Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 05/04/2020 ore 23.06.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@manugonn scrive:
non ti sembra che andare avanti a colpi di DPCM equivalga ad avere i pieni poteri esattamente ma proprio esattamente come Orban?


Ogni singolo DPCM ha validità e durata proporzionale ai motivi che l'hanno generato.
Può essere contestato, può essere abrogato, può avere durata limitata a quella della figura istituzionale o della struttura altrettanto istituzionale che l'ha promulgato.
Alla fine dell'attuale legislatura ogni singolo DPCM potrà essere messo in discussione, modificato o abrogato.
Ma se sancisci un incarico istituzionale a tempo indeterminato elimini a priori la possibilità di nuove tornate elettorali e, conseguentemente quella di modificare o abrogare i DCPM dei quali tanto ti lamenti.
Ora, se approvi i pieni poteri ad una singola figura istituzionale approvi anche l'inappellabilità di ogni singolo provvedimento legislativo e la sua validità a tempo indeterminato, se contesti un provvedimento legislativo che non passa per l'iter parlamentare contesti anche l'attribuzione dei pieni poteri ad una singola figura istituzionale e la sospensione o il termine cronologico del suo incarico.
Su quale posizione quindi ti attesti senza cadere in contraddizione logica o legislativa?
manugonn manugonn 06/04/2020 ore 09.36.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@fiume.sandcreek : qualcuno di voi ha capito ? A me sembra solo burocratichese. Perdonami ma non mi sforzo nemmeno di risponderti. Grazie comunque della tua opinione. E' sempre un piacere per me confrontarmi.
manugonn manugonn 06/04/2020 ore 09.42.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@fiume.sandcreek scrive:
Su quale posizione quindi ti attesti senza cadere in contraddizione logica o legislativa?

E' più forte di me. Una cosa te la devo dire. Mi attesto su una posizione di presunta Democrazia dove l'unica contraddizione logica e legislativa è lo sconsiderato uso dei DPCM.
Per doverosa risposta. E con questo ritengo chiusa la discussione perchè è ovvio che non siamo sullo stesso piano.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/04/2020 ore 10.36.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@manugonn scrive:
A me sembra solo burocratichese


Anni fa un amico che frequentava la facoltà di fisica nucleare mi ha mostrato un paio dei testi sui quali studiava.
Non ci ho capito niente.
Fossi stato come te avrei pensato trattarsi di roba priva di senso.
Da persona coerente e responsabile invece ho riconosciuto trattarsi di argomenti sui quali non possedevo nozioni sufficienti a comprenderli.
c.ioccolatino111 06/04/2020 ore 10.42.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@fiume.sandcreek :


La Cina non è una Repubblica Parlamentare come l'Italia o l'Ungheria.

e allora? Dove la metti la globalizzazione che permette ad essere tutti "amici", ditattori e democratici?

La Cina non fa parte della C.E.

rileggiti punto 1°

La Cina non riceve finanziamenti dalla C.E. in base alla sua adesione alla stessa.

alla Cina non servono finanziamenti dalla C.E., essa acquista, perchè possiede una mole di denaro, (anche liquido come l'acqua) ciò che si prefigge di acquistare.

Il Presidente cinese non ha rivendicato pieni poteri.

perchè li ha già, il president Xi Jinping è pure il comandante supremo dell'esercito e, quindi, di cosa si ciancia?

Il Presidente cinese non ha soppresso varie libertà in base al proprio arbitrio.

dimostrami la veridicità di quanto tu hai scritto. Prove, fatti, non bla-bla-bla


In pratica stai parlando di mettere il pesto nella zuppa di fagioli.

20255184
@fiume.sandcreek : 1° La Cina non è una Repubblica Parlamentare come l'Italia o l'Ungheria. e allora? Dove la metti la...
Risposta
06/04/2020 10.42.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/04/2020 ore 10.46.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@manugonn scrive:
Mi attesto su una posizione di presunta Democrazia


I DPCM sono compresi nel pacchetto di gestione di un incarico istituzionale a tema legislativo.
Il conferimento di poteri esulanti dai propri incarichi invece no.
Non puoi dichiararti democratico se contesti i contenuti che la stessa democrazia promulga e segue.

