Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Maria.Teresa 22/03/2012 ore 09.51.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Licenziamento per motivi economici

Il licenziamento per motivi economici con la prova a carico del lavoratore, mi sembra si presti facilmente ad un raggiro dei motivi disciplinari.

Che ne dite?

8169699
Il licenziamento per motivi economici con la prova a carico del lavoratore, mi sembra si presti facilmente ad un raggiro dei...
Discussione
22/03/2012 9.51.31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Arli.Na Arli.Na 22/03/2012 ore 10.09.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

dipende cosa si intende per motivi economici.

se per motivi economici si intende che l'azienda è al fallimento e deve chiudere e poi chiude, ok.
basta che non apra il giorno dopo con un altro nome 4 metri più in là. che allora sì che sarebbe un raggiro.

se per motivi economici si intende qualcos'altro allora non so rispondere.
16525944
dipende cosa si intende per motivi economici. se per motivi economici si intende che l'azienda è al fallimento e deve chiudere e...
Risposta
22/03/2012 10.09.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 10.20.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
dipende cosa si intende per motivi economici.

se per motivi economici si intende che l'azienda è al fallimento e deve chiudere e poi chiude, ok.
basta che non apra il giorno dopo con un altro nome 4 metri più in là. che allora sì che sarebbe un raggiro.

se per motivi economici si intende qualcos'altro allora non so rispondere.


Pare che se un'azienda ti licenzia "per motivi economici", per avere l'indennizzo delle 15 o 27 mensilità, sarà il lavoratore che dovrà dimostrare il contrario.

Se l'azienda è in fallimento non credo vi sia nulla da eccepire.
Ma se un'azienda licenzia un dipendente per calo di fatturato e mostra che non può sostenere il peso di tutti i lavoratori, allora inizieranno le disquisizioni. E qui sarà il lavoratore a dover dimostrare che l'azienda non era nello stato di necessità di doverlo licenziare e non il contrario...


Arli.Na Arli.Na 22/03/2012 ore 10.21.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Maria.Teresa: ho capito.
bisogna chiarire quel "per motivi economici" effettivamente.
Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 10.40.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Calo di fatturato in seguito alla crisi per un certo periodo.

L'azienda dimostra con i fatturati che c'è stato un calo.

L'azienda licenzia un certo numero di dipendenti a contratto indeterminato senza indennizzo.

Passa un certo periodo (anche breve) e aumentano gli ordinativi di tale azienda...

L'azienda non è tenuta a riassumere gli stessi licenziati.

L'azienda assume dall'interinale personale a tempo determinato.

L'azienda ha licenziato i precedenti senza una giusta causa effettiva, ma non è tenuta a riassumere.


Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 10.45.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Capisco perchè la cgil non approvi la riforma.

Capisco perchè i sindacati e le sinistre siano ancora divisi..... :-))) nonostante il colpevole di tutti i mali italiani ora non ci sia....
Jimmy.Jazz Jimmy.Jazz 22/03/2012 ore 11.30.14
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Per aver diritto al reintegro o all'indennizzo il licenziamento per motivi economici deve essere 'ingiusto'. Se l'impresa licenzia un lavoratore perché non ha più lavoro da fargli fare, o se è sull'orlo del fallimento, chi è quel pazzo che obbliga l'impresa a riassumerlo o ad indennizzarlo?
Su tutto questo però mi viene da pensare:
A) il PD se prende le stesse posizioni della CGIL (con i vari distinguo e precisazioni in cashmere) si attesta come partito dei lavoratori (legittimo, per carità) ma si limita al vecchio ruolo del PCI
B) comunque l'effetto che passa sotto silenzio è stato l'estendere l'obbligo del reintegro per motivi discriminatori anche alle aziende con meno di 15 dipendenti. Per carità, da un punto di vista di principio è tutto giusto, ma nelle piccolissime imprese ci sono rapporti che trascendono il dato puramente contrattuale di un rapporto di lavoro. Lo hanno fatto per consentire alle aziende con poco meno di 14 dipendenti di 'crescere' naturalmente senza paura: beh ... sono proprio dei gran professoroni, teorici ... ma pratica proprio nulla
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 22/03/2012 ore 11.30.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano cauti..
16526080
Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano cauti..
Risposta
22/03/2012 11.30.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 11.48.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Jimmy.Jazz scrive:
Per aver diritto al reintegro o all'indennizzo il licenziamento per motivi economici deve essere 'ingiusto'. Se l'impresa licenzia un lavoratore perché non ha più lavoro da fargli fare, o se è sull'orlo del fallimento, chi è quel pazzo che obbliga l'impresa a riassumerlo o ad indennizzarlo?
Su tutto questo però mi viene da pensare:
A) il PD se prende le stesse posizioni della CGIL (con i vari distinguo e precisazioni in cashmere) si attesta come partito dei lavoratori (legittimo, per carità) ma si limita al vecchio ruolo del PCI
B) comunque l'effetto che passa sotto silenzio è stato l'estendere l'obbligo del reintegro per motivi discriminatori anche alle aziende con meno di 15 dipendenti. Per carità, da un punto di vista di principio è tutto giusto, ma nelle piccolissime imprese ci sono rapporti che trascendono il dato puramente contrattuale di un rapporto di lavoro. Lo hanno fatto per consentire alle aziende con poco meno di 14 dipendenti di 'crescere' naturalmente senza paura: beh ... sono proprio dei gran professoroni, teorici ... ma pratica proprio nulla


