Politica

Politica

di destra, di centro o di sinistra... non importa. Discutiamo "civilmente" dell'operato dei nostri politici.

fiume.sandcreek 11/07/2020 ore 20.48.30 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)Cosa succederebbe se ...

In Italia giungessimo a migranti zero mantenendo però gli attuali livelli di corruzione, infiltrazioni mafiose ed evasione fiscale?
8603717
In Italia giungessimo a migranti zero mantenendo però gli attuali livelli di corruzione, infiltrazioni mafiose ed evasione...
Discussione
11/07/2020 20.48.30
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 11/07/2020 ore 22.24.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@fiume.sandcreek scrive:
Cosa succederebbe se ...
In Italia giungessimo a migranti zero mantenendo però gli attuali livelli di corruzione, infiltrazioni mafiose ed evasione fiscale?


Quello che è successo prima che arrivassero i migranti tra i quali, avete accolto pure delinquenti e criminali.
Di terroristi e terrorismo invece, chissà perchè, scena muta da circa 10 mesi.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/07/02/migranti-patronaggio-pm-agrigento-sbarchi-fantasma-sono-vero-pericolo-alcuni-terroristi-entrati-dalla-sicilia/5296089/

Diciotti, il Viminale: “C’era rischio infiltrazione di terroristi”. Il tribunale dei ministri: “Nessuno lo ha riferito”.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/01/29/diciotti-il-sottosegretario-molteni-cera-rischio-infiltrazione-di-terroristi-il-tribunale-dei-ministri-nessuno-lo-ha-riferito/4933939/

e mo', pure repubblichetta:

https://www.repubblica.it/cronaca/2018/05/03/news/minniti_isis_migranti_tripoli_al_sarraj-195442817/

il condizionale è cool !
20303399
@fiume.sandcreek scrive: Cosa succederebbe se ... In Italia giungessimo a migranti zero mantenendo però gli attuali livelli di...
Risposta
11/07/2020 22.24.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
agos.62 agos.62 12/07/2020 ore 00.53.10 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@fiume.sandcreek scrive:
In Italia giungessimo

Sarebbe un bel guaio per Salvini, non avrebbe più il suo cavallo di battaglia. Di corruzione e mafia non potrebbe parlarne sarebbe darsi la zappa sui piedi.
20303469
@fiume.sandcreek scrive: In Italia giungessimo Sarebbe un bel guaio per Salvini, non avrebbe più il suo cavallo di battaglia. Di...
Risposta
12/07/2020 0.53.10
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
agos.62 agos.62 12/07/2020 ore 00.55.53 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
Quello che è successo prima che arrivassero i migranti tra i quali, avete accolto pure delinquenti e criminali.

Curioso come lei noti la presenza di criminali tra i migranti e non noti la presenza di criminali nella coalizione di destra, tipo un certo Berlusconi Silvio.
20303471
@c.ioccolatino111 scrive: Quello che è successo prima che arrivassero i migranti tra i quali, avete accolto pure delinquenti e...
Risposta
12/07/2020 0.55.53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
paolowill paolowill 12/07/2020 ore 09.55.25 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

Il mio amico e' un poliziotto dell antiterrorismo e specializzato nell anticrimine ....porta gli immigranti in ospedale per far fare a loro le visite mediche....direi che senza immigrazione molti ragazzi delle forze dell ordine tornerebbero a combattere la corruzione ....
20303492
Il mio amico e' un poliziotto dell antiterrorismo e specializzato nell anticrimine ....porta gli immigranti in ospedale per far...
Risposta
12/07/2020 9.55.25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
THAMIEL333 THAMIEL333 12/07/2020 ore 10.03.47 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 : BERLUSCONI NON HA MAI SGOZZATO NESSUNO LA MAFIA NIGERIANA FATTA ENTRARE IN ITALIA DAL P.D,NE HA SGOZZATI PARECCHI E VIOLENTATE MOLTRE DONNE ABBIAMO importato e stiamo importando centinaia di migliaia di spacciatori, facendo un enorme favore alla mafia nigeriana. E nessuno indaga su possibili ‘fondi nigeriani’ al partito che ha permesso tutto questo. IL P.D.
Infatt A Roma, lo spaccio è in mano ad un gruppo di richiedenti asilo.
Come Oseghale. Perché oggi spacciano e domani, magari, faranno a pezzi qualche ragazzina. TI PIACE TOLLERARE TOLLERARE TUTTO QUESTO? CIAU NE BRAVO RAGAZZO
20303493
@agos.62 : BERLUSCONI NON HA MAI SGOZZATO NESSUNO LA MAFIA NIGERIANA FATTA ENTRARE IN ITALIA DAL P.D,NE HA SGOZZATI PARECCHI E...
Risposta
12/07/2020 10.03.47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
agos.62 agos.62 12/07/2020 ore 10.12.21 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@THAMIEL333 scrive:
facendo un enorme favore alla mafia nigeriana.

