Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 12.29.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Come da titolo.
erakle.1986 erakle.1986 12/06/2020 ore 12.32.26
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Assolutamwente no.

USA : 5% popolazione mondiale e 25% dei detenuti mondiali, e le pene più severe del mondo .
mery1981 mery1981 12/06/2020 ore 15.16.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

si specie negli stupri negli spacci nei pedofili e nelle morti cmq invece della pena di morte in galera a vita senza ne permessi ne buona condotta ne niente manco se sta pe mori' de malattia chi toglie una vita si toglie a chi l'ha tolta pena di morte no ma a vita in galera
biros3.1 biros3.1 12/06/2020 ore 15.19.08
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@mery1981 scrive:
si specie negli stupri negli spacci nei pedofili e nelle morti cmq invece della pena di morte in galera a vita senza ne permessi ne buona condotta ne niente manco se sta pe mori' de malattia chi toglie una vita si toglie a chi l'ha tolta pena di morte no ma a vita in galera

Se lo fanno anche ai mafiosi e ladri la destra sparisce !! :ok
excristian1977 excristian1977 12/06/2020 ore 15.31.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek :

si se fatta nel modo giusto
se è fatta come è fatta nelle dittature NO
se è fatta come in molti stati usa dove esiste sulla carta mai quasi mai più utilizzata NO

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 15.33.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@excristian1977 scrive:
si se fatta nel modo giusto


Interessante.
Ammetto di non conoscere il modo giusto.
Potresti cortesemente esporlo?
Grazie.
excristian1977 excristian1977 12/06/2020 ore 15.35.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
@excristian1977 scrive:
si se fatta nel modo giusto



Interessante.
Ammetto di non conoscere il modo giusto.
Potresti cortesemente esporlo?
Grazie.



l'ho spiegato
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 15.38.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@excristian1977 scrive:
l'ho spiegato


Capito.
Non ne hai la più pallida idea ma ti manca il coraggio e la dignità per riconoscerlo.
Nulla di nuovo sotto il sole.
Grazie per la conferma.
Mousse.allin Mousse.allin 12/06/2020 ore 15.48.23
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?
Come da titolo.

Ovviamente no. Altrimenti avremo sconfitto la criminalità nel medioevo o giù di lì. :-))
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 12/06/2020 ore 15.58.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek :

Si...comunque, in America sono molto attenti ai sentimenti dei parenti delle vittime...essendo una societa` meno religiosa e piu` pragmatica, c'e` la consuetudine che i parenti trovano pace solo quando vedono che l'assassino dei loro congiunti, fa la stessa fine. tanto e` vero, che assistono con gioia e liberazione, all'esecuzione dell'assassino dei loro parenti. Questa` e` la loro cultura, e dovete accettarla. Riguardo alla deterrenza, il numero enorme di omicidi anche negli Stati Americani con pena di morte, indicherebbe che non e` un deterrente...ma io potrei obiettare:se non ci fosse, gli omicidi potrebbero essere il doppio...chi puo` dirlio?

gli assassini a volte sono spinti da una tale frenesia omicida, da non fermarsi davanti a nulla, ma la paura ce l'hanno

Ted Bundy, il serial killer che fece fuori una trentina di giovani ragazze, si proclamava innocente, poi le prove schiaccianti lo portarono alla condanna a morte...vedendo avvicinarsi la data dell'esecuzione, il criminale cominciava a cantare, nella speranza che per ascoltarlo, gli avessero ritardato l'esecuzione, e raccontava omicidi e luoghi di sepoltura....poi si sono rotti le scatole e l'hanno bruciato sulla sedia elettrica...il signorino aveva paura.

Si tratta di fargliela venire un po' prima..e per far questo bisogna dare l'esempio.
tsunami1998 tsunami1998 12/06/2020 ore 16.07.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Ovviamente no. Altrimenti avremo sconfitto la criminalità nel medioevo o giù di lì.

come dove e perchè nasce la criminalità?
MIRKO.CUOREROSSOBLU MIRKO.CUOREROSSOBLU 12/06/2020 ore 16.10.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Per me, no.. ci vorrebbero altre pene durature e sfiancanti..
Mousse.allin Mousse.allin 12/06/2020 ore 16.13.21
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
come dove e perchè nasce la criminalità?

La criminalità esiste da sempre. Non è mica un problema della nostra era. Col tempo ovviamente si è sempre più specializzata e ramificata. Ma non mi pare che quando si appendeva qualcuno alla forca non esistesse criminalità. :-)
tsunami1998 tsunami1998 12/06/2020 ore 16.16.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin : si certo questa è constatazione ma ho chiesto altro.
Ovvero, come dove e quando si crea terreno fertile alla criminalità.
VioIa21 VioIa21 12/06/2020 ore 16.16.35
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@excristian1977 : Ma dopo ogni condanna a morte eseguita non si dovrebbe anche condannare a morte il boia? e non si dovrebbe condannare a morte anche il Giudice che ha dato mandato? Non si dovrebbero condannare a morte anche i giurati quali mandanti?

Se non fai anche questo distinguo non puoi dire che nelle dittature la condanna a morte non è giusta....o uno stato legittimamente al potere (come il nostro fascista ;-) )decide di applicare le pena di morte a chi la pensa in modo diverso lo devi accettare oppure si mettono dei paletti in cui la vita non si tocca...qualunque vita. Devi punire chi non rispetta le regole ma non puoi uccidere se non vuoi che tu stesso abbia a subirne la stessa pena....è contorto il mio ragionamento ma per me non esistono postille alla vita a prescindere dal fatto che tu rispetti oppure no le regole, che tu sia uomo o donna, che tu sia bianco o nero...
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 16.25.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 scrive:
Ma dopo ogni condanna a morte eseguita non si dovrebbe anche condannare a morte il boia? e non si dovrebbe condannare a morte anche il Giudice che ha dato mandato? Non si dovrebbero condannare a morte anche i giurati quali mandanti?

Se non fai anche questo distinguo non puoi dire che nelle dittature la condanna a morte non è giusta....o uno stato legittimamente al potere (come il nostro fascista )decide di applicare le pena di morte a chi la pensa in modo diverso lo devi accettare oppure si mettono dei paletti in cui la vita non si tocca...qualunque vita. Devi punire chi non rispetta le regole ma non puoi uccidere se non vuoi che tu stesso abbia a subirne la stessa pena....è contorto il mio ragionamento ma per me non esistono postille alla vita a prescindere dal fatto che tu rispetti oppure no le regole, che tu sia uomo o donna, che tu sia bianco o nero...


Aspetta, aspetta, ma riconoscere dignità umana anche ad un destricolo no è una forzatura eccessiva?
Cioè, a quel punto riconosciamola anche nei confronti del mio criceto, altrimenti sarebbe come stabilire che un destricolo è più importante di lui.
A quel punto quel povero roditore si incazza (giustamente direi) e mi mozzica il dito quando gli riempio la vaschetta del mangime. ;-)
Mousse.allin Mousse.allin 12/06/2020 ore 16.27.16
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
come dove e quando si crea terreno fertile alla criminalità

Che domande!? C'è una moltitudine di motivi e situazioni in cui può nascere la criminalità.
Come c'è chi ruba per fame e miseria, c'è il ricco che ruba perché i soldi onesti non sono sufficienti.
tsunami1998 tsunami1998 12/06/2020 ore 16.32.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin : eppure ci sono risposte semplicissime.
mi meravglia il fatto che ti tieni largo dall elencarle.

e come al solito devo farlo io ?
La criminalità nasce e prospera laddove lo stato latita.
Laddove non c è istruzione adeguata e lavoro per tutti.
Laddove uno stato che proclama uguali diritti e doveri tradisce il mandato dettato dalla costituzione.

Mousse.allin Mousse.allin 12/06/2020 ore 16.34.52
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
La criminalità nasce e prospera laddove lo stato latita.

E che dire della criminalità di alcuni membri dello stato?
Mousse.allin Mousse.allin 12/06/2020 ore 16.36.19
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
Laddove non c è istruzione adeguata e lavoro per tutti.

Molte volte si commettono omicidi e truffe anche nel mondo del lavoro.

Ma non è che lei sta parlando di microcriminalità?
tsunami1998 tsunami1998 12/06/2020 ore 16.38.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin : si ma....perchè non sviluppi il concetto e svicoli?
Non te la prendere ma non leggo sviluppo alla discussione, voli di palo in frasca.