Il discorso però è stabilire se sia giusto che una azienda licenzi un dipendente per motivi economici senza un giudice che stabilisca che i motivi economici ci siano davvero.

Una azienda ha un calo di lavoro, oppure anche no, e decide di licenziare gli esuberi. Male che gli vada dovrà pagare un indennizzo, sempre che il lavoratore riesca a dimostrare che non vi erano "motivi economici".

In merito a ciò mi chiedo come sindacati e certa sinistra accettino ciò.

Per il punto B secondo me resta invariata la cosa.
I sindacati per addolcire la pillola mostrano che hanno esteso i motivi disciplinari alle ditte sopra i 15 dipendenti, ma in realtà potranno sempre licenziare per motivi economici e senza indennizzo visto la crisi che c'è oggi.
aqwmaschio aqwmaschio 22/03/2012 ore 11.52.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Per motivo economico in negativo si dovrebbe licenziare, sempre e in fretta, è giusto, chi ha il peggior introito dovrebbe licenziare chi ha maggiore introito; licenziate i padroni i dipendenti stanno sempre a fare i conti tra pranzo e cena ; per fortuna adesso le cose sono migliorate ,fanno soltanto la colazione pranzo e cena al lunedì, in mensa dai frati..
aqwmaschio aqwmaschio 22/03/2012 ore 11.55.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ MIRKO.CUOREROSSOBLU:
Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano cauti..
--------------Questo è il tuo pensiero e quoto, - ma,,,,il tuo partito come la pensa a proposito'
16526121
@ MIRKO.CUOREROSSOBLU: Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano cauti.....
Risposta
22/03/2012 11.55.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 12.03.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano cauti..


Invece sembra che la ditta possa licenziare a prescindere e poi se qualche dipendente fa causa allora rischia al massimo l'indennizzo di 15-27 mensilità, ma non il reintegro.
Ora, per i fannulloni questo potrebbe andare bene, ma per gli altri non c'è comunque tutela.

Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 12.04.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

aqwmaschio scrive:
per fortuna adesso le cose sono migliorate ,fanno soltanto la colazione pranzo e cena al lunedì, in mensa dai frati


diminuiremo le spese per il fitness :-))) (scherzo)
Jimmy.Jazz Jimmy.Jazz 22/03/2012 ore 12.06.39
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
se sia giusto che una azienda licenzi un dipendente per motivi economici senza un giudice che stabilisca che i motivi economici ci siano davvero.

Forse non ho capito bene il senso di questo che hai detto, ma che un'azienda licenzi per motivi economici è "normale". Poi, in caso, il giudice su azione del lavoratore indagherà se il motivo economico era valido (riduzione delle commesse di lavoro, situazione finanziaria che induce ad una riduzione delle tipologie di lavorazioni) oppure no, come ad esempio licenziare un lavoratore perché mi costa troppo rispetto ad uno che mi costa di meno, quando comunque il costo è sostenibile.
Per le PMI sotto i 15 dipendenti? Ripeto, c'è una realtà che di rapporti personali nell piccole imprese che non viene presa in considerazione. D'altronde gli interlocutori forti al tavolo sono i sindacati e la connfidustria, i rappresentanti delle micro imprese se presenti sono fatti accomodare su una seggiolina di legno "ecco ... stai qui buono a sentire e cerca di seguire i discorsi dei grandi".
aqwmaschio aqwmaschio 22/03/2012 ore 12.10.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Maria.Teresa: Ora, per i fannulloni questo potrebbe andare bene, ma per gli altri non c'è comunque tutela.
----------------------------------------è vero, oro colato queste parole. Prendiamo caso di un utracinquantenne stanco e improduttivo che anche se possiede l'esperienza non è capace di competere con il giovane aitante ventenne , che magari potrebbe essere un extracomunitario bisognoso di pecunia. Difficile competere con i 20 enni nei lavori manuali quando si è alla soglia dei 60 anni.
Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 12.20.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Jimmy.Jazz scrive:
Forse non ho capito bene il senso di questo che hai detto, ma che un'azienda licenzi per motivi economici è "normale". Poi, in caso, il giudice su azione del lavoratore indagherà se il motivo economico era valido (riduzione delle commesse di lavoro, situazione finanziaria che induce ad una riduzione delle tipologie di lavorazioni) oppure no, come ad esempio licenziare un lavoratore perché mi costa troppo rispetto ad uno che mi costa di meno, quando comunque il costo è sostenibile.