Berlusconi ha fatto favori a cosa nostra, perché questo non le importa?
20303496
@THAMIEL333 scrive: facendo un enorme favore alla mafia nigeriana. Berlusconi ha fatto favori a cosa nostra, perché questo non le...
Risposta
12/07/2020 10.12.21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
THAMIEL333 THAMIEL333 12/07/2020 ore 10.23.28 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 : COSA NOSTRA? ROBA VECCHIA PENSA AL PRESENTE POI ERA UNA TRAPPOLA DEL P.D.
nerorosso nerorosso 12/07/2020 ore 10.29.01 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 :
Andando piu' indietro la mafia collaboro' attivamente allo sbarco in Sicilia degli anglo americani ricevendone in cambio liberta'nei propri loschi affari e ancora oggi paghiamo le conseguenze.
Questa repubblica e'nata male e finira' peggio
20303501
@agos.62 : Andando piu' indietro la mafia collaboro' attivamente allo sbarco in Sicilia degli anglo americani ricevendone in...
Risposta
12/07/2020 10.29.01
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
THAMIEL333 THAMIEL333 12/07/2020 ore 10.32.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

https://www.ilblogdellestelle.it/2020/02/nuove-rivelazioni-sui-presunti-rapporti-fra-berlusconi-e-la-mafia-ecco-gli-audio.html
MI domando come mai non è stato messo in galera? A me BERLUSCONI non è mai piaciuto, è un bugiardo e traditore, SALVINI E MELONI DOVREBBERO MOLLARLO li tradirà alle elezioni
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/07/2020 ore 12.26.35 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

Leggendo alcuni commenti, frutto di livelli che oscillano tra il ridicolo ed il demenziale, mi rendo conto che la brutta fine che farà l'Italia nei prossimi decenni è pienamente meritata.
Come un etilomane che spreca le giornate a lamentarsi del mal di fegato.
20303544
Leggendo alcuni commenti, frutto di livelli che oscillano tra il ridicolo ed il demenziale, mi rendo conto che la brutta fine che...
Risposta
12/07/2020 12.26.35
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
agos.62 agos.62 12/07/2020 ore 12.39.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@THAMIEL333 scrive:
COSA NOSTRA? ROBA VECCHIA

Questo lo dice lei, invece è più attuale che mai visto che grazie a B si è insinuata nelle istituzioni. La mafia nigeriana non credo abbia fatto altrettanto, anzi sono le forze dell'ordine che si sono infiltrate e la tengono sotto controllo.
excristian1977 excristian1977 12/07/2020 ore 13.33.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@fiume.sandcreek scrive:
In Italia giungessimo a migranti zero mantenendo però gli attuali livelli di corruzione, infiltrazioni mafiose ed evasione fiscale?


che avremmo un po meno corruzione, un po meno infiltrazioni mafiose
avremo un po più di sicurezza
20303562
@fiume.sandcreek scrive: In Italia giungessimo a migranti zero mantenendo però gli attuali livelli di corruzione, infiltrazioni...
Risposta
12/07/2020 13.33.11
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/07/2020 ore 13.42.05 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@excristian1977 scrive:
che avremmo un po meno corruzione, un po meno infiltrazioni mafiose
avremo un po più di sicurezza


Dubito esistano epiteti sufficienti a definire pienamente il tuo intelletto, i tuoi livelli cognitivi,la tua mala fede e la tua incapacità di analizzare la realtà dei fatti per quella che è rispetto a come ti hanno ordinato di vederla.
Evito di perdere tempo in spiegazioni perché un soggetto del tuo livello non desidera comprendere i fatti reali ma solo imporre le proprie convinzioni.

N.B.: Più che proprie sono convinzioni ricevute da terzi condivise per riconosciuta mancanza di capacità di pensiero autonomo.
20303575
@excristian1977 scrive: che avremmo un po meno corruzione, un po meno infiltrazioni mafiose avremo un po più di sicurezza Dubito...
Risposta
12/07/2020 13.42.05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 12/07/2020 ore 14.11.55 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 scrive:
Sarebbe un bel guaio per Salvini, non avrebbe più il suo cavallo di battaglia.


Glielo state ridando voi su un piatto d'argento :ok

@agos.62 scrive:
Curioso come lei noti la presenza di criminali tra i migranti e non noti la presenza di criminali nella coalizione di destra, tipo un certo Berlusconi Silvio.


Curioso è lei che non ha mai, o quasi mai, scritto biff su berlusconi e si è buttato a peso morto su Salvini scrivendo di tutto un po' che preleva dal pacco o a volte da la repubblica.
Curioso che per anni e anni avete massacrato il berlusca e oggi non una parola vi esce dalla penna.
Capisco che lei non ha mai letto nulla di quanto scrissi tra il 2009 al 2016 su il nanetto di Arcore.

c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 12/07/2020 ore 14.20.12 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 scrive:
La mafia nigeriana non credo abbia fatto altrettanto, anzi sono le forze dell'ordine che si sono infiltrate e la tengono sotto controllo.


ignoranza maledetta ! E voi sinistricoli, non ne siete privi, anzi, accecati da una ideologia che vi porterà a perdere, non notate cosa accade nei paesi e piccole città.

N.B.: i link non li inserisco per lei che non li apre mai e pertanto si riduce a negare l'evidenza dei fatti e si mette quindi a scrivere balle che colleziona.

'La Mafia nigeriana offre servizi e lavora per le nostre mafie'.
ghet capìt ???

http://www.antimafiaduemila.com/home/opinioni/234-attualita/76833-la-mafia-nigeriana-offre-servizi-e-lavora-per-le-nostre-mafie.html

Mafia nigerianaMafia nigeriana, ecco come la “piovra nera” sta conquistando l’Italia.
Prostituzione, riti tribali, estorsione e traffico di droga sono solo alcune delle specialità delle cosche nigeriane. La mafia non è più solo Cosa nostra e i clan africani adesso sono la vera minaccia, ogni giorno più grande e pericolosa.


https://www.linkiesta.it/2019/04/mafia-nigeriana-estorsione-racket-prostituzione/




IULIO65 IULIO65 12/07/2020 ore 14.36.59 Ultimi messaggi
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 12/07/2020 ore 14.43.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
ignoranza maledetta ! E voi sinistricoli, non ne siete privi, anzi, accecati da una ideologia che vi porterà a perdere, non notate cosa accade nei paesi e piccole città.

