente del pd che spadroneggiano come quelli del pdl..............svegliati che sono tutti della stessa feccia
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2012 ore 19.39.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ micio.grigio: in effetti, il problema sono tutti questi corrotti corruttori, ma se non possono essere tanto sereni a destra, manco di qua... :-)
Silicia Silicia 19/01/2012 ore 19.42.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Falsa attestazione per entrare nella casa Inpdap: indagata mamma della deputata Biancofiore

micio.grigio scrive:
Vabbè dai cvhe vuoi che sia una casa. Poi ai pidiellini è tutto dovuto.

Il problema sono solo i penati.


Naaa, Penati, D'Alema, Veltroni. Quanto ne vuoi?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.