Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Ampelo Ampelo 21/11/2012 ore 21.41.07
segnala

(Nessuno)RE: cesare martinetti: Lo spread della Grandeur salva Hollande

intermezzo scrive:
E'proprio in virtù della sua grandeur che la Francia ci tratterà sempre come pezze da piedi, o meglio, come provinciali. Se la Francia vorrà essere con noi in Europa della sua grandeur dovrà farne a meno. Oppure dovremmo opporre alla grandeur francese una grandeur italiana, che li spinga per lo meno a rispettarci. Ma con soggetti come te in circolazione in Italia mi sa che sarà dura.


Così come dici ricreiamo solo l'Europa della prima guerra mondiale, nazionalismi che si scontrano tra loro.

l'Europa è sotto attacco della finanza internazionale proprio perchè è un soggetto potenzialmente dominante e sovrano. Oggi nel mondo la sovranità degli stati è sotto continuo attacco del sistema economico globale che non vuole frontiere e popoli, ma un unico grande mercato senza regole.
In questo scenario globale nessuno stato europeo è in grado di avere una reale sovranità nazionale e ognuno da solo conterà ben poco in un simile scenario dominato dai cinesi, dai russi, dagli americani e pochi altri super-stati.

Oggi c'è bisogno dello spirito fondatore dei politici del dopo-guerra per rilanciare il progetto europeo verso nuovi orizzonti
maryannnna maryannnna 22/11/2012 ore 09.43.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: cesare martinetti: Lo spread della Grandeur salva Hollande

intermezzo scrive:
Sì, pardon, volevo dire bipolarismo.

che non c'è nemmeno quello (o le Pen è mai andato alle elezioni insieme ai gollisti?)
è il doppio turno che determina lo scontro finale a due

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.