Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

giorgio60 giorgio60 20/04/2015 ore 23.58.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@xpescatore scrive:

vedremo se la sinistra riuscirà a tenerli sotto controllo con le coop.



ma le coop non servono per tenere sotto controllo questi poveretti...chi scende dai barconi e' un prodotto che serve per farci i soldi e poi si abbandona senza speranza e senza futuro,una cosa di cui vergognarsi e non e' solo la sinistra a questo punto...berlusconi e il centrodestra sono altrettanto responsabili di questa situazione...
18679736
@xpescatore scrive: vedremo se la sinistra riuscirà a tenerli sotto controllo con le coop. ma le coop non servono per tenere...
Risposta
20/04/2015 23.58.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
xpescatore xpescatore 21/04/2015 ore 00.13.04
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@giorgio60 scrive:
poi si abbandona senza speranza e senza futuro,

E' no, questo sarà il nuovo proletariato, quello da inquadrare nelle coop, gente senza arte ne parte che protesterà per avere i propri diritti e si iscriverà al sindacato ed avrà poi anche il proprio partito. Pensa solo a i ricongiungimenti familiari. Per ognuno che viene inquadrato con permessi di soggiorno e poi con la cittadinanza avrà diritto di chiamare tutti i parenti. Una vera invasione, prima silenziosa, ora non più tanto.
Il centro di Livorno è diventato una casbah, la parte vecchia della città è praticamente in mano loro, si sentono più idiomi che a Babilonia.
bbwroma bbwroma 21/04/2015 ore 08.12.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@francescovic scrive:
una guerra potrebbe comportare molti più morti



più morti loro, in terra loro. Noi ne saremmo dentro in minima parte
francescovic francescovic 21/04/2015 ore 11.01.21
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@bbwroma scrive:
più morti loro, in terra loro. Noi ne saremmo dentro in minima parte

Ma una guerra comporta morti anche nostri.
francescovic francescovic 21/04/2015 ore 11.08.57
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@giorgio60 scrive:
hai ragione,infatti facevo la differenza tra emigrazione e cio' che si ostinano a chiamare immigrati.
perche' continuano a chiamare questi disgraziati dei barconi immigrati.

Beh, in un certo senso lo sono immigrati se consideriamo l'immigrazione un modo per cercarsi un posto dove vivere. Perde, però di significato nel momento in cui le persone fuggono da situazioni estreme come la guerra, in tal caso si dovrebbero chiamare rifugiati, ovvero, persone che intendono, una volta risolto il problema a casa loro, ritornarci.
Il problema attuale non è tanto la migrazione, quanto il chi emigra. I musulmani sono e resteranno sempre musulmani, ovvero, gente che crede che l'islam sia l'unica idea possibile, gente che non vuole integrarsi, anzi, partono con l'idea di "convertire" il mondo; è per questo che sostengo che i musulmani andrebbero sempre e comunque isolati dal contesto.
Meg2.46 Meg2.46 21/04/2015 ore 11.11.11
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@giorgio60 scrive:
io sono stato un clandestino quindi ne possiamo parlare.

Ti hanno mantenuto?
Ti hanno dato vitto, alloggio, paghetta e un tetto??
bbwroma bbwroma 21/04/2015 ore 11.13.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@francescovic scrive:
Ma una guerra comporta morti anche nostri



sì, infatti ho detto in minima parte nostri. Resto dell'idea che un po' di bombe fatte bene tirate giù da aeri li porterebbero a più miti consigli.

D'altra parte abbiamo un esercito per cui ancora paghiamo le tasse ma che di fatto a meno che non ci siano smottamenti o inondazioni è inutile. usiamolo.
francescovic francescovic 21/04/2015 ore 11.15.34
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@bbwroma : D'accordo!
Meg2.46 Meg2.46 21/04/2015 ore 11.15.43
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@fb1369 scrive:
essere trattati in questo modo un po' di disperazione gli viene anche se non ce l'avessero in partenza

Magari!
Se si rendessere conto che non sono i benvenuti....
Ma se ne fregano. La posta dell'esere mantenuti è troppo alta.
Meg2.46 Meg2.46 21/04/2015 ore 11.18.19
segnala

(Nessuno)RE: perche' continuano a chiamarla emigrazione.

@giorgio60 scrive:
daranno mai la cittadinanza ad un immigrato ma si riempiono la bocca con l'integrazione.

Perchè no?
E' previsto un iter.
Basta rispettarlo.
Certo che se invece di imparare la lingua ed accettare le nostre leggi vogliono fare i cavoli loro....
La cittadinanza non è automatica.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.