P.S.: Personalmente della democrazia non sopporto il diritto concesso a ottusi, ignoranti e delinquenti, cioè agli esseri inferiori, di continuare a respirare.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/04/2020 ore 11.04.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@c.ioccolatino111 scrive:
1° La Cina non è una Repubblica Parlamentare come l'Italia o l'Ungheria.

e allora? Dove la metti la globalizzazione che permette ad essere tutti "amici", ditattori e democratici?

2° La Cina non fa parte della C.E.

rileggiti punto 1°

3° La Cina non riceve finanziamenti dalla C.E. in base alla sua adesione alla stessa.

alla Cina non servono finanziamenti dalla C.E., essa acquista, perchè possiede una mole di denaro, (anche liquido come l'acqua) ciò che si prefigge di acquistare.

4° Il Presidente cinese non ha rivendicato pieni poteri.

perchè li ha già, il president Xi Jinping è pure il comandante supremo dell'esercito e, quindi, di cosa si ciancia?

5° Il Presidente cinese non ha soppresso varie libertà in base al proprio arbitrio.

dimostrami la veridicità di quanto tu hai scritto. Prove, fatti, non bla-bla-bla


Andiamo per ordine:

1° Globalizzazione è un processo in atto, non una omogeneità di sistemi politici. L'Italia è una Repubblica Parlamentare, la Francia una Repubblica Presidenziale, la Germania una Repubblica Federale, la Spagna e il Belgio sono monarchie parlamentari. Non esistono regole o imposizioni per rendere omogenee le varie forme di governo in Europa, allo stesso modo non ne esistono nel resto del mondo.
Non puoi fare paragoni tra due o più oggetti diversi.

2° Nessun governo al mondo ha l'obbligo di modificare la propria struttura di governo in base all'appartenenza ad una comunità politica e/o economica o sociale. Fin quando è rimasta nella U.E. la Gran Bretagna è rimasta una monarchia come l'Italia una Repubblica Parlamentare. Non esiste alcuna regola che impone ad uno stato di trasformare il proprio sistema politico.

3° Ricevere finanziamenti dalla U.E. comporta la creazione di doveri verso la stessa e l'adeguarsi a norme, vincoli e regole manifestamente riconosciuti come vincolanti al momento della sottoscrizione dei trattati che originano i finanziamenti di cui sopra. Se sottoscrivi tali trattati devi rispettarne il contenuto. L'Ungheria ha sottoscritto tali trattati ed è membro della U.E., la Cina invece no, quindi non ha doveri inerenti un ruolo che non le appartiene.

4° Il presidente cinese non gestisce il potere giudiziario.

5° L'organizzazione di provvedimenti atti ad affrontare una crisi sanitaria non costituisce manifestazione di arbitrio personale nella gestione del potere, anche se tali provvedimenti limitano la libertà di parte della popolazione. E' una condizione transitoria generata dall'emergenza, non dall'interesse personale o dall'altrettanto personale arbitrio di chi è chiamato a gestire una situazione di emergenza che coinvolge il popolo più numeroso del mondo.

N.B.: Se l'ignoranza e la superficialità fossero reati nemmeno Perry Mason in persona riusciva ad evitarti l'ergastolo.
manugonn manugonn 06/04/2020 ore 11.07.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@fiume.sandcreek scrive:
P.S.: Personalmente della democrazia non sopporto il diritto concesso a ottusi, ignoranti e delinquenti, cioè agli esseri inferiori, di continuare a respirare.

e perchè respiri ?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 06/04/2020 ore 11.26.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@manugonn scrive:
e perchè respiri ?


Perché come ho più volte dimostrato non sono cultore di ottusità, ignoranza ed istinti delinquenziali.
Naturalmente affermerai che nemmeno tu lo sei, ma sarebbe solo una menzogna.
Hai dimostrato la tua ottusità preferendo escludere invece di comprendere.
Hai dimostrato la tua ignoranza paragonando atti consoni alla democrazia ad altri che questa esclude.
Dimostrerai la tua propensione verso l'illecito mentendo, atto che corrisponde ad una forma di furto, furto di una verità eccessivamente scomoda per essere accettata da individuo privo di dignità.
manugonn manugonn 06/04/2020 ore 11.29.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Pieni poteri.

@fiume.sandcreek : sei un poveretto...mi dispiace per te... Ora basta vai a insultare i tuoi simili. Sparisci
20255219
@fiume.sandcreek : sei un poveretto...mi dispiace per te... Ora basta vai a insultare i tuoi simili. Sparisci
Risposta
06/04/2020 11.29.37
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.