Però a me sembra un pò rischioso e non ci vedo nulla di esultante per i sindacati dei lavoratori.
Se la prova da fornire tocca al lavoratore va incontro a spese legali senza avere la certezza della sentenza. Penso che la maggior parte subiranno il licenziamento senza fiatare anche se per "ingiusti o finti" motivi economici.
big46 big46 22/03/2012 ore 12.22.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

nella grossa crisi del '64, le aziende potevano diminuire fino a 30 ore settimanali, è stata abrogata questa norma nel tempo??
Resto perplesso sul fatto che la parola ultima resti al giudice, di fatto sono sempre stati reintegrati tutti, vedere SEA con filmati dei furti nelle valige passeggeri e personale reintegrato perchè "unica fonte di guadagno". Per le mensilità di indennizzo nei guai andranno le piccole aziende.
Chiaro il controllo sul licenziamento senza giusta causa, trovo ridicolo la protezione (di nuovo) dei ladri e dei fannulloni e su questo penso siano d'accordo sia dx che sx.
Ultima considerazione, perchè (di nuovo)la differenza tra pubblico e privato??
16526179
nella grossa crisi del '64, le aziende potevano diminuire fino a 30 ore settimanali, è stata abrogata questa norma nel tempo??...
Risposta
22/03/2012 12.22.19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
Maria.Teresa Maria.Teresa 22/03/2012 ore 12.27.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

big46 scrive:
Resto perplesso sul fatto che la parola ultima resti al giudice, di fatto sono sempre stati reintegrati tutti, vedere SEA con filmati dei furti nelle valige passeggeri e personale reintegrato perchè "unica fonte di guadagno". Per le mensilità di indennizzo nei guai andranno le piccole aziende.


il licenziamento per motivi economici non passa per la discriminante del giudice. Il giudice può solo stabilire l'indennizzo ma non il reintegro.
16526189
big46 scrive: Resto perplesso sul fatto che la parola ultima resti al giudice, di fatto sono sempre stati reintegrati tutti,...
Risposta
22/03/2012 12.27.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
big46 big46 22/03/2012 ore 12.29.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
Il giudice può solo stabilire l'indennizzo ma non il reintegro.

molto bene, resta il controllo sull'onestà dell'azienda.
16526196
Maria.Teresa scrive: Il giudice può solo stabilire l'indennizzo ma non il reintegro. molto bene, resta il controllo sull'onestà...
Risposta
22/03/2012 12.29.20
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Jimmy.Jazz Jimmy.Jazz 22/03/2012 ore 13.06.33
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
la maggior parte subiranno il licenziamento senza fiatare anche se per "ingiusti o finti" motivi economici.

E' noto che i ricorsi dei lavoratori sono patrocinati dagli avvocati dei sindacati (non è un obbligo, ma di solito i lavoratori fanno così perché più conveniente). Se il datore di lavoro soccombe, è condannato alle spese. (Non faccio una statistica, ma quando perde il lavoratore di solito le spese sono compenzate).
Che poi il licenziamento economico "ingiusto" e indennizzato venga utilizzato per veicolare licenziamenti discriminatori, e quindi "reintegrabili", beh ... non è molto diverso da un licenziamento che si cerchi per far passare come "giusto" pur non essendolo. La Giustizia (ma perché ho scritto con la G maiuscola) dovrebbe verificare, tutelare e sanzionare proprio queste cose.
Comunque 27 mensilità non sono poi pochissime, in un periodo in cui tolgono la cassa integrazione straordinaria e la mobilità.
Maria.Teresa Maria.Teresa 23/03/2012 ore 09.59.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Ora anche il PD si è accorto che il licenziamento per motivi economici necessiterebbe anche del reintegro e non solo del risarcimento.... :haha
big46 big46 25/03/2012 ore 18.52.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Jimmy.Jazz scrive:
La Giustizia (ma perché ho scritto con la G maiuscola)

perchè sai pure tu che così deve essere, hai voluto fare provocazione. Diverso è chi legifera e chi "gestisce" le leggi perchè si possa avere Giustizia.
RoxAndTheDogs RoxAndTheDogs 25/03/2012 ore 21.43.31
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Maria.Teresa:

