Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

intermezzo intermezzo 07/01/2019 ore 18.55.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@FaceLikeThe.Kiulo :
caro daisen, consentimi una chiosa.
secondo me c'è un grosso equivoco in ogni ragionamento fatto da marxisti moderni.
credere che il proletariato sfruttato sia orizzontale tra negri e italiani.
tutti sfruttati quindi tutti teoricanmente alleati nella lotta contro il padrone.
e' una logica illogica
i tempi moderni hanno confuso nel melting pot economico di sfruttati piccoli e medi imprenditori, operai e im piegati, operai negri e bianchi.
da una parte
perché stanno insieme tutte ste cose apparentemente diverse?
perché tutti sono vittime da banche e sistema politico
la banca strozza l'imprenditore piccolo, il quale sempre si fa il culo con i suoi operai.
e' costretto a pagargli di tasca sua gli stipendi finche' non chiude, e deve licenziare
il realta' li licenzsia la banca e le scelte di governo.
non sono nemici imprenditori e i suoi dipendenti.
a quel punto succede che i negri integrati vanno a vedere se ottengono un posto di lavoro nuovo, e accettano qualunque, a qualunque costo, perché c'è di mezzo il permesso di soggiorno.
l'imprenditore, delinquente o ingabbiato dalle banche, lo assume a tre euro in nero.
il collega italiano si incazza, e nasce la intolleranza.
ambedue in noecessita' bianco e nero, ma il nero e' piu' flessibile.
unica lotta di classe?
oimpossibile: e' come mischiare acqua e olio.
se invece il negro non e' integrato, salta i primi passaggi.
giocoforza fa il bandito o torna al punto due.
lavora in nero a tre euro.
le analisi marxiste non contano più niente, oggi.
marx non ha analizzato la robotica, la meccanizzazione e l'intelligenza artificiale.
a proposito, che ci fanno i negri unskilled appena arrivati dall'africa in una societa' altamente meccanizzata e tecnologica?
chi li istruira', con quali soldi?
resteranno a raccogliere pomodori a tre euro a cassa.
gli italiani senza qualifica, pertanto, continueranno a vedere nel negro un competitore, non un fratello di lotta.
ciao ciao, socialismo scientifico
anzi, adieu.
serve altro, e non si sa cosa, ma altro.


Che figata. Bravo.

Valchiria03 Valchiria03 07/01/2019 ore 19.03.14
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

le analisi marxiste non contano più niente, oggi.
marx non ha analizzato la robotica, la meccanizzazione e l'intelligenza artificiale.
a proposito, che ci fanno i negri unskilled appena arrivati dall'africa in una societa' altamente meccanizzata e tecnologica?
chi li istruira', con quali soldi?
resteranno a raccogliere pomodori a tre euro a cassa.
gli italiani senza qualifica, pertanto, continueranno a vedere nel negro un competitore, non un fratello di lotta.
ciao ciao, socialismo scientifico
anzi, adieu.
serve altro, e non si sa cosa, ma altro. . Cosa poter rispondere a cosi tanta verità. sè no nel scrivere CHAPEAU ... :clap :ok %-)
x.nutella89 x.nutella89 07/01/2019 ore 19.17.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

“L'economia mondiale è la più efficiente espressione del crimine organizzato.
Gli organismi internazionali che controllano valute, mercati e credito praticano il terrorismo internazionale contro i paesi poveri e contro i poveri di tutti i paesi con tale gelida professionalità da far arrossire il più esperto dei bombaroli.”

E sti poveracci se la pigliano con gli immigrati e con chi è ancora più povero.
Pazzesco
FaceLikeThe.Kiulo FaceLikeThe.Kiulo 07/01/2019 ore 19.27.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

e' un orgoglio non essere comunista.
ridursi come ste poveracce, e' veramente imbarazzante
:-)))
simo.36 simo.36 07/01/2019 ore 19.33.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@Dasein1960 scrive:
Ma secondo te è un esercizio di fantasia se affermo che i datori di lavoro hanno l'nteresse a far lavorare di piu e pagare di meno
e i dipendenti a
lavorare di meno e essere pagati di piu?


No, significa solo che non hai capito nulla di quello che è il nuovo mondo del lavoro: non puoi giocartela sul basso costo della manodopera perchè ci sarà sempre qualcuno che potrà fare un prezzo più basso... sfruttando anche elementi non corretti come lavoro minorile o sfruttamento. Il mondo del lavoro in cui ce la possiamo giocare è quello dell'alta specializzazione ed il forte valore aggiunto.

Spero di essere stata sufficientemente chiara.

Ti saluto
Dasein1960 Dasein1960 07/01/2019 ore 20.46.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@FaceLikeThe.Kiulo scrive:
caro daisen, consentimi una chiosa.
secondo me c'è un grosso equivoco in ogni ragionamento fatto da marxisti moderni.
credere che il proletariato sfruttato sia orizzontale tra negri e italiani.
tutti sfruttati quindi tutti teoricanmente alleati nella lotta contro il padrone.
e' una logica illogica
i tempi moderni hanno confuso nel melting pot economico di sfruttati piccoli e medi imprenditori, operai e im piegati, operai negri e bianchi.
da una parte
perché stanno insieme tutte ste cose apparentemente diverse?
perché tutti sono vittime da banche e sistema politico
la banca strozza l'imprenditore piccolo, il quale sempre si fa il culo con i suoi operai.
e' costretto a pagargli di tasca sua gli stipendi finche' non chiude, e deve licenziare
il realta' li licenzsia la banca e le scelte di governo.
non sono nemici imprenditori e i suoi dipendenti.
a quel punto succede che i negri integrati vanno a vedere se ottengono un posto di lavoro nuovo, e accettano qualunque, a qualunque costo, perché c'è di mezzo il permesso di soggiorno.
l'imprenditore, delinquente o ingabbiato dalle banche, lo assume a tre euro in nero.
il collega italiano si incazza, e nasce la intolleranza.
ambedue in noecessita' bianco e nero, ma il nero e' piu' flessibile.
unica lotta di classe?
oimpossibile: e' come mischiare acqua e olio.
se invece il negro non e' integrato, salta i primi passaggi.
giocoforza fa il bandito o torna al punto due.
lavora in nero a tre euro.
le analisi marxiste non contano più niente, oggi.
marx non ha analizzato la robotica, la meccanizzazione e l'intelligenza artificiale.
a proposito, che ci fanno i negri unskilled appena arrivati dall'africa in una societa' altamente meccanizzata e tecnologica?
chi li istruira', con quali soldi?
resteranno a raccogliere pomodori a tre euro a cassa.
gli italiani senza qualifica, pertanto, continueranno a vedere nel negro un competitore, non un fratello di lotta.
ciao ciao, socialismo scientifico
anzi, adieu.
serve altro, e non si sa cosa, ma altro.


