Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

angelinacommedore angelinacommedore 16/01/2013 ore 11.41.58
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

è pure brutto forte.

credo non abbia mai conosciuto na donna.
excristian1977 excristian1977 16/01/2013 ore 11.45.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
Poi c'è chi riconosce alla Magistratura limiti ed eccessi che andrebbero riformati.



tu sei l'unico a sx a dire che qualcosa non torna nella nostra magistratura
tutti gli altri utenti di sx invece la difendono sempre in funzione anti-berlusconi con scuse assurde molte volte pur di difendere a spada tratta ogni espisodio negativo eclatante discusso qui dentro inerente sentenze decisioni comportamenti di singoli magistrati
excristian1977 excristian1977 16/01/2013 ore 11.46.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

oltretuto le dichiarazioni scritte di questo magistrato rischiano una serie di risvolti negativi verso il senso di fiducia degli italiani nella giustizia

gli italiani ormai hanno sempre meno fiducia nella giustizia per colpa della sua lungaggine, per colpa di simili dichiarazioni, per colpa di liti intestine all'interno della magistratura, per colpa di eccesso di protagonismo da parte di molti magistrati, ecc ecc

in più oltre a non aver fiducia nella giustizia queste dichiarazioni possono fomentare forme di "giustizia privata" da parte dei cittadini che possono iniziare a pensare che per avere giustizia oggi non ci si debbe più affidare a chi è preposto a farla ma che invece per avere giustizia ci si debba organizzare per farsela da soli
Ty.phoon Ty.phoon 16/01/2013 ore 11.47.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

hai aperto post analogo al mio diciotto minuti dopo, che facciamo, ne cancelliamo uno dei due o lasciamo entrambi?
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 16/01/2013 ore 11.49.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ excristian1977: non sono l'unico, caspita, ci sono altri giovani che la pensano come me. Tute le volte, devo ripeterlo?
excristian1977 excristian1977 16/01/2013 ore 11.50.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
@ excristian1977: non sono l'unico, caspita, ci sono altri giovani che la pensano come me. Tute le volte, devo ripeterlo?



qui dentro sei l'unico
orionbelt orionbelt 16/01/2013 ore 11.53.47
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

poi sti luridi si meravigliano se la gente si fa giustizia da sè...

prima aiutano i coccolanegri a riempire l'italia di immondizia magrebina e balcanica, e poi vengono a spiegarci che è meglio se in galera, nelle nostre case, dietro a porte blindate e catenacci ci stiamo noi, mentre lo zingarume che appesta le nostre città deve essere lasciato libero di fare quel cazzo che gli pare.

strano che a questa merda togata non abbiano proposto un seggio nelle liste del pd o di sel
Duca.theKnight Duca.theKnight 16/01/2013 ore 11.54.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

Ty.phoon scrive:
hai aperto post analogo al mio diciotto minuti dopo, che facciamo, ne cancelliamo uno dei due o lasciamo entrambi?


Non ho nemmeno avuto il tempo di leggere i threads questa mattina. Se involontariamente ho "copiato" qualcosa mi dispiace. Penso che su certi temi sia meglio ribadire, piuttosto che tacere... :ok
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 16/01/2013 ore 11.56.25 Ultimi messaggi
Amelia.Earhart Amelia.Earhart 16/01/2013 ore 12.03.21
segnala

(Nessuno)RE: Vorrei dire una cosetta a questo fenomeno...

Fin che abbiamo dei somari come Pannella che anziché pensare a rivoluzionare il sistema giudiziario, anziché indignarsi per i casi di ingiustizia, non giustizia e di tutte le vaccate che commettono i tribunali, anziché pensare alle vittime fa gli scioperi della fame a favore dei loro carnefici cosa ci possiamo aspettare?

Processi veloci, pene esemplari e niente sconti a nessuno e gli stranieri in carcere a casa loro. Comoda qui da noi, troppo comoda.
Le vittime si devono difendere, preoccupare e per giunta sentire in colpa.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.