Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

zorro.2014 29/04/2020 ore 06.12.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)In nome del Padre, del Figlio, e dello Spirito Santo!

Secondo me, Francesco è male informato e mal consigliato.
Non si spiegherebbero altrimenti certe decisioni che stanno mettendo a dura prova la sua credibilità religiosa e sociale.
Pare segua una tecnica di propaganda della Parola di Dio spesso ispirata a demagogia, tipica della Sinistra. Pare alla ricerca del consenso facile, e da presto si è fatto percepire sì, come Pastore di anime, ma Pastore che segue la strada del suo gregge, piuttosto che Pastore che lo guida.
Lo avranno convinto che il Potere in Italia è a Sinistra, e Lui, come da sempre fa la Chiesa, con quello si è alleato.
Questo Papa, si ricorderà, senza neppure apparente motivo, ha scelto Scalfari e la Bonino migliori personaggi politici e La Repubblica il suo unico quotidiano di informazione. Da lì...
Ultima sciocchezza, se il Papa può commetterne, ha smentito clamorosamente la CEI, i suoi Vescovi, incazzati con Conte per avere questo impedito le frequentazioni ecclesiali, dando al Premier invece l' "assoluzione" di una decisione adeguata, per evitare che, di fatto, la CEI finisse con il favorire i Salvini...
Insomma, il Covid non è l' unico virus, ne patiamo altri, troppi.
8601078
Secondo me, Francesco è male informato e mal consigliato. Non si spiegherebbero altrimenti certe decisioni che stanno mettendo a...
Discussione
29/04/2020 6.12.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
RW2602 RW2602 29/04/2020 ore 07.21.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: In nome del Padre, del Figlio, e dello Spirito Santo!

@zorro.2014 scrive:
come Pastore di anime, ma Pastore che segue la strada del suo gregge, piuttosto che Pastore che lo guida.

il gregge si fida del pastore e dei suoi cani, che lo conducono nei verdi pascoli e lo difendono dai lupi, ma non sono i lupi a condurre il gregge dal macellaio.

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.