N.B.: i link non li inserisco per lei che non li apre mai e pertanto si riduce a negare l'evidenza dei fatti e si mette quindi a scrivere balle che colleziona.

'La Mafia nigeriana offre servizi e lavora per le nostre mafie'.
ghet capìt ???

http://www.antimafiaduemila.com/home/opinioni/234-attualita/76833-la-mafia-nigeriana-offre-servizi-e-lavora-per-le-nostre-mafie.html

Mafia nigerianaMafia nigeriana, ecco come la “piovra nera” sta conquistando l’Italia.
Prostituzione, riti tribali, estorsione e traffico di droga sono solo alcune delle specialità delle cosche nigeriane. La mafia non è più solo Cosa nostra e i clan africani adesso sono la vera minaccia, ogni giorno più grande e pericolosa.

https://www.linkiesta.it/2019/04/mafia-nigeriana-estorsione-racket-prostituzione/


La mafia nigeriana non è diversa da quelle autoctone o dall'odessa russa, dalla yakuza nipponica o dalle triadi cinesi.
Si tratta di un problema talmente irrisorio e trascurabile che per tutta la durata del suo mandato il ministro dell'interno ha accuratamente evitato qualsiasi incontro con la commissione antimafia.

N.B.: Quelli sopra esposti sono i fatti, se hai qualche chiacchiera, ipotesi o convinzione atte a smentirli esponile pure. L'umorismo è sempre bene accetto, anche quando involontario-
agos.62 agos.62 12/07/2020 ore 18.35.23 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
Glielo state ridando ...

Solo perché c'è stato qualche sbarco in più? Vedo che ha già rimosso gli accordi raggiunti con la UE per la loro ricollocazione.
Ho parlato di Salvini perché era sempre in mezzo, adesso sta andando nel dimenticatoio.
Berlusconi è storia nota, lui ci prova a farsi riabilitare con la bufala del nastro ma è un impresa improbabile.
Non è vero che di Berlusconi non si scrive più nulla, giusto in questi giorni Travaglio sta facendo il riassunto della sua carriera criminale per non dimenticare.
Non so cosa ha scritto su Berlusconi, mi dica se era a favore o contro.
La mafia nigeriana certamente esiste ed è un problema in certe zone italiane, ma ripeto che è già sotto osservazione delle forze dell'ordine. Trattasi comunque di comune delinquenza che non ha i livelli raggiunti dalle mafie italiane infiltrate nelle istituzioni grazie ai governi dx.
20303815
@c.ioccolatino111 scrive: Glielo state ridando ... Solo perché c'è stato qualche sbarco in più? Vedo che ha già rimosso gli...
Risposta
12/07/2020 18.35.23
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
miles27a miles27a 12/07/2020 ore 18.46.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@THAMIEL333 : Ti ringrazio per l’interessante e doloroso video che hai pubblicato. Per quanto riguarda l’immigrazione, io qui mi limito a fare due considerazioni. 1) La mafia nigeriana va combattuta allo stesso modo delle mafie italiane. 2) Se è vero che, per esempio, i cittadini italiani che assumono badanti ucraine se ne vengono fuori abbastanza bene, perché le badanti fanno un lavoro dignitoso e ben pagato, non altrettanto possiamo dire dei cittadini italiani che alimentano la domanda di prostituzione di queste ragazze nigeriane.
20303816
@THAMIEL333 : Ti ringrazio per l’interessante e doloroso video che hai pubblicato. Per quanto riguarda l’immigrazione, io qui mi...
Risposta
12/07/2020 18.46.56
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
agos.62 agos.62 12/07/2020 ore 19.13.52 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@T.Arrisdrumo scrive:
quindi è per aiutare Salvini

Ma quanto è ridicolo! Per lei i 5s sono colpevoli di tutti i mali del mondo. :hoho
T.Arrisdrumo T.Arrisdrumo 12/07/2020 ore 19.17.39 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 scrive:
Ma quanto è ridicolo! Per lei i 5s sono colpevoli di tutti i mali del mondo.

di quelli dell'italia sicuramente: dai navigator all'app immuni, dai miliardi del fetecchia alle promesse mancate su Regeni, il movimento intestinale del padre di Ciro è tutto una grande collezione di fallimenti :ass BUFFONI

agos.62 agos.62 13/07/2020 ore 11.22.11 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@T.Arrisdrumo scrive:
quelli dell'italia sicuramente: dai

Si si come no... :hoho
Mai visto un "esemplare" come lei!
THAMIEL333 THAMIEL333 13/07/2020 ore 11.30.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

REGGIO CALABRIA - Alla fine ad Amantea si è deciso di schierare l’esercito. Dopo un’intera giornata di tensioni, blocchi stradali, proteste e sit-in contro il trasferimento in paese dei 28 migranti bengalesi salvati dal Mediterraneo, di cui 13 risultati positivi al Covid19, la Prefettura di Cosenza ha deciso di affidare ai militari la sicurezza della struttura in cui sono ospitati.

Dal capoluogo bruzio, dove sono impiegate nell’ambito dell’operazione “Strade sicure” – si è deciso nel corso di una riunione estesa anche alle forze armate e al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria - le pattuglie sono state dirottate nel piccolo centro della tirrenica e schierate attorno allo stabile. Se per difendere i migranti dalle proteste o evitare che qualcuno si allontani, nessuno lo ha detto. Di certo, le regole sono chiare. Nessuno entra e nessuno esce. Solo medici, infermieri e personale autorizzato a portare cibo e beni di prima necessità sarà autorizzato ad entrare nella struttura.