BuIlshitDetector BuIlshitDetector 12/06/2020 ore 16.42.38 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 scrive:
@excristian1977 : Ma dopo ogni condanna a morte eseguita non si dovrebbe anche condannare a morte il boia? e non si dovrebbe condannare a morte anche il Giudice che ha dato mandato? Non si dovrebbero condannare a morte anche i giurati quali mandanti?

Ah metti sullo stesso piano il giudice e l'assassino...come minimo il giudice AGISCE DI SECONDA,
per fare giustizia...e per MITIGARE LE SOFFERENZE DEI PARENTI DELLE VITTIME
a voi le rotelle non funzionano in maniera LOGICA, lo si sapeva gia`

L'assassino puo` fermare la sua mano PRIMA, nessuno lo obbliga ad uccidere qualcuno...
Sa a cosa andra` incontro, PUO` SCEGLIERE il suo destino.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 12/06/2020 ore 16.45.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 :

Certo che siete ridicoli

Che ne diresti allora, di mettere in prigione, il giudice che mette in prigione un delinquente?

Per sequestro di persona, no?

Ma fate ridere!!!

:many

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 16.48.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Ah metti sullo stesso piano il giudice e l'assassino...come minimo il giudice AGISCE DI SECONDA,
per fare giustizia...e per MITIGARE LE SOFFERENZE DEI PARENTI DELLE VITTIME
a voi le rotelle non funzionano in maniera LOGICA, lo si sapeva gia`

L'assassino puo` fermare la sua mano PRIMA, nessuno lo obbliga ad uccidere qualcuno...
Sa a cosa andra` incontro, PUO` SCEGLIERE il suo destino.


Così fosse il tasso di omicidi in Texas dovrebbe essere irrisorio rispetto a quello rilevato in Italia, in Austria o in Belgio.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 12/06/2020 ore 16.53.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek : Mi sono informato un po` su come vanno le cose in america...
la pena di morte e` rarissima e viene decisa solo in caso di prove veramente schiaccianti...poi ascoltano il parere dei parenti durante il processo, se non si dichiarano contrari, o se la richiedono, solo allora la applicano. Il che dimostra che non e` una misura indirizzata tanto alla deterrenza, se non altro, per il fatto, che chi commette reati e` spinto da una errata percezione di non poter essere scoperto. Quindi non calcola neanche la pena a cui andra` incontro, anche perche` un bell'ergastolo, non e` una cosa da poco.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 12/06/2020 ore 17.00.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek :
Il Texas...LAGGIU` c'e` una societa` multietnica, MOLTO VIOLENTA, PROPRIO PER QUELLO...

Tagliagole messicani...altri bell'imbusti di origini africane...cosa volevi che ne veniva fuori da una fagiolada del genere? questa e` la differenza tra il texas e l'italia. Apri gli occhi:la societa` americana e` violentissima, proprio per colpa della multietnicita`...e l'inglobazione di etnie CRIMINOGENE
adesso pure gli arabi!

Non c'entra la pena di morte
VioIa21 VioIa21 12/06/2020 ore 17.12.51
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector : abbiamo evidentemente un'idea di vita diversa....per me ogni vita, anche la tua, conta....:nono1
Mousse.allin Mousse.allin 12/06/2020 ore 17.14.31
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 : Si figuri, non me la prendo. Il fatto è che ci sono milioni di motivi per cui si diventa criminali. Penso di non aver così tanta voglia di sviscerare l'argomento. Con un campo così vasto ci vorrebbero giorni. Poi ci provi lei a ragionare coi nipotini accanto che giocano a viedogame. :-))

In ogni caso se lei riesce a darmi una spiegazione su cosa frulli nella testa di certa gente, le faccio fare una statua. :-p

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/06/12/la-nonna-non-gli-cucina-il-riso-per-cena-lui-uccide-il-nonno-a-coltellate/5832895/?utm_medium=Social&utm_source=Facebook#Echobox=1591969024
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 17.15.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Mi sono informato un po` su come vanno le cose in america...
la pena di morte e` rarissima e viene decisa solo in caso di prove veramente schiaccianti...poi ascoltano il parere dei parenti durante il processo, se non si dichiarano contrari, o se la richiedono, solo allora la applicano. Il che dimostra che non e` ina misura indirizzata tanto alla deterrenza, se non altro, per il fatto, che chi commette reati e` spinto da una errata percezione di non poter essere scoperto. Quindi non calcola neanche la pena a cui andra` incontro, anche perche` un bell'ergastolo, non e` una cosa da poco.



Quando fu ucciso, George Stinney era troppo piccolo per sedersi sulla sedia elettrica e dovette sedersi su alcuni elenchi telefonici per consentire l'esecuzione, che avvenne tra gli applausi dei presenti. Era il 1944, quando la segregazione razziale condizionava in modo assoluto l'andamento della Giustizia. Ed oggi, dopo 70 ani i giudici dicono "Scusate, ci siamo sbagliati"

Fonte: https://www.repubblica.it/solidarieta/diritti-umani/2014/12/21/news/condannato_a_morte-103423616/

Joseph O'Dell.
Nato il 20 settembre 1941, giustiziato il 23 luglio 1997.
A suo carico i reati di stupro ed omicidio.
Ma:

L'analisi del liquido seminale e altra materia organica ritrovati sulla vittima, però, risultò invece non compatibile per la presenza di un marcatore biologico diverso da quello di O'Dell, al punto che la violenza sessuale avrebbe potuto, secondo la difesa, essere esclusa. Non furono ritrovate nemmeno impronte digitali che lo accusassero

Dal 1989 in poi, i suoi avvocati richiesero un test del DNA sul sangue, che, a dire della difesa, sarebbe risultato non compatibile, con la nuova metodologia, ma il sistema giudiziario della Virginia non permise la riapertura del processo. Tutte queste prove non vennero utilizzate nel processo, e venne fatto intendere che la colpevolezza era certa; il governatore George Allen aveva impostato la sua politica sulla severità massima per i criminali recidivi, e rifiutò la commutazione della pena in ergastolo senza condizionale, nonché la riapertura del caso. Gli avvocati e gli innocentisti ribadirono che O'Dell era stato scelto in quanto capro espiatorio perfetto, dati i suoi precedenti violenti. Anche la Corte Suprema respinse poi il test del DNA, impedendo che questa prova venisse effettuata e rinviando l'esecuzione, dopo il primo rinvio del dicembre 1996.

La difesa fece eseguire già nel 1991 i test del DNA sul sangue della camicia e la comparazione con quello della vittima ad una struttura privata, i Lifecodes Laboratory, che rivelarono la non compatibilità tra le tracce della camicia e dell'auto con il profilo genetico di Helen Schartner; tuttavia il governatore e il giudice rifiutarono la prova, e non vollero eseguirne una analoga nei laboratori della polizia scientifica, ritenendo che il test sulla compatibilità del sangue già effettuato fosse sufficiente e attendibile; affermarono inoltre che il sangue da usare per un nuovo eventuale test del DNA fosse ormai degradato e in quantità minima, quindi non affidabile. Il test, se eseguito con le tecniche più avanzate, disponibili nel 1996, avrebbe potuto scagionarlo con certezza inoppugnabile, in caso avesse confermato lo stesso risultato ottenuto dal laboratorio privato nel 1991


Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Joseph_O%27Dell#Test_negativo_dei_marcatori_biologici

A questo è andata meglio, ha perso solo 19 anni di vita.

Fonte: https://www.sardegnalive.net/news/nel-mondo/47884/condannato-alla-pena-di-morte-per-omicidio-dopo-19-anni-si-scopre-che-e-innocente

Anche a questo è andata "QUASI" bene:

Usa, Anthony Ray Hinton innocente condannato a morte
„una storia, quella di Anthony Ray Hinton, che lascerà il segno nell'opinione pubblica statunitense. Un afroamericano dell'Alabama è tornato libero dopo quasi 30 anni trascorsi nel braccio della morte.“

Fonte: http://www.today.it/mondo/condannato-morte-innocente-usa.html



Magari continuo dopo a demolire le varie certezze. x:-)
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/06/2020 ore 17.16.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 scrive:
ogni vita, anche la tua, conta...



