Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

excristian1977 19/12/2013 ore 11.19.36 Ultimi messaggi
segnala

ImportanteMASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

da la stampa



Breve viaggio panoramico nella testa del magistrato di sorveglianza che ha concesso il permesso premio al serial killer di Savona da ieri alla macchia.


«Dunque, Gagliano, riepiloghiamo. Lei nel 1981 uccide la prostituta con cui ha una relazione sfondandole il cranio a colpi di pietra. L’anno seguente, sfruttando una licenza, sequestra una famiglia e spara a casaccio addosso ai passanti.

Passano sette anni e durante un permesso premio ammazza una transessuale e un travestito. Il giorno successivo trapassa la gola a una prostituta, che sopravvive per miracolo. E poi? Ah, ecco… arrestato, evade di nuovo durante un altro permesso premio e spara in faccia alla sua compagna. Si costituisce, evade ancora due volte e, tra un’evasione e l’altra, prende a pistolettate un metronotte… Qui si apre il capitolo delle rapine, se non sbaglio. Nel 2005, ormai quarantaseienne, svaligia supermarket e uffici postali. Arrestato, esce per l’indulto ma torna dentro la settimana dopo: aveva estorto dei soldi a un imprenditore… In carcere, nel corso di un interrogatorio, afferra l’attaccapanni e sfascia la sala colloqui. Polizia e carabinieri la segnalano come individuo molto pericoloso. Mmm… Tutto ciò visto e considerato, ritengo che nulla ostacoli la concessione di un nuovo permesso premio. Vada pure, Gagliano. E mi raccomando, faccia il bravo».


P.S. Il monologo del giudice è immaginario (ma non troppo, temo). Mentre le parole del direttore del carcere di Genova - «Non eravamo a conoscenza del suo passato di serial killer. Credevamo fosse solo un rapinatore» - sono drammaticamente autentiche.

COSA PENSATE?

analisi purtroppo perfette
8256715
da la stampa Breve viaggio panoramico nella testa del magistrato di sorveglianza che ha concesso il permesso premio al serial...
Discussione
19/12/2013 11.19.36
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
orionbelt orionbelt 19/12/2013 ore 11.28.06
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

excristian1977 scrive:
COSA PENSATE?

dimissioni immediate della cancellieri, che già doveva essere mandata via a pedate dopo la solidarietà e l'intercessione in favore della ligresti anoressica, quella che appena uscita di galera stava così male che è andata subito a fare shopping.

via il ministro, e via il giudice che ha concesso il permesso premio a questo killer

a berlusconi negano il permesso di partecipare al congresso del PPE mentre ai serial killer danno il permesso di andare dove vogliono
excristian1977 excristian1977 19/12/2013 ore 11.33.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

orionbelt scrive:
a berlusconi negano il permesso di partecipare al congresso del PPE mentre ai serial killer danno il permesso di andare dove vogliono



infatti l'assurdo è anche questo
17834877
orionbelt scrive: a berlusconi negano il permesso di partecipare al congresso del PPE mentre ai serial killer danno il permesso...
Risposta
19/12/2013 11.33.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
roys66 roys66 19/12/2013 ore 11.35.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

Che strano, non sono i sinistri, che mettono sempre in mezzo Berlusconi?? :many
datemetempo datemetempo 19/12/2013 ore 11.38.50
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

il giudice dovrebbe essere licenziato in tronco, cosi come la cancellieri... e il direttore del carcere.. davvero l emblema di una paese assurdo e governato malissimo.... ma basta che dentro ci finisca berlusconi e gli idioti di sinistra sono contenti
orionbelt orionbelt 19/12/2013 ore 11.45.39
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

roys66 scrive:
Che strano, non sono i sinistri, che mettono sempre in mezzo Berlusconi??

no: i sinistri di solito difendono gli assassini, i loro complici, i vandali, i serial killer.

e gli danno anche assistenza, come per cesare battisti oppure li fanno addirittura scarcerare (promettendo e non mantenendo) come han fatto con la baraldini :vomitino


rossi sempre più vergognosi e senza pudore
roys66 roys66 19/12/2013 ore 11.51.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

orionbelt scrive:
no: i sinistri di solito difendono gli assassini, i loro complici, i vandali, i serial killer.

