Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 29/08/2017 ore 16.46.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 scrive:
P.S.: Se ho alle spalle un testimone di Geova inizio a correre, ma se alle spalle ho una tigre segno il record sul giro sul circuito di Misano a piedi.


:haha:haha

A me invece spunterebbero le ali e come el dio Mercurio.... sicuramente sarei più veloce della luce.
nino251 nino251 29/08/2017 ore 23.59.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@Light28 scrive:
Spiegami come mai i terroristi mediatici della stampa e gli economisti venduti, quando si parla di uscire dall'euro dicono che sarebbe una tragedia perche' si svalutera' rispetto all'euro e sara' la nostra rovina!
Mentre quando l'euro si svaluta rispetto al dollaro fanno i salti di gioia! E scrivono articoli elogiando il QE di Draghi che rende l'euro piu' debole!


E spiegami perche' quando gli antieuro affermano che ritrovando la sovranita' monetaria la Banca d'Italia potra' stampare moneta per acquistare titoli di stato e per rilanciare gli investimenti, li criticano dicendo''ECCO,STI IDIOTI PENSANO CHE PER RILANCIARE L'ECONOMIA LA SOLUZIONE E' STAMPARE SOLDI A CAZZO COME FACEVANO IN PASSATO"
Mentre quando lo fa la BCE inonda le banche di moneta con il QE allora dicono che e' la ''SCELTA GIUSTA PER FAR RIPARTIRE L'ECONOMIA,W DRAGHI!'' XD



PERCHE QUANDO SI SVALUTA L'EURO PASSA DA 1,60 DOLLARI A 1,58 DOLLARI

SVALUTANDO LA LIRA SI PASSA DA 3000LIRE UN DOLLARO A 300MILA LIRE UN DOLLARO

QUANDO LA BCE AUMENTA LA MASSA MONETARIA LA FA PASSARE DA 1.000 A 1.OOO,01
SE VUOI STAMPARE LIRE PER RICOMPRARE TUTTO IL DEBITO DEVI PASSARE DA 1.000 A 1.000.000 E FORSE PURE DI PIU
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.01.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@Light28 scrive:
ecco come i siti EURISTI ANTISVALUTAZIONE (quando parlano della nuova lira sull'euro) descrivono e auspicano la svalutazione dell'euro sul dollaro:
http://www.huffingtonpost.it/2015/03/11/euro-debole-vantaggi_n_6847806.html

http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2015/02/24/news/ecco-perche-l-euro-in-calo-fa-bene-all-economia-cosi-la-svalutazione-aiuta-il-made-in-italy-1.200867?preview=true

http://www.repubblica.it/economia/2014/09/02/news/euro_debole_ultima_carta_di_super-mario_aiuta_l_export_e_blocca_la_deflazione-94846249/

http://www.repubblica.it/economia/2014/09/03/news/spinta_all_export_e_deflazione_addio_ora_l_italia_fa_il_tifo_per_la_svalutazione-94905588/



QUI SI PARLA DI EURO DEBOLE
NON DI EURO CARTA STRACCIA
thanos1961 thanos1961 30/08/2017 ore 00.01.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@Light28 scrive:
Ti preoccupi perche' passando alla lira i CREDITORI non accetterano di farsi ripagare in lire!? AHAH mai sentito un debitore che si preoccupa del creditore in questo modo!

Comunque la maggior parte del debito pubblico(il 94%)e' sotto giurisdizione italiana e lo si puo' ridenominare in lire attraverso la LEX MONETAE,che si applica anche ai creditori esteri.
Grazie al primo comma dell'art. 1281 del codice civile, il quale richiama il principio ''lex specialis derogat generali''(''la norma speciale deroga quella generale'') il Governo, con quello stesso decreto di uscita , potra' e dovra' necessariamente stabilire che i rapporti di debito e credito espressi in euro debbano essere disciplinati in nuova lira al cambio previsto alla data di uscita cioe' 1:1, e non a quella del termine di scadenza previsto per il pagamento! Quindi la svalutazione non avrebbe alcun effetto sui debiti per noi ma sarebbero i creditori a smenarci!


OK, ho smesso anch'io di ridere, ma credo che ricomincerò presto.

Hai omesso un particolare fondamentale.
Le fonti del diritto posseggono una precisa gerarchia.
In cima troviamo la Costituzione.
Seguono i trattati internazionali.
Proni ad essi stanno le leggi, ordinarie e straordinarie, ed i regolamenti, usati in assenza di queste ultime.