Okkakkio.
Davvero?
excristian1977 excristian1977 12/06/2020 ore 17.38.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 scrive:
@excristian1977 : Ma dopo ogni condanna a morte eseguita non si dovrebbe anche condannare a morte il boia? e non si dovrebbe condannare a morte anche il Giudice che ha dato mandato? Non si dovrebbero condannare a morte anche i giurati quali mandanti?

Se non fai anche questo distinguo non puoi dire che nelle dittature la condanna a morte non è giusta....o uno stato legittimamente al potere (come il nostro fascista smile )decide di applicare le pena di morte a chi la pensa in modo diverso lo devi accettare oppure si mettono dei paletti in cui la vita non si tocca...qualunque vita. Devi punire chi non rispetta le regole ma non puoi uccidere se non vuoi che tu stesso abbia a subirne la stessa pena....è contorto il mio ragionamento ma per me non esistono postille alla vita a prescindere dal fatto che tu rispetti oppure no le regole, che tu sia uomo o donna, che tu sia bianco o nero...



se la condanna a morte è legale non puoi condannare giudice giuria e boia dopo che hanno messo in atto, per le loro competenze, tale sentenza
VioIa21 VioIa21 12/06/2020 ore 17.53.17
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@excristian1977 : anche nelle dittature la condanna a morte degli oppositori al regime è legale....quindi?
segnisullasabbia segnisullasabbia 12/06/2020 ore 18.02.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Apri gli occhi:la societa` americana e` violentissima, proprio per colpa della multietnicita`

quindi al CERN di Ginevra dovrebbe esserci un tasso di delinquenza molto alto
raphael1983 raphael1983 12/06/2020 ore 19.10.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

La pena di morte non è un deterrente contro la criminalità. Le statistiche sugli omicidi negli USA dimostrano che il tasso di omicidi è addirittura complessivamente più alto negli Stati dove si applica la pena di morte rispetto agli Stati dove essa non si applica (https://deathpenaltyinfo.org/facts-and-research/murder-rates/murder-rate-of-death-penalty-states-compared-to-non-death-penalty-states)

tsunami1998 tsunami1998 12/06/2020 ore 19.23.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Penso di non aver così tanta voglia di sviscerare l'argomento. Con un campo così vasto ci vorrebbero giorni. Poi ci provi lei a ragionare coi nipotini accanto che giocano a viedogame.

In ogni caso se lei riesce a darmi una spiegazione su cosa frulli nella testa di certa gente, le faccio fare una statua.

Mi riferivo nei miei interventi alla criminalità organizzata...e ho fatto pure degli esempi.
Per quello che riguarda invece i casi tipo quello dell articolo ...dire che la tv, you tube,FB, l hanno ridotto in una maniera tale da arrivare ad agire non più da spettatore ma da autore,credo sia l interpretazione più vicina alla realtà.
Molto probabile che fosse pure sballato dalla chimica non tanto da una canna.

Vedi, preferisco parlare non di gossip su singoli dementi ma di problematiche che attanagliano interi popoli.

Prendi il Brasile e le favelas...dove x fame ci sin minorenni che uccidono su commissione senza dimenticare il traffico sessuale.

Cmq ho capito che per te basta scrivere tre righe in ogni post e sei a posto.

C è una differenza sostanziale...tra me e te.
Uso il forum per capire certe dinamiche,quando ci sono.
Continuo ad usarlo anche x ridere delle sciocchezzuole tra curve...
Non lo uso quando ci sono autentici disagiati ossessionati nel reale che si sfogano qui per darsi un tono da superbimbi min...ora ti,a loro insaputa.
Telo scrivo a scanso di equivoci:nn mi riferisco a te naturalmente.


tsunami1998 tsunami1998 12/06/2020 ore 19.39.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 scrive:
per me ogni vita, anche la tua, conta....

Ci son casi tipo in Siria dove Daesh ha compiuto il peggio dell'immaginabile,vedi le gabbie in metallo dove han messo dentro degli umani,dei civili,ed anche il pilota di un caccia,bruciandoli vivi con l aiuto della benzina.
L'eliminazione immediata necessaria vitale direi, di tali attori corrisponderebbe all'azione di un antibiotico contro un virus.
Nessun rimorso potrebbe disturbare il sonno.
DanteDegliUlivi DanteDegliUlivi 12/06/2020 ore 19.44.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

uno Stato non può fare quel che vieta.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 12/06/2020 ore 20.25.49 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Che io sappia, la pena di morte, in america, riguarda gli omicidi di PRIMO GRADO

Il che significa PREMEDITATO.

Il che significa, CHE TU SAI CHE e` in vigore questa pena, e nonostante questo, DECIDI DI UCCIDERE QUALCUNO, PROGRAMMANDO LA SUA MORTE

Cosa c'e` di male, nel fatto, che in quel momento, stia programmando, anche la sua? Niente, per me.

La condanna a morte se la firma da solo, nel momento in cui PROGRAMMA LA MORTE DI UN ALTRO ESSERE UMANO.

Avete dei comportamenti e dei ragionamenti criminogeni, lo sapete?

Sono convinto che molti di voi abbiano avuto problemi giudiziari, e se non,
sara` solo perche` ve la siete svignata...giudici che devono morire, ma che roba e` questa...

Ma come passate la vostra giornata, svaligiando banche?
agos.62 agos.62 13/06/2020 ore 00.35.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
Come da titolo.

No, non lo è mai stata. Oltretutto c'e'anche il rischio di condannare innocenti.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 01.47.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@agos.62 scrive:
Oltretutto c'e'anche il rischio di condannare innocenti.

Se non sai di che parli, taci...in America la pena di morte la applicano
solo se ci sono prove certe al 100x100, tipo DNA,
intercettazioni anche ambientali, riprese di videocamere eccetera....

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 08.32.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Se non sai di che parli, taci...in America la pena di morte la applicano
solo se ci sono prove certe al 100x100, tipo DNA,
intercettazioni anche ambientali, riprese di videocamere eccetera....


Ho già esposto diversi casi di errori giudiziari.
Le certezze fanno parte del fanatismo o dell'ottusità, non della vita reale.
Solo un sistema perfetto potrebbe conferire le certezze necessarie.
Ma qualsiasi giudice è un essere umano, e come tale imperfetto.
raphael1983 raphael1983 13/06/2020 ore 09.11.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Che poi la pena di morte per certi crimini a me pare un pò pcco rispetto ad una vita dietro le sbarre.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 10.26.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@raphael1983 scrive:
Che poi la pena di morte per certi crimini a me pare un pò pcco rispetto ad una vita dietro le sbarre.

seeeeee

Ricordo ancora quel video dell'impiccaggione di una donna in iran

le hanno messo anche il cappio un po' lasco, in modo che rimaneva viva piu` a lungo, e pedalava con i piedi per 5 minuti...prova a morire cosi`, e vedi se ti piace...

e poi parlano degli americani...la morte che fanno li`, e` pure piu` indolore di quella naturale
:many
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 10.31.45 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Mo' ve lo rispiego;in america la pena di morte e` il sistema che usano per accontentare i parenti delle vittime, che vedendo morire quello che gli ha tolto un parente e gli ha tolto il diritto di vivere, TROVANO LA LORO PACE...NON VI PIACE? A LORO SI. VOLETE COMANDARE GLI ALTRI? FOTTESEGA, LE COSE RIMANGONO COSI`

Poi le statistiche, potete pulirvici il culo.
raphael1983 raphael1983 13/06/2020 ore 10.33.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
seeeeee

Ricordo ancora quel video dell'impiccaggione di una donna in iran

le hanno messo anche il cappio un po' lasco, in modo che rimaneva viva piu` a lungo, e pedalava con i piedi per 5 minuti...prova a morire cosi`, e vedi se ti piace...

e poi parlano degli americani...la morte che fanno li`, e` pure piu` indolore di quella naturale


vabbè quella non è manco più giustizia, è vendetta. A sto punto si lasci pure il colpevole alla mercé dei familiari delle vittime come si faceva nell' antichità .
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 10.35.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?


No.