Credo che licenziare per motivi economici (calo di fatturato ecc.) comporti per l'azienda dei forti limiti per le assunzioni successive. Se ben ricordo c'è un limite di tempo piuttosto lungo entro cui non può assumere.
laurasx1966 laurasx1966 25/03/2012 ore 21.50.37
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

RoxAndTheDogs scrive:
Credo che licenziare per motivi economici (calo di fatturato ecc.) comporti per l'azienda dei forti limiti per le assunzioni successive. Se ben ricordo c'è un limite di tempo piuttosto lungo entro cui non può assumere

Credo che però si possa assumere figure diverse
Basta dirottare il personale
Banstca Banstca 25/03/2012 ore 21.58.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
Che ne dite?


Che hai ragione.
Se passasse così come è stato formulato, i 45/60enni dovrebbero cominciare a temere di trovarsi disoccupati.

Mi pare chiaro che se voglio liberami di un dipendete per motivi discriminatori, non lo faccio apertamente, invocherò motivi economici.
16535186
Maria.Teresa scrive: Che ne dite? Che hai ragione. Se passasse così come è stato formulato, i 45/60enni dovrebbero cominciare a...
Risposta
25/03/2012 21.58.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Banstca Banstca 25/03/2012 ore 22.01.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

RoxAndTheDogs scrive:
Credo che licenziare per motivi economici (calo di fatturato ecc.) comporti per l'azienda dei forti limiti per le assunzioni successive. Se ben ricordo c'è un limite di tempo piuttosto lungo entro cui non può assumere


Era così con le vecchie leggi, peraltro quasi mai applicateper quanto concerne i limiti di tempo entro cui non può assumere.

Non mi vorrei sbagliare, ma la nuova legge non dovrebbe porre limiti di questo tipo.
T4ylor T4ylor 26/03/2012 ore 04.58.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Allora sarà facile licenziare un 50enne con vari scatti di anzianità per prendere un 20enne senza scatti di anzianità, sono sempre motivi economici. Summum ius summa iniuria.
Maria.Teresa Maria.Teresa 26/03/2012 ore 09.28.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

RoxAndTheDogs scrive:
Credo che licenziare per motivi economici (calo di fatturato ecc.) comporti per l'azienda dei forti limiti per le assunzioni successive. Se ben ricordo c'è un limite di tempo piuttosto lungo entro cui non può assumere.


Penso che il meccanismo che potrebbe innescarsi in un periodo di crisi come quello attuale, sia quello di licenziare per motivi economici (facilmente dimostrabile) e poi eventualmente assumere dal lavoro interinale per i periodi di alta produzione o al massimo a contratto determinato.

Avevo aperto questo post perchè mi stupiva il fatto che i sindacati e il PD non avessero visto questa possibilità e volessero invece far passare l'idea della conquista sociale ulteriore, consistente nell'estensione del licenziamento per motivi disciplinari anche alle ditte con meno 15 dipendenti.

Poi invece la Camusso si è svegliata e allora anche Bersani non ha potuto più nascondersi.
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 16.23.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

E' notizia di oggi che la prova del legittimo licenziamento per motivi economici spetta all'azienda e non al lavoratore.....

:ok

mi sembra vada meglio ora.
Aga.Amber Aga.Amber 05/04/2012 ore 16.28.20
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Così la Camusso ha la scusa per firmare, null' altro, messa così non vuol dire nulla....
brizzolato.1970 brizzolato.1970 05/04/2012 ore 16.29.14
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

ma certo che la "RIFORMA" sara' un raggiro per licenziare piu facilmente , creare una nuova massa di schiavi ( accettare tutto e dire sempre :si badrone ) per una paga da fame ....pena il licenziamento . Altrimenti non avrebbe "senso" modificare l'articolo 18 ...se non per questo fine :-)
Zero.Coupon Zero.Coupon 05/04/2012 ore 16.33.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano cauti..

in caso di fallimenti lìarticolo 18 non centra un cazzo..
non capisco perchè tirate in ballo il fallimento..
se fallisco è chiaro che ti licenzio e voglio vedere come fanno a reintegrarti in una'azienda fallita :hehe

perchè piuttosto non seguite il ragionamento di maria che vi vuol far capire una semplice cosa....

bersani da domani sventolerà la sua vittoria col salvataggio del reintegro...
nei fatti il reintegro è quasi impossibile quindi ancora una volta bersani vi prenderà per il culo e voi sarete felici e contenti :ok
16563931
MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive: Motivi economici...? Se si tratta di un fallimento quasi sicuro ok, altrimenti meglio ci vadano...
Risposta
05/04/2012 16.33.31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 16.40.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Aga.Amber scrive:
Così la Camusso ha la scusa per firmare, null' altro, messa così non vuol dire nulla....


