Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

BIROS BIROS 21/08/2013 ore 10.07.14
segnala

Schifato I 10 inganni di Silvio


Ci sono almeno dieci buoni motivi per dimostrare che Berlusconi non è uno statista che ha a cuore il bene del Paese, ma solo un condannato che cerca di evitare la condanna.
1. Ha cercato in tutti i modi di ostacolare il corso del processo Mediaset, proprio come ha fatto con altri suoi processi. È del tutto discutibile che il suo possa definirsi il normale esercizio del diritto di difesa.
2. Prima, durante, e dopo il processo ha tentato di far delegittimare i giudici che lo hanno condannato attraverso i suoi media.
3. Prima dell’udienza in Cassazione e dopo di essa ha letteralmente fatto prendere di mira il presidente del suo collegio per delegittimarlo. Il Giornale, che ha fatto campagne durissime contro i pentiti, improvvisamente è diventato il ricettacolo di testimoni che ricordano brandelli di conversazioni con il giudice Antonio Esposito, tutte contro Berlusconi.
4. Berlusconi si considera l’unico cittadino italiano che può sottrarsi alle leggi e alle sentenze. Quello che vale per tutti, per lui non vale. I magistrati non si devono occupare di lui, se lo fanno non devono condannarlo, se lo condannano vuol dire solo che hanno un pregiudizio contro di lui.
5. Leggi ad personam, lodi, salvacondotti, amnistie, indulti, grazia. Tutto fuorché quello che vale per ogni altro cittadino, rispettare le leggi.
6. Legge Severino sull’incandidabilità dei condannati. Finché si applica agli sfigati, Berlusconi tace. Se invece tocca lui allora diventa un vero problema e va sabotata.
7. Elezioni. I tempi non sono decisi in base agli interessi del Paese, ma solo ed esclusivamente di Berlusconi.
8. Costituzione. Per Berlusconi è carta straccia.
9. Riforma della giustizia. Si fa solo se Berlusconi ne ha urgente bisogno per i suoi processi, altrimenti il mito diventa governare per cinque anni per finire una legislatura. E della giustizia non si ricorda più nessuno.
10.Dal primo agosto, quando Silvio è stato condannato, non ha mai ricordato agli italiani che dopo Mediaset ci sono ben altri processi che lo coinvolgono (Ruby, De Gregorio, Lavitola). La sua, ormai, è una ricorsa al sotterfugio. Perfino quando lascia intendere che vorrebbe la grazia, intavola un tira e molla con il Quirinale non ammettendo mai le sue responsabilità.
Alla fine l’unico dato di fatto è il seguente. La crisi incombe, ma il Paese è lì, fermo, in attesa di sapere che succederà a Berlusconi.

http://milella.blogautore.repubblica.it/2013/08/21/i-10-inganni-di-silvio/?ref=HRER2-1
nerorosso nerorosso 21/08/2013 ore 10.14.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

tutto ok.
ma chi sarebbe il politico che ha a cuore il paese ?????
ti do' un anno di tempo per pensare , non lo troverai mai
17641521
tutto ok. ma chi sarebbe il politico che ha a cuore il paese ????? ti do' un anno di tempo per pensare , non lo troverai mai
Risposta
21/08/2013 10.14.45
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
Maggie46 Maggie46 21/08/2013 ore 10.30.15
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

BIROS scrive:
Prima dell’udienza in Cassazione e dopo di essa ha letteralmente fatto prendere di mira il presidente del suo collegio per delegittimarlo. Il Giornale, che ha fatto campagne durissime contro i pentiti, improvvisamente è diventato il ricettacolo di testimoni che ricordano brandelli di conversazioni con il giudice Antonio Esposito, tutte contro Berlusconi


Prima dell'udienza non ha profferito parola.
Dopo l'udienza (purtroppo DOPO!) c'è stato chi ha tenuto a sottolineare l'imparzialità (!) del presidente del collegio e la sua serietà (!!).
Non ci sono state smentite a riguardo.
Maggie46 Maggie46 21/08/2013 ore 10.33.38
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

BIROS scrive:
non ha mai ricordato agli italiani che dopo Mediaset ci sono ben altri processi che lo coinvolgono (Ruby, De Gregorio, Lavitola).



Non ce n'è stato alcun bisogno. Altri lo fanno continuamente.
Ed altri ancora aspettano solo di poter terminare l'opera tanto diligentemente portata avanti in 20 anni di accanimento giudiziario.
Maggie46 Maggie46 21/08/2013 ore 10.37.07
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

BIROS scrive:
È del tutto discutibile che il suo possa definirsi il normale esercizio del diritto di difesa

Quando di parla di Berlusconi non c'è niente di normale.
Come il dire che il suo non è stato normale esercizio di diritto di difesa.
BIROS BIROS 21/08/2013 ore 10.41.08
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

Maggie46 scrive:
Non ce n'è stato alcun bisogno. Altri lo fanno continuamente.
Ed altri ancora aspettano solo di poter terminare l'opera tanto diligentemente portata avanti in 20 anni di accanimento giudiziario.

:many
Ma curati! E` un delinquente abituale!! :ok
Il PDL e solo una setta per interessi personali vedi i 2 nanetti! il Brunetta che si trova a Roma perche ha paura dell'acqua alta a Venezia sta facendo vedere come ha a cuore gli italiani ora che ha la puzzetta sotto il naso CHE SCHIFEZZA DI PARTITO/SETTA :ok :vomitino
Maggie46 Maggie46 21/08/2013 ore 10.48.56
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

@ BIROS:

Tu, ed altri come te, dovreste seriamente pensare di fare qualche seduta di psicoterapia.
Il vostro non è l'atteggiamento normale di chi ha idee diverse.
Il vostro è ODIO ed ha radici nell'inconscio profondo ed in qualche turba mentale.
lollo.mb lollo.mb 21/08/2013 ore 10.49.28 Ultimi messaggi
Maggie46 Maggie46 21/08/2013 ore 10.51.17
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

@ lollo.mb:

Probabilmente quella di cui sopra è solo la prima puntata.
BIROS BIROS 21/08/2013 ore 10.55.08
segnala

(Nessuno)RE: I 10 inganni di Silvio

Maggie46 scrive:
Tu, ed altri come te, dovreste seriamente pensare di fare qualche seduta di psicoterapia.
Il vostro non è l'atteggiamento normale di chi ha idee diverse.
Il vostro è ODIO ed ha radici nell'inconscio profondo ed in qualche turba mentale.

A leggere voi qui quando parlate della sinistra o della ministra di colore lo fate con amore vero? :ok
IO il delinquente LO ODIO per quello che ha fatto all'Italia e italiani e anche a quelli che ci vanno dietro e continuano a trovare scuse per le loro LADRATE !! :ok

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.