Alla società civile, ad una comunità tranquilla, rispettosa delle regole, a cosa servono pedofili e serial killer?
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 10.38.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

io sono convinto, che anche qui in Italia, la mamma di Pamela vorrebbe vedere morire l'assassino Osegale

E la mamma di Marco Vannini, LO STESSO

e` un peccato che in italia non ci sia la pena di morte
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 10.40.18 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek :

Se Miranda sparisse, e dopo anni viene trovata smembrata in qualche buco oscuro, che fai... piangi e perdoni il suo o i suoi assasini?

La criminalità viene forgiata e alimentata dal male ed esisterà SEMPRE !
Quindi, ripeto la mia domanda: un pluriomicida di natura ossessiva-compulsiva a cosa ti serve ?
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 10.42.29 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Per Marco Vannini, in america, per il fatto che lo hanno tenuto in casa per 3 ore fino a farlo morire
gli avrebbero dato omicidio di 1 grado...perche` hanno deciso freddamente di farlo morire

Li avrebbero mandati al patibolo
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 10.45.31 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
@fiume.sandcreek :

Se Miranda sparisse, e dopo anni viene trovata smembrata in qualche buco oscuro, che fai... piangi e perdoni il suo o i suoi assasini?

Col culo degli altri, e` facile fare gli umanitari...volevo vedere se era il padre di Pamela, se diceva le stesse cose....pirletti che si identificano con gli assassini, per giunta
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 10.47.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@raphael1983 scrive:
A sto punto si lasci pure il colpevole alla mercé dei familiari delle vittime come si faceva nell' antichità .



:ok

Purtroppo, qui e fuori di qui abbiamo i fautori del perdono. (magari fino a quando non viene toccato loro un/a figlio/a, o altro caro.)

Da noi, una vita persa vale meno di 20 anni.
L'ergastolo è soltanto sulla carta. Non dura più di 30 anni e con tutti i bonus che un criminale (si è arrivati addirittura a discutere sul 41 bis) ottiene... beh, di sicuro il Belpaese è il paese bengodi per delinquenti e serial killer.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 10.54.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Col culo degli altri, e` facile fare gli umanitari...volevo vedere se era il padre di Pamela, se diceva le stesse cose...


Ma Pamela era una bianca e quindi se le è cercata.
E' stata sfortunata ad incontrare OSEGHALE!!!! Probabilmente, il criminale ha avuto una infanzia dolorosissima e difficilissima che gli ha ottenebrata la mente e ... insomma, mica è colpa sua no? Intendo del nigeriano.

E' emerso che Pamela non è morta di overdose, come certi media hanno scritto... è stata uccisa con tre coltellate al fegato e il corpo è stato poi sezionato quando lei - forse - era ancora viva.
Beh, che dire... aspettiamo che esca dalla galera oseghale pentito e distrutto dal dolore. Magari anche convertito da qualche frate in carcere.


BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 10.59.32 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 :
parolisi sta gia` per uscire...anche se poi, le prove contro di lui non erano cosi` convincenti...anzi, solo Indizi
anche ieri ne parlavano a quarto grado..pero` il movente c'era...ma non basta, diciamo la verita`
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.03.12
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Alla società civile, ad una comunità tranquilla, rispettosa delle regole, a cosa servono pedofili e serial killer?

Non servino a niente nemmeno ladri, estorsori, spacciatori, etc...
Quindi che facciamo? :-)
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.04.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

In teoria parolisi puo` essere stato vittima di una vendetta trasversale da parte di commilitoni, e per giunta architettata per farlo finire pure in galera...ma si tratta di una ipotesi remota....pero` era quasi un omicidio perfetto lo hanno condannato solo su indizi e movente, e libera convinzione
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.04.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

In teoria parolisi puo` essere stato vittima di una vendetta trasversale da parte di commilitoni, e per giunta architettata per farlo finire pure in galera...ma si tratta di una ipotesi remota....pero` era quasi un omicidio perfetto lo hanno condannato solo su indizi e movente, e libera convinzione
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.05.34 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Ennesima conferma del suo stato di salute mentale

Te l'hanno data la pasticca giornaliera stamattina? Allora fatti aumentare la dose,
perche` non vai bene
marianute marianute 13/06/2020 ore 11.07.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Se lasci un'erba cattiva nell'orto, essa si riprodurrà danneggiandoti ancora e ancora. Pulizia quindi, estirpazione. Che non impedisce altri attacchi, ma fa si che il vecchio non possa più ripresentarsi. Chiaro che il giudizio dev'essere estremamente accurato, certo e libero.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.08.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Non servino a niente nemmeno ladri, estorsori, spacciatori, etc...
Quindi che facciamo?


Non è una risposta pertinente, dato che io non ho messo nello stesso sacco gli uni con gli altri.
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.08.43
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector : Se lei si sente normale a guardare i video delle esecuzioni, va tutto bene. :-))
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.12.36 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Ma non mi pare che quando si appendeva qualcuno alla forca non esistesse criminalità.


Beh, un tempo si appendeva qualcuno senza prima che gli venisse definito e rappresentato un processo equo. ;-)

Le ricordo il giubilo, il piacere, (a volte quasi sessuale) la soddisfazione provata di certuni grazie ad un "tizio" appeso a testa in giù. ;-)
Immagini e frasi di gioiosa esultanza postate qui e fuori di qui dai sinistricoli.
Certe volte proprio da coloro che trovano giustificazioni verso delinquenti spacciatori e criminali mafiosi, e tuttavia, vorrebbero vedere morto il felpato.

Non le sembra due pesi e due misure strampalati?
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.14.04
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
pena di morte la applicano
solo se ci sono prove certe al 100x100, tipo DNA,

Questa me la ero persa :-))
Ma come fa a inventarsi queste sciocchezze? :-))
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.14.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Vogliamo ricordare anche le morti per lapidazione in iran, per le donne adultere?
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.17.31
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 : Si sta riferendo a me? Non capisco l'occhiolino.
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.21.43
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Vogliamo ricordare anche le morti per lapidazione in iran, per le donne adultere?

Spero non se le sia perse. Mi raccomando, non mi spoileri il finale. :-))
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.22.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :

Basta fare una breve ricerca e....

Ted Bundy, dopo vari omicidi, (solo donne) morì in Florida sulla sedia elettrica nel 1989.
E' giusto? E' sbagliato?
E' giusto che tolse la vita a degli innocenti?

Dahmer, meglio conosciuto anche come Il cannibale di Milwaukee o il mostro di Milwaukee.
Responsabile di diciassette omicidi... i suoi metodi erano particolarmente cruenti, (contemplando atti di violenza sessuale, necrofilia, cannibalismo e squartamento) fu condannato nel 1992 alla pena dell'ergastolo. Mi piacerebbe sapere cosa pensarono i genitori e/o parenti delle vittime, le quali vengono menzionate dai media per un giorno o due e poi sono sotterrate per la seconda volta.
Il suo boia ... di dahmer ... fu un altro omicida: (si dice sia schizofrenico ) Christopher Scarver, il quale ammazzò nello stesso giorno un altro assassino: Jesse Anderson.


John Bodkin Adams uccise 163 persone. Il britannico omossessuale Nilsen, più o meno, una decina di giovani inglesi.
E che dire di Giovanni Pandico, il primo accusatore di Enzo Tortora? E' da perdonare?

Perchè mette ladruncoli, borseggiatori, piccoli spacciatori, (pedine) assieme a questi serial killer?

https://it.wikipedia.org/wiki/Frederick_West

Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.23.56
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@erakle.1986 scrive:
La necrofilia

Questo è un tantino esagerato. :-))

Però il suo sadismo ha del macabro e preoccupante.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.24.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Si sta riferendo a me? Non capisco l'occhiolino.


Dài, suvvia... lei è abbastanza acuto e sa che mi riferivo a mussolini ;-)

Inoltre, scommetto che lei non conosce la storia di Marco Mariolini, il "cacciatore di anoressiche".


BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.25.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Ted Bundy, dopo vari omicidi, (solo donne) morì in Florida sulla sedia elettrica nel 1989.

Non solo era un SIRIAL

Era pure scappato 2 volte, e aveva ucciso di nuovo dopo la fuga..

La seconda volta, si era infilato in un condotto di areazione, e poi era sbucato nella stanzetta della guardia, e si era volatilizzato...
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.27.11
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Perchè mette ladruncoli, borseggiatori, piccoli spacciatori, (pedine) assieme a questi serial killer?

