Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

JunLeCar JunLeCar 20/01/2012 ore 10.25.28
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

Tremalnaik scrive:
l'unica vera colpevole è la Costa, che non ha saputo selezionare adeguatamente il personale.



vero è che ci sono parecchie vittime che sono a carico della compagnia
probabilmente quando si arriverà al processo con tutte le testimonianze incrociate
tra membri dell'equipaggio,passeggeri e soccorritori
emergeranno senza ombra di dubbio delle responsabilità che non potranno solo e unicamente essere ricondotte al solo Schettino

viaggiatore000 viaggiatore000 20/01/2012 ore 14.07.22
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

@ JunLeCar: mi pare fossse scappato pure lui
orionbelt orionbelt 20/01/2012 ore 14.22.25
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

A.Levante scrive:
Come diceva qualcuno molto più famoso di me "il coraggio se uno non ce l'ha mica se lo può dare" ed a mio avviso schettino era così.

vabbè è vero che non si può obbligare un vigliacco a inventarsi il coraggio, ma è altrettanto vero che a un verme di questo tipo non gli metti nelle mani la vita di 4000 persone.

un ominicchio vile come questo schettino, che scappa abbandonando donne e bambini, non può essere messo a fare il comandante di una nave da crociera.

sarebbe interessante capire come l'ha fatta quella carriera questo pusillanime che a napoli difendono a spada tratta.

sembra che fosse riuscito a piazzare dentro la costa crociere mezzo paesello natio ;-)
orionbelt orionbelt 20/01/2012 ore 14.30.50
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

cavalierecrociato120 scrive:
HANNO DETTO IN TV CHE QUANDO E' SUCCESSO L'INCIDENTE , SCHETTINO ERA AL RISTORANTE CON UNA BELLA BIONDA..

con bionda o senza bionda è lo stesso, quelli sono cazzi suoi (e della costa crociere se la rumena viaggiava a scrocco, mangiando al tavolo e dormendo nella cabina del comandante)

qui il problema sono l'imprudenza, la faciloneria e la vigliaccheria del comandante e del suo staff, non chi si trombava schettino prima di andare a dormire
ciarlibravo ciarlibravo 20/01/2012 ore 14.32.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

@ JunLeCar:
Non a caso, la procura di grosseto sta indagnado anche sulla catena di comando.

Pare che la costa ha una unità di crisi. Bisognerebbe indagare acnche sui rapporti schettino-costa per capire se ci sono responsabiltà oggettive della compagnia e quali. Come io credo che siano.
Non vorrei che la costa, per evitare la cattiva pubblicità, abbia sottovalutato l'incidente, e detto al capitano di non lanciare immediatamente l'sos. Magari costa e capitano pensavano che la nave non affondasse, quindi volevano portarla in un porto, per sbarcare i passeggeri e simulare un inciden tetecnico.
michiamolollo michiamolollo 20/01/2012 ore 14.35.05
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

ciarlibravo scrive:
Pare che la costa ha una unità di crisi. Bisognerebbe indagare acnche sui rapporti schettino-costa per capire se ci sono responsabiltà oggettive della compagnia e quali. Come io credo che siano.
Non vorrei che la costa, per evitare la cattiva pubblicità, abbia sottovalutato l'incidente, e detto al capitano di non lanciare immediatamente l'sos



no

Il comandante decide sempre tutto lui. Nessuno può ordinare al comandante di una nave l'abbondono o meno della stessa salvo il sollevarlo prima dal comando.

Neanche il papa, che dico neanche silvio potrebbe ordinarlo.
JunLeCar JunLeCar 20/01/2012 ore 14.58.29
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

ciarlibravo scrive:
Non vorrei che la costa, per evitare la cattiva pubblicità, abbia sottovalutato l'incidente, e detto al capitano di non lanciare immediatamente l'sos. Magari costa e capitano pensavano che la nave non affondasse, quindi volevano portarla in un porto, per sbarcare i passeggeri e simulare un inciden tetecnico.


sono le 22 e 22
40 minuti dopo lo schianto...
tutto sotto controllo tornate alle vostre cabine
liina44 liina44 20/01/2012 ore 15.25.53
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

Evidentemente nn si puo giudicare,immagino ke la paura ha avuto la meglio ,pero quando si sceglie di svolgere un determinato lavoro bisogna essere cosciente della propria responsabilita.
A.Levante A.Levante 20/01/2012 ore 16.02.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

@ orionbelt:

Beh ma come fai a capire se uno è o non è coraggioso? Lo capisci solo in situazioni di difficoltá e solo quando queste si verificano
JunLeCar JunLeCar 20/01/2012 ore 16.03.08
segnala

(Nessuno)RE: Schettino certamente responsabile dell'incidente ma.....

liina44 scrive:
Evidentemente nn si puo giudicare,immagino ke la paura ha avuto la meglio ,pero quando si sceglie di svolgere un determinato lavoro bisogna essere cosciente della propria responsabilita.


io ho premesso che schettino è certamente colpevole in quanto il comandante di una nave è responsabile del suo equipaggio e sopratutto dei passeggeri

se bastasse questa consapevolezza per condannarlo
non servirebbero manco i processi

il mio thread non si occupa tanto di schettino
che ha abbandonato la nave
ma delle responsabilità collaterali
che vanno dalla compagnia costa
allo stato maggiore dell'equipaggio
che di fronte ad un evidente stato confusionale del comandante
avrebbe dovuto scattare un preciso automatismo
per dare il comando delle operazioni al vice

se però di questo non se ne parla
per me è il preciso segnale che di incompetenti
a dirigere quelle nave
ce ne dovevano essere parecchi



Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.