La prima notte è scivolata via senza incidenti. Dopo lo scioglimento del presidio spontaneo che per l’intera giornata di ieri ha bloccato la statale, non ci sono state ulteriori proteste. Oggi, lunedì, in mattinata però potrebbero tornare le tensioni. A breve dovrebbe iniziare un nuovo sit-in di fronte al Comune, retto da commissari prefettizi dopo lo scioglimento per mafia dell’amministrazione. A nulla è servito l’incontro, avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, fra una delegazione di cittadini e le autorità.

Quei migranti – si sono intestarditi i manifestanti – devono andare via. “Non si tratta di una protesta contro i migranti. Amantea è stata ed è ad oggi una terra di accoglienza che vive di turismo soprattutto nel periodo estivo” sostengono. C’è – sostengono – paura di possibili contagi e possibili ricadute sull’economia turistica della zona. “Sono già arrivate le prime disdette” lamentavano ieri in piazza. Eppure, a differenza di villeggianti e fuori sede di ritorno, per i quali è stato sospeso l’obbligo di tampone, i migranti sono stati testati, vengono monitorati regolarmente e non possono avere alcun contatto con l’esterno.

Amantea non è l’unico paese in cui siano stati trasferiti i migranti soccorsi nel Mediterraneo e accompagnati a Roccella Jonica. Lì sono rimasti i minori non accompagnati, 20 di cui 5 positivi, ma è stato il sindaco Vittorio Zito a spegnere sul nascere ogni polemica. “Se è un dovere organizzare l’accoglienza dei minori non accompagnati, tutti ragazzi fra i 13 e i 15 anni che hanno negli occhi la tristezza della fuga dalla propria casa, il dolore per quello che hanno visto e la paura per il futuro, lo fai al meglio e basta” ha scritto su Facebook. La tutela della salute dei cittadini di Roccella è una priorità – ha spiegato – ma è possibile gestire in sicurezza la situazione senza “generare alcun pericolo per i cittadini e i turisti. Ma facendo attenzione a non abbandonare nemmeno per un istante la preoccupazione di garantire il pieno rispetto della dignità di questi esseri così fragili”. E aggiunge “Sappiamo che dobbiamo farlo, perché è nostro dovere di uomini farlo”. Anche a Bova Marina, dove è stato trasferito un altro gruppo di naufraghi, è bastata la convocazione di un consiglio comunale straordinario previsto per stasera per tranquillizzare i cittadini.

Di tutt’altro segno le iniziative del governo regionale della forzista Jole Santelli, che ieri ha scritto al premier Giuseppe Conte una missiva che ha i toni di un aut-aut. Senza l’invio di “navi lazzaretto” da ormeggiare di fronte alle coste come la Moby Zazà – minaccia Santelli – “non esiterò a vietare gli sbarchi”. E anche il leader della Lega, Matteo Salvini soffia sul fuoco. “Porti spalancati, immigrati positivi al virus ma italiani sotto controllo e minacciati di restare in “stato di emergenza” fino a Capodanno” afferma, per poi concludere "Ci sono decine di nuovi casi di immigrati positivi al virus, questo governo mette in pericolo l'Italia".
PORTATELI A CASA DI AGOS52 E SANDROCCHIO
THAMIEL333 THAMIEL333 13/07/2020 ore 11.31.59 Ultimi messaggi
THAMIEL333 THAMIEL333 13/07/2020 ore 11.38.42 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

Roma, 12 luglio 2020 - I romani non vogliono più Virginia Raggi sindaca di Roma? Ebbene, Beppe Grillo la difende, prendendo a prestito un sonetto in romanesco, e insulta il popolo capitolino: “Siete gente de fogna”. Ci va giù pesante, stavolta, il Garante 5 stelle, intervenendo a gamba tesa in un dibattito che nelle ultime settimane ha già di fatto aperto la campagna elettorale per il Campidoglio, soprattutto dopo che un sondaggio di ‘Termometro Politico’ ha certificato che il 66,8% dei romani non vuole un governo ‘Raggi bis’. E’ solo che la macchina per la rielezione della Raggi è in moto da tempo (l'animatore è l'ex uomo di Rousseau, Max Bugani), ma con il sonetto in stile Trilussa, a firma di Franco Ferrari, il garante stellato più che un assist sembra proprio dare il ‘colpo di grazia’ a una nuova corsa della ‘sora Virginia’ nella primavera del 2021: “Virgì, Roma nun te merita”, titola il Fondatore. E pure dentro il Movimento nessuno si strappa le vesti.

“Virginia, piglia una valigia, tuo marito, tuo figlio, fammi un fischio, che ce ne andiamo via da questa gente di fogna. Lascia perdere”, attacca il sonetto. “Chi ti critica di qua, chi di là (…) E che cavolo! Si chiama Virginia, mica è la Madonna del Divino Amore! Quella, dice, che fa i miracoli”, si legge ancora nel testo. “Sono di Roma, e sono 70 anni che ci vivo, e, ogni volta che vinceva un sindaco, mi mettevo di buzzo buono a vedere quello che faceva. A Roma si dice che i cavalli si vedono all'arrivo. E io li ho sempre giudicati alla fine della corsa. Voi no, cari romani, voi dovete rompere il c… da sempre. Non è da oggi”, continua il testo.

Nelle fogna, come si legge, Grillo è finito per insultare i cittadini della Capitale, non facendo così un favore alla Raggi, ma d'altra parte sono proprio gli elettori 5 stelle a non volerla più in Campidoglio, così come non la vuole neppure il Pd di Nicola Zingaretti che in un'intervista aveva chiuso ogni porta: “Sarebbe come chiedere al M5s di votare in Campania, Vincenzo De Luca”, aveva spiegato.