Lei è Cristiana? Io si. Cosa dice il vangelo a riguardo?
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.29.11
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@erakle.1986 scrive:
E allora perchè dici che è esagerato?

Perché la necrofilia dovrebbe consistere nell'atto sessuale con un defunto.
Bisognerebbe cercare la definizione e vedere che dice. :-)
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.30.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@erakle.1986 scrive:
pena di morte è un deterrente contro la criminalità?
@BuIlshitDetector scrive:
Per quello lei e` ignorante come una capra..perche` non conosce le cose di cui parla..io mi informo



Guardare video on line di esecuzioni non è informarsi, è una macabra malattia...

Cosa la turba? Il fatto che il pagliaccio suo istigatore

ha un legame familiare con quel Paese di criminali?
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 11.33.11
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Inoltre, scommetto che lei non conosce la storia di Marco Mariolini, il "cacciatore di anoressiche".

Ok. No Signora. Non sono esperto di serial killer. Anzi guardare queste cose mi turba parecchio.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.33.17 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :

Per quello che dite solo stronzate, voi parlate di cose che non avete visto, e solo per sentito dire...

POVERI POLLI....
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.33.37
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Quindi, le FdO, quando fanno indagini e guardano video pedeporno per raccogliere più prove possibili, soffrono di quale malattia?



Questo paragone esprime esattamente il tuo livello intellettivo :hoho
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.34.24 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
necrofilia



Da wiki:
La necrofilia è una perversione sessuale (parafilia) che consiste nel provare attrazione sessuale o nel compiere atti sessuali nei confronti di un cadavere.
Dahmer era necrofilo.

erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.35.39
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Per quello che dite solo stronzate, voi parlate di cose che non avete visto, e solo per sentito dire...

POVERI POLLI....



Poichè nel web normale è difficile vedere queste scene e filmati cosi raccrapiccianti la cui diffusione è proibita e censurata, TU DOVE TI INFORMI? OVVERO DOVE LE VEDI, NEL DARK WEB?
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.36.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@erakle.1986 scrive:
il tuo livello intellettivo


Tu invece ne sei totalmente, completamente, privo :ok
Impossibile trovare un livello intellettivo scavando :haha
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.37.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Ok. No Signora. Non sono esperto di serial killer. Anzi guardare queste cose mi turba parecchio.


Non deve guardare, ma interessarsi a certe sciagure e non chiudere gli occhi poiché lei non è stato toccato dalla sventura, è .... non saprei, mi dica lei!
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.39.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Esiste pure il video, delle lapidazioni in Iran..

Che facciamo..ce lo guardiamo, o diciamo direttamente che non e` vero che li` si lapidano le donne adultere?


E naturalmente, i deficienti vi vengono dietro, senza semplicemente controllare?
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.39.14
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector :

Non rispondi più bullshitdetector?

Chissà se la Polizia Postale arrivasse ad esaminare il tuo pc cosa ci troverebbe....
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.40.36
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Esiste pure il video, delle lapidazioni in Iran..

Che facciamo..ce lo guardiamo, o diciamo direttamente che non e` vero che li` si lapidano le donne adultere?



Le personi normali leggono le notizie e si informanio.

Non c'è bisogno di guardare video snuff di torture per informarsi. Questa è la scusa dei malati necrofili .
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.41.04 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :

Sicuramente, se Pamela fosse stata sua figlia, una nipote, una cugina... lei non avrebbe guardato ma penso, spero, fosse distrutto dal dolore e, magari, qualche pensierino poco cristiano, chissà !
Forse!

erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.43.39
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Chi erano quelli che si guardavano il video del ginocchio sul collo, contando anche gli 8 minuti?


Quelli che hanno guardato anche le immagini dei milioni di ebrei gassificati nei lager nazisti per denunciare.

Cosi come qualcuno ha denunciato il tuo profilo alla polizia postale per diffusione di snuff movies :-)
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.44.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Chi erano quelli che si guardavano il video del ginocchio sul collo, contando anche gli 8 minuti?

AHahahahahahahahaah
MALATI DI MENTE!!! SIIIIII!
A DEMENTEEEEEEEEEEE

Finale con TRAMVATA IN CULO MEMORABILE
tsunami1998 tsunami1998 13/06/2020 ore 11.44.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Ma l azoto combina questi scherzi? :many
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.46.47
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
Ma l azoto combina questi scherzi?



Sarà il 5G inoculato da bill Gates insieme al coronavirus per rubare i 280 euro di pensione di invalidità? :hoho
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.46.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :

Inoltre, e mi perdoni, se per esempio la studentessa Monica Calò, resa anoressica e poi ammazzata con 22 coltellate, fosse stata sua figlia, lei sarebbe stato costretto a guardarla prima di darle il suo ultimo saluto.
Cmq, perdonare, è un verbo tutt'oggi esistente, tuttavia non è un obbligo.


erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.47.43
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector :

Fossi in te correrei a bruciare l'hard disk del PC.....
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.49.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
Ma l azoto combina questi scherzi?


yes :haha
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 11.52.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 :

ritorno seria.

PALERMO. Invece di ossigeno gli diedero del gas: l’azoto.
Così un bimbo appena nato avrebbe subito dei danni gravissimi e irreparabili al cervello.
Una circostanza che risalirebbe al 28 ottobre del 2010 al Policlinico di Palermo ma ancora non è stata emessa nemmeno la sentenza di primo grado.
Oggi (10 Maggio 2016)
c’è stato il quarto cambio di giudice in tre anni (il processo è cominciato il 13 marzo del 2013) e si viaggia verso la prescrizione per i tre imputati che rispondono di lesioni colpose davanti al giudice monocratico. Il reato si prescrive infatti in sette anni e mezzo. Ne rimangono due per arrivare alla sentenza definitiva.

Sto pensando a cosa hanno pensato e oggi pensano il padre e la madre del nascituro.
tsunami1998 tsunami1998 13/06/2020 ore 11.53.41 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 : tra rabbia canis e bruciature di neuroni...La maledizione ha raggiunto il suo scopo. :hihi

erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.54.26
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
PALERMO. Invece di ossigeno gli diedero del gas: l’azoto.
Così un bimbo appena nato avrebbe subito dei danni gravissimi e irreparabili al cervello.
Una circostanza che risalirebbe al 28 ottobre del 2010 al Policlinico di Palermo ma ancora non è stata emessa nemmeno la sentenza di primo grado.
Oggi (10 Maggio 2016)
c’è stato il quarto cambio di giudice in tre anni (il processo è cominciato il 13 marzo del 2013) e si viaggia verso la prescrizione per i tre imputati che rispondono di lesioni colpose davanti al giudice monocratico. Il reato si prescrive infatti in sette anni e mezzo. Ne rimangono due per arrivare alla sentenza definitiva.

Sto pensando a cosa hanno pensato e oggi pensano il padre e la madre del nascituro.



Io invece sto pensando quale tipo di malattia possa spingere una persona di punto in bianco a digitare in Google:

DANNI PROVOCATI DALL'AZOTO

Ma cose da pazzi :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho
miles27a miles27a 13/06/2020 ore 11.56.09 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Dal 1970 ad oggi, quanti sono i mafiosi che avrebbero meritato la pena di morte? Uno dei principali motivi per cui ci tiriamo dietro LE MAFIE da 150 anni è che LE MAFIE si permettono di uccidere mentre LO STATO no. COSA NOSTRA, negli ultimi quarant’anni ha intimidito i cittadini italiani, e ancora peggio, i politici italiani uccidendo scientificamente e facendo esplodere tritolo altrettanto scientificamente.LO STATO avrebbe dovuto opporre, negli ultimi 40 anni, almeno 6/7 pene di morte ben assestate, anche considerando queste come episodi eccezionali. E d’altra parte, il mafioso, con la sua morte, può riscattare solo una vita, mentre lui, nella sua carriera, ha ucciso magari dieci persone.


BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 11.57.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
Ma l azoto combina questi scherzi?

Azoto liquido

Ci si fa i clisteri per smaltire le figure di cacca
agos.62 agos.62 13/06/2020 ore 11.58.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
applicano
solo se ci sono prove certe al 100x100, tipo DNA,

Negli Usa sono stati condannati a morte centinaia di innocenti, si informi e taccia per sempre.
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 11.59.00
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Azoto liquido

Si fa i clisteri



Hai visto anche questo negli snuff movies amico?