comunque evita che il licenziamento per motivi economici si possa trasformare in licenziamento indiscriminato.
Aga.Amber Aga.Amber 05/04/2012 ore 16.45.20
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Maria.Teresa: Perchè? Scusa non l'ho capito, non si parla di licenziamento per crisi, roba che è possibile anche ora che c'è il 18, ma per motivi economici, quindi che cos'è un motivo economico?
Arli.Na Arli.Na 05/04/2012 ore 16.48.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

brizzolato.1970 scrive:
ma certo che la "RIFORMA" sara' un raggiro per licenziare piu facilmente , creare una nuova massa di schiavi ( accettare tutto e dire sempre :si badrone ) per una paga da fame ....pena il licenziamento . Altrimenti non avrebbe "senso" modificare l'articolo 18 ...se non per questo fine


che è da mettere sul piatto della bilancia assieme al non fare un cazzo e dire chi se ne fotte
tanto c'è il reintegro.
la verità non sta mai da una parte sola.

grazie bersani.
16564016
brizzolato.1970 scrive: ma certo che la "RIFORMA" sara' un raggiro per licenziare piu facilmente , creare una nuova massa di...
Risposta
05/04/2012 16.48.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Zero.Coupon Zero.Coupon 05/04/2012 ore 16.49.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

comunque vorrei ribadire un concetto troppo spesso dimenticato....

l'operaio per il datore di lavoro è una risorsa....
il datore di lavoro non ha nessun interesse a licenziare un operaio che fa il suo dovere, produce e lo fa guadagnare......

e allora di cosa discutiamo?

discutiamo degli scansafatiche fancazzisti che a volte le aziende si ritrovano tra i cojoni....

ecco, la sinistra vuole difendere questa tipologia di dipendente :lol
16564025
comunque vorrei ribadire un concetto troppo spesso dimenticato.... l'operaio per il datore di lavoro è una risorsa.... il datore...
Risposta
05/04/2012 16.49.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 16.50.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Zero.Coupon scrive:
bersani da domani sventolerà la sua vittoria col salvataggio del reintegro...
nei fatti il reintegro è quasi impossibile quindi ancora una volta bersani vi prenderà per il culo e voi sarete felici e contenti


Prima ha fatto finta di nulla.... poi sotto pressione della Camusso ha fatto finta di protestare.... ed ora che hanno modificato questa parte farà a finta di gridare vittoria..... :haha

comunque al di là di tutto questa modifica è una piccola vittoria per i lavoratori.
Zero.Coupon Zero.Coupon 05/04/2012 ore 16.50.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
grazie bersani.

eccoli :haha
iniziano già a ringraziarlo :hoho

c.v.d.

quindi ancora una volta bersani vi prenderà per il culo e voi sarete felici e contenti


:amen
Zero.Coupon Zero.Coupon 05/04/2012 ore 16.51.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
ed ora che hanno modificato questa parte farà a finta di gridare vittoria....

vedi che i primi polli rossi stanno già beccheggiando? :hoho

:many
fb1369 fb1369 05/04/2012 ore 16.52.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Credo che sia tutto un teatrino per far digerire ai lavoratori che si devono lasciar prendere per il culo. Bersani non ci vuol perdere la faccia ma non può far altro che votare insieme agli altri, la Camusso non può perdere la faccia e questo è il contentino che Monti le ha dovuto dare. L'errore l'ha fatto la Fornerno tirando in ballo l'art. 18 che fino ad ora non ha mai salvato nessuno dal licenziamento, reintegro o non reintegro. Cosa ti reintegri se l'azienda non ti vuole? In più hanno abbassato i livelli minimo e massimo dell'indennizzo per accontentare la Confindustria. Forse va bene cosi, forse è cosi che si fa, scontentare un po' tutti, far fare polemiche e poi dare quel contentino che fa restare le cose sostanzialmente come sono state programmate fin dall'inizio. Intanto lo spread è tornato sopra 350 ma forse ci prendono per il culo anche su quello
Aga.Amber Aga.Amber 05/04/2012 ore 16.53.25
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Maria.Teresa: ma che stai a dire, hanno semplicemente evitato di dover fare lo sciopero generale di Maggio a favore di Monti che dirà che il popolo è con lui. Per i lavoratori saranno solo licenziamenti facili e finti motivi economici, reintegrazioni impossibili e per 4 lire la disoccupazione per solo un anno e poi la fame..........
fb1369 fb1369 05/04/2012 ore 16.54.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Comunque sia cosi non si creano posti di lavoro, ma forse si arriva a fine mandato
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 16.54.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Aga.Amber scrive:
Perchè? Scusa non l'ho capito, non si parla di licenziamento per crisi, roba che è possibile anche ora che c'è il 18, ma per motivi economici, quindi che cos'è un motivo economico?