Ora, l'utilizzo della valuta Euro come base transitiva di titoli di stato deriva da un trattato internazionale.
Essendo tale trattato gerarchicamente superiore a qualsiasi legge, ordinaria o straordinaria, questa non potrà mai giuridicamente prevaricare i suoi effetti.
Allo stesso modo in cui il regolamento interno di un club o di una associazione culturale non può contrastare alcuna legge.
Una qualsiasi legge non conforme a trattati internazionali sottoscritti da rappresentanti italiani si limiterebbe a non produrre alcun effetto, sarebbe nulla.
Io istituto di credito italiano, tedesco o francese che ha acquistato titoli italiani pagandoli in Euro ho tutti i diritti del mondo di scegliere di cederli solo in cambio della stessa valuta usata per il loro acquisto.
Una legge italiana che mi privi di tale diritto sarebbe anticostituzionale prima ed incompatibile con i trattati internazionali dopo.
Insomma non produrrebbe alcun effetto e gli atti da essi stabiliti sarebbero come non avvenuti.
Stai quindi ipotizzando un capitano che dirama ordini ad un colonnello (il generale è la Costituzione), e l'ipotesi che l'ufficiale superiore esegua gli ordini di chi gli è gerarchicamente inferiore è del tutto campata in aria.
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.07.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@valchiria2.0 scrive:
COME SI MISURA LA RICCHEZZA DI UN PAESE . MI SEMBRA CHè UNA VOLTA SECONDO LA QUANTITà DI ORO CHè UNA NAZIONE TENEVA , DA LI POTEVA STAMPARE POI LA SUA CARTA MONETA OGGI INVECE COME SI DECIDE LA QUANTITà DI EURO CHE BISOGNA STAMPARE. QUALI SONO I FATTORI PER CUI SI DECIDE CHE BISOGNA STAMPARE TOT SOLDI



DALLA PRODUZIONE, OVVERO DAL PIL, CHE PUO PRODURRE,
PERO VENGONO FATTE ANCHE DELLE VALUTAZIONI TIPO ADESSO IL PIL E BASSO MA AUMENTANO GLI INVESTIMENTI IN TECNOLOGIA CHE LO FARANNO ALZARE FRA 2 3 ANNI, QUINDI LA FIDUCIA RESTA ALTA
ADESSO E ALTO MA SOLO PERCHE SI DA FONDO AI RISPARMI PER SFIDARE LA SORTE NEI GOLDBET E QUINDI FRA 2 ANNI SAREMO CON LE PEZZE AL CULO E COSE SIMILI

POI O MENO CON CON LE PERSONE
TU DARESTI PIU CREDITO FINANZIARIO AD UN EX NOBILE DISOCCUPATO CHE STA DILAPIDANDO TUTTO IL PATRIMONIO IN VACANZE E STUPIDAGGINI O A UN GIOVANE MEDICO CHE HA DATO FONDO AL CONTO IN BANCA PER PAGARSI GLI STUDI E APRIRSI UNO STUDIO?
ADESSO AVRA IL CONTO IN ROSSO MA ANDRA A RIMPINGUARLO
L'ALTRO CE L'HA PIENO MA LO STA SVUOTANDO
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.11.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@valchiria2.0 scrive:
RICORDATI CHE . NON SONO POI I TALLERI CON CUI CI SI SCAMBIANO LE COSE . UN PAESE E RICCO SECONDO CIò CHE ESSO PRODUCE PURTROPPO GRAZIE A QUESTI GOVERNI SCELLERATI CI SIAMO SVENDUTE LE COSE PIU BELLE CHE TENAVAMO IN QUESTO PAESE COME LE NOSTRE IDEE , LA NOSTRA INVENTIVITà I NOSTRI PROGETTI INDUSTRIALI, ERAVAMO UNO DEI PAESI CHE ERA INVIDIATO DA TUTTO IL MONDO PER LA SUA INVENTIVITà ERAVAMO I PRIMI NELLE FIBRE OTTICHE SENZA DI NOI NESSUN STRUMENTO POTEVA FUNZIONARE NE I SATELLITI POTEVANO SOLCARE I CIELI



FATTELO DIRE DA UN ANALISTA
L'ITALIA E STATA SEMPRE BRAVA IN COSE BELLISSIME, MA NON IN COSE COMMERCIABILI
IN GENERE ABBIAMO SEMPRE AVUTO 2 CATEGORIE DI PRODOTTI
O DI QUALITA INFERIORE AL RESTO D'EUROPA

