Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Margherita.46 Margherita.46 19/07/2013 ore 10.52.06
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Secondo le due impiegate statali non sono troppi ed è chiaro perchè dicano così.

Naturalmente quelli bravi non fanno notizia mentre invece i truffatori sì ed è questo che noi vediamo troppo spesso.

Ci sarebbe una soluzione: visto che gli impiegati statali devono agire nell'interesse dello Stato, si tolgano da dove sono in esubero e li si metta dove mancano.

Non accettano? Licenziati.
:pazz
TOM55 TOM55 19/07/2013 ore 10.59.00
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

LaROx e Margherita.46: APPROVO AL 100%.
excristian1977 excristian1977 19/07/2013 ore 11.01.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Morgana.Avalon scrive:
TOM55 scrive:
guerdie forestali



Un pò di numeri dal web.

In alcune zone d'Italia l'organico è decisam carente : la regione Liguria disponeva (nel 2009) di 271 agenti contro un fabbisogno di almeno 380. Nel 2006 nella Provincia di Reggio Emilia erano presenti 35 unità del corpo quando il numero adeguato per coprire il territorio era del doppio.
Secondo i dati dell’ultimo inventario pubblicato nel 2008 e aggiornato al 2005, la Toscana conta appena 600 operai forestali con una superficie boschiva pari a poco più di un milione di ettari.
In Umbria, il patrimonio boschivo più ampio d’Italia in rapporto all'estensione della regione, ci sono solo 650 operai forestali per 390.255 ettari di bosco, cioè circa 600 ettari a testa.

L'altra faccia della medaglia : l'ultimo rapporto dell’Inventario Nazionale delle Foreste e dei Serbatoi Forestali di Carbonio registra in Sicilia, dati aggiornati al 2005, una stima di superficie boschiva pari a 388 mila ettari. Gli operai forestali nell'Isola sono circa 25mila (5.550 solo a Catania)

In Calabria esiste un esercito di circa 10.500 persone deputato alla sorveglianza e alla tutela di un'area boschiva di 6.500 chilometri quadrati.



alt! non fare anche tu lì'errore di confondere gli uomini del CFS con gli operai forestali. sono due cose diverse

e cmq è scandaloso che ci siano 35mila operai forestali inutili in calabria
excristian1977 excristian1977 19/07/2013 ore 11.12.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Arli.Na scrive:
excristian1977 scrive:
nel comparto sicurezza, difesa, sanitario che sono "ostili" alla sx o non sindacalizzati

ma come ho detto io gli amministrativi non diminuiscono anzi aumentano



e i tuoi dati dove sono??? sentiamo..



http://archiviostorico.corriere.it/2012/gennaio/10/Polizia_Finanza_carabinieri_non_sono_co_8_120110041.shtml

Gli uomini e le donne addetti alla sicurezza del Paese sono quasi il dieci per cento in meno di quanti dovrebbero essere: 263.606 anziché 290.545, con un «saldo negativo» pari a 26.939. Esattamente il 9,2 per cento. I dati sono aggiornati al dicembre 2011, e andando nel dettaglio si scopre che la polizia soffre un deficit di 11.685 unità, pari all' 11 per cento. Il divario si allarga di anno in anno, giacché nel 2010 era del 10 per cento e nel 2009 dell' 8. I «buchi» riguardano soprattutto i quadri intermedi, con gli ispettori che sono per oltre un terzo al di sotto del previsto (-38 per cento) così come i sovrintendenti (-36 per cento). Tra i direttivi c' è una carenza del 30 per cento, mentre la massa degli assistenti e degli agenti (oltre la metà del personale) sono l' 8 per cento in più rispetto all' organico, poiché da anni non si fanno concorsi per salire di grado; i dirigenti, invece, sono l' 8 per cento in meno. L' età media dei poliziotti è salita a 42 anni, nel 2010 era di 41 e mezzo, nel 2009 di 40 e qualche mese. Tra i carabinieri la differenza si ferma a 7.027 unità in meno (6,1 per cento), ma è cresciuta negli ultimi due anni. L' età media sfiora i 44 anni, mentre la Guardia di Finanza può contare su 59.903 persone rispetto alle 68.130 previste: 8.227 in meno, cioè il 12 per cento.



http://www.ilvelino.it/it/article/approvata-riduzione-organico-forze-armate/c88e8707-e8ca-4a19-a4a2-9fb24361e23a/

Il regolamento disciplina la riduzione delle dotazioni organiche complessive delle Forze armate da 190.000 unità a 170.000 unità
Servo.Ancestrale Servo.Ancestrale 19/07/2013 ore 11.22.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

è chiaro che sono troppi....

basta fare un paragone colla disastrata grecia messa in ginocchio proprio dai troppi statali..
in grecia gli statali sono l'8,5% della forza lavoro,
in italia gli statali sono il 14,8% della forza lavoro.....

