Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

xpescatore xpescatore 20/07/2013 ore 16.30.54
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

mery1981 scrive:
Chi decise che l'intercettazione del dialogo tra Fassino e Consorte fosse talmente irrilevante da non venire nemmeno trascritta negli atti dell'inchiesta? Chi appose l'omissis sul brogliaccio? La Procura sapeva o non sapeva che dietro l'omissis del 18 luglio era nascosto Piero Fassino?

Questi sono fatti irrilevanti, mica si scopavano qualche bella fanciulla...
mery1981 mery1981 20/07/2013 ore 16.31.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

Sono condanne scritte sull'acqua, perché a settembre l'intera vicenda verrà inghiottita dalla prescrizione prima ancora che venga fissato il processo d'appello. Ma le motivazioni sono comunque una lettura interessante. Sia quando negano al Cavaliere le attenuanti generiche e la condizionale, nonostante sia incensurato, per la «lesività della sua condotta» e a causa delle «altre condanne sia pure non definitive». Sia quando si addentrano nei meccanismi complessi e un po' diabolici che regolano le intercettazioni telefoniche e che, in particolare, vennero impiegate nell'inchiesta Antonveneta, di cui quella su Bnl fu uno spin off, una costola. Perché in aula i tecnici hanno spiegato che fu la Procura della Repubblica a pretendere che venisse impiegato un sistema del tutto nuovo, chiamato Mito 2, che consentiva di immagazzinare e duplicare tutto quanto veniva intercettato, e di risalire poi attraverso i motori di ricerca a ogni nome, a ogni parola. Ma poi ad ascoltare e a trascrivere tutto, riassumendolo nei brogliacci, era la Guardia di finanza. «La conversazione non era stata trascritta né utilizzata - ha testimoniato un ufficiale delle Fiamme gialle - era stata ritenuta non rilevante perché non aggiungeva nulla di nuovo a quanto gia accertato nelle indagini». Ma lo stesso ufficiale aggiunge che comunque nei brogliacci il nome di Fassino c'era: «compariva la data, l'ora della chiamata, il nome dell'onorevole». Ma uno dei pm dice invece: «nei brogliacci non comparivano i nominativi dei parlamentari». Chi non la racconta giusta? MAH
mery1981 mery1981 20/07/2013 ore 16.31.37 Ultimi messaggi
carlitos.wai70 carlitos.wai70 20/07/2013 ore 18.15.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

Arli.Na scrive:
dirlo anche a pescatore no eh..


l'autore della panzanata è solo uno.
indifendibile.
roys66 roys66 20/07/2013 ore 22.47.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

xpescatore scrive:
Vedi cervello incartapecorito, io non parlo per sentito dire ma per esperienza diretta, in una città rossa da quando era completamente nera.
Ho amici sia nel settore assicurativo, tra i quali un ex agente Fondiaria, sia nel settore amministrazione comunale e cooperativo.
La UNIPOL è stata favorita in ogni campo e te lo dimostra il fatto che oggi è un colosso, mentre le altre compagnie traballano, tranne il gruppo delle Generali.
Non offendere le persone come me di centrodestra non sono stupide solo perchè non la pensano come te, anzi, forse è il contrario.


Cosa vuoi che sia Pescato'.
Il guaio è, che "voi di destra", vi offendete da soli. Venite qui con le vostre strampalate panzane, di cui ne siete convinti al 100%, ed anche quando qualcuno vi fa notare le contraddizioni, pretendete ragione, senza ragionare. Per questo vi offendete da soli. E devo anche ammettere, che ci riuscite benissimo, senza nessun aiuto esterno.
Comunque, insisti nella tua tesi, che Unipol sia stata favorita, da varie amministrazioni?
Che dirti, contento tu, contenti tutti.

Ty.phoon Ty.phoon 20/07/2013 ore 22.57.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

@ roys66:

xpescatore scrive:
Vedi cervello incartapecorito, io non parlo per sentito dire ma per esperienza diretta, in una città rossa da quando era completamente nera.
Ho amici sia nel settore assicurativo, tra i quali un ex agente Fondiaria, sia nel settore amministrazione comunale e cooperativo.
La UNIPOL è stata favorita in ogni campo e te lo dimostra il fatto che oggi è un colosso, mentre le altre compagnie traballano, tranne il gruppo delle Generali.
Non offendere le persone come me di centrodestra non sono stupide solo perchè non la pensano come te, anzi, forse è il contrario.


Cosa vuoi che sia Pescato'.
Il guaio è, che "voi di destra", vi offendete da soli. Venite qui con le vostre strampalate panzane, di cui ne siete convinti al 100%, ed anche quando qualcuno vi fa notare le contraddizioni, pretendete ragione, senza ragionare. Per questo vi offendete da soli. E devo anche ammettere, che ci riuscite benissimo, senza nessun aiuto esterno.
Comunque, insisti nella tua tesi, che Unipol sia stata favorita, da varie amministrazioni?
Che dirti, contento tu, contenti tutti.


anche i sassi sanno benissimo come funziona il sistema delinquenziale rosso, prima pci e ora democristiano del pd. e uno che definisce panzana una cosa che tutti sanno, può essere solo di due tipologie: o più cieco di stevie wonder, oppure in malafede.
17606515
@ roys66: xpescatore scrive: Vedi cervello incartapecorito, io non parlo per sentito dire ma per esperienza diretta, in una città...
Risposta
20/07/2013 22.57.58
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
roys66 roys66 20/07/2013 ore 23.15.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

Ty.phoon scrive:
anche i sassi sanno benissimo come funziona il sistema delinquenziale rosso, prima pci e ora democristiano del pd. e uno che definisce panzana una cosa che tutti sanno, può essere solo di due tipologie: o più cieco di stevie wonder, oppure in malafede.



Certo certo, sono io cieco e in malafede.
Ma non sono certo io, ad aver detto che sarebbe stato giusto, distribuire i soldi dei contribuenti, a diverse compagnie assicurative, tralasciando il piccolo particolare magari, che l'Unipol, aveva prezzi migliori. ;-)
xpescatore xpescatore 22/07/2013 ore 09.34.01
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

roys66 scrive:
tralasciando il piccolo particolare magari, che l'Unipol, aveva prezzi migliori. smile

Qui funzionava in questo modo e te lo dico per esperienza diretta perchè l'agente fondiaria era mio amico fraterno.
Comune e provincia gara per le varie tipologie di assicurazione, le migliori, quelle a rischio limitato andavano a UNIPOL, quelle più a rischio alle altre. Così per le municipalizzate, le coop che lavoravano per il comune e la provincia, ovviamente la Compagnia lavoratori portuali, ed alle ditte esterne che lavoravano per le amministrazioni veniva fatto capire che passare a Unipol sarebbe stato un vantaggio per loro.
Questo accadeva ed ancora accade in tutte le regioni, le provincie ed i comuni rossi.
mery1981 mery1981 22/07/2013 ore 09.53.59 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

@ aero.batic: e certo le assicurazio :ok ni automobilistiche sono quasi tutte della sinistra sotto falsi nomi ma sono le loro :ok
Margherita.46 Margherita.46 22/07/2013 ore 10.02.11
segnala

(Nessuno)RE: UNIPOL

Povero Roys e poveri sinistri.
Costretti sempre a negare anche l'evidenza.
Quelle riportate da Mery non sono fantasie,ma cose riscontrabili.

E' una bella faticaccia che vi siete assunti.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.