OPPURE ALTISSIMO MA, CON PREZZI IMPROPONIBILI

IN PRATICA E COME SE A CONCORRERE CON UNA AUDI A2 CI METTESSIMO O LA PUNTO CHE NON VALE NIENTE O LA FERRARI CHE E PERFETTA MA CHE NESSUNO PUO PERMETTERSI
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.23.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@valchiria2.0 scrive:
Non ti ho chiesto il valore della moneta . bensi quali sono i fattori per cui oggi si stampa la carta moneta . cioè un paese su quali fattori . stampa la sua ricchezza in moneta capisci . lo sò che al cambio l'euro vale piu dei rubli . ma la mia domanda era un'altra



IN PAROLE POVERE
SE SI VUOLE SPINGERE L'INDUSTRIA SI AUMENTA LA QUANTITA DI MONETA , MA COSI SI AUMENTA ANCHE L'INFLAZIONE E LA MONETA SI SVALUTA
SE SI VUOLE CONTENERE L'INFLAZIONE E LA SVALUTAZIONE SI RIDUCE LA MONETA MA COSI SI RIDUCE LA SPINTA ALLE INDUSTRIE

I METODI PER AUMENTARE SONO
ABBASSARE IN RENDIMENTO DELLE OBBLIGAZIONI PUBBLICHE, BTP MA SOPRATTUTTO BOT
ABBASSARE IL TASSO UFFICIALE DI SCONTO
ABBASSARE IL TASSO INTERBANCARIO
ABBASSARE LE PERCENTUALI DELLE RISERVE OBBLIGATORIE

PER RIDURRE SI USANO GLI STESSI STRUMENTI PERO AL CONTRARIO

ULTIMAMENTE PERO IL TASSO DI INTERESSE DEI BOT E STATO DETTATO PIU DALLA NECESSITA DI COPRIRE IL DEBITO PUBBLICO CHE DAL PERSEGUIMENTO DEGLI OBIETTIVI DI POLITICA MONETARIA
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.27.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@valchiria2.0 scrive:
SIAMO FORTI IN TANTISSIME COSE CHè I TEDESCHI NON HANNO, COME MODA . CIBO ,VINO



HAI CENTRATO IL PUNTO

ABBIAMO ABITI BELLISSIMI IN ITALIA

ALLORA PERCHE NESSUNO DI NOI HA DEGLI ABITI FIRMATI?

NOI PRODUCIAMO O A 50 MAGLIETTE GENERICHE SIMILI A QUELLE INDIANE O DI ALTRE PARTI MA CHE LORO VENDONO A 20 EURO

OPPURE MAGLIETTE DI QUALITA PREGIATISSIMA MA A 800 EURO L'UNA
CHI VUOI CHE LE COMPRI?

E COSI E ANCHE PER IL RESTO
LA QUALITA E ALTA , MA IL MERCATO QUASI INESISTENTE
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.30.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@thanos1961 scrive:
"Se Dio abitasse sulla terra ci sarebbe sempre qualcuno pronto a tirare sassi contro la sua finestra!"

Antico proverbio della cultura Yddish.


SEI EBREO?
nino251 nino251 30/08/2017 ore 00.32.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Voto selezionato.

@Light28 scrive:
Ti preoccupi perche' passando alla lira i CREDITORI non accetterano di farsi ripagare in lire!? AHAH mai sentito un debitore che si preoccupa del creditore in questo modo!

Comunque la maggior parte del debito pubblico(il 94%)e' sotto giurisdizione italiana e lo si puo' ridenominare in lire attraverso la LEX MONETAE,che si applica anche ai creditori esteri.
Grazie al primo comma dell'art. 1281 del codice civile, il quale richiama il principio ''lex specialis derogat generali''(''la norma speciale deroga quella generale'') il Governo, con quello stesso decreto di uscita , potra' e dovra' necessariamente stabilire che i rapporti di debito e credito espressi in euro debbano essere disciplinati in nuova lira al cambio previsto alla data di uscita cioe' 1:1, e non a quella del termine di scadenza previsto per il pagamento! Quindi la svalutazione non avrebbe alcun effetto sui debiti per noi ma sarebbero i creditori a smenarci!



QUELLO VALE PER I CREDITI E DEBITI INTERNI ALLO STATO
NON PER QUELLI CON L'ESTERO

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.