e gli danno anche assistenza, come per cesare battisti oppure li fanno addirittura scarcerare (promettendo e non mantenendo) come han fatto con la baraldini


rossi sempre più vergognosi e senza pudore


Ah ecco, se è un sinistro che mette in mezzo berlusconi, è uno scandalo, non deve metterlo sempre in mezzo, ormai non conta più nulla, che barba che noia che noia che barba.

ma se lo fa un addestrato, allora tutto è lecito :-)))
orionbelt orionbelt 19/12/2013 ore 12.00.32
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

roys66 scrive:
Ah ecco, se è un sinistro che mette in mezzo berlusconi,

son 20 anni che date la colpa a berlusconi pure per il meteorite caduto in russia

e sei stato tu ad attaccarti a berlusconi per non dover parlare dei capolavori che fa la tua cara magistratura e questo governucolo fermo, illegittimo e pasticcione.

dicci roys: se al posto della cancellieri c'erano ancora castelli, oppure nitto palma, quanto avresti ululato "dimissioni dimissioni"?

magari in occasione di una bella gita a roma con pulman e cestino-pranzo pagato dal partito di merda a cui appartieni
intermezzo intermezzo 19/12/2013 ore 12.02.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

excristian1977 scrive:
Breve viaggio panoramico nella testa del magistrato di sorveglianza che ha concesso il permesso premio al serial killer di Savona da ieri alla macchia. «Dunque, Gagliano, riepiloghiamo. Lei nel 1981 uccide la prostituta con cui ha una relazione sfondandole il cranio a colpi di pietra. L’anno seguente, sfruttando una licenza, sequestra una famiglia e spara a casaccio addosso ai passanti. Passano sette anni e durante un permesso premio ammazza una transessuale e un travestito. Il giorno successivo trapassa la gola a una prostituta, che sopravvive per miracolo. E poi? Ah, ecco… arrestato, evade di nuovo durante un altro permesso premio e spara in faccia alla sua compagna. Si costituisce, evade ancora due volte e, tra un’evasione e l’altra, prende a pistolettate un metronotte… Qui si apre il capitolo delle rapine, se non sbaglio. Nel 2005, ormai quarantaseienne, svaligia supermarket e uffici postali. Arrestato, esce per l’indulto ma torna dentro la settimana dopo: aveva estorto dei soldi a un imprenditore… In carcere, nel corso di un interrogatorio, afferra l’attaccapanni e sfascia la sala colloqui. Polizia e carabinieri la segnalano come individuo molto pericoloso. Mmm… Tutto ciò visto e considerato, ritengo che nulla ostacoli la concessione di un nuovo permesso premio. Vada pure, Gagliano. E mi raccomando, faccia il bravo». P.S. Il monologo del giudice è immaginario (ma non troppo, temo). Mentre le parole del direttore del carcere di Genova - «Non eravamo a conoscenza del suo passato di serial killer. Credevamo fosse solo un rapinatore» - sono drammaticamente autentiche. COSA PENSATE?analisi purtroppo perfette


I commenti sono praticamente inutili.

Licenziare magistrato e direttore del carcere. Che mette un serial killer in cella con piccoli delinquenti pensando sia più buono di loro.

17834965
excristian1977 scrive: Breve viaggio panoramico nella testa del magistrato di sorveglianza che ha concesso il permesso premio al...
Risposta
19/12/2013 12.02.22
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
roys66 roys66 19/12/2013 ore 12.02.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: MASSIMO GRAMELLINI: Giustizia d’evasione

orionbelt scrive:
son 20 anni che date la colpa a berlusconi pure per il meteorite caduto in russia

e sei stato tu ad attaccarti a berlusconi per non oprlare dei capolavori che fa la magistratura e questo governucolo fermo, illegittimo e pasticcione.

dicci roys: se al posto della cancellieri c'era castelli, oppure nitto palma, quanto avresti ululato "dimissioni dimissioni"?

magari in occasione di una bella gita a roma con pulman e cestino-pranzo pagato dal partito di merda a cui appartieni


Sei stato tu a tirare in ballo berlusconi, non io.
Tutto il resto, è noia (Califano)

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.