lo statale produce un servizio ma non produce ricchezza, nei fatti è un parassita sociale..
lo diceva marx :haha
Servo.Ancestrale Servo.Ancestrale 19/07/2013 ore 11.26.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Arli.Na scrive:
l'opinione degli italiani che tra l'altro hanno subìto un lavaggio del cervello non indifferente contro i dipendenti pubblici, sarebbero "i dati"

i dati li ho messi io...

anche il ministro del tuo amato governo monti disse che tra gli statali ci stanno 300.000 eccedenze.
ma poi, a parte voi statali lo sanno tutti in italia che gli statali sono uno dei cancri di questo paese.

poi non capisco perchè il parere degli italiani sia valido se si parla di nucleare e non sia valido se si parla di statali in esubero..

p.s. verrà il giorno che lo stato vi licenzierà.
verrà tranquilla, putroppo quando lo faranno saremo tutti in ginocchio ma la resa dei conti è dietro l'angolo..
Servo.Ancestrale Servo.Ancestrale 19/07/2013 ore 11.28.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Arli.Na scrive:
tra l'altro sono così coglioni da non capire che dati come questi vanno contro la povera gente. perchè chi ha i soldi si rivolge ai privati e chi non li ha si attacca al tram.

stronzate, contro la povera gente va il fardello di mantenere voi statali del cazzo in evidente eccedenza con privilegi ignobili..
Arli.Na Arli.Na 19/07/2013 ore 11.56.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Margherita.46 scrive:
Secondo le due impiegate statali non sono troppi ed è chiaro perchè dicano così.

Naturalmente quelli bravi non fanno notizia mentre invece i truffatori sì ed è questo che noi vediamo troppo spesso.

Ci sarebbe una soluzione: visto che gli impiegati statali devono agire nell'interesse dello Stato, si tolgano da dove sono in esubero e li si metta dove mancano.

Non accettano? Licenziati.


io penso che i baby pensionati come te dovrebbero quanto meno avere la decenza di tacere.
io lavorerò fino a 67 anni per la tua gioia. tu parassiti già da un bel po'.
Arli.Na Arli.Na 19/07/2013 ore 11.57.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

excristian1977 scrive:
Gli uomini e le donne addetti alla sicurezza del Paese sono quasi il dieci per cento in meno di quanti dovrebbero essere: 263.606 anziché 290.545, con un «saldo negativo» pari a 26.939. Esattamente il 9,2 per cento. I dati sono aggiornati al dicembre 2011, e andando nel dettaglio si scopre che la polizia soffre un deficit di 11.685 unità, pari all' 11 per cento. Il divario si allarga di anno in anno, giacché nel 2010 era del 10 per cento e nel 2009 dell' 8. I «buchi» riguardano soprattutto i quadri intermedi, con gli ispettori che sono per oltre un terzo al di sotto del previsto (-38 per cento) così come i sovrintendenti (-36 per cento). Tra i direttivi c' è una carenza del 30 per cento, mentre la massa degli assistenti e degli agenti (oltre la metà del personale) sono l' 8 per cento in più rispetto all' organico, poiché da anni non si fanno concorsi per salire di grado; i dirigenti, invece, sono l' 8 per cento in meno. L' età media dei poliziotti è salita a 42 anni, nel 2010 era di 41 e mezzo, nel 2009 di 40 e qualche mese. Tra i carabinieri la differenza si ferma a 7.027 unità in meno (6,1 per cento), ma è cresciuta negli ultimi due anni. L' età media sfiora i 44 anni, mentre la Guardia di Finanza può contare su 59.903 persone rispetto alle 68.130 previste: 8.227 in meno, cioè il 12 per cento.


i dati dei dipendenti amministrativi che secondo te vengono assunti in continuazione, grazie.
che siamo tutti sotto organico lo so da me.
Arli.Na Arli.Na 19/07/2013 ore 11.58.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I dipendenti pubblici sono più di quanti ne servono realmente ecco i dati

Servo.Ancestrale scrive:
i dati li ho messi io...

anche il ministro del tuo amato governo monti disse che tra gli statali ci stanno 300.000 eccedenze.
ma poi, a parte voi statali lo sanno tutti in italia che gli statali sono uno dei cancri di questo paese.

poi non capisco perchè il parere degli italiani sia valido se si parla di nucleare e non sia valido se si parla di statali in esubero..

p.s. verrà il giorno che lo stato vi licenzierà.
verrà tranquilla, putroppo quando lo faranno saremo tutti in ginocchio ma la resa dei conti è dietro l'angolo..


tu hai messo le tue solite stronzate che ovviamente non fanno testo.
odia di meno ne guadagnerai in salute.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.