Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Arli.Na Arli.Na 17/07/2013 ore 16.58.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

mery1981 scrive:
INFORMETE EHEHE AI GG NOSTRI CONDANNANO BERLUSCONI PERCHE' HA SAPUTO STA STORIA CHE DISSE LA MATIA EHEHE CHE E' FASSINO SI SENTI' PER TELEFONO STE FRAIS :ALLORA ABBIAMO UNA BANCA? EHEHEHE


nel 1962???

che fatica tradurre quello che dici però..

fai uno sforzo per favore, renditi comprensibile.
17602114
mery1981 scrive: INFORMETE EHEHE AI GG NOSTRI CONDANNANO BERLUSCONI PERCHE' HA SAPUTO STA STORIA CHE DISSE LA MATIA EHEHE CHE E'...
Risposta
17/07/2013 16.58.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
roys66 roys66 17/07/2013 ore 16.58.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

xpescatore scrive:
Quindi con i soldi dei cittadini italiani, che avrebbero dovuto essere equamente spalmati su tutte le compagnie assicurative,


Questa frase riportata, è troppo bella.
Cioè uno ad esempio, è amministratore di condominio. Deve stipulare polizze per 15 palazzi che ha in gestione, ma non deve scegliere l'assicurazione più conveniente, ma deve distribuirle per 15 compagnie diverse, per distribuire bene tutti i soldi dei condomini.

Oppure uno è proprietario di 3 auto e 2 ciclomotori, ed anziché fare tutte le polizze, presso un unica compagnia, che magari è già la più conveniente, e dato il numero di polizze da stipulare, riuscirebbe ad ottenere uno sconto maggiore, ne fa 5 con diverse compagnie, per distribuire meglio i suoi soldi.

Geniale!!!
17602115
xpescatore scrive: Quindi con i soldi dei cittadini italiani, che avrebbero dovuto essere equamente spalmati su tutte le...
Risposta
17/07/2013 16.58.17
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
mery1981 mery1981 17/07/2013 ore 16.58.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

Una cooperativa può comprare banche, avere conti miliardari offshore, manager con stipendi da capogiro, affari in tutto il mondo? La domanda è stata sollevata, ma è rimasta senza risposta mentre infuriava la battaglia delle polemiche e delle inchieste per la scalata alla Banca nazionale del lavoro da parte della cooperativa Unipol, gigante nel mondo delle assicurazioni in Italia e polmone finanziario della Lega delle cooperative. Fallita la scalata, come tutti sanno, dopo le feste natalizie, e spenti i riflettori sulle polemiche e sulle inchieste, si può affrontare la domanda sulla crisi dell’immagine del cooperativismo in Italia, sulla sua utilità e sui suoi limiti. Anche perché le due principali centrali cooperative – la Lega, che conta oltre 13mila gruppi associativi, e la Confcooperative, con 18mila società aderenti, sono realtà non certo irrilevanti dell’economia italiana. Giriamo quindi le nostre domande a Giuseppe De Rita, sociologo, presidente del Censis
Arli.Na Arli.Na 17/07/2013 ore 16.59.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

mery1981 scrive:
Il Gruppo Unipol è oggi il secondo gruppo assicurativo nel mercato italiano e il primo nei rami Danni.



Il Gruppo Unipol a nuovo perimetro pro-forma (includendo quindi i premi del Gruppo Premafin/Fondiaria-SAI) ha registrato una raccolta assicurativa consolidata diretta al 31 dicembre 2012 di 16,8 miliardi di euro, di cui 10,6 nei Rami Danni e 6,2 miliardi nei Rami Vita.



Adotta una strategia di offerta integrata, coprendo l'intera gamma dei prodotti assicurativi e finanziari ed è particolarmente attivo nei settore della previdenza integrativa e della salute.



Il Gruppo Unipol conta più di 13,5 milioni di clienti (di cui 6,5 Unipol, 4 Fondiaria-Sai e 3 Milano Assicurazioni), con una rete distributiva di 4.082 punti vendita di rete primaria (1.382 Agenzie Unipol e 2.700 Agenzie Fondiaria-Sai + Milano Assicurazioni), 7.255 punti vendita di rete secondaria (3.428 Sub-agenzie Unipol e 3.827 Sub-agenzie Fondiaria-Sai + Milano Assicurazioni) e 304 filiali bancarie al 30 settembre 2012.



Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. è una holding di partecipazioni e servizi ed è una società quotata in Borsa, il cui azionista di maggioranza è Finsoe S.p.A., che detiene attualmente una quota pari al 50,75% del capitale sociale ordinario, e che a sua volta è controllata al 64,6% direttamente da 28 cooperative, tra cui vi sono le principali cooperative italiane di consumo e di produzione e lavoro.



Pierluigi Stefanini è Presidente del Gruppo Unipol e Carlo Cimbri ne è Amministratore Delegato: sono stati nominati rispettivamente nel gennaio 2006 e nell’aprile 2010.



La storia del Gruppo Unipol ha avuto inizio da Unipol Assicurazioni, nata nel 1961 e successivamente acquisita da alcune cooperative facenti parte della Lega delle Cooperative.



Nei servizi assicurativi opera tramite le società Unipol Assicurazioni, Linear, Linear Life, UniSalute, Fondiaria-Sai, Milano Assicurazioni, Dialogo, Liguria e Siat; nella bancassicurazione attraverso Arca, Arca Vita, Popolare Vita, BIM Vita e Systema; nei servizi bancari, del risparmio gestito e del merchant banking attraverso Unipol Banca, Unipol Merchant - Banca per le Imprese, Unipol Fondi, Unipol SGR, Unicard e BancaSai.



ok.. come tutte le compagnie assicurative hanno fatto.. suppongo.


non ho capito perchè "con i soldi dei cittadini".

io scelgo la compagnia assicurativa, nessuno mi obbliga.

a te?
mery1981 mery1981 17/07/2013 ore 16.59.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

@ Arli.Na: SEI DISLESSICA :many TE VOLEVI SAPE' DE STA BANCA E IO TI HO PRESENTATO LA STORIA EHEHEHE :ok
mery1981 mery1981 17/07/2013 ore 17.00.28 Ultimi messaggi
Arli.Na Arli.Na 17/07/2013 ore 17.01.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

roys66 scrive:

xpescatore scrive:
Quindi con i soldi dei cittadini italiani, che avrebbero dovuto essere equamente spalmati su tutte le compagnie assicurative,


Questa frase riportata, è troppo bella.



io non riesco a capire il senso.

ma sicuramente ora pescatore torna a fugare ogni mio dubbio.
17602126
roys66 scrive: xpescatore scrive: Quindi con i soldi dei cittadini italiani, che avrebbero dovuto essere equamente spalmati su...
Risposta
17/07/2013 17.01.24
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
Arli.Na Arli.Na 17/07/2013 ore 17.03.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

mery1981 scrive:
SEI DISLESSICA TE VOLEVI SAPE' DE STA BANCA E IO TI HO PRESENTATO LA STORIA EHEHEHE


no, non sono dislessica. sono pure riuscita a capire cosa avevi voluto dire..

ma la domanda mia era un altra.

tu che dislessica non sei non mi dire che non l'hai capita. dai..
mery1981 mery1981 17/07/2013 ore 17.03.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

@ Arli.Na: FORSE NON HAI CAPITO ALLORA NON E' QUESTIONE DI SCEGLIERE O MENO UNA O L'ATRA ASSICURAZIONE IL PROBLEMA E' CHE CI STA CON TUTTE LE SCARPE LA SINISTRA CAPISCI SI O NO? ALLORA NON PJASSERO DE PETTO A BERLUSCONI CHE TIENE LE IMPRESE CAPISCI SI? PERCHE' A STO PUNTO BERLUSCONI PAGA TUTTE LE TASSE E GLI ALTRI NO A BUON INTENDITOR POCHE PAROLE EHEHEHE :ok QUI TE VOJO FA CAPI' CHE A TUTTI I POLITICI JE PIACE ER DIO QUATTRINO EHEHEH :ok
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 17/07/2013 ore 17.04.10 Ultimi messaggi

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.