Per motivi economici significa che il fatturato di una azienda non è sufficiente per mantenere una determinata struttura aziendale. Allora l'azienda potrà licenziare chi è in esubero. Ma con questa modifica, se prima era il lavoratore a dover dimostrare che l'azienda non aveva motivi economici ora è l'azienda stessa a dover dimostrare di non fatturare abbastanza. Mi sembra siano due cose molto differenti: se non si riesce a coglierlo non è colpa mia... ;-)

16564058
Aga.Amber scrive: Perchè? Scusa non l'ho capito, non si parla di licenziamento per crisi, roba che è possibile anche ora che c'è...
Risposta
05/04/2012 16.54.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Zero.Coupon Zero.Coupon 05/04/2012 ore 16.54.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Aga.Amber scrive:
reintegrazioni impossibili e per 4 lire la disoccupazione per solo un anno e poi la fame..........

perchè la fame?
si cerceranno un'altro lavoro, magari se lo possono inventare come fanno tante partite iva.....

è finita l'epoca dei privilegi :lol
Arli.Na Arli.Na 05/04/2012 ore 16.54.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
Prima ha fatto finta di nulla.... poi sotto pressione della Camusso ha fatto finta di protestare.... ed ora che hanno modificato questa parte farà a finta di gridare vittoria.....

comunque al di là di tutto questa modifica è una piccola vittoria per i lavoratori.


non mi pare che abbia fatto finta di nulla, ma capisco la tua presa di posizione.
sarebbe dura dovere ridursi a ringraziarlo per te che lo hai sempre preso per il culo ;-)
fb1369 fb1369 05/04/2012 ore 16.57.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Intanto Bossi si è dimesso.. onore ad un combattente della politica, ma era l'ora..
brizzolato.1970 brizzolato.1970 05/04/2012 ore 17.02.09
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
se non si riesce a coglierlo non è colpa mia.

se non si riesce a coglierlo che la riforma e una fregatura e gia' studiata a tavolino per licenziare facilmente e creare una nuova massa di schiavi per un stipendio da fame ....non e' colpa mia :-)
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 17.04.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
non mi pare che abbia fatto finta di nulla, ma capisco la tua presa di posizione.
sarebbe dura dovere ridursi a ringraziarlo per te che lo hai sempre preso per il culo


Fatico a credere che io sia arrivata prima di Bersani a capire questa faccenda del licenziamento per motivi economici. Quando aprii questo thread nessuno ancora aveva protestato. Anzi il PD sosteneva che avevano esteso i motivi disciplinari a tutte le aziende comprese quelle di meno 15 dipendenti.

Poi, dopo la pressione della Camusso, ha riconsiderato la questione...

Ma rileggiti pure tutti i passaggi del thread 8-)

p.s. sebbene abbia fatto la figura del gioppino un ringraziamento per questa cosa, il Bersani, la merita... Grazie Bersani :-)))
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 17.08.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

brizzolato.1970 scrive:
se non si riesce a coglierlo che la riforma e una fregatura e gia' studiata a tavolino per licenziare facilmente e creare una nuova massa di schiavi per un stipendio da fame ....non e' colpa mia


Forse non hai capito il senso del mio thread oppure non l'hai letto dall'inizio.

Quello che hai scritto ora è un presupposto di tutto il discorso che ho fatto. Quindi non capisco perchè replichi in questi termini.
Aprii il thread con la critica ai sindacati e al PD perchè gridavano alla "finta" vittoria e invece venivano raggirati consapevolmente.
Arli.Na Arli.Na 05/04/2012 ore 17.11.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
Forse non hai capito il senso del mio thread oppure non l'hai letto dall'inizio.