Si serve altro
Ma l'altro che verra nn potrà prescindere dal suo geniale lavoro ,come vorrebbero quelli che ancora oggi a 150 ANNI DALLA MORTE si affannano instancabili a proclamarla
Questo nn capita a nessun altro grande pensatore
Chissa perchè?
Prova a farti la domanda
Secondo me troverai facilmente la risposta
Marx in alcune parti del suo immane lavoro ha da subito sbagliato,la stessa rivoluzione d'ottobre è li a dimostrarlo
Il socialismo scientifico ,anzichè nei paesi a capitalismo maturo o CMQ avanzato, si è incarnato nel paese piu arretrato con economia a stragrande prevalenza rurale e semi feudale con classe operaia pressochè inesistente
Evidentemente la pretesa scientificità stava tutta nello sforzo dii farne un ineluttabile evento , questa parte da lui stesso contraddetta in altre parti del suo lavoro,per questo fu chiamata meccanicismo o determinismo ,sicuramente influenzato dal aver vissuto in piena epoca positivista
Marx è contraddittorio ben lontano dal'aver coerentizzato il suo lavoro in sistema filosofico chiuso
D'altra parte Marx cosa era?
un filosofo?
Un economista ?
uno storico?
un antropologo?
O si è sforzato di essere tutto questo insieme?
E allora cosa resta?
In primis l'alienazione da se stessi tuttora tipica del modermo modo di produrre,teorizzato con altra terminologia da altri importantissimi pensatori
Primo fra tutti il nazista Martin Heidegger in essere e tempo , nella sua "esistenza inautentica"
Poi la reificazione del'esistente ,dove tutto è prezzato al suo valore di scambio per essere portato al mercato Q1uindi l'uomo che si fa merce e viceversa
poi ,il feticismo delle merci,cosi evidente ai nostri giorni,sarebbero tutti passaggi da spiegare ,ma allora ti compri il capitale e facciamo prima
CMQ La parcellizzazione produttiva delle MERCI fa perdere ai produttori la coscienza di averla prodotta e viene vissuta come feticcio da adorare
Prova a pensare se nn ravvisi qualcosa di simile nella realtà odierna.....
Poi le'inevitabile concentrazioni monopoliste con conseguente mondializzazione o globalizzazione
CCe be sarebbe gia piu che a sufficienza ,
Ma ce ne sarebbero moolte altre ,come la deduzione della categorie sociali
Il pensiero dedotto dalle concrete condizioni di esistenza sociale.e nn voceversa come comunemente si pensa
L'analisi del capitale
Il grosso lavoro sul ideologia,e il suo svisceramento di cui nessuno o quasi è consapevole in questa chatta
Pensate tutti di essere nn ideologici o addirittura anti ideologici ,ma prendete un granchio grosso come una casa
L'ideologia ha la caratteristica di essere tanto piu efficace ,quanto piu resta nascosta a chi loa possiede
Ecco ti ho fatto un elenco succinto di cosa resta della monumentale opera di marx
Tutto cio dovra essere conservato e integrato a chi vorra riportare il suo pensiero al'altezza deu tempi
Spero di averti accontentato
Dasein1960 Dasein1960 07/01/2019 ore 20.58.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@FaceLikeThe.Kiulo scrive:
e' un orgoglio non essere comunista.
ridursi come ste poveracce, e' veramente imbarazzante

LA POVERELLA MI PARE QUELLA CHE HA SCRITTO APPENA SOTTO DI TE
parlaci tu che vi intendete meglio
x.nutella89 x.nutella89 07/01/2019 ore 21.02.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@Dasein1960 :
Ti prendi pure la briga di rispondere a un vecchio rimbambito che sogna ancora di avere qualche polluzione notturna?
Marx stanno riprendendo a rileggerlo alla City di Londra, la patria del capitalismo. Perche lo stesso capitalismo non sa come uscire da questa situazione da esso stesso creato
Dasein1960 Dasein1960 07/01/2019 ore 21.05.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@x.nutella89 scrive:
Ti prendi pure la briga di rispondere a un vecchio rimbambito che sogna ancora di avere qualche polluzione notturna?

NN posso che darti ragione piena
E io che l'ho pure preso sul serio
x.nutella89 x.nutella89 07/01/2019 ore 21.12.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Rizzo contro i sindaci anti-Salvini ed il PD: “Il popolo vi odia”

@Dasein1960 scrive:
NN posso che darti ragione piena
E io che l'ho pure preso sul serio

Almeno la prossima volta molto meglio farlo con ironia, poichè tentare di far capire qualcosa a questi in modo serio, è troppo.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.