Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

levaldigi levaldigi 29/10/2013 ore 14.44.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

orionbelt scrive:
NEGROMANZIA

caprone ignorante, la negromanzia (necromanzia) nulla ha che fare con i negri ma è l'evocazione dei defunti e deriva dal greco necròs, defunto, come te!
parla come mangi, coleo!
17751813
orionbelt scrive: NEGROMANZIA caprone ignorante, la negromanzia (necromanzia) nulla ha che fare con i negri ma è l'evocazione dei...
Risposta
29/10/2013 14.44.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
levaldigi levaldigi 29/10/2013 ore 14.47.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

orionbelt scrive:
brutto limitato mentale

E' meglio che vai a nasconderti, scoreggia mentale, sicut flatulenza mentis
levaldigi levaldigi 29/10/2013 ore 14.50.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

orionbelt scrive:
tu invece sei così ignorante da non poter esser altri che flyerman, l'uomo volantino.

ma certo, NEGROMANZIA :many :many :haha
levaldigi levaldigi 29/10/2013 ore 14.53.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

E ORA CHIEDI SOCCORSO A INTERNET, COLEO
orionbelt orionbelt 29/10/2013 ore 14.54.41
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

@ levaldigi: toh, ti faccio un copiaincolla secondo lo stile tuo, che c'ho da fare


Il termine italiano negro è etimologicamente equivalente all'aggettivo nero (dal latino niger/nigru(m)), e aveva in origine tale significato; esempi di quest'uso del termine si trovano tra l'altro in Petrarca, Ariosto e Carducci.

L'uso di negro per riferirsi alle etnie di pelle scura è anch'esso attestato già nella letteratura del basso medioevo (per esempio nello stesso Petrarca), ma è diventato più comune in epoca coloniale, sia in italiano che in altre lingue (alcune delle quali lo hanno mutuato dall'equivalente spagnolo). Derivati di questa accezione di negro sono termini come negroide (introdotto a partire dal XIX secolo dagli antropologi per denotare una delle ipotetiche razze umane) o negritudine (l'insieme dei valori etnici e culturali dei popoli neri.


ad maiora flyerman, non dimenticarti di distribuire i volantini :bye

levaldigi levaldigi 29/10/2013 ore 14.57.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

orionbelt scrive:
@ levaldigi: toh, ti faccio un copiaincolla secondo lo stile tuo, che c'ho da fare


Il termine italiano negro è etimologicamente equivalente all'aggettivo nero (dal latino niger/nigru(m)), e aveva in origine tale significato; esempi di quest'uso del termine si trovano tra l'altro in Petrarca, Ariosto e Carducci.

L'uso di negro per riferirsi alle etnie di pelle scura è anch'esso attestato già nella letteratura del basso medioevo (per esempio nello stesso Petrarca), ma è diventato più comune in epoca coloniale, sia in italiano che in altre lingue (alcune delle quali lo hanno mutuato dall'equivalente spagnolo). Derivati di questa accezione di negro sono termini come negroide (introdotto a partire dal XIX secolo dagli antropologi per denotare una delle ipotetiche razze umane) o negritudine (l'insieme dei valori etnici e culturali dei popoli neri.


ad maiora flyerman, ricordati di distribuire i volantini smile

L'avevo già letto, NEGROMANZIA,
resta il fatto che se prendi il vocabolario latino-italiano alla voce niger trovi NERO, te capì terun?
orionbelt orionbelt 29/10/2013 ore 15.03.08
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

levaldigi scrive:
resta il fatto che se prendi il vocabolario latino-italiano alla voce niger trovi NERO, te capì terun?

veloce dai che mi aspettano:

se prendi il vocabolario di latino alla voce equus trovi cavallo, ma la carne di cavallo in italiano si chiama carne equina, non carne cavallina.... così un negroide si dovrebbe chiamare negro, non nero

ciao ciao
levaldigi levaldigi 29/10/2013 ore 15.16.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

orionbelt scrive:
ciao ciao

flyerman non lo conosco ma NEGROMANZIA si!
grazie, ho imparato un nuovo vocabolo che ha che fare con i NERI
ciao ciao, arca di scienza
buio.1933 buio.1933 29/10/2013 ore 19.13.19
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

Una cosa non capisco, perchè vi accanite tanto contro il termine "Negro"? Dove sarebbe l'offesa?
Disquisite di lana caprina, amici di sinistra, perchè sulle cose reali, tangibili siete proprio una frana.
"L'immigrato porterà ricchezza!" blateravate, invece la miseria negra è alle porte.
Grazie della vostra lungimiranza, ma negro rimane negro; io non lo considero un'offesa ma una constatazione.
buio.1933 buio.1933 29/10/2013 ore 19.25.37
segnala

(Nessuno)RE: Papà Kyenge: “Sono un re al di sopra del popolo”

Non fate i finti moralisti, ipocriti; anche scientificamente si chiama "Ceppo Negroide" non neroide! w:-)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.