La Raggi non molla
La Raggi, tuttavia, non ci sta a farsi dare il benservito e risponde a Grillo. "Amo Roma con tutta me stessa - commenta la sindaca - e di una cosa sono fiera, nel mio ruolo sono il sindaco di tutti i romani, soprattutto di chi mi critica". Troppi, questi ultimi, per valutare una sua ricanditatura.

(L'articolo prosegue sotto il post)


Le mosse del Pd
Su Roma, Zingaretti sta facendo i suoi conti (in pole, come sindaco, si fa il nome del ministro Gualtieri, seguito da Roberto Morassut, oggi sottosegretario all'Ambiente, e da Massimiliano Smeriglio, braccio destro del segretario dem in Regione), sperando di trovare una candidatura su cui anche i grillini possano convergere, visto che la Raggi sviluppa ostilità persino in seno al M5s, dove da tempo è in rotta con Roberta Lombardi, è ritenuta inadeguata da Paola Taverna - ancora ferita dallo sfratto che ha dovuto subire la madre – e sostenuta da Luigi Di Maio (a cui, giusto poco tempo fa, ha chiesto protezione istituzionale) e da Alessandro Di Battista. Che però è in rotta con Grillo.

La Lega ci prova
Insomma, qualcuno le doveva dire, con garbo, che il suo tempo era scaduto, ma quel garbo è diventato l'ennesimo sberleffo di Grillo, che apre così anche le porte ad una possibile cavalcata della Lega su ‘Roma ladrona’. Il leader del Carroccio, dopo aver avvisato che la Capitale, a suo dire, avrebbe bisogno di un manager, ha attaccato la Raggi anche dal palco di Piazza del Popolo: “La Capitale non può essere ricordata per i rom, per i topi, per gli autobus bruciati, e le buche per strada”, ha detto. La Raggi ha reagito, ma ormai pare sia comunque troppo tardi.

20303968
Roma, 12 luglio 2020 - I romani non vogliono più Virginia Raggi sindaca di Roma? Ebbene, Beppe Grillo la difende, prendendo a...
Risposta
13/07/2020 11.38.42
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
intermezzo intermezzo 13/07/2020 ore 11.51.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

Cosa succederebbe se tutte le donne smettessero di metter le corna ai loro mariti e se tutti i mariti fossero malati di sifilide?

20303974
Cosa succederebbe se tutte le donne smettessero di metter le corna ai loro mariti e se tutti i mariti fossero malati di sifilide?
Risposta
13/07/2020 11.51.13
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
THAMIEL333 THAMIEL333 13/07/2020 ore 12.23.34 Ultimi messaggi
THAMIEL333 THAMIEL333 13/07/2020 ore 12.23.34 Ultimi messaggi
THAMIEL333 THAMIEL333 13/07/2020 ore 12.25.10 Ultimi messaggi
agos.62 agos.62 13/07/2020 ore 18.52.40 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@T.Arrisdrumo scrive:
di quelli dell'italia sicuramente:

Il buffone qua è lei e lo sa benissimo.
cozzabella.MI cozzabella.MI 13/07/2020 ore 19.11.33 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@THAMIEL333 scrive:
ONLINEPREFERITI

Si pure io ho visto Grillo al tg con vicino la RAGGI...ok ce l'ha messa tutta ma ho visto che sorrideva con grillo, certo un ligure che parla romano fa ridere....Purtroppo fanno vedere immagini di Roma molto trascurata.....ma rinnova la permanenza o lascia il posto?....
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/07/2020 ore 09.20.50 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@fiume.sandcreek scrive:
Si tratta di un problema talmente irrisorio e trascurabile che per tutta la durata del suo mandato il ministro dell'interno ha accuratamente evitato qualsiasi incontro con la commissione antimafia.


Quindi la Lamorgese incontra spesso la commissione antimafia?
E cosa è sta commissione antimafia, a cosa è servita e a cosa serve?
Paolo Borsellino disse che non aveva mai chiesto di occuparsi di mafia. "Ci sono entrato per caso e poi ci sono rimasto per un problema morale." E poi fu lasciato solo e fu accoppato come G.Falcone e altri !

Mochela di vomitare stronzate.
20304286
@fiume.sandcreek scrive: Si tratta di un problema talmente irrisorio e trascurabile che per tutta la durata del suo mandato il...
Risposta
14/07/2020 9.20.50
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/07/2020 ore 09.25.07 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 scrive:
Solo perché c'è stato qualche sbarco in più? Vedo che ha già rimosso gli accordi raggiunti con la UE per la loro ricollocazione.


La finisca di leggere le balle di traraglio&friend. :-)))
Deve esporre la veridicità di ciò che asserisce, altrimenti è come se scrivesse che la lupa si sveglia a mezzanotte per andare a copulare con il coyote. :-)))
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/07/2020 ore 11.50.16 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
Quindi la Lamorgese incontra spesso la commissione antimafia?
E cosa è sta commissione antimafia, a cosa è servita e a cosa serve?
Paolo Borsellino disse che non aveva mai chiesto di occuparsi di mafia. "Ci sono entrato per caso e poi ci sono rimasto per un problema morale." E poi fu lasciato solo e fu accoppato come G.Falcone e altri !

Mochela di vomitare stronzate.


