Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

ComePioveva ComePioveva 13/06/2018 ore 19.22.47
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

@Momo.55 scrive:
Non è che stiamo invecchiando, checcè se ne dica siamo ricchi e viziati. E siccome siamo ricchi e viziati certi lavori non li facciamo.
Ma da lì a far arrivare qui l'Africa ce ne corre.
Ora, come lo si impedisce visto che da là milioni di persone vogliono scappare?


Ma certo, però occorre stabilire la verità. Questo post non vuole promuovere un bel niente!
ilputeolano ilputeolano 13/06/2018 ore 19.27.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

La più grande stronzata del mondo.Senza gli immigrati ci sarebbe la quasi piena occupazione, con salari quasi al livello tedesco.
ComePioveva ComePioveva 13/06/2018 ore 19.35.42
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

@ilputeolano scrive:
La più grande stronzata del mondo.Senza gli immigrati ci sarebbe la quasi piena occupazione, con salari quasi al livello tedesco.


Ti dirò solo questo; se volessimo scrivere una equazione che descrivesse i probabili scenari economici dovremmo scrivere un polinomio di almeno un centinaio di termini. Possiamo osservare e descrivere grossolanamente ciò che accade perché abbiamo molti termini noti ma fare ipotesi è solo possibile nel Forum Politica di Chatta :ok
ilputeolano ilputeolano 13/06/2018 ore 19.52.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

Nel dopoguerra l'Italia è stata ricostruita senza immigrati. E... basta con la scusa che gli immigrati fanno lavori che gli italiani non vogliono fare.
ComePioveva ComePioveva 13/06/2018 ore 20.11.16
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

Istat, nel 2017 nuovo minimo storico di nascite: appena 458mila

Per il terzo anno consecutivo i nati in Italia sono meno di mezzo milione. Prosegue anche la diminuzione della popolazione residente, mentre aumenta quella straniera: la cittadinanza più rappresentata è quella rumena

In Italia si fanno sempre meno figli. Tanto che nel 2017 si registra un nuovo record: sono stati iscritti in anagrafe per nascita solo 458.151 bambini, nuovo minimo storico dall’Unità d'Italia. È quanto emerge dai nuovi dati del Bilancio demografico nazionale dell’Istat, che confermano il continuo calo delle nascite, in atto dal 2008. Per il terzo anno consecutivo, riferisce l'Istituto di statistica, i nati sono meno di mezzo milione, di cui 68 mila stranieri (14,8% del totale), anch'essi in calo. La diminuzione delle nascite è di oltre 15 mila rispetto al 2016 (-3,2%) e quasi di 120 mila negli ultimi nove anni. Il calo si registra in tutta la Penisola ma è più accentuato al Centro (-5,3% rispetto all'anno precedente).


beata ignoranza, peraltro l'ignorante mica lo sa di esserlo! Pirla! :ok

https://tg24.sky.it/cronaca/2018/06/13/nascite-italia-minimo-storico-istat.html
hostimmaginist hostimmaginist 13/06/2018 ore 20.22.04
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

@ComePioveva scrive:
Istat, nel 2017 nuovo minimo storico di nascite: appena 458mila

Per il terzo anno consecutivo i nati in Italia sono meno di mezzo milione. Prosegue anche la diminuzione della popolazione residente, mentre aumenta quella straniera: la cittadinanza più rappresentata è quella rumena

In Italia si fanno sempre meno figli. Tanto che nel 2017 si registra un nuovo record: sono stati iscritti in anagrafe per nascita solo 458.151 bambini, nuovo minimo storico dall’Unità d'Italia. È quanto emerge dai nuovi dati del Bilancio demografico nazionale dell’Istat, che confermano il continuo calo delle nascite, in atto dal 2008. Per il terzo anno consecutivo, riferisce l'Istituto di statistica, i nati sono meno di mezzo milione, di cui 68 mila stranieri (14,8% del totale), anch'essi in calo. La diminuzione delle nascite è di oltre 15 mila rispetto al 2016 (-3,2%) e quasi di 120 mila negli ultimi nove anni. Il calo si registra in tutta la Penisola ma è più accentuato al Centro (-5,3% rispetto all'anno precedente).


beata ignoranza, peraltro l'ignorante mica lo sa di esserlo! Pirla!

e secondo te perchè tutto questo? l'istat stessa mente, loro dichiarano che siccome i matrimoni sono in calo e gli italiani sono cattolici non fanno tendenzialmente figli al di fuori del matrimonio.... siamo alla follia più totale o sono rincoglioniti tutti di brutto.
ComePioveva ComePioveva 13/06/2018 ore 20.25.06
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

Anche l'Istat è al soldo di qualcuno... io ci rinuncio...
asgv11 asgv11 13/06/2018 ore 22.12.11
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

@ComePioveva : tu prima impoverisci la popolazioneè e poi ti lamenti Che questa non fa figli.
Quindi invece di abbassare tasse e alzare stipendi è molto più facile importare schiavi.
asgv11 asgv11 13/06/2018 ore 22.12.27
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

@ilputeolano : parole sante
SomeTimes.w SomeTimes.w 14/06/2018 ore 09.32.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Gli immigrati in Italia producono il 9% del Pil, più di Croazia e Ungheria

@Alfan.noo scrive:
anche questi provocano danni, visto che lavorano al posto degli italiani.




il 9% del pil lo potevano produrre anche gli italiani..e forse anche di più dal momento che gli immigrati inviano quasi tutti i soldi che guadagnano da noi al loro paese

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.