Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

thanos1961 26/08/2017 ore 12.54.08 Ultimi messaggi
segnala

ArrabbiatoVoto selezionato.

Perché tanti elettori italiani hanno paura dell'ipotesi di un diritto di voto selezionato?
Perché temono di dover dimostrare di meritare quanto hanno ricevuto in regalo?
8515147
Perché tanti elettori italiani hanno paura dell'ipotesi di un diritto di voto selezionato? Perché temono di dover dimostrare di...
Discussione
26/08/2017 12.54.08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Momo.55 Momo.55 26/08/2017 ore 15.44.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 :

Prego? Stai proponendo una oligarchia?
Detto ciò la domanda sorge spontanea: hai paura del suffragio universale? E come mai?
thanos1961 thanos1961 26/08/2017 ore 16.00.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@Momo.55 scrive:
Prego? Stai proponendo una oligarchia?
Detto ciò la domanda sorge spontanea: hai paura del suffragio universale? E come mai?


Ho posto delle domande.
Nel tuo scritto non appare alcuna risposta.
nera1965 nera1965 26/08/2017 ore 16.25.12
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 scrive:
Perché tanti elettori italiani hanno paura dell'ipotesi di un diritto di voto selezionato?

Perché è la tomba della democrazia.
thanos1961 thanos1961 26/08/2017 ore 16.33.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@nera1965 scrive:
Perché è la tomba della democrazia.


In Italia ci sono tante brave persone oneste, responsabili, intelligenti, dotate di buon bagagli cognitivo, capaci di riconoscere i propri errori e fare autocritica, dotate di dignità e buon senso.
Ma ci sono anche corrotti, bugiardi, imbroglioni, imbonitori, mafiosi, parassiti, collusi, ipocriti, ottusi, delinquenti, pervertiti, prezzolati ...
Democrazia significa governo di tutti.
Ora, i membri del secondo gruppo devo considerarli come facenti parte dei tutti dei quali io e te facciamo parte o dovrei piuttosto, da individuo onesto e responsabile, considerarli come altri?
66lauretta 66lauretta 26/08/2017 ore 16.35.14
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

Bah, sai
Non puoi impedire al cieco di camminare, vero che non vede la strada, ma ha le gambe e il diritto di muoversi,semmai devi aiutarlo a non finire nel fosso.
Che nello specifico non significa dirgli chi votare, ma istruirlo a saper scegliere con la sua testa
sc2 sc2 26/08/2017 ore 16.37.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 :

Introdurre una selezione significa introdurre un criterio arbitrario. Questa è la parola chiave: chi può dire di essere sufficientemente preparato? Nulla impedisce di rendere il criterio sempre più selettivo, anche gradualmente, finché il diritto di voto non si riduca a un ristretto circolo di menti elette e illuminate che si prenderebbero cura di un esercito di paria. Come disse Brecht al termine di una sua celebre poesia, "quando vennero a prendere me, non c'era più nessuno per difendermi".

Se il suffragio universale ha dei problemi, abolirlo è una soluzione peggiore del male.
19629605
@thanos1961 : Introdurre una selezione significa introdurre un criterio arbitrario. Questa è la parola chiave: chi può dire di...
Risposta
26/08/2017 16.37.04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
thanos1961 thanos1961 26/08/2017 ore 16.45.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@sc2 scrive:
Se il suffragio universale ha dei problemi, abolirlo è una soluzione peggiore del male.


Credimi, rispetto il tuo pensiero, ed in parte lo condivido.
Ma la selezione fa parte del quotidiano di tutti noi, anche se spesso non ci facciamo caso.
Selezioniamo tra la gente coloro che siamo lieti di definire amici, selezioniamo tra i supermercati quelli che hanno sui banconi i prodotti che maggiormente soddisfano le nostre esigenze alimentari, selezioniamo i negozi di abbigliamento o di elettronica come selezioniamo il legale al quale chiedere consigli o il commercialista al quale affidiamo la nostra fiscalità.
E se un supermercato vede la propria clientela allontanarsi rinnoverà i suoi reparti per renderli maggiormente appetibili, così come un legale o un commercialista amplierà ed approfondirà le proprie cognizioni per richiamare quei clienti che scelgono di rivolgersi alla concorrenza.
Personalmente non desidero negare il diritto di voto a nessuno, vorrei solo che l'elettore medio elevasse i propri requisiti in modo da dimostrare non solo di meritarlo ma soprattutto di saperlo ben gestire.
Ed il fatto che l'elettorato si è nei decenni lamentato di ogni governo, da quelli DC al pentapartito, dal centrodestra al centrosinistra, dai governi tecnici a quelli di coalizione, dovrebbe significare qualcosa.
Cioè, se dopo aver cambiato varie automobili continuo ad avere multe ed incidenti forse è meglio che sia io automobilista a cambiare il mio approccio con la strada.

Spero di essere stato abbastanza chiaro.
sc2 sc2 26/08/2017 ore 16.56.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 scrive:
thanos1961


Per esser chiaro è chiaro, ma c'è un errore di fondo. Quello che esponi è, in sostanza, il paradosso dei due gelatai e riguarda l'offerta politica, se così possiamo chiamarla, non la clientela (i.e. gli elettori).

Nel primo intervento, invece, si parla di selezionare un'élite di cittadini che abbiano diritto al voto; e questo è agghiacciante. Parafrasando, ma in fondo non troppo, sarebbe come imporre la patente ai pedoni: perché anche i pedoni fanno uso della strada...
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 26/08/2017 ore 17.09.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 :

Anche tu, come me, hai un sogno ! (irrealizzabile)

Purtroppo, il secondo gruppo, è un bacino di voti il quale forma e poi vota, quegli eletti che hanno un estremo bisogno di esistere.
Sin dalla scuola materna, il caro asilo, si dovrebbe iniziare ad insegnare ai piccoli (i bambini piccoli, sono una spugna e imparano immediatamente ciò che si insegna loro) il rispetto e l'educazione.
Quando si sono inculcati in loro rispetto ed educazione, tutto il resto viene da sé.
Ma, c'è un ma: i bambini hanno bisogno di esempi e molti adulti, ahinoi, danno un pessimo esempio.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.