Te lo dico col massimo senso di rassegnazione:
nessuna cosca mafiosa potrebbe desiderare complici o sostenitori più convenienti ed affidabili di te.
Questo perché, contrariamente a quanto ti hanno fatto credere, il mafioso non è il tizio con la coppola in testa e la lupara sotto braccio che si aggira tra le piazzette di Corleone o Bagheria.
La mafia è nel parco giochi per bambini che è stato chiuso per fare posto ad una piscina olimpionica che non vedrà mai la luce.
La mafia è nelle forniture ospedaliere che si guastano ogni due giorni costringendo ad attese e file chilometriche.
La mafia è nella lungaggine delle autorizzazioni e dei finanziamenti a norma di Legge che costringono un piccolo imprenditore a ricorrere al mercato dell'usura per colmare la momentanea mancanza di liquidità.
La mafia è nell'acqua minerale che sei costretta ad acquistare perché quella corrente è di dubbia purezza, nell'aria che respiri e nelle bronchiti croniche che affliggono tanti tuoi corregionali perché tanti filtri sono obsoleti o mai applicati ed i controlli vengono esauditi a suon di mazzette.
La mafia è nel cemento che ha distrutto la terra in buona parte della tua regione e nelle cattedrali nel deserto diventate residence per clochard e senza tetto perché mai completate nonostante i finanziamenti pubblici ricevuti e finiti in tasche mafiose.
La mafia è nel supermercato dove ti rechi a fare la spesa per convenienza, nella polizza RCA che aumenta nonostante non abbia avuto incidenti, nei locali della movida dove i tuoi figi vanno a trascorrere una serata rilassante, nel villaggio turistico dove ti hanno invitata a trascorrere un fine settimana, ma soprattutto negli occhiali troppo scuri con i quali ti ostini a vedere il mondo cheti circonda.
Il mondo reale è troppo complesso per e convinzioni e le certezze con le quali ti ostini a viverlo.
Ecco perché da voi la mafia ha trovato l'Eldorado.
20304328
@c.ioccolatino111 scrive: Quindi la Lamorgese incontra spesso la commissione antimafia? E cosa è sta commissione antimafia, a...
Risposta
14/07/2020 11.50.16
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
checcolo checcolo 14/07/2020 ore 12.01.58 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

fiume.sandcreek L’INPS annuncia che a fine 2018 l’evasione contributiva accertata a seguito dell’attività di Vigilanza ispettiva dell’Inps ammonta a Oltre 1 miliardo di euro. Il dato è contenuto nel documento che accompagna la relazione programmatica 2020-2022 presentata dal Civ, il Consiglio di indirizzo e vigilanza presieduto da Guglielmo Loy, E da dove arrivi questa evasione massiccia, lo spiega bene la denuncia di Confesercenti: l’83% delle imprese straniere che esercitano commercio su aree pubbliche non è
in regola con i versamenti INPS, in sfregio ai colleghi italiani che faticano per stare al passo con le scadenze. Così la “leale concorrenza” va a farsi benedire
co0nclusione NEL 2018 1,1 MLD I CONTRIBUTI EVASI: 83% IMMIGRATI NON LI VERSAcioè 70.421 di iemgratis che non pagano i contributi all INPS ALTRO CHE RISORSE
prima di gridare al lupo al lupo accertati prima di dire stronzate come vosto solito quaquerare
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/07/2020 ore 12.09.37 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@checcolo scrive:
fiume.sandcreek L’INPS annuncia che a fine 2018 l’evasione contributiva accertata a seguito dell’attività di Vigilanza ispettiva dell’Inps ammonta a Oltre 1 miliardo di euro. Il dato è contenuto nel documento che accompagna la relazione programmatica 2020-2022 presentata dal Civ, il Consiglio di indirizzo e vigilanza presieduto da Guglielmo Loy, E da dove arrivi questa evasione massiccia, lo spiega bene la denuncia di Confesercenti: l’83% delle imprese straniere che esercitano commercio su aree pubbliche non è
in regola con i versamenti INPS, in sfregio ai colleghi italiani che faticano per stare al passo con le scadenze. Così la “leale concorrenza” va a farsi benedire
co0nclusione NEL 2018 1,1 MLD I CONTRIBUTI EVASI: 83% IMMIGRATI NON LI VERSAcioè 70.421 di iemgratis che non pagano i contributi all INPS ALTRO CHE RISORSE
prima di gridare al lupo al lupo accertati prima di dire stronzate come vosto solito quaquerare


La corruzione in Italia, sia politica che imprenditoriale, si trascina un costo collettivo per circa 230 miliardi di Euro.

Fonte: https://espresso.repubblica.it/affari/2018/12/06/news/corruzione-disastro-italiano-ci-costa-230-miliardi-l-anno-siamo-tra-i-peggiori-in-europa-1.329264

Ora, mi spieghi cortesemente in termini matematici come fa un problema da 1,1 miliardi, come da te riportato, ad essere più grave ed oneroso di uno da 230 miliardi?
agos.62 agos.62 14/07/2020 ore 12.16.56 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
finisca di leggere le balle di traraglio&friend.

Se Travaglio scrive balle mi spiega come mai Conte ha accettato di farsi intervistare da lui?
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/07/2020 ore 12.17.57 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@SoldatoPadano scrive:
Skrekka ha fatto il solito delirante listone della spesa, ma dire che la mafia, istituzionale o non sta dietro anche al viavai di gommoni di risorse INPS gli pareva troppo brutto.


Vedi, tu, come tanti altri imbecilli italioti, siete come la signora Rossi, figura retorica, alla quale sono state diagnosticate una serie di cellule tumorali a livello epidermico, alle ossa ed a organi interni.
La signora Rossi ha anche una verruca al labbro inferiore che le deturpa l'estetica.
Cosa farà la signora Rossi?
Si recherà immediatamente dall'oncologo o dall'estetista?