Quello che hai scritto ora è un presupposto di tutto il discorso che ho fatto. Quindi non capisco perchè replichi in questi termini.
Aprii il thread con la critica ai sindacati e al PD perchè gridavano alla "finta" vittoria e invece venivano raggirati consapevolmente.


diciamo che comprenderti è sempre difficile, non c'è mai la volontà di non capire ciò che dici.
detto questo non capisco perchè di questo accanimento contro bersani.
ha fatto finta?? non ha fatto finta??
preoccupiamoci del fatto che il tuo partito invece non ha mosso un dito in favore dei lavoratori, nemmeno per finta.
Zero.Coupon Zero.Coupon 05/04/2012 ore 17.12.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
diciamo che comprenderti è sempre difficile,

capire maria è di una semplicità disarmante.
di piuttosto che ti conviene fingere di non capire perchè altrimenti dovresti andartene colla codina tra le gambe :hehe
brizzolato.1970 brizzolato.1970 05/04/2012 ore 17.17.25
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
Aprii il thread con la critica ai sindacati e al PD perchè gridavano alla "finta" vittoria e invece venivano raggirati consapevolmente.

sei rimasta ai sindacati , pd, pdl , lega ,idv , terzo polo , quarto polo, monti ecc ecc ..... e un " sistema" di potere e affari in barba ai cittadini :-)
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 17.22.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
diciamo che comprenderti è sempre difficile, non c'è mai la volontà di non capire ciò che dici.
detto questo non capisco perchè di questo accanimento contro bersani.
ha fatto finta?? non ha fatto finta??
preoccupiamoci del fatto che il tuo partito invece non ha mosso un dito in favore dei lavoratori, nemmeno per finta.


Il pdl voleva la modifica già prima e di sicuro l'avrebbe fatta diversamente da questa. Trattasi di coerenza tra il prima e dopo Berlusconi.
Il PD ha protestato per mesi ed ora cala le brache facendo credere in una vittoria. Trattasi di incoerenza tra il prima e dopo Berlusconi.

Ora, io lodo la "vittoria di Pirro" di Bersani, ma non può cambiare la visione di incoerenza generale....

ma capisco anche la tua posizione di non poter ammettere che l'idolo Bersani possa essere incoerente.
Arli.Na Arli.Na 05/04/2012 ore 17.34.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
Il pdl voleva la modifica già prima e di sicuro l'avrebbe fatta diversamente da questa. Trattasi di coerenza tra il prima e dopo Berlusconi.
Il PD ha protestato per mesi ed ora cala le brache facendo credere in una vittoria. Trattasi di incoerenza tra il prima e dopo Berlusconi.

Ora, io lodo la "vittoria di Pirro" di Bersani, ma non può cambiare la visione di incoerenza generale....

ma capisco anche la tua posizione di non poter ammettere che l'idolo Bersani possa essere incoerente


ti stai sbagliando.
il pdl voleva l'abolizione dell'articolo 18. ci ha provato mille anni e non ci è riuscito.
il pd non voleva l'abilizione dell'articolo 18 e ci ha combattutto per mille anni.
quello che è uscito da questa riforma del lavoro non è l'abolizione dell'articolo 18.
è una modifica che trova un compromesso tra le esigenze delle imprese e quelle dei lavoratori.

e non dobbiamo ringraziare di certo angiolino alfano per questo anche se se ne sta attribuendo i meriti nelle ultime ore.

dobbiamo ringraziare invece bersani per aver insistito sul punto che avrebbe visto sì licenziamenti camuffati.

poi puoi pure non ammetterlo, fai come credi.

è già tanto che tu riconosca che è una vittoria per i lavoratori.

mi accontenterò.
16564287
Maria.Teresa scrive: Il pdl voleva la modifica già prima e di sicuro l'avrebbe fatta diversamente da questa. Trattasi di coerenza...
Risposta
05/04/2012 17.34.12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Aga.Amber Aga.Amber 05/04/2012 ore 17.35.36
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Arli.Na: te sei strumentalizzata lo sai ?
Arli.Na Arli.Na 05/04/2012 ore 17.40.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Aga.Amber scrive:
te sei strumentalizzata lo sai ?


se lo dici tu deve essere senz'altro vero.
Maria.Teresa Maria.Teresa 05/04/2012 ore 17.41.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
ti stai sbagliando.
il pdl voleva l'abolizione dell'articolo 18. ci ha provato mille anni e non ci è riuscito.
il pd non voleva l'abilizione dell'articolo 18 e ci ha combattutto per mille anni.
quello che è uscito da questa riforma del lavoro non è l'abolizione dell'articolo 18.
è una modifica che trova un compromesso tra le esigenze delle imprese e quelle dei lavoratori.


che il pdl voleva abolire l'art.18 lo dicevate tu, Bersani e la Camusso nelle manifestazioni di piazza che avete fatto nei mesi scorsi e che ora avete richiuso nell'armadio insieme alle altre bandiere.

Se ora Alfano approva questa modifica è segno che sta bene al pdl e alle aziende.

Dici che il PD non voleva l'abolizione? Il PD non voleva qualsiasi cosa facesse Berlusconi, punto.