E cosa ti gasa di più ? Questo o i bambini palestinesi maciullati dalle bombe?
tsunami1998 tsunami1998 13/06/2020 ore 12.00.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
Si fa i clisteri

Per poi farsi...:zompa :yeye
Ci fa ridere...tenetelo sempre cosí.
È lo splendido del forum :haha
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 12.00.47
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@agos.62 scrive:
Negli Usa sono stati condannati a morte centinaia di innocenti, si informi



secondo me è informato.

Avrà i files divisi per settore

Camera a gas, sedia elttrica, decapitazioni, lapidazioni, incidenti stradali, suicidi, bambini, donne etc..
lo vedo scientifico su questo
erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 12.02.07
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@tsunami1998 scrive:
@BuIlshitDetector scrive:
Si fa i clisteri


Per poi farsi



Ma che porcelli esperti che siete..

il clistere per poi farlo scivolare nel canale rettale bello pulito pulito >?

hai capito gli handy, ne sanno una più del diavolo :hoho
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.06.48
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
lei non avrebbe guardato ma penso, spero, fosse distrutto dal dolore e, magari, qualche pensierino poco cristiano, chissà !

Qua consiste la nostra cristianità. Anche quando veniamo posti davanti al dolore più profondo, non dobbiamo farci travolgere e corrompere dalla sete di vendetta.


erakle.1986 erakle.1986 13/06/2020 ore 12.07.37
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Maremma maiala

l'immagine di un vecchio complottista sardo che si fa i clisteri per prenderlo dietro mi rovinerà il week end :hoho
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.08.21
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, lasciando la vendetta a Dio.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.09.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Qua consiste la nostra cristianità. Anche quando veniamo posti davanti al dolore più profondo, non dobbiamo farci travolgere e corrompere dalla sete di vendetta.



come è buono lei :-(

io non lo sono.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.11.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :



ma poi, chi non è stato dalla parte del giustiziere della notte? ;-)
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.11.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, lasciando la vendetta a Dio.


Amen.
BuIlshitDetector BuIlshitDetector 13/06/2020 ore 12.12.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
@erakle.1986 scrive:
Come quando guardano sui siti tipo liveleak gli effetti dei bombardamenti sugli asili palestinesi con tutti quei bimbi maciullati...li non è informarsi, lì è una malattia .

Ma scusa...qui ha ammesso che e` lui che se li guarda...
PARLANDONE.... :ok
Ne ha visto i contenuti e li descrive pure accuratamente
:many

com'era quella storia della NECROFILIA?


Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.14.48
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
io non lo sono.

Sono sicuro che lo è anche lei. Non ce la vedo col cappuccio da boia ad aprire la botola della forca. :-)
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.16.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@BuIlshitDetector scrive:
PARLANDONE....
Ne ha visto i contenuti e li descrive pure accuratamente



Appunto, oltre ai video osè, probabile che si trastulli... anche con quei video e poi, come suo solito, scrive che li guardi tu, io, e ci metto er selfini perchè è la sua ossessione.
THAMIEL333 THAMIEL333 13/06/2020 ore 12.17.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek : No il motivo è semlice,perchè ogni criminale crede che non sarà mai catturato
pertanto non sarà mai un deteterrente,anche se nel mondo è la cina ne condanna moltissimi ma questa è un altro discorso
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.22.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Sono sicuro che lo è anche lei. Non ce la vedo col cappuccio da boia ad aprire la botola della forca.


Signore, non sia così sicuro.
In ognuno di noi si agita una parte oscura. Poi c'è chi riesce a tenerla sotto controllo, chi a non riconoscerla facendo opere di bene, chi invece le dà libero sfogo quando viene preso di mira egli stesso, o, peggio, i suoi cari.

Poi ci sono coloro i quali si trasformano quando gli vengono toccati i beni materiali. :-)))
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.23.42
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
ma poi, chi non è stato dalla parte del giustiziere della notte?

Di Charles Bronson dice? Mia moglie. E la cosa mi ha sempre fatto ingelosire. :-(
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 12.29.06 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Alla società civile, ad una comunità tranquilla, rispettosa delle regole, a cosa servono pedofili e serial killer?


La pena di morte nasce da un verdetto emanato dal potere giudiziario.
Quest'ultimo istituzionalmente rappresenta lo Stato.
I suoi atti e le sue sentenze sono quindi legittimate dal corpo legislativo.

A fronte di quanto sopra sorge lecita la domanda:
Quale principio, che riconosco essermi del tutto sconosciuto, giustifica l'equiparazione tra un potere dello Stato ed individui che commettono reati?
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.29.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Di Charles Bronson dice? Mia moglie. E la cosa mi ha sempre fatto ingelosire.


:haha

io parteggiavo e difendevo sempre i nativi americani.
Non rimanevo orripilata quando vedevo uno scalpo :-)))

Cmq, perchè non si discute anche della pena di morte in Cina?
Mica soltanto in America vive e vegeta.
excristian1977 excristian1977 13/06/2020 ore 12.30.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@VioIa21 scrive:
@excristian1977 : anche nelle dittature la condanna a morte degli oppositori al regime è legale....quindi?


quindi leggi cosa ho scritto
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.31.56
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Cmq, perchè non si discute anche della pena di morte in Cina?

Non avevo capito che stessimo parlando solo di quella americana.. Io parlavo a livello mondiale.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.32.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
Quale principio, che riconosco essermi del tutto sconosciuto, giustifica l'equiparazione tra un potere dello Stato ed individui che commettono reati?


E quale principio giustifica l'equiparazione tra un serial killer e la sua vittima?
Il primo ha il potere di vita e di morte della seconda?

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.33.51 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Non avevo capito che stessimo parlando solo di quella americana..


Beh, qui, si tira sempre fuori l'America perchè ci sta Trump ;-)
Ammetto però che il post e il titolo di fiume parla in generale.
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.34.26
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
io parteggiavo e difendevo sempre i nativi americani.
Non rimanevo orripilata quando vedevo uno scalpo

Chissà se fosse veramente una pratica dei nativi americani o solo finzione cinematografica.. :-))
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.34.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :

Non so cosa preparare per pranzo, lei cosa mi consiglia? :mmm
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.35.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Chissà se fosse veramente una pratica dei nativi americani o solo finzione cinematografica..



così la storia ha scritto!
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.37.37
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 : Se viene a pranzo da me, ho le lasagne preparate ieri da sbattere in forno. 0:-)
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.38.22 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin :

ah, dovrebbe essere una domanda da rivolgere a fiume: Chissà se fosse veramente una pratica dei nativi americani o solo finzione cinematografica?

... egli, le scrive sicuramente una cronistoria sugli scalpi, collezionati dagli indiani d'America.

Bon appetit!
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 13/06/2020 ore 12.39.27 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Se viene a pranzo da me, ho le lasagne



ecco... grazie, domani lasagne per tutti ! :ok

Ma oggi ? Ci penso...
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 12.40.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

Tra cento o duecento anni i metodi di indagine odierni verranno classificati come arcaici e inquisitori.
Le certezze sulle quali basavano le loro condanne i giudici pre illuministi non sono diverse da quelle con le quali tra un paio di secoli verranno giudicate le nostre.
Attualmente, come dimostra il tenore di alcuni interventi, la pena di morte serve solo a soddisfare le pulsioni morbose di alcuni individui con problemi di socializzazione ed integrazione.
Mousse.allin Mousse.allin 13/06/2020 ore 12.43.57
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Ma oggi ?

Un bel tagliere di prosciutti e una bella insalata fresca. Penso che io me la passerò così. :-))
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 12.43.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Lei è Cristiana? Io si. Cosa dice il vangelo a riguardo?


Io non sono cristiano.
E non so quanto questo sia importante.
Ma una sentenza dovrebbe soddisfare principi di giustizia di vendetta?
Dovrebbe soddisfare le esigenze della comunità e della vittima di un reato oppure solo la morbosità di terzi individui affetti da problemi relazionali che preferiscono pascere negli stessi invece di riconoscerli ed affrontarli?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 12.46.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Non deve guardare, ma interessarsi a certe sciagure e non chiudere gli occhi poiché lei non è stato toccato dalla sventura, è .... non saprei, mi dica lei!


