Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

Maggie3 Maggie3 19/01/2014 ore 12.18.18
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

Ha voglia Pansa di raccontare!
L'indottrinamento è tale che anche se comprovato da documenti, per la sinistra tutto quello che dice è falso.
Ha troppo basato il suo consenso su certe cose, e continua a farlo con l'antiberlusconismo, essendo ormai l'argomento "resistenza" un po' sputtanato dalle tante testimonianze che, grazie al cielo, sono emerse.
giorgio60 giorgio60 19/01/2014 ore 12.18.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

BIROS scrive:


Per me la persona che mi rappresenta e` tutto il partito


questo immagino lo decidi in base alle sue proposte,alla sua esperienza,alla sua ideologia.al suo programma.
mi piacerebbe una tua risposta...si o no.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2014 ore 12.18.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ giorgio60: io rispetto il volere del popolo, dato che ne faccio parte. Ma seguirò una strada che mi sono scelto io per realizzare quel che a furor di popolo viene chiesto. E la mia strada rimane ancora a sinistra, la stessa percorsa da chi mi ha convinto a mettermici sopra.
giorgio60 giorgio60 19/01/2014 ore 12.20.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:

E la mia strada rimane ancora a sinistra, la stessa percorsa da chi mi ha convinto a mettermici sopra.



e cosa ti ha convinto della sinistra rispetto alla destra che quella e' la tua strada?

Maggie3 Maggie3 19/01/2014 ore 12.20.15
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:
la questione è che chi è di destra pensa di essere nel partito perfetto e di la siano tutti in difetto, chi è di sinistra pensa lo stesso e intanto, fra gli egoismi dell'uno e dell'altro il Paese muore


E chi tenta di trovare un punto di contatto viene subito censurato.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2014 ore 12.22.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ giorgio60: la sobrietà di certi uomini, l'amore per qualcuno che conosco bene per la gente fra cui ha passato la vita, per ascoltare, aiutare, fare quel che serve per il bene di. Io voglio seguire la sua strada e combattere per vedere realizzato il suo sogno.
Maggie3 Maggie3 19/01/2014 ore 12.22.40
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

giorgio60 scrive:
e cosa ti ha convinto della sinistra rispetto alla destra che quella e' la tua strada?


Probabilmente il fatto che è di famiglia comunista.
Dal che si vede come la famiglia sia un orientamento importante.
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 19/01/2014 ore 12.24.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)...

@ Maggie3: assolutamente no, se c'è una cosa che non mi è mai stata imposta, è stata quella di seguire la strada che mi sentivo di voler seguire. D'altronde quando andavo al liceo, manco me la filavo la sinistra e spesso ho preso posizioni completamente antitetiche. Ma in casa, la libertà di esprimerle, l'ho sempre avuta.
BIROS BIROS 19/01/2014 ore 12.25.19
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

giorgio60 scrive:
questo immagino lo decidi in base alle sue proposte,alla sua esperienza,alla sua ideologia.al suo programma.
mi piacerebbe una tua risposta...si o no.

Non tanto alle proposte (tutti prometto monti e mari) ed altro ma alla sua storia passata cosa ha fatto per chi o cosa e` numero uno la sua onesta` :ok
giorgio60 giorgio60 19/01/2014 ore 12.42.20 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La sinistra sta sparendo. Ostaggio delle sue bugie»

MIRKO.CUOREROSSOBLU scrive:


D'altronde quando andavo al liceo, manco me la filavo la sinistra e spesso ho preso posizioni completamente antitetiche.



quando andavo al liceo io ero totalmente di sinistra,indossavo l'eskimo,avevo la barba lunga e incolta,ascoltavo gli intillimani,fumavo le galouvaises o come si chiamavano che facevano pure schifo al cazzo...
ero ateo e condividevo certe idde strane e poco raccomandabili...
poi mi sono anche proposto nella politica ma il problema non erano gli uomini come sostiene biros che ce ne sono pure di onesti...
il problema e' il sistema.
il professore di scienze politiche all'universita' ci spiegava che tutte le ideologie hanno nel loro interno il virus che le portera' a deteriorarsi e a morire a meno che non ci sia la capacita' di rinnovarsi totalmente e completamente.
in italia i partiti,la politica,il sistema e' fine a se stesso.
sulla base di criteri ideologici come la resistenza,il fascismo,la sinistra ha creato il muro dell'incomunicabilita' tra le parti democratiche nel paese giungendo perfino a sacrificare intellettuali o artisti di sinistra che minimamente accennavano ad un atteggiamento democratico.
la sinistra e per sinistra intendo fino al pci ha sacrificato nell'altare di manipulite la sua identita' e si e' venduta ai profughi della dc che hanno pensato bene di conservare i criteri di comportamento della vecchia sinistra per fare cadere nel tranello persone oneste come mirko che pensano di essere nella sinistra di berlinguer e invece sono nella democrazia cristiana o almeno lo erano fino a qualche giorno fa...

il mio augurio e' che vinca almeno una volta la democrazia in modo che il cittadino possa scegliere liberamernte da una parte o dall'altra a seconda dei programmi senza sentirsi costretto ad una parte per partito preso e che abbia gli strumenti per bocciare chi non rispetta i programmi e di mandarlo a casa per sempre.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.