Tra il prima e dopo Berlusconi è cambiato solo il termine: dA "abolire" a "modificare", ma la sostanza è ancora quella. Poi se vuoi la pillola indorata di Bersani, accoglila pure, ma mi sembra che i tuoi "compagni" più esigenti non siano così d'accordo con te. ;-)
Aga.Amber Aga.Amber 05/04/2012 ore 17.42.42
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

@ Maria.Teresa: te sei strumentalizzata come quell' altra solo dall' altra parte :-)
excristian1977 excristian1977 05/04/2012 ore 17.47.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Arli.Na scrive:
dipende cosa si intende per motivi economici.

se per motivi economici si intende che l'azienda è al fallimento e deve chiudere e poi chiude, ok.
basta che non apra il giorno dopo con un altro nome 4 metri più in là. che allora sì che sarebbe un raggiro.

se per motivi economici si intende qualcos'altro allora non so rispondere.



concordo
Arli.Na Arli.Na 05/04/2012 ore 17.48.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Maria.Teresa scrive:
che il pdl voleva abolire l'art.18 lo dicevate tu, Bersani e la Camusso nelle manifestazioni di piazza che avete fatto nei mesi scorsi e che ora avete richiuso nell'armadio insieme alle altre bandiere.

Se ora Alfano approva questa modifica è segno che sta bene al pdl e alle aziende.

Dici che il PD non voleva l'abolizione? Il PD non voleva qualsiasi cosa facesse Berlusconi, punto.

Tra il prima e dopo Berlusconi è cambiato solo il termine: dA "abolire" a "modificare", ma la sostanza è ancora quella. Poi se vuoi la pillola indorata di Bersani, accoglila pure, ma mi sembra che i tuoi "compagni" più esigenti non siano così d'accordo con te


se vuoi modificare la realtà a tuo piacimento fai pure.
ce le ricordiamo benissimo le battaglie per l'abolizione dell'articolo 18.

che il PD non volesse qualsiasi cosa facesse berlusconi è fin troppo ovvio.
qualsiasi cosa abbia fatto berlusconi è stato un misero fallimento per il paese e dirlo a gran voce è sempre stato doveroso.
ma non lo diceva solo il PD.
ad un certo punto hanno iniziato a dirlo anche i suoi scagnozzi, magari troppo tardi, ma questo è ciò che è successo.
solo che tu hai una mono visione della cosa. pazienza..

tra abolizione e modifica c'è un abisso ed è inutile che ti ricordi chi ha portato a casa il risultato.
quello che pensano i miei "compagni più esigenti" non è affar mio.
io ho le mie idee, loro hanno le loro.
excristian1977 excristian1977 05/04/2012 ore 17.50.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

big46 scrive:
nella grossa crisi del '64, le aziende potevano diminuire fino a 30 ore settimanali, è stata abrogata questa norma nel tempo??
Resto perplesso sul fatto che la parola ultima resti al giudice, di fatto sono sempre stati reintegrati tutti, vedere SEA con filmati dei furti nelle valige passeggeri e personale reintegrato perchè "unica fonte di guadagno".

beh se l'azienda è in crisi non credo che il giudice possa dire diversamente


Per le mensilità di indennizzo nei guai andranno le piccole aziende.

sicuramente

Chiaro il controllo sul licenziamento senza giusta causa, trovo ridicolo la protezione (di nuovo) dei ladri e dei fannulloni e su questo penso siano d'accordo sia dx che sx.
Ultima considerazione, perchè (di nuovo)la differenza tra pubblico e privato??

perchè come sempre i pubblici dipendenti sono paraculati



Maria.Teresa Maria.Teresa 06/04/2012 ore 08.57.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

Aga.Amber scrive:
te sei strumentalizzata come quell' altra solo dall' altra parte


tu, probabilmente, ti ritieni obiettiva e senza visione prospettica.

Beata te che vivi in maniera de-antropologica. 8-)
big46 big46 06/04/2012 ore 16.35.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

excristian1977 scrive:
perchè come sempre i pubblici dipendenti sono paraculati

son convinto che Arlina ti confermerà che pure ai pubblici stanno sulle palle i fancazzisti, perchè di fatto son quelli che trascinano tutto il pubblico nel fascio (si può dire fascio??) di categoria "paraculata"
16567364
excristian1977 scrive: perchè come sempre i pubblici dipendenti sono paraculati son convinto che Arlina ti confermerà che pure ai...
Risposta
06/04/2012 16.35.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
big46 big46 06/04/2012 ore 16.37.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Licenziamento per motivi economici

comunque se questa nuova sistemazione dell'art 18 è intelligente, vedremo una marea di investimenti esteri che farà ripartire come una fucilata la produzione italiana....come no.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.