Tu da quale sventura sei stata toccata per rivendicare voce in capitolo?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 12.51.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@miles27a scrive:
LE MAFIE si permettono di uccidere mentre LO STATO no.


Esiste una differenza tra una sentenza di morte promulgata ed eseguita da cosa nostra ed altrettanta sentenza di morte promulgata ed eseguita da organi istituzionali?
Oppure sono la stessa cosa?
tsunami1998 tsunami1998 13/06/2020 ore 12.53.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
Tra cento o duecento anni i metodi di indagine odierni verranno classificati come arcaici e inquisitori.
Le certezze sulle quali basavano le loro condanne i giudici pre illuministi non sono diverse da quelle con le quali tra un paio di secoli verranno giudicate le nostre.

...mi cadi in fallo...the trust machine l hai dimenticata.
Nn preoccuparti insieme a te milioni di corti giudiziarie.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 12.55.14 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Amate i vostri nemici, benedite coloro che vi maledicono, lasciando la vendetta a Dio.


Non ci riesco.
Ecco perché non riuscirei mai, da magistrato, a discutere con i colleghi una sentenza a carico di coloro che hanno provocatola morte del mio migliore amico.
Sono conscio che non potrei essere sufficientemente al di sopra delle parti.
Per onestà verso me stesso lascerei l'incarico a qualcun altro.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 13.00.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
io parteggiavo e difendevo sempre i nativi americani.
Non rimanevo orripilata quando vedevo uno scalpo


L'abitudine di strappare lo scalpo al nemico è stata introdotta dagli europei.
Prima del loro arrivo era usanza del tutto sconosciuta ai nativi americani.
In realtà non tutte le tribù la adottavano.
Gli Jacarilla, gli Shoshones, i Dakota Hunkpapa e, se non ricordo male, i Kainas.
Ma altre etnie quali i Tlingit, gli Alenuut, i Paiute o i Cherokee la detestavano e la consideravano usanza barbara ed inaccettabile.
marianute marianute 13/06/2020 ore 13.13.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek : Non sono molto d'accordo, Eliminare la paura fa parte di noi, sentire di certi fatti orrendi ci fa scattare appunto la paura verso questi individui e d'istinto si desidera di non ritrovarceli in giro, magari dopo pochi anni di galera. Magari più incarogniti di prima e magari anche infurbiti. E' chiaro che ciò cozza rumorosamente contro il concetto di un'evoluzione portatrice di rispetto e pace ( la violenza ha molte facce ), cozza pure contro l'insegnamento di Cristo (parabola della gramigna nel campo ed altre), ma tale insegnamento non stabilisce un tempo preciso, forse si realizzerà tra migliaia d'anni, poco importa per il progetto finale. Nel frattempo ci sarà anche una modifica genetica e la violenza ancestrale che è in noi si attenuerà. Per ora, con quello che accade ogni giorno, non biasimo certo chi tiene stretto il coltello tra i denti come Sandokan. Un grosso problema, più subdolo, sono i crimini studiati a tavolino da teste tanto intelligenti quanto corrotte e consapevoli.
miles27a miles27a 13/06/2020 ore 14.01.48 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek : Fiume Sandcreek scrive: esiste una differenza tra una sentenza di morte promulgata ed eseguita da Cosa Nostra ed altrettanta sentenza di morte promulgata ed eseguita da organi istituzionali? ——————————————————————- Si. La stessa differenza che c’è se vengo rapito è tenuto prigioniero per due anni da una banda, oppure se sconto due anni di carcere perché ho commesso una rapina.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 14.11.08 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@miles27a scrive:
Fiume Sandcreek scrive: esiste una differenza tra una sentenza di morte promulgata ed eseguita da Cosa Nostra ed altrettanta sentenza di morte promulgata ed eseguita da organi istituzionali? ——————————————————————- Si. La stessa differenza che c’è se vengo rapito è tenuto prigioniero per due anni da una banda, oppure se sconto due anni di carcere perché ho commesso una rapina.


Diventa quindi impossibile porre l'una e l'altra sentenza sullo stesso piano.
Altrimenti sarebbe possibile legittimare una esecuzione mafiosa citando altrettanta esecuzione giudiziaria.
peeter1 peeter1 13/06/2020 ore 14.40.15 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

per valutare se la pena di morte e' utile o non utile bisogna immedesimarsi in una persona che ha perso un famigliare in una azione cruenta,omicidi per rapina,per sequestro di persona,delitto passionale,ecc...
se ti uccidono un figlio,il padre la madre, la moglie,solo dopo puoi parlare e dire se vuoi perdonare il colpevole,se dopo due o tre anni vuoi incontrare l'assassino per strada che ti fa un sorrisino,a tutti questi buonisti che ho letto qui sopra, li inviterei ad immedesimarsi in quei poveri diavoli che hanno perso persone care perche' uccise da delinquenti,pensateci bene prima di gridare al perdono,io direi,PROVARE PER CREDERE
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 14.49.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@peeter1 scrive:
per valutare se la pena di morte e' utile o non utile bisogna immedesimarsi in una persona che ha perso un famigliare in una azione cruenta,omicidi per rapina,per sequestro di persona,delitto passionale,ecc...
se ti uccidono un figlio,il padre la madre, la moglie,solo dopo puoi parlare e dire se vuoi perdonare il colpevole,se dopo due o tre anni vuoi incontrare l'assassino per strada che ti fa un sorrisino,a tutti questi buonisti che ho letto qui sopra, li inviterei ad immedesimarsi in quei poveri diavoli che hanno perso persone care perche' uccise da delinquenti,pensateci bene prima di gridare al perdono,io direi,PROVARE PER CREDERE


La Legge non esiste per soddisfare esigenze personali di vendetta o di rivalsa ma per garantire a tutti i componenti di una comunità nazionale equità e giustizia.
Nessuno direttamente interessato può equamente stabilire cosa meriti l'imputato o a cosa abbia diritto la vittima, questo perché troppo emotivamente coinvolto.
E la Legge non può basarsi sulle emozioni del momento.

N.B.: Io ho provato. Ho perso il mio migliore amico, più un fratello che un amico, a causa delle false accuse di un ministro del culto e di un ufficiale dell'arma corrotto. Nessuna esecuzione, nessuna strage potrà mai restituirmelo. Per sentirmi appagato dal decesso di coloro che hanno causato la sua morte dovrei avere un animo meschino quanto il loro.
peeter1 peeter1 13/06/2020 ore 14.58.54 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

l'amico ehh.. perdi un figlio poi mi dici qualcosa,guarda che qui in italia un assassino dopo pochi,ma pochi anni e' fuori,amico mio,altro che pena di morte,manco in galera li tengono gli assassini
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 15.09.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@peeter1 scrive:
l'amico ehh.. perdi un figlio poi mi dici qualcosa,guarda che qui in italia un assassino dopo pochi,ma pochi anni e' fuori,amico mio,altro che pena di morte,manco in galera li tengono gli assassini


Il ministro del culto (sacerdote cattolico cocainomane e pederasta) che ha causato la morte di Antonello non è stato sospeso dai suoi incarichi, sta ancora a dire messa dal pulpito di una chiesa.
L'ufficiale dell'arma è stato semplicemente espulso dalla stessa, ma non vi è stata nei suoi confronti alcuna sanzione detentiva o pecuniaria.
Attualmente si gode i proventi di quanto incassato grazie alle sue mediazioni tra autori di furti e ricettatori, ha una bella villa in collina ed una casa al mare e gira con un SUV Jaguar.
Vediamo se riesci a spiegarmi come mi sento a fronte di quanto sopra.
miles27a miles27a 13/06/2020 ore 16.24.26 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek : Fiume Sandcreek scrive: diventa quindi impossibile porre l’una e l’altra sentenza sullo stesso piano. ————————————————————- Si. È impossibile. Quando Cosa Nostra decide un omicidio, le persone che decidono sono poche e con stellette criminali non riconosciute dallo Stato Italiano. ( Boss, capimandamento, capidecina ). Quando lo Stato Italiano decide un ergastolo, lo fa in base a leggi approvate dai cittadini italiani ( Parlamento ), e applicate poi dalla Magistratura. Ho 59 anni e non ho mai votato per eleggere un boss di cosa nostra.
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 16.29.44 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@miles27a scrive:
Fiume Sandcreek scrive: diventa quindi impossibile porre l’una e l’altra sentenza sullo stesso piano. ————————————————————- Si. È impossibile. Quando Cosa Nostra decide un omicidio, le persone che decidono sono poche e con stellette criminali non riconosciute dallo Stato Italiano. ( Boss, capimandamento, capidecina ). Quando lo Stato Italiano decide un ergastolo, lo fa in base a leggi approvate dai cittadini italiani ( Parlamento ), e applicate poi dalla Magistratura. Ho 59 anni e non ho mai votato per eleggere un boss di cosa nostra.


Concordo pienamente.
A questo punto bisogna chiedersi:
Stante che la pena di morte non è servita dove applicata a ridurre il tasso di criminalità a quale scopo mantenerla o introdurla?
miles27a miles27a 13/06/2020 ore 19.36.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

La cultura degli Stati Uniti è diversa dalla cultura italiana. Ai mafiosi italiani da fastidio il 41bis; figuriamoci la pena di morte. Manderebbero le loro mogli in ginocchio dalla Sicilia fino in piazza S. Pietro la Domenica mattina. I mafiosi hanno sempre visto la loro “ attività “ come un gioco di guardie e ladri, dove, come estrema decisione, la possibilità di dare la morte a un Cristiano è roba loro, esclusivamente loro. Sono disposti a farsi qualche anno di carcere normale; niente di più. ——————— Ma le regole del “ gioco “ non le possono decidere loro. Ci sono tanti, tanti familiari delle vittime che si aspettano giustizia da uno Stato. La Mafia non è stata sconfitta definitivamente, anzi, negli ultimi vent’anni si è ramificata anche al Nord. La pena di morte non c’è da non so quanti anni in Italia. Applicata in casi eccezionali, sarebbe un deterrente.

ma.nnaggia ma.nnaggia 13/06/2020 ore 21.20.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?
Come da titolo.

Allora, in italia abbiamo i politici che, per sbaglio, hanno liberato un numero imprecisato di boss mafiosi...per prendere i voti del sud.
Lo trovo molto più criminale che condannare a morte un criminale che ha compiuto atrocità tali da essere estraniato per sempre dal consesso umano.
Deterrente? Secondo te non lo è?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 13/06/2020 ore 22.49.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@miles27a scrive:
La cultura degli Stati Uniti è diversa dalla cultura italiana. Ai mafiosi italiani da fastidio il 41bis; figuriamoci la pena di morte. Manderebbero le loro mogli in ginocchio dalla Sicilia fino in piazza S. Pietro la Domenica mattina. I mafiosi hanno sempre visto la loro “ attività “ come un gioco di guardie e ladri, dove, come estrema decisione, la possibilità di dare la morte a un Cristiano è roba loro, esclusivamente loro. Sono disposti a farsi qualche anno di carcere normale; niente di più. ——————— Ma le regole del “ gioco “ non le possono decidere loro. Ci sono tanti, tanti familiari delle vittime che si aspettano giustizia da uno Stato. La Mafia non è stata sconfitta definitivamente, anzi, negli ultimi vent’anni si è ramificata anche al Nord. La pena di morte non c’è da non so quanti anni in Italia. Applicata in casi eccezionali, sarebbe un deterrente.


Te lo chiedo senza il minimo intento polemico:

Cos'è la giustizia?


c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/06/2020 ore 10.50.46 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@Mousse.allin scrive:
Lei è Cristiana? Io si. Cosa dice il vangelo a riguardo?


Io mi sono fermata al vecchio Testamento. Il mio Dio non perdona atti aberranti e mostruosi... inammissibili per la mente sana.
E il mondo è bello perchè è vario e brutto perchè avariato.... e dato che non siamo tutti uguali, (aborro l'uguaglianza utopica e ipocrita delle sinistre) se vi sono persone che perdonano non perché gli assassini meritano il perdono, ma perché loro stesse meritano la pace e sono convinte di raggiungerla tramite, appunto, il perdono... ve ne sono altrettanto altre che la raggiungono (la pace) non tramite la vendetta, ma attraverso la giustizia. E se questa dovesse trasformarsi invece in una "ingiustizia", (9 anni di carcere per aver ucciso un bambino è una barbarie) beh... non mi sento di giudicare un padre o una madre che voglia (potrebbe) e decida farsi giustizia da sé !

PS:
se lei è cristiano, dovrebbe aborrire, condannare, l'uccisione di mussolini da parte di assassini (veri e falsi) partigiani.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/06/2020 ore 10.57.00 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
Tu da quale sventura sei stata toccata per rivendicare voce in capitolo?


Ti sembra sensata la tua domanda?
Non rivendicare ma siamo in una "democrazia" no? E allora io posso avere voce in capitolo in qualsiasi discussione, qualsiasi argomento che tu avvii nel forum.
Che vuoi fare... togliere la parola ai "destricoli"?
Si denota che il "lupo" perde il pelo ma non il vizio !


c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/06/2020 ore 10.59.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
La Legge non esiste per soddisfare esigenze personali di vendetta o di rivalsa ma per garantire a tutti i componenti di una comunità nazionale equità e giustizia.


Ma che bella considerazione.
Giusto. E così la legge garantì a tutti i componenti (imputati) facenti parte del processo penale al quale facesti parte, equità e giustizia.
Tutti innocenti e nessun colpevole poiché i fatti non sussistevano... nel frattempo, il tuo amico Antonello moriva di crepacuore.

Bella roba !!!

Intendo dire che, equità e giustizia furono diramate e tutti ritornarono al proprio posto, meno uno!
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/06/2020 ore 11.09.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@fiume.sandcreek scrive:
L'abitudine di strappare lo scalpo al nemico è stata introdotta dagli europei.


Lo scalpo era un trofeo di guerra.
Se poi, negli anni, è saltato fuori che fu l'uomo bianco a inventarsi il tal rituale, poi ripreso dai nativi americani, non si sa poiché le notizie si rincorrono, come del resto anche la storia che certe volte viene revisionata dai nostalgici.

Ad ogni modo, fatta una breve ricerca... le contraddizioni si sprecano.
Ad es.: aveva solo 13 anni Robert McGee quando gli fu strappato lo scalpo. Era un orfano poiché furono massacrati i suoi genitori. Il convoglio sul quale viaggiava venne attaccato da una tribù Sioux.
Ma prima di iniziare il rito dello "scotennare"... al ragazzino furono inflitte numerose ferite e tuttavia sopravvisse. Durante tutto il tempo dello "scotennamento", McGee rimase cosciente.
Prova ad immaginare .... !

Togliere lo scalpo al nemico ucciso, o anche solo ferito, fu un rituale comune sin dall'antichità nelle popolazioni euro-asiatiche, e i nativi americani lo acquisirono velocemente a partire dal XVIII secolo.
In seguito lo scalpo divenne un bene commerciabile che i coloni bianchi pagavano a buon prezzo. Si diffusero quindi in tutto il paese i cacciatori di scalpi, bianchi e nativi americani, i quali andavano a caccia del cuoio capelluto da asportare ai morti.
Ma non solo i Siox scotennavano, anche i Comanche e altri nativi avevano l'abitudine di portarsi appresso il proprio "trofeo" appartenente al nemico!

https://www.farwest.it/?p=14541
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/06/2020 ore 11.53.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: La pena di morte è un deterrente contro la criminalità?

@c.ioccolatino111 scrive:
Ti sembra sensata la tua domanda?
Non rivendicare ma siamo in una "democrazia" no? E allora io posso avere voce in capitolo in qualsiasi discussione, qualsiasi argomento che tu avvii nel forum.
Che vuoi fare... togliere la parola ai "destricoli"?
Si denota che il "lupo" perde il pelo ma non il vizio !


Quanto da te esposto mi appare senza capo ne coda.
Il contesto era lo stato d'animo di chi aveva subito un grave torto o ingiustizia.
Tu hai provato tale stato d'animo?
Hai subito ingiustizie tali atte a configurarti nello stesso?
Possiedi una capacità empatica atta all'identificazione emotiva?
Oppure ti basi esclusivamente sul'immaginazione personale?
E quale correlazione ha col tema del 3D il riferimento al negare la parola ai destricoli?
Chi l'ha esposto nella presente sede?
Ed a quale proposito?