Non so cosa farà la signora Rossi, ma so cosa faresti tu al suo posto.
Ed a seguito di tale scelta l'oncologo di cui sopra potrà dedicarsi ad altri pazienti più attenti alla salute che all'estetica personale.
R.UROK333 R.UROK333 14/07/2020 ore 12.59.13 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

Il sindacato è indispensabile per rappresentare le istanze della classe lavoratrice di un paese. Questo era chiaro a chi ha redatto la nostra Costituzione, che ha dedicato alla funzione del sindacato l’art. 39: “L’organizzazione sindacale è libera”.
Il principio era assai lucido anche nella mente di chi, ormai cinquant’anni fa, redigeva lo Statuto dei lavoratori e che alle libertà sindacali dedicava un intero Titolo della legge. Peraltro, in quella parte si inserivano molti diritti individuali: la logica, illuminatissima, era quella per cui non possano esservi diritti collettivi, politici e sindacali, senza un’adeguata protezione individuale della persona che tuteli da azioni ritorsive da parte di chicchessia.

Tantissimo tempo è trascorso e qualcosa, qualcosa di davvero importante, è stato perso per strada: il sindacato era guidato da grandi donne e grandi uomini, gente che veniva dal basso per davvero e che sapeva benissimo cosa volesse dire fame, rivendicazione, lotta per la dignità e per la libertà.
La funzione del sindacato è essenziale perché è strettamente connessa alle fondamenta genetiche dell’Italia, che affida ai lavoratori il compito di presiedere la democrazia mediante la partecipazione: senza diritti non è possibile e senza sindacato non ci sono diritti.

Col passar del tempo, tuttavia, la guida delle maggiori organizzazioni sindacali del Paese è finita tra le mani di donne e uomini minori, che hanno tracciato una cesura incolmabile tra la classe dirigente e la base stessa del sindacato.
Da sindacalista denuncio con forza che affermare che i sindacati o i sindacalisti “siano tutti uguali” è il miglior favore che si possa fare a chi ha dimenticato di adempiere profondamente il proprio dovere: in tutte le organizzazioni sindacali d’Italia operano diligentemente sindacalisti di altissimo profilo, che dedicano alla lotta per il lavoro e per i suoi diritti l’intera esistenza.

Il pesce però puzza sempre dalla testa e difatti ascoltiamo segretari generali che ambiscono al sindacato unico (vecchio sogno di Marchionne e Confindustria), segretari generali che parlano dell’articolo 18 come di una roba del secolo scorso, segretari generali che accettano quasi passivamente il ratto dei diritti dei lavoratori italiani (qualcuno ricorda reazioni realmente consistenti da parte della CGIL, della CISL o della UIL contro la “legge Fornero” o contro il “jobs act”?).
Eppure in determinate circostanze le reazioni ci sono state eccome: il 23 marzo del 2002 i sindacati portarono al Circo Massimo oltre 3 milioni di lavoratori e fecero cambiare idea a Berlusconi che voleva fare molto meno di quanto la Camusso avrebbe poi concesso a Monti e Renzi.

E oggi Landini ci viene a dire che non possiamo fare a meno del MES: per il Segretario pare siano assolutamente indispensabili quei 30 – 40 miliardi per sistemare la sanità pubblica italiana. L’Europa, insomma, secondo il leader della CGIL, è l’unica a poterci lanciare la ciambella e a poterci riportare sani e salvi a bordo, salvandoci dal mare in tempesta.Tralasciando il fatto che parte di quei soldi sono roba nostra che l’UE dovrebbe prestarci facendoci pagare un interesse, lasciando perdere la storia delle condizionalità (che comunque ci sono e ci saranno), mettendo da parte il fatto che la sanità pubblica italiana è ai piedi di Cristo per colpa di anni e anni di austerità liberal europeista (e che questo ci è costato decine di migliaia di morti nei mesi scorsi), forse è il caso di precisare che “30-40 miliardi sono briciole a fronte delle necessità di finanziamento dell’Italia, e comunque parliamo di una cifra che un paese come il nostro, in regime di sovranità monetaria, non avrebbe alcun problema a reperire sui mercati o direttamente dalla propria banca centrale a tasso zero”, e anzi potrebbe reperire tranquillamente anche adesso: “a una recente asta dei BTP quinquennali, il tesoro ha emesso 14 miliardi a fronte di una richiesta di più di 100 miliardi. Ci sarebbe bastato soddisfare la richiesta che c’era per avere da subito più liquidità di quella offerta dal MES” (T. Fazi, Lo spieghìno: il vero senso della battaglia sul MES, su La Fionda del 1° luglio 2020).

Non possiamo arrenderci all’idea che considerazioni di tale evidenza sfuggano a chi si lascia andare a certe esternazioni. Come pure è fondamentale evidenziare che per un sindacalista rivolgersi all’Europa per chiedere aiuto corrisponde alla supplica disperata del condannato che bagna di lacrime i piedi del boia sulla ghigliottina: è all’Unione europea che si deve il peggior attacco ai lavoratori di tutti i tempi, a quella terribile lettera che portava la firma di Jean Claude Trichet e di Mario Draghi e che venne indirizzata al nostro Governo nel 2011.

La lettera affermava come ci fosse “l’esigenza di riformare ulteriormente il sistema di contrattazione salariale collettiva, permettendo accordi al livello d’impresa in modo da ritagliare i salari e le condizioni di lavoro alle esigenze specifiche delle aziende e rendendo questi accordi più rilevanti rispetto ad altri livelli di negoziazione”: si volevano ridurre i diritti dei lavoratori, le loro retribuzioni, il peso della contrattazione collettiva in favore dei contratti aziendali, decisamente meno forti e tutelanti.È incredibile che il sindacato oggi confidi nell’Europa come soggetto interlocutore per la difesa dei più deboli. A meno che, non sia il caso di guardare con sospetto alla chiusura di quella stessa lettera del 2011 che ricordava come l’accordo “del 28 giugno tra le principali sigle sindacali e le associazioni industriali si muove in direzione”Da quella missiva sono venuti fuori un sacco di guai: il “decreto Sacconi”, a firma del Governo Berlusconi che provava disperatamente a rimanere in sella accontentando i padroni di Bruxelles e che picconava i diritti contenuti nelle leggi e nei contratti collettivi; la “legge Fornero”, realizzata dal nefasto Governo Monti che distruggeva le pensioni e la reintegra in caso di licenziamento illegittimo; il “jobs act”, del PD di Renzi che oggi pretende di rappresentare l’eredità di Berlinguer e che in realtà liberalizzava definitivamente i contratti precari, il controllo a distanza e il demansionamento.

Esiste purtroppo, e per un sindacalista fa malissimo doverlo riconoscere, una certa contiguità, forse persino una qualche complicità, tra la classe dominante di vocazione liberista ed europeista e gli attuali vertici delle più grandi organizzazioni sindacali del nostro Pese: anche questo, a nostro avviso, denota un profondo e drammatico tradimento della Costituzione e di quanto essa rappresenti per la vita di tantissimi italiani.

È alle sindacaliste e ai sindacalisti veri e sinceri che guardiamo e ai quali ci rivolgiamo in queste ore di profonda difficoltà per l’Italia: ci attendono tempi duri e la retorica dell’emergenza sarà dispiegata con violenza per giustificare ulteriori e drammatici attacchi alle famiglie dei lavoratori italiani.
A noi, tutti insieme, il compito di resistere, lottare e rivendicare: come si fece un tempo, come potremo tornare a fare ancora..


massacrati
https://gyazo.com/c4593afd682937b9a9eaed7fde8a932e
fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/07/2020 ore 13.04.47 Ultimi messaggi
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/07/2020 ore 21.25.02 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@fiume.sandcreek scrive:
La mafia è nel supermercato dove ti rechi a fare la spesa per convenienza, nella polizza RCA che aumenta nonostante non abbia avuto incidenti, nei locali della movida dove i tuoi figi vanno a trascorrere una serata rilassante, nel villaggio turistico dove ti hanno invitata a trascorrere un fine settimana, ma soprattutto negli occhiali troppo scuri con i quali ti ostini a vedere il mondo cheti circonda.


Forse la mafia è nel supermercato, più probabile in un centro commerciale. Difatti si vocifera che il centro "la Freccia Rossa" sia gestito dalla mafia. Abbiamo decine e decine di centri comm. a Brescia e chi dà l'ok per far sì che vengano costruiti questi colossi e per avviare l'iter? La regione Lombardia o i comuni dove il benestare dei sindaci è all'ordine del giorno? Brescia è sempre stata governata dalla DC e dalle sinistre meno quando è salito Paroli. E vedessi come siamo messi con i supermarket e centri comm.

Cmq, non creare le tue fantastiche invenzioni su di me dato che non sai un tubo di cosa faccio e dove vado. Io faccio la spesa negli ultimi negozi rimasti in vita sebbene mi costa più cara che altrove, e ripudio sia i centri commerciali, sia i supermercati, soprattutto l'Auchan perchè è fransés!
Gli alimenti che acquisto sono a km zero!

fiume.sandcreek fiume.sandcreek 14/07/2020 ore 21.57.03 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
Forse la mafia è nel supermercato, più probabile in un centro commerciale. Difatti si vocifera che il centro "la Freccia Rossa" sia gestito dalla mafia. Abbiamo decine e decine di centri comm. a Brescia e chi dà l'ok per far sì che vengano costruiti questi colossi e per avviare l'iter? La regione Lombardia o i comuni dove il benestare dei sindaci è all'ordine del giorno? Brescia è sempre stata governata dalla DC e dalle sinistre meno quando è salito Paroli. E vedessi come siamo messi con i supermarket e centri comm.

Cmq, non creare le tue fantastiche invenzioni su di me dato che non sai un tubo di cosa faccio e dove vado. Io faccio la spesa negli ultimi negozi rimasti in vita sebbene mi costa più cara che altrove, e ripudio sia i centri commerciali, sia i supermercati, soprattutto l'Auchan perchè è fransés!
Gli alimenti che acquisto sono a km zero!


Non mi aspettavo che una destricola riuscisse a cogliere il messaggio insito nel mio esposto.
Ed ho fatto bene.
Ho evitato una profonda delusione.
c.ioccolatino111 c.ioccolatino111 14/07/2020 ore 22.14.19 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@agos.62 scrive:
Se Travaglio scrive balle mi spiega come mai Conte ha accettato di farsi intervistare da lui?


perchè sono titì e amarena, come soliamo dire noi :-)))
ovverosia: è il vostro burattino... ops, pardon, beniamino che obbedisce al volere vostro.
agos.62 agos.62 15/07/2020 ore 00.03.43 Ultimi messaggi
segnala

(Nessuno)RE: Cosa succederebbe se ...

@c.ioccolatino111 scrive:
perchè sono titì e amarena, come soliamo dire noi
ovverosia: è il vostro burattino... ops, pardon, beniamino che obbedisce al volere vostro.

Madonna Santa, ma con che coraggio può dire queste scemenze? Conte gode della fiducia della UE è grazie a lui che potremo ottenere i fondi per la ripresa, se per assurdo andasse al governo Salvini non avremmo più nulla. Conte è anche il politico più apprezzato dagli italiani con il 63% dei consensi, questo significa che persino una parte degli elettori dx lo apprezza. Davvero signora lei esagera con il suo fanatismo dx che la rende del tutto cieca e le fa dire delle sciocchezze incredibili!

Rispondi al messaggio

Per scrivere un nuovo messaggio è necessario accedere al sito.