Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

ZefiroSereno ZefiroSereno 06/06/2018 ore 13.46.52
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@nera1965 scrive:
Eccerto.. meno male che ci sei tu di dati te ne intendi meglio.
Forse non lo sai ma l'istat è l'agenzia che fa statistica da sempre in Italia.

:-)
Sanjura Sanjura 06/06/2018 ore 13.50.20
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@nera1965 :

nera... è così e lo leggi nell'andamento annuale del tasso di disoccupazione.
il 2013 è stato il crollo e da li non siamo usciti... solo xcentualine, credici...
esci dal renzi che è in te :haha
nera1965 nera1965 06/06/2018 ore 13.52.18
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@Sanjura scrive:
esci dal renzi che è in te

IO fossi in te uscirei dal grillo che ti ha impossessata.. :ok
Sanjura Sanjura 06/06/2018 ore 13.52.44
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@nera1965 scrive:
Per lei


http://www.infodata.ilsole24ore.com/2017/01/24/occupazione-disoccupazione-italia-europa-dal-2008-al-2017/


Il tasso di disoccupazione è salito dal 6,7% del 2008 alla punta del 13,5% toccata nel primo trimestre del 2014, per poi assestarsi all’11,6% del terzo trimestre del 2016. I numeri puri, rispetto ai numeri percentuali, possono avere una maggiore forza di rappresentazione. I nostri connazionali disoccupati erano nel 2008 1,6 milioni, nel primo trimestre del 2014 sono più che raddoppiati arrivando a sfiorare i 3,5 milioni, nel 2016 sono tornati 3 milioni. Sono balzi weimariani o, per restare in Italia, da biennio rosso. Il tasso di disoccupazione giovanile, che era pari al 21,2% nel 2008, ha avuto il picco del 46,2% nel primo trimestre del 2014, per poi “scendere” al 34,5% del terzo trimestre dell’anno scorso. Nel 2008 i ragazzi fra i 15 e i 24 anni senza un lavoro erano 388mila e, nei dieci anni che hanno piegato il Paese, a un certo punto – nel primo trimestre del 2014 – sono diventati 743mila, per poi calare nel terzo trimestre del 2016 a 543mila.

Sanjura Sanjura 06/06/2018 ore 13.55.48
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@nera1965 scrive:
IO fossi in te uscirei dal grillo che ti ha impossessata..



Io non sono grillina, grillo ha lasciato da mo'.
il capo del pd anche... a no, forse si chissà forse fa il conferenziere...
Sono intervenuta nel post per una battuta sui numeri di post di 1 utente

Ma vedi in me c'è la materia del lavoro e usare oggi l'argomento occupazione con le TRAGEDIE che ci sono in giro e che IO conosco ben direttamente x parlar bene di una politica del lavoro suicida mi fa incazzare
per cui meglio non leggerti

nera1965 nera1965 06/06/2018 ore 13.56.02
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@Sanjura scrive:
Il tasso di disoccupazione è salito dal 6,7% del 2008 alla punta del 13,5% toccata nel primo trimestre del 2014, per poi assestarsi all’11,6% del terzo trimestre del 2016. I numeri puri, rispetto ai numeri percentuali, possono avere una maggiore forza di rappresentazione. I nostri connazionali disoccupati erano nel 2008 1,6 milioni, nel primo trimestre del 2014 sono più che raddoppiati arrivando a sfiorare i 3,5 milioni, nel 2016 sono tornati 3 milioni. Sono balzi weimariani o, per restare in Italia, da biennio rosso. Il tasso di disoccupazione giovanile, che era pari al 21,2% nel 2008, ha avuto il picco del 46,2% nel primo trimestre del 2014, per poi “scendere” al 34,5% del terzo trimestre dell’anno scorso. Nel 2008 i ragazzi fra i 15 e i 24 anni senza un lavoro erano 388mila e, nei dieci anni che hanno piegato il Paese, a un certo punto – nel primo trimestre del 2014 – sono diventati 743mila, per poi calare nel terzo trimestre del 2016 a 543mila.

Bene, con questi dati ci stai dicendo che il Jobs act funziona.
nera1965 nera1965 06/06/2018 ore 13.57.39
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@Sanjura scrive:
per cui meglio non leggerti

mica ti obbliga nessuno.. infatti io a te ti leggo pochissimo.. solo quando mi tiri per la giacca.
intermezzo intermezzo 06/06/2018 ore 13.59.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

In fondo questo è un segno: che nel PD non esiste nessuno capace di rendersi visibile.

Esempio: Nera difende Renzi. Ma Renzi perché ne dovrebbe aver bisogno? Perché non si parla di Martina, poveretto? Semplicemente perché gli esponenti del PD sono personalità anonime, prive di progetti, ingrassate dall'olio esausto del pop corn, inutilmente alla ricerca di un barlume di originalità che vada oltre all'ubbidienza totale ed assoluta alle direttive di bruxelles, ed alla critica a chi le depreca. Molti si chiedono come possano gli eletti del centrosinistra tollerare Martina alla direzione del PD: la risposta è semplicissima: perché la sua personalità lo rappresenta in pieno.
Sanjura Sanjura 06/06/2018 ore 14.00.32
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@nera1965 scrive:
Bene, con questi dati ci stai dicendo che il Jobs act funziona.


No, sta scritto che la spremitura triennale delle casse italiane per finanziare in INPS l'occupazione a tempo indeterminata non più spaventata dall'art. 18 , NON ha funzionato.
Ti lascio ai tuoi salottini, lo so che mi digerisci male ma ti tiro per la giacca - e siamo a 3 - quando scrivi stronzate.
nera1965 nera1965 06/06/2018 ore 14.00.34
segnala

(Nessuno)RE: Renzi vi ossessiona al punto che..

@intermezzo scrive:
Esempio: Nera difende Renzi. Ma Renzi perché ne dovrebbe aver bisogno? Perché non si parla di Martina, poveretto? Semplicemente perché gli esponenti del PD sono personalità anonime, prive di progetti, ingrassate dall'olio esausto del pop corn, inutilmente alla ricerca di un barlume di originalità che vada oltre all'ubbidienza totale ed assoluta alle direttive di bruxelles, ed alla critica a chi le depreca. Molti si chiedono come possano gli eletti del centrosinistra tollerare Martina alla direzione del PD: la risposta è semplicissima: perché la sua personalità lo rappresenta in pieno.

Ma io infatti anche se difendo Renzi non sono del PD.. io aspetto la rinascita della destra moderata e liberale italiana

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.