Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

gastone6 gastone6 21/06/2015 ore 20.51.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

La zona teatro dei conflitti arabo-israeliani fu per molti secoli parte integrante dell'Impero Ottomano, che si caratterizzava per una politica tendenzialmente sovranazionale, in grado di garantire una discreta autonomia ai diversi gruppi etnici che lo componevano.
La zona assunse grande valore strategico (sia economico sia militare) a partire dal 1869, anno in cui fu aperto il canale di Suez, grande opera ingegneristica che avvicinava l'Oriente all'Occidente. Oltre a questo, nella prima metà del XX secolo, furono scoperti immensi giacimenti petroliferi in tutta l'area e ciò rese ancora più interessante il territorio vicino-orientale per le potenze europee che, bisognose di quell'elemento per la loro crescente industria, approfittarono dei numerosi segni di fragilità dell'Impero Ottomano, nonché dell'esito del primo conflitto mondiale per colonizzare l'intera area, imponendo un'occupazione militare di fatto, atta a garantire lo sfruttamento della zona da parte delle società europee.
Tali popoli, già uniti dalla comune religione islamica, svilupparono dunque una forte identità nazionale (spesso nazionalistica) in risposta all'occupazione straniera (vista anche, con una certa superficialità, come cristiana), risvegliando così antichi rancori che taluni vollero collegare con l'antico periodo crociato.
Di quest'area dell'Oriente islamico, la Palestina fa parte a pieno titolo. Identificabile come l'area compresa tra il Mar Mediterraneo e il Mar Morto, l'Egitto e la Siria, essa ospita tra l'altro un'importantissima città come Gerusalemme, sacra per le tre religioni abramitiche, di cui ospita molti luoghi ed edifici sacri.
Come buona parte del Vicino Oriente, anche la Palestina ha subito l'occupazione britannica - formalmente un Mandato della Società delle Nazioni ma, in realtà, frutto degli accordi franco-britannici Sykes-Picot rivelati dal nuovo governo sovietico all'indomani della Rivoluzione - a causa della sua rilevanza economica e strategica derivante dalla vicinanza con l'Egitto e il canale di Suez nonché con l'area siro-libanese assegnata invece in Mandato alla Francia.
Le popolazioni che vivono in tale zona erano da secoli a forte maggioranza araba, ma al termine del XIX secolo e, sempre più consistentemente nei primi anni del XX secolo, fu consentito (dapprima dall'Impero Ottomano e poi dalla Gran Bretagna) l'insediamento di colonie ebraiche, molte delle quali guadagnate alla causa sionista. A partire dagli anni trenta del XX secolo, e ancor più dopo il termine del II conflitto mondiale e la tragedia dell'Olocausto, la Palestina vide fortemente alterata la sua composizione demografica, con la minoranza ebraica avviata a diventare maggioranza grazie all'acquisto di terreni reso possibile dai fondi concessi ai profughi ebrei sfuggiti alla persecuzione nazista.
Nel 1948, a seguito di un'apposita risoluzione delle Nazioni Unite, su tali terre fu dichiarato lo Stato di Israele. un regalo dei naziusa :vomitino
Ameri.GUN Ameri.GUN 21/06/2015 ore 21.45.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Agathodaimon scrive:
Roma non è stata strappata

:many

Davvero...a parte il fatto che pare ci fossero arrivati i barbari...

quindi andrebbe restituita ai germanici....

ma poi, hai appena ammesso che qualcuno aveva strappato israele agli ebrei o sbaglio?
Ameri.GUN Ameri.GUN 21/06/2015 ore 21.48.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Ameri.GUN scrive:
hai appena ammesso che qualcuno aveva strappato israele agli ebrei o sbaglio?


Quindi legittimando l'uso della forza, e negando il diritto alla restituzione...


ti dispiace se adesso lo applichiamo agli usurpatori arabi?
Ameri.GUN Ameri.GUN 21/06/2015 ore 21.53.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@gastone6 scrive:
Il piano di pulizia etnica


Ti riferisci agli ebrei massacrati nel 1929..





o a quelli cacciati via nei secoli, dai musulmani?
Agathodaimon Agathodaimon 21/06/2015 ore 21.55.47
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Ameri.GUN scrive:
hai appena ammesso che qualcuno aveva strappato israele agli ebrei o sbaglio?

No, ma se per amor di discussione ammettessimo che ciò sia vero si dovrebbe agire come fa Israele? 3000 anni fa c'ero io quindi mi spetta di dritto?
Usurpatori arabi è una contraddizione in termini, e lo sai bene... come Israele e democrazia, se vogliamo.
Ameri.GUN Ameri.GUN 21/06/2015 ore 21.58.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Agathodaimon scrive:
3000 anni fa c'ero io quindi mi spetta di dritto?

Prima dei tremila anni, ne sono passati 40...poi 50

hanno mai riavuto qualcosa?

Allora adesso ne faremo passare 3000 anche noi, e poi vi diremo che DOPO TANTO TEMPO, non si restituisce niente
Agathodaimon Agathodaimon 21/06/2015 ore 22.00.49
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Ameri.GUN scrive:
Allora adesso ne faremo passare 3000 anche noi, e poi vi diremo che DOPO TANTO TEMPO, non si restituisce niente

Tanto sempre usurpatori rimarrete, o LADRI se preferisci....
Ameri.GUN Ameri.GUN 21/06/2015 ore 22.07.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

:many

Quando qualcuno applica le tue stesse dottrine, ai coloni arabi, ti infervori, eh?
Ameri.GUN Ameri.GUN 21/06/2015 ore 22.09.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Ameri.GUN scrive:
Ti riferisci agli ebrei massacrati nel 1929..



O forse si riferiva al mufti di gerusalemme, che organizzava lo sterminio degli ebrei con hitler?



Maggi.e2 Maggi.e2 21/06/2015 ore 22.11.20
segnala

(Nessuno)RE: sento che l'attivista italiana e' stata purgata

@Agathodaimon scrive:
Tanto sempre usurpatori rimarrete, o LADRI se preferisci....

A me pare che questi usurpatori e ladri più che bene non abbiano fatto a questa terra, e coglioni sono quelli che non ne approfittano, visto che loro, con tutta la loro prosopopea